Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 4 di 13 PrimaPrima 12345678 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 243

Discussione: Se vince Trump...

  1. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    magari fosse così

    quello che succede invece è che per esempio ....
    c'era una volta un piccolo artigiano che costruiva e riparava attrezzi per coltivatori di piccoli appezzamenti che dalla loro poca terra sapevano trarre
    il necessario per loro stessi per pagare e mantenere l'artigiano e per pagare il maestro dei loro figli....
    con la globalizzazzione è arrivata la multinazionale che stampa a milioni gli attrezzi che così costano un terzo ... e l'artigiano resta senza lavoro,
    ma anche i piccoli coltivatori sebbene abbiano pagato poco gli attrezzi trovano che dalle immense pianure coltivate intensivamente arrivano
    prodotti sottoprezzo e non riescono più a mantenersi... ecco così che dove c'era una piccola economia che si reggeva in equilibrio sostenibile
    arriva lo squilibbrio.... e l'artigiano non può concorrere con una stampatrice industriale, se non si suicida potrà solo riciclarsi a sopravvivere
    facendo cose sostanzialmente inutili contribuendo solo ad alimentare il grande mercato dei falsi bisogni.
    così come i piccoli appezzamenti vengono abbandonati ...salvo qualcuno che inventa il solito falso "agriturismo" ecc ecc
    Bravissimo. Poi c'è una cosa che mi spaventa, cioè la velocità dello sviluppo informatico... nessuno ha idea dell'impatto di tutta questa tecnologia, pare che siamo avviati verso la tecnocrazia preconizzata da Emanuele Severino.

  2. # ADS
    Se vince Trump...
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,734

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    B pare che siamo avviati verso la tecnocrazia .
    avviati? ....
    io vedo troppa gente intorno a me che vive dentro allo smatphone incapace del semplice pensiero di vivere senza
    come se nulla fosse più possibile.

    Siamo già nella fase decerebrativa del processo ...quella in cui gli uomini sono solo schiavi delle macchine e lavorano
    per mantenerle aggiornarle e adorarle!


    Fortunatamente questa pressione omogenizzante spinge anche la reazione di quei pochi individui refrattari
    e così sia pur timidamente compare qualche alternativa nello stile di vita ...come stai facendo tu.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  4. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Grande industria, grandi banche, sempre gli stessi sono più o meno. Ma mi metto a rispondere a un servo di Renzi, quindi capisco che la globalizzazione per te non sia un problema...
    Sei io sono un servo di Renzi, tu sei un servo di Grillo, che a sua volta è servo di qualcuno di ancora più occulto di quelli che tu chiami "i poteri forti".

    Tu pensi di sapere tutto di me, ma evidentemente non sai nulla.

    Leggo e scrivo su questi argomenti da più di vent'anni e se ti fossi disturbato a seguire con un po' di attenzione e obiettività anche solo quello che ho scritto in questo forum, ti renderesti conto che sono sempre stato molto critico riguardo l'attuale modello economico globale.
    Inutile citare i miei vecchi 3d sui Limiti dello Sviluppo, la Piccola Fabbrica dei Bottoni e altri. Evidentemente eri troppo impegnato a farti promuovere capo.

    Quello che io sostengo da sempre è che non va affatto confuso il progetto Europeo, che ha una genesi sociale e popolare, con il liberismo globale che inevitabilmente ha inquinato a vari livelli questo progetto, a partire però non tanto dal nucleo fondante (tra cui la Germania, la Francia e l'Italia) ma da quegli Stati che hanno aderito in seguito per mero interesse, senza condividerne davvero lo spirito originale.

    Tu affermi che Trump è contro la Globalizzazione. Io dico che questa è sostanzialmente una caz_zata colossale.
    Trump è un capitalista liberista puro. Al momento la Globalizzazione non gli serve, perché è un palazzinaro che opera sostanzialmente solo nel territorio degli Stati Uniti. Ma non gliene fra_ga un fico secco la Monsanto tira giù mezza Amazzonia o se la De Beers o la Foxconn fanno morire come schiavi milioni di persone.

  5. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Solo che Bush era ben voluto dai repubblicani e sopratutto dal potere economico, Trump non proprio.
    Riguardo al piccolo elenco, ti faccio sapere che Trump vuole abolire l'Obama care ma solo per fare una riforma simile... infatti è ostacolato per questo, i primi tempi aveva addirittura proposto il sistema canadese che non è tanto diverso dal nostro.
    Bush era un burattino scemo e ignorante. Trump non è scemo, ma è profondamente ignorante. Tanto ignorante da riuscire a mettere in imbarazzo con le sue uscite i suoi stessi sostenitori. Pur non essendo scemo, la sua profonda ignoranza lo rende estremamente pericoloso, perché essendo così arrogante sarà capace di mettere mano anche a cose che non conosce, spaccandole.

    L'Obama care, ovviamente non è l'ottimo, ma è un buon compromesso che si è reso necessario per convincere a votarla anche alcuni Repubblicani. Trump da bravo liberista capitalista sa benissimo che il modello Canadese verrebbe affossato dal suo partito ancora prima di arrivare al Congresso, ma avrà sicuramente l'appoggio per spaccare quello che ha fatto il suo predecessore, che è il suo vero obiettivo

  6. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    beh certo
    avendo a che fare con "il mondo" non è semplice per nessuno,...
    ma può essere relativamente semplice assecondare e amplificare una tendenza già in atto
    se torna utile
    la "strategia" chi può ..la realizza con mosse semplici ...tipo togliere l'embargo all'Iran nel momento opportuno
    iran che risulta avere il quarto posto mondiale come giacimenti petroliferi esistenti.
    Sono onde di origine diverse che nello specifico interferiscono esaltando alcuni effetti e annullandone altri.
    Quello che dico è che bisogna stare molto attenti a identificare l'America come un tutt'uno, anche se dall'esterno sembra così.
    Non è nell'interesse di una gran parte dell'economia americana, avere un prezzo del petrolio così basso, eppure gli americani hanno tolto l'embargo all'Iran. Le ragioni alla base sono molto più complesse di quello che sembra.

  7. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    io credo che gli effetti indiretti di un "dopoguerra" siano ancora di grande stimolo per l'economia,
    soprattutto se è possibile portare "aiuti" occidentalizzando i popoli colpiti.

    Il guaio in Afganistan è stato che invece il paese si è chiuso respingendo l'occidentalizzazion e.
    Appunto, non ha funzionato.
    Non c'è stato il dopoguerra che qualcuno degli scijenziatti di Bush aveva ipotizzato, senza conoscere affatto il mondo arabo.
    A conti fatti, la seconda guerra in Iraq è stata Economicamente un flop. Anche quella in Afganistan, ma su quella penso che nessuno facesse seriamente conto di guadagnarci.

  8. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Tu affermi che Trump è contro la Globalizzazione. Io dico che questa è sostanzialmente una caz_zata colossale.
    Trump è un capitalista liberista puro. Al momento la Globalizzazione non gli serve, perché è un palazzinaro che opera sostanzialmente solo nel territorio degli Stati Uniti. Ma non gliene fra_ga un fico secco la Monsanto tira giù mezza Amazzonia o se la De Beers o la Foxconn fanno morire come schiavi milioni di persone.
    Qualsiasi sia il motivo che c'è dietro, rimane migliore della Clinton pagata da Goldman Sachs.

  9. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    L'Obama care, ovviamente non è l'ottimo, ma è un buon compromesso che si è reso necessario per convincere a votarla anche alcuni Repubblicani. Trump da bravo liberista capitalista sa benissimo che il modello Canadese verrebbe affossato dal suo partito ancora prima di arrivare al Congresso, ma avrà sicuramente l'appoggio per spaccare quello che ha fatto il suo predecessore, che è il suo vero obiettivo
    Sicuro? Gente che vive negli USA dice tutt'altro...

  10. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,734

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    . Le ragioni alla base sono molto più complesse di quello che sembra.
    di questo non ho alcun dubbio,
    e la complessità che affrontano i governi USA è tale da convincermi che il presidente in se conta poi piuttosto poco,
    dietro di lui ci deve per forza essere una grande macchina ... che può toppare anche quella,
    ma che di fatto a parte un'orientamento di base che può essere diverso per il resto rende piuttosto uniformi e coerenti le strategie USA nel mondo.

    Poi però resta comunque una complessità crescente che amplifica le variabili in un mondo dove gli attori protagonisti vanno aumentando di numero.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  11. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Qualsiasi sia il motivo che c'è dietro, rimane migliore della Clinton pagata da Goldman Sachs.
    Secondo me tu fraintendi parecchio gli scopi di Trump.
    Sì è un nazionalista.
    Ma non nel senso che intendi tu di uno che vuole isolare l'America sul cucuzzolo della montagna lontana da tutti a pensare solo agli affari suoi.

    Trump è un nazionalista, nel senso che vuole riportare l'America allo status di super potenza bellica ed economica che ha avuto per tutti gli anni 80-90 dove imperavano:
    - il sogno americano (ricerca della felicità individuale a discapito di qualsiasi altra cosa o persona);
    - il capitalismo sfrenato (lo stesso che ha portato allo scoppio della bolla finanziaria e della crisi);
    - Il dollaro fortissimo negli scambi commerciali su tutte le altre valute.

    E per fare questo non ti isoli ma anzi intrecci rapporti sia commerciali e se non bastano pure bellici con chi pensi possa esserti di ostacolo.

    Non dimenticarti: Trump nasce come imprenditore e come tale rimane e l'imprenditore ha la mentalità puntata esclusivamente al SUO profitto, per dirla all'italiana un po' come Berlusca che è entrato in politica unicamente per favorire le sue aziende e sistemare i suoi guai giudiziari da essa derivati.

  12. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Qualsiasi sia il motivo che c'è dietro, rimane migliore della Clinton pagata da Goldman Sachs.
    Francamente mi sembra davvero debole come argomento.

  13. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Sicuro? Gente che vive negli USA dice tutt'altro...
    In America ci sono circa 300 milioni di persone. C'è sicuramente chi pensa che l'Obama care non serva, ma bisogna vedere cosa ne pensano quelli a cui serve o comunque più in generale la maggioranza degli Americani, che a quanto pare hanno eletto Obama ben due volte, ben sapendo che la riforma sanitaria era una sua priorità.
    Anche questo mi sembra un argomento molto debole. Vedo solo molti slogan.

  14. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    ...
    - il capitalismo sfrenato (lo stesso che ha portato allo scoppio della bolla finanziaria e della crisi);
    ...
    lo stesso che è appunto alla base del Liberismo Globale alias Globalizzazione, che tanto dice di detestare Seba.

  15. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Se vince Trump...

    A me invece sembra che tu sia prevenuto su Trump per il suo modo di fare... la globalizzazione vuol dire tante cose, compresa l'immigrazione sfrenata (che Trump infatti non vuole), la spinta all'individualismo sfrenato, il genere neutro, ecc... ma tutto con una spinta neocapitalista (non capitalista, NEOcapitalista, che vuol dire che la finanza domina l'economia). Quello della Clinton non è uno slogan, come può fare bene chi è pagato da coloro che hanno causato la crisi? E' un caso che Trump sia avversato dalla Borsa, forse anche più di Bernie Sanders? Trump ha un fuoco mediatico contro, anche nel suo partito che preferirebbe il fascista Cruz. E anche certe cose avvenute in Italia mi hanno fatto capire che spesso chi è messo alla gogna dà fastidio a certi poteri, quindi va eliminato a ogni costo.

  16. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    A me invece sembra che tu sia prevenuto su Trump per il suo modo di fare...
    Io sono prevenuto verso gli americani perché proprio il loro sistema di vita che ha fatto scoppiare la crisi dal 2009 e qui nessuno sembra ricordarselo che i colpevoli del casino sono loro.
    E Trump da bravo imprenditore vuole ritornare a quel sistema di vita nonostante sia stato dimostrato coi fatti quali sono le conseguenze disastrose a cui può portare.

  17. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    E anche certe cose avvenute in Italia mi hanno fatto capire che spesso chi è messo alla gogna dà fastidio a certi poteri, quindi va eliminato a ogni costo.
    A me pare invece che da quando c'è in giro Adam Grillmon, le banche siano diventate il nuovo Impero del Male, un nemico contro cui comodamente scagliarsi qualsiasi cosa vada storta.
    Un po' come i meridionali prima e gli immigrati poi per Salivini.

  18. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,294

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    A me invece sembra che tu sia prevenuto su Trump per il suo modo di fare... la globalizzazione vuol dire tante cose, compresa l'immigrazione sfrenata (che Trump infatti non vuole), la spinta all'individualismo sfrenato, il genere neutro, ecc... ma tutto con una spinta neocapitalista (non capitalista, NEOcapitalista, che vuol dire che la finanza domina l'economia). Quello della Clinton non è uno slogan, come può fare bene chi è pagato da coloro che hanno causato la crisi? E' un caso che Trump sia avversato dalla Borsa, forse anche più di Bernie Sanders? Trump ha un fuoco mediatico contro, anche nel suo partito che preferirebbe il fascista Cruz. E anche certe cose avvenute in Italia mi hanno fatto capire che spesso chi è messo alla gogna dà fastidio a certi poteri, quindi va eliminato a ogni costo.
    Certi modi fanno sostanza e io semplicemente non li sottovaluto.

    Nel merito, l'immigrazione sfrenata c'entra certamente con lo sfruttamento dei popoli e quindi con il capitalismo selvaggio, ma nello specifico c'entra molto di più con le guerre innescate in vario modo in Medioriente e sulle cui cause si potrebbero scrivere intere encicolpedie. Liquidare la cosa con l'equazione globalizzaione = immigrazione selvaggia è davvero semplicistico e puramente propapandistico. Le cose non stanno affatto così.

    Nessun grande industriale o banchiere è davvero interessato ad avere questa fiumana di disperati sotto casa, non per bontà d'animo, ma perché non conviene.
    Chi è invece interessato a premere orde di immigrati sull'occidente, in particolare sull'Europa, è proprio chi vuole affossare l'Europa, il suo modello economico e di comunitario, che è ben diverso da quello neo liberista (globale) americano.

    Trump è osteggiato perché dice cose aberranti e imbarazzanti per i suoi stessi compagni di partito. Perché una persona ignorante e pericolosa.

  19. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,734

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    ...... l'Europa, il suo modello economico e di comunitario, ......
    all'atto pratico però .... osservando i fatti concreti ...
    quello che succede è che
    con quelle parole hai tolto credibilità al tuo discorso
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  20. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Io sono prevenuto verso gli americani perché proprio il loro sistema di vita che ha fatto scoppiare la crisi dal 2009 e qui nessuno sembra ricordarselo che i colpevoli del casino sono loro.
    E Trump da bravo imprenditore vuole ritornare a quel sistema di vita nonostante sia stato dimostrato coi fatti quali sono le conseguenze disastrose a cui può portare.
    Quel sistema di vita non è mai scomparso....

  21. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Se vince Trump...

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    A me pare invece che da quando c'è in giro Adam Grillmon, le banche siano diventate il nuovo Impero del Male, un nemico contro cui comodamente scagliarsi qualsiasi cosa vada storta.
    Un po' come i meridionali prima e gli immigrati poi per Salivini.
    Io ho letto qualcosa su come funzionano le grandi banche e, fidati, c'è da piangere.... Ci sono cartelli della droga che per anni hanno tranquillamente riciclato denaro senza che nessuno dicesse un bah, per dirne solo una

Pagina 4 di 13 PrimaPrima 12345678 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Renzi vince con 68%......
    Di frederika nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 163
    Ultimo Messaggio: 21/12/2013, 22:17
  2. In amore vince chi fugge??
    Di BUKOVSKI nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 12/11/2012, 22:08
  3. Vince chi fugge?
    Di moonnight nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25/06/2007, 16:56
  4. Reality a premio..mamma che si vince?????
    Di godilia nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01/06/2007, 19:00
  5. In amore vince chi fugge...
    Di sweethoney nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 95
    Ultimo Messaggio: 07/06/2005, 18:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online