Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 22

Discussione: totalmente e fieramente razzista

  1. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    totalmente e fieramente razzista

    Dopo varie e diverse e antipatiche situazioni che hanno coinvolto rumeni (maschi e femmine, giovani e meno) e me o mio padre o la mia famiglia sono giunto a non sopportarli più!
    Orbene, ero ieri a messa con la famiglia e fuori la chiesa c'era una romena con la solita spalla (bambina) che chiedeva insistentemente soldi. C'era una signora anziana che non riusciva a trovare il modo di congedarla e questa che le teneva la manica della giacca elemosinando insistentemente... la signora stava per fare l'errore di tirar fuori il portamonete dalla borsa, molto ingenuamente... non ci ho visto più e sono intervenuto in maniera dura e decisa... ho tolto la mano della zingara romena dalla signora ed ho detto a quest'ultima "signora stia lontana da questi qua! non gli dia mai niente e la lasci perdere.."
    poi mi sono rivolto alla romena dicendo che doveva andar via, questa faccia di cu.lo mi diceva che doveva tornare in Romania e le servivano soldi... in realtà sono mesi che è la e l'ho tollerata... ora non li sopporto più!
    Le ho detto che doveva andare via subito, che quello che faceva in Italia è una contravvenzione per la legge italiana che si chiama accattonaggio. Doveva andare via subito, l'ho allontanata duramente dicendole che chiamavo una pattuglia e la facevo arrestare....
    Si è allontanata e guardava se io me ne andassi o no.. ho preso il telefono e fatto finta di chiamare, al che è andata via...
    Negli ultimi giorni ho avuto a che fare troppo con loro, sono falsi, cattivi, violenti, fuorilegge, truffaldini...
    Non li sopporto più!
    Sono razzista? Ebbene si, forse lo sono, ma loro sono davvero brutta gente!
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  2. # ADS
    totalmente e fieramente razzista
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,699

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Sono razzista? Ebbene si, forse lo sono, ma loro sono davvero brutta gente!
    Verso furbi, delinquenti e pezzi di escrementi sono fortemente razzista pure io.
    Ma quella è una razza che comprende tutte le etnie del pianeta.
    Uno non ci entra per diritto di sangue o di nascita, ma perché sceglie consapevolmente di diventare così, da qualunque parte provenga.
    Poi vorrei ricordarti che noi viviamo del paese che ha fatto dell'arrangiarsi con qualsiasi mezzo, lecito o meno, una vera e propria arte.

  4. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,324

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Si diventa razzisti laddove non c'è la capacità di distinguere i buoni dai cattivi,
    dove il sistema si dimostra impotente di fronte alla violenza di alcuni....

    Il problema è del sistema ... quindi purtroppo nostro non loro.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  5. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Qui ci sono comunità di indiani, cinesi, srilankesi, filippini... nessuno si comporta come i rumeni, ed io sono amico di alcuni simpatici indiani e srilankesi.
    Non nutro nessun sentimento negativo nei confronti di quelle etnie... i romeni no! Perchè non ne ho conosciuto uno/a buono/a.
    Quindi non credo che il problema sia nostro e non loro.. ed a questo punto forse non credo di essere nemmeno razzista!

    P.S. e non ho mai creduto nemmeno nelle teorie deresponsabilizzanti sulla colpa del sistema, della società, del clima o del buco nell'ozono... le responsabilità sono personali, nel caso dei romeni e zingari sono tutti così quindi si può parlare tranquillamente di clan e associazione!
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  6. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,318

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Qui ci sono comunità di indiani, cinesi, srilankesi, filippini... nessuno si comporta come i rumeni, ed io sono amico di alcuni simpatici indiani e srilankesi.
    Non nutro nessun sentimento negativo nei confronti di quelle etnie... i romeni no! Perchè non ne ho conosciuto uno/a buono/a.
    Quindi non credo che il problema sia nostro e non loro.. ed a questo punto forse non credo di essere nemmeno razzista!

    P.S. e non ho mai creduto nemmeno nelle teorie deresponsabilizzanti sulla colpa del sistema, della società, del clima o del buco nell'ozono... le responsabilità sono personali, nel caso dei romeni e zingari sono tutti così quindi si può parlare tranquillamente di clan e associazione!
    Concordo con Nudols!

    L’Italia è un paese fondato sui clan, le famiglie, le cordate, il disastro burocratico, l’inefficienza tecnologica, il dissesto idrogeologico, l’obsolescenza delle infrastrutture, la criminalità organizzata, la truffa politica come i referendum che fanno la fine della famosa legge sul finanziamento pubblico dei partiti, il non mantenere mai la parola data, l’abbandono delle forze dell’ordine, l’evasione fiscale, il banditismo in ogni settore pubblico e privato, il ricatto, l’estorsione, il pettegolezzo, la distruzione della scuola pubblica in ogni sua forma, l’abbandono dei nostri beni culturali, l’ingessatura del mondo del lavoro, il precariato straccione, un cattolicesimo reazionario, l'immigrazione incontrollata a danno dei cittadini, un sindacato ottocentesco, dei partiti (sinistra e destra) impresentabili, vecchi, logori, sfiancati, un nepotismo sfrenato in ogni settore pubblico e privato, e potrei continuare per pagine e pagine.

    Segue

  7. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,318

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Ovvio, come dice dingo che la colpa è nostra, purtroppo però NON per i motivi che lascia sottintendere lui...

    In un altro paese il cittadino che si ribella a questi soprusi sarebbe lodato! Qui invece ci sono delle m.e.r.d.e secche che quando qualcuno fa giustizia privata alzano la loro cresta vergognosa e dicono che è illegale.


    In galera ai lavori forzati PRIMA gli italiani m.e.r.d.o.s.i che impediscono di fare giustizia (si serve il ripristino del reato d'opinione) e poi tutti gli altri a seguire.

    VERGOGNA!

  8. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,318

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Vi invito a vedere come le donne cinesi sistemano i rom ladri:

    https://m.youtube.com/watch?v=fNcovI3f_Ng

    Quelle due ragazze cinesi sono migliori di tanti uomini italiani! Avete molto da imparare da loro!

    Io farei una legge che prevede pugni in faccia a chiunque critica quello che hanno fatto le cinesi, a partire dalla m.e.r.d.a umana che ha postato un video di critica come replica o dai signori nel pullman che dicevano: "lasciatela stare".

    Ci fossi stato io li avrei dovuto dire a quel signore: "lasciatela stare il c.a.z.z.o! Torna al tuo posto e stai muto o ti faccio vedere io che aspetto ha uno quando viene steso!"...

    Ecco quale sarebbe il dovere di un italiano onesto! Dovere che per mia vergogna sono il primo a non svolgere!

  9. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    totalmente e fieramente razzista

    Ho una rabbia dentro verso i rumeni che ho visto approfittarsi di persone anziane o troppi giovani o troppo educate e cortesi e dopo sbeffeggiate le leggi italiane, per loro sono il bengodi, che... Che...
    Lasciamo stare che poi mi chiamano nazista!
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  10. Registrato da
    06/05/2009
    Messaggi
    2,403

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Dopo varie e diverse e antipatiche situazioni che hanno coinvolto rumeni (maschi e femmine, giovani e meno) e me o mio padre o la mia famiglia sono giunto a non sopportarli più!
    (...)
    Negli ultimi giorni ho avuto a che fare troppo con loro, sono falsi, cattivi, violenti, fuorilegge, truffaldini...
    Non li sopporto più!
    Sono razzista? Ebbene si, forse lo sono, ma loro sono davvero brutta gente!
    Onestamente? In base a quello che scrivi, io non credo che tu sia razzista.
    Sei giustamente esasperato e inc(bip)to; nella tua doppia veste di cittadino e tutore dell'ordine poi, ti capiterà di constatare giorno per giorno casi di impotenza e/o cecità della legge nei confronti di certi soggetti che sembrano godere di una particolare impunità.
    Se poi quelli che agiscono nella tua zona, appartengono in maggioranza ad uno stesso gruppo (etnico, sociale che sia) è quasi automatico che ti parta il disprezzo generalizzato verso di loro.
    Ricordo che qualche anno fa in un autobus della mia città, peraltro piuttosto nota con la fama di "città razzista", salì un gruppetto di donne rom che iniziò a disturbare insistentemente i passeggeri in maniera simile a quella da te descritta; non potei fare a meno di notare che un africano presente sullo stesso bus le guardò con evidente disprezzo, era da considerarsi razzista pure lui?


    Un unico appunto: i rom pur provenendo dalla Romania non sono considerati rumeni dal resto della popolazione di stirpe slava. Anzi, da quello che ho sentito ne sono piuttosto disprezzati.

  11. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,324

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Io ho conosciuto anche qualche rumeno buono,
    pochi forse in percentuale, ma ci sono .............. inoltre c'è il fatto che
    in romania i delinquenti finiscono male .... in italia trovano il bengodi anche se vengono beccati,
    questo fa da calamita proprio per la parte peggiore della società romena che così viene attirata qua.

    Morale della storia
    nonostante tutto ...non è una questione di razza o di provenienza..... è il setaccio che trattiene il cattivo e disperde il buono.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  12. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241
    Fatto sta che tutti sono delinquenti, li finiscono male qui cascano bene ma sempre razza che discende da Dracula rimane
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  13. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,324

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Fatto sta che tutti sono delinquenti, li finiscono male qui cascano bene ma sempre razza che discende da Dracula rimane
    Siamo tutti figli di Caino .... quindi ho ragione quando dico che la razza umana va sterminata


    Io per ultimo!
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  14. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Siamo tutti figli di Caino .... quindi ho ragione quando dico che la razza umana va sterminata


    Io per ultimo!
    In ogni caso allora avevo ragione: sono razzista.... caxxo ma loro so rumeni però!!!!!!

    Visto che sei così progressista, un consiglio porta a casa tua qualche rumeno... le donne sono di un sexy... tutti insieme appassionatamente!
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  15. Registrato da
    06/05/2009
    Messaggi
    2,403

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Fatto sta che tutti sono delinquenti, li finiscono male qui cascano bene (...)
    In effetti un fondo di verità in questo c'è; sicuramente non sono tutti delinquenti, ma è in effetti vero che molto probabilmente molti dei loro delinquenti che in madrepatria venivano catturati e bastonati (forse non solo metaforicamente), qui hanno trovato un posto dove si "lavora" bene, dove anche se vieni catturato trovi condizioni che rispetto a quelle che hai lasciato, sembrano di villeggiatura.
    Poi è anche una questione di numeri: fossero anche solo l' 1% i soggetti di una determinata comunità abituati a delinquere, sarebbero una cifra enorme, che darebbe la percezione di un'altissima diffusione della delinquenza.
    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    (...)ma sempre razza che discende da Dracula rimane
    Anche qui è facile incorrere nell'equivoco che ho citato prima: dipende se parli dei rom o dei rumeni, non sono nemmeno somiglianti.
    Da quello che scrivi sembrerebbe che ti stia riferendo ai primi e devo dire che qui diventa difficile non darti ragione (tranne che sul fatto che siano razza discendente di Dracula visto che hanno origini indiane).
    Riguardo ai secondi, non ne sono un grande conoscitore, per alcuni anni ho lavorato con molti rumeni e sono stato per un breve periodo con una ragazza rumena; la mia impressione è che siano un popolo molto fiero e...sanguigno (qui si che Dracula avrebbe lasciato l'impronta ) nel senso di passionale, che si "accendono" facilmente, un po' come i popoli balcanici, ma in fondo naturalmente ben disposti, insomma una sorta di slavi-"latini".

  16. Registrato da
    06/05/2009
    Messaggi
    2,403

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Poi devo ammettere una cosa: dopo attenta riflessione ho scoperto di essere anch'io un po' razzista. Ma non mi sono affatto sentito rattristato o deluso da questa scoperta.
    "Razzista" forse, anzi senza "forse", non è il termine corretto, dal momento che la mia avversione non ha nulla a che vedere con la razza o la nazionalità, ma è più di tipo culturale. Quindi è più corretto parlare di "discriminazione".

    E poi, analizziamo bene il termine: "razzista" somiglia pericolosamente alla definizione di "ammiratore/discepolo di Razzi (il senatore)"...che a pensarci sarebbe perfino peggio del significato tradizionale!

  17. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,699

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    Concordo con Nudols!
    L’Italia è un paese fondato sui clan, le famiglie, le cordate, il disastro burocratico, l’inefficienza tecnologica, il dissesto idrogeologico, l’obsolescenza delle infrastrutture, la criminalità organizzata, la truffa politica come i referendum che fanno la fine della famosa legge sul finanziamento pubblico dei partiti, il non mantenere mai la parola data, l’abbandono delle forze dell’ordine, l’evasione fiscale, il banditismo in ogni settore pubblico e privato, il ricatto, l’estorsione, il pettegolezzo, la distruzione della scuola pubblica in ogni sua forma, l’abbandono dei nostri beni culturali, l’ingessatura del mondo del lavoro, il precariato straccione, un cattolicesimo reazionario, l'immigrazione incontrollata a danno dei cittadini, un sindacato ottocentesco, dei partiti (sinistra e destra) impresentabili, vecchi, logori, sfiancati, un nepotismo sfrenato in ogni settore pubblico e privato, e potrei continuare per pagine e pagine.
    Tutto quello che dici è vero.
    E proprio su questa base come possiamo noi fare la morale ad altri popoli?
    Capirei se fossimo in Svezia, in Giappone che so...
    Ma in Italia? Il paese del "ti frego io prima che mi freghi tu" suona ridicolo.
    Questi (e anche i nostri) si comportano così perché sono le nostre leggi a permetterglielo.

  18. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da kennet Visualizza Messaggio
    Anche qui è facile incorrere nell'equivoco che ho citato prima: dipende se parli dei rom o dei rumeni, non sono nemmeno somiglianti.
    Da quello che scrivi sembrerebbe che ti stia riferendo ai primi e devo dire che qui diventa difficile non darti ragione (tranne che sul fatto che siano razza discendente di Dracula visto che hanno origini indiane).
    Riguardo ai secondi, non ne sono un grande conoscitore, per alcuni anni ho lavorato con molti rumeni e sono stato per un breve periodo con una ragazza rumena; la mia impressione è che siano un popolo molto fiero e...sanguigno (qui si che Dracula avrebbe lasciato l'impronta ) nel senso di passionale, che si "accendono" facilmente, un po' come i popoli balcanici, ma in fondo naturalmente ben disposti, insomma una sorta di slavi-"latini".
    Certo ho messo nel calderone rom e rumeni... non è casuale perchè per me valgono alla stessa maniera: nulla!
    I primi sono proprio una razza votata al furto alla sottrazione al modo di fare abbietto ed a perpetuare questa sottocultura nei secoli:
    non mandano i figli a scuola... malgrado nei paesi che li ospitano i bimbi devono andare a scuola
    non lavorano e non vogliono farlo perchè per loro cultura devono prendere a chi ha di più di loro ed è giusto che sia così
    non riconoscono le leggi ma solo le regole del branco di appartenenza
    I secondi sono solo violenti e prevaricatori... gli sento solo dire "se non fai questo" o "se fai quello" allora "ti ammazzo" "ti spacco la testa" etc.. anche nel loro paese il concetto di buono come lo intendiamo noi è diverso... ho lavorato con la loro polizia per carichi di droga che arrivavano da li, ebbene anche le autorità, i poliziotti, i magistrati sono avvezzi alla violenza al sopruso...
    ..segue...
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  19. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Mi sono reso poi conto che più che una questione di razza li è una mentalità: per farsi rispettare capiscono solo un messaggio: io sono più forte di te o tu se più forte. E questo non in virtù di leggi di potere di soldi... solo in base a quanto più male fisico ti posso fare... sono abituati così... è normale per loro come è normale per noi fermarci al rosso al semaforo...
    Del resto in quei paesi solo le dittature hanno potuto tenere sotto controllo le masse!
    Noi stiamo sottovalutando il problema... qua al sud ancora furti in villa o tagli di braccia col machete non ne succedono perchè le mafie italiane (camorra ndrangheta e cosa nostra) gli rompono le ossa!
    Brutto dover sperare nei delinquenti... ho sentito in alcuni bar di milano rimpiangere quando per le strade il controllo era di boss siciliani o calabresi... queste violenze di oggi in quelle strade non c'erano...
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  20. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,318

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Tutto quello che dici è vero.
    E proprio su questa base come possiamo noi fare la morale ad altri popoli?
    Capirei se fossimo in Svezia, in Giappone che so...
    Ma in Italia? Il paese del "ti frego io prima che mi freghi tu" suona ridicolo.
    Questi (e anche i nostri) si comportano così perché sono le nostre leggi a permetterglielo.
    A parte la risposta di Nudols che condivido:

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Mi sono reso poi conto che più che una questione di razza li è una mentalità: per farsi rispettare capiscono solo un messaggio: io sono più forte di te o tu se più forte. E questo non in virtù di leggi di potere di soldi... solo in base a quanto più male fisico ti posso fare... sono abituati così... è normale per loro come è normale per noi fermarci al rosso al semaforo...
    Del resto in quei paesi solo le dittature hanno potuto tenere sotto controllo le masse!
    Noi stiamo sottovalutando il problema... qua al sud ancora furti in villa o tagli di braccia col machete non ne succedono perchè le mafie italiane (camorra ndrangheta e cosa nostra) gli rompono le ossa!
    Brutto dover sperare nei delinquenti... ho sentito in alcuni bar di milano rimpiangere quando per le strade il controllo era di boss siciliani o calabresi... queste violenze di oggi in quelle strade non c'erano...
    segue

  21. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,318

    Re: totalmente e fieramente razzista

    Entro più nel merito della tua risposta. Se affermi che quello che dico è vero, affermi che non ti piace, diventa logico pensare che l'unica soluzione sarebbe il cambiamento. Ora, cambiare può significare tutto e niente, una cosa per me ovvia è che il cambiamento non può essere portato da partiti che ci hanno portato all'attuale situazione, hanno creato un danno enorme, è ora che si facciano da parte e lascino spazio a qualcun altro per un po' di tempo. Questo contesto e critico, PD e PDL hanno creato tutti i problemi di cui parlavamo sopra, ora esiste ancora chi, in nome del bigottismo, della tradizione si ostina a battere li e sulle loro idee.

    Non ha senso ammettere il problema e poi riaffidare la gestione di queste cose sempre alle stesse forze politche. Ovvio che rubano ancora. Io veramente non riesco a credere che l'italiano medio non riesca a capirlo, secondo me è voluto, da qui la rabbia e l'intolleranza...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Una sentenza razzista.
    Di collenuccio nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 31/12/2014, 12:28
  2. Un padre totalmente assente nello spirito e nel contenuto.
    Di legendof1900 nel forum La famiglia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15/10/2014, 20:41
  3. Probabile che la moneta sparisce totalmente.
    Di frederika nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 08/09/2012, 19:57
  4. Io non sono razzista ... o si?
    Di dingoman nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 15/11/2011, 18:45
  5. Sono razzista ?
    Di dingoman nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 143
    Ultimo Messaggio: 10/02/2010, 15:42

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online