Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Risultati da 61 a 75 di 75

Discussione: Abolizione della libertà di culto.

  1. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    La Bibbia non va comunque presa alla lettera
    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Infatti è iniziato un percorso di ritorno alle origini, lo dimostra anche la scelta del papa attuale.
    vedi?
    questo significa che tutto il cattolicesimo è una interpretazione umana,
    un adattarsi ai tempi imposti dalla civiltà umana, bruciando le persone quando la "civiltà" concepisce giuste tali pratiche,
    bruciando foreste quando il colonialismo afferma sia cosa buona convertire a forza i negretti,
    per poi osannare la perfezione della natura quando la sensibilità della civiltà umana capisce che deve essere tutelata...

    Io non riesco a vederci un minimo segno di presenza che sia in qualche modo intinta nella presunta perfezione divina.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  2. # ADS
    Abolizione della libertà di culto.
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    E' riduttivo ma ti sfido a elencarmi quali sarebbero i valori della società attuale.
    Io non so a te, ma a me i genitori dei principi e dei valori ne hanno dati indipendentemente dalla società odierna.
    E non è certo solo merito della religione, visto che conosco diversi atei o non credenti che sono bravissime persone.

  4. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    interessante!
    chi sono? cosa fanno concretamente? dove stanno?
    non ne ho mai sentito parlare
    Almeno nella diocesi di Padova sono coloro che si prendono cura di diffondere idee sui nuovi stili di vita, che comprendono idee che potrebbero essere quasi di sinistra, come il boicottaggio delle multinazionali che combinano cose strane, tutto comunque con l'obiettivo di far tornare la nostra vita più a dimensione d'uomo e rispettare il pianeta che ci è stato dato.

  5. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    vedi?
    questo significa che tutto il cattolicesimo è una interpretazione umana,
    un adattarsi ai tempi imposti dalla civiltà umana, bruciando le persone quando la "civiltà" concepisce giuste tali pratiche,
    bruciando foreste quando il colonialismo afferma sia cosa buona convertire a forza i negretti,
    per poi osannare la perfezione della natura quando la sensibilità della civiltà umana capisce che deve essere tutelata...

    Io non riesco a vederci un minimo segno di presenza che sia in qualche modo intinta nella presunta perfezione divina.
    Ti posso rispondere che Dio ci lascia la libertà, anche di fare il male. Se ci pensi per esempio già Dante nella Commedia mette dei papi in Inferno..

  6. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Io non so a te, ma a me i genitori dei principi e dei valori ne hanno dati indipendentemente dalla società odierna.
    E non è certo solo merito della religione, visto che conosco diversi atei o non credenti che sono bravissime persone.
    Sì, ma ti ho chiesto un elenco in generale, indipendentemente da ateismo o meno... Oppure elencami i valori che ti hanno dato i genitori

  7. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Sì, ma ti ho chiesto un elenco in generale, indipendentemente da ateismo o meno... Oppure elencami i valori che ti hanno dato i genitori
    A me hanno insegnato il rispetto, l'onestà, la comprensione dove possibile, la tolleranza dove possibile, l'altruismo (anche se ammetto di essere un poco egoista) e lo hanno fatto i miei anche fuori da chiese e parrocchie.

  8. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Ti posso rispondere che Dio ci lascia la libertà, anche di fare il male.
    Se prendiamo la Genesi, se Adamo non avesse mangiato la mela, non avrebbe saputo manco cos'è fare il male, tecnicamente è quel frutto che ha dato al primo uomo la coscienza di sé.

  9. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    A me hanno insegnato il rispetto, l'onestà, la comprensione dove possibile, la tolleranza dove possibile, l'altruismo (anche se ammetto di essere un poco egoista) e lo hanno fatto i miei anche fuori da chiese e parrocchie.
    Ecco vedi, il problema è proprio tra parentesi: la società attuale alimenta l'egoismo

  10. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Ti posso rispondere che Dio ci lascia la libertà, anche di fare il male. Se ci pensi per esempio già Dante nella Commedia mette dei papi in Inferno..
    Dante non è un'autorità cattolica.

  11. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    Dante non è un'autorità cattolica.
    Mi pare che Dante sia uno dei padri culturali dell'Italia, non basta?

  12. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Mi pare che Dante sia uno dei padri culturali dell'Italia, non basta?
    No. !

  13. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    Io penso che tu sia scemo
    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Io propongo l'immediato genocidio di tutti quelli che si chiamano luca, cosa ne pensi?
    Tanto il concetto logico che sta alla base di entrambe le idee è il medesimo.
    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    non occorre
    perchè seguire la sua irrazionale proposta sarebbe il costituirsi di un nuovo culto ... e in quanto tale tutti i seguaci eliminati.
    Io penso che sia vergognoso che nel 2015 ci siano in Italia persone che hanno la presunzione di offendersi di fronte a qualcuno che esprime una semplice derivazione logica.

    P.S. i vostri amici religiosi islamici stanno bloccando i canti nelle scuole, il presepe, etc... a rigor di logica hanno pure ragione perché una scuola non è un luogo di culto. I casi sono due o vi evolvete ed imparate a fare i conti con la morte (cosa che le religioni NON insegnano a nessuno), oppure si sostituirà un integralismo con un altro (come di fatto sta accadendo).

    Qui c'è la presunzione di dire che gli islamici moderati, i cattolici, etc... non presentano tratti di indottrinamento ed integralismo ma è falso. Se in Italia ci sono 60 milioni di persone c'è ne saranno meno di 300 mila che dovrebbero avere diritto di dire la loro in quanto hanno raggiunto una maturità psicologica tale da permettergli di vedere con oggettività la realtà. Io faccio parte di questi voi NO!

  14. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Se prendo un pochino più seriamente la proposta (emendando le assurdità)
    dico che è sbagliatissima è l'opposto di quel che serve.

    da laico e non credente affermo che.
    Ridicolo leggere che ti definisci laico, l'unico motivo per cui asserisci che è l'opposto di quello che servirebbe è perché sei fortemente indottrinato da un sistema politico corrotto. Non ci sono motivi razionali per cui uno come te si possa permettere di voler la libertà di culto per tutti e giustamente non voler che la gente diventi dipendente dal gioco d'azzardo etc...

    In altre parole sei uno schiavo ed un servo del sistema che fa danno a tutti i suoi simili senza esserne nemmeno consapevole. Mi fai sinceramente pena. Lo dico senza offesa, la tua ingenua NON consapevolezza provoca pena in chi ti legge!

  15. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    Ridicolo leggere che ti definisci laico, l'unico motivo per cui asserisci che è l'opposto di quello che servirebbe è perché sei fortemente indottrinato da un sistema politico corrotto. Non ci sono motivi razionali per cui uno come te si possa permettere di voler la libertà di culto per tutti e giustamente non voler che la gente diventi dipendente dal gioco d'azzardo etc...

    In altre parole sei uno schiavo ed un servo del sistema che fa danno a tutti i suoi simili senza esserne nemmeno consapevole. Mi fai sinceramente pena. Lo dico senza offesa, la tua ingenua NON consapevolezza provoca pena in chi ti legge!
    molte grazie per i compimenti
    però la tua perseverante adorazione nei miei confronti che ti spinge a seguire e marcare ogni traccia del mio passaggio
    sta limitando l'espressione della tua personalità. .... riflettici
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  16. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,242

    Re: Abolizione della libertà di culto.

    Esagerato abolire la libertà di culto a mio avviso!
    Basta rendere fuorilegge quelle incompatibili con il nostro background culturale, artistico e storico...
    Molta della nostra arte è dipesa dal cristianesimo, quando si va a vedere una città europea la maggior parte delle attrazioni sono chiese e opere architettoniche di derivazione cristiana e le opere sono quasi tutte rappresentazioni sacre... che facciamo abbattiamo il Duomo di Milano, la pietà di Michelangelo etc...
    Ma vaffancugno ai musulmani !! Che ci possono dare? burka chador e sharia? l'unica opera araba e mille e una notte e risale all'oriente pre-islam....
    ognuno a casa sua e con la sua cultura!

    Che poi... non andiamo d'accordo su questo forum, e siamo tutti italiani, con la stessa storia alle spalle, la stessa lingua e tutti mediamente acculturati... basta una opinione diversa e ci si "odia" a tal punto da definire un utente porco infame... figurati con gente che non è d'accordo su nulla !! E parlo dei "moderati" perchè i terroristi vanno al muro a priori...
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234

Discussioni Simili

  1. La ricerca della libertà
    Di tbag nel forum Verginità e psicologia
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 04/12/2011, 19:41
  2. Abolizione degli ordini professionali
    Di Seba82 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 05/08/2011, 20:52
  3. Frasi in liberta', immagini della vita
    Di markolaf nel forum Amore
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 04/07/2009, 23:58
  4. Agorafobia: paura della libertà e di sè stessi
    Di anna1401 nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24/06/2009, 15:45
  5. Abolizione dello scalone
    Di diego70 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24/07/2007, 20:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online