Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 678910
Risultati da 181 a 194 di 194

Discussione: Si o no?

  1. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,289

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Conoscere un po' di gente non implica che "gli italiani" di base farebbero quei lavori.
    Anzi l'OSS forse sarebbe il più scusato, visto che serve un corso specifico e non tutti sono portati per quel tipo di lavoro, nel senso della relazione umana con anziani e malati.
    Ok, io ho scritto quello che vedo... ma un generale noto una certa disinformazione su questi temi, per primo su giornali e telegiornali

  2. # ADS
    Si o no?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,289

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Non ho mica capito: Renzi è pro SI ma se vince una riforma proposta da lui va a casa?
    Se non cambia la legge elettorale di nuovo rischia di perdere il ballottaggio. Ma se la cambia si torna a un simil porcellum, quindi a una legge già dichiarata incostituzionale....

  4. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,289

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Io sono favorevole a questa riforma, ma da qui ad arrivare a un sistema bipartitico con sistema maggioritario ce ne passa purtroppo.
    Anche perché da noi riescono a litigare pure all'interno dei partiti stessi.
    Infatti il governo vuole proporre finalmente una legge che regolamenti i partiti, può essere che dopo qualcosa cambi.

  5. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Renzi se vince il sì va a casa... O almeno rischia. Sempre se poi non cambiano di nuovo la legge elettorale.
    concordo in questo

    però probabilmente andrebbe avanti ancora un annetto il suo governo ... e a proposito potrebbe magari cambiare la durata dei governi italiani
    prevista per legge riducendola dai 5 attuali a 4 anni che tanto non ci arrivano mai.

    Il pericolo per lui verrebbe proprio da questo periodo ulteriore di governo in un momento che si prospetta difficile,
    ma bisogna che i suoi avversari tirino fuori qualcosa di valido ,,, servirebbero idee e persone nuove
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  6. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    prevista per legge riducendola dai 5 attuali a 4 anni che tanto non ci arrivano mai.
    E rischiare di perdere lo stipendio d'oro e i benefit dopo 4 anni?
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  7. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Ah sì?

    Tu, laureato biologo che non fa il biologo, se non lavorassi nel negozio di babbo, andresti a cogliere pomodori in campagna se non trovassi altro?
    Allora io non sono un biologo però comunque ho una laurea e mi piacerebbe rispondere anch'io, se non ti disturba.
    La risposta è che io per €300 al mese non lo farei ma per €1200 al mese sì, quindi significa che ogni volta che viene assunto un clandestino al posto di un italiano gli amici di Renzi, quelli che lo sostengono e pagano le sue campagne elettorali, guadagnano €900 per ogni clandestino che entra in Italia.
    È di oggi la notizia che in solo nove mesi sono arrivati 170000 clandestini superando il record di qualsiasi anno passato.
    Ognuno di questi clandestini percepisce €35 al giorno, se si moltiplicano €35 per 30 giorni sono circa €1050 al mese.

    Interessante che nello stesso lasso di tempo i clandestini accolti da altri paesi dell'Unione Europea, dopo essere arrivati in Italia, sono stati 1700 ossia l'1% di quelli arrivati.
    Rilevanti anche i dati demografici le nascite di figli da coppia di genitori italiani sono calati di 17000 rispetto l'anno scorso... come probabilmente sai l'Italia è tra i pochi paesi al mondo che se non avessi immigrazione sarebbe in decrescita demografica.

    In ogni caso sommando i €900 ai €1050 si ottiene che per ogni clandestino che Renzi fa entrare l'economia italiana perde circa €2000 al mese.

    Come puoi vedere in questo articolo:

    http://www.ilgiornale.it/news/politi...i-1183546.html

    l'immigrazione ci costa 3,3 miliardi di euro all'anno, ma secondo me il conto è fatto male perché non conta il danno (che è quasi metà dell'importo totale) dovuto ai soldi che non entrano nelle tasche degli italiani, i famosi €900 di cui parlavo nelle righe sopra.
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  8. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Si o no?

    Oltretutto l'Italia è uno dei paesi con meno laureati d'Europa, il fatto che un biologo non trovi lavoro è gravissimo dimostra che l'economia italiana è disfunzionale, se anche lui fosse disposto ad andare a raccogliere i pomodori per €300 al mese il fatto che lo stato lo induca fare questo è di nuovo una grande perdita economica, non sarebbe una critica da fare al cittadino ma una critica da fare allo stato... incapace di creare lavoro qualificato...

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Mi ritengo sufficientemente intelligente e istruito (se pur non ancora laureato) da potermi informare e decidere da me cosa fare.
    Prima di tutto auguri per la tua laurea, anche io stavo considerando l'idea di prendere un'altra specializzazione, studiare mentre si lavora è abbastanza gravoso, specie visto quanto viene ripagato il valore dello studio in Italia...

    In ogni caso il discorso non è sulla comprensione dei temi tecnici (dove una laurea potrebbe aiutare) perché uno può promettere di tutto, quante volte i politici hanno promesso in campagna elettorale cose che poi non hanno fatto?
    quando Zagrebelsky dice che c'è un rischio di deriva autoritaria con il sì, io credo che un costituzionalista come lui ne tragga molto meno vantaggio e abbia molto meno interesse che passi il sì piuttosto che il no, rispetto a Renzi vedi non è una questione di comprensione è una questione di fiducia e la fiducia non richiede cultura non richiede di sapere o di non sapere, richiede di valutare le persone, la moralità delle persone in particolare.
    È su questo punto che gli italiani sono estremamente carenti ed è per questo che voterò NO!

    segue
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  9. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Si o no?

    Votare si sarebbe un endorsement a Renzi, lo farebbe rimanere lì e secondo me ha fatto già fin troppo danno, una delle bassezze più grosse che ho visto è la finta lite con Monti che adesso sostiene di votare no perché si è visto che la maggior parte degli italiani ce l'ha con lui e dicendo di votare no molti voteranno si... riflettete bene con con chi avete a che fare...
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  10. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    La risposta è che io per €300 al mese non lo farei ma per €1200 al mese sì,
    Tu forse sì, ma la maggior parte dei giovani laureati non lo farebbe manco dopo 10 anni di disoccupazione.
    E comunque vi sono altri mestieri ben più pagati di quello, in cui serve solo un poco di pratica e volontà: imbianchino, rottamaio, spurghi e guardacaso chi cerca personale in quei settori non trova nessuno.
    Io non sto dicendo che appena fuori dall'università devi buttare tutto nel cesso e andare a fare il lavascale.
    Ma se stai 1, 2, 3 anni e non trovi nulla forse è il caso di cominciare a considerare pure altro eh...

  11. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    quando Zagrebelsky dice che c'è un rischio di deriva autoritaria con il sì, io credo che un costituzionalista come lui ne tragga molto meno vantaggio e abbia molto meno interesse che passi il sì piuttosto che il no,
    Secondo me chi usa a random l'espressione deriva autoritaria o non ha idea di cosa parla o lo fa in malafede.


    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    vedi non è una questione di comprensione è una questione di fiducia e la fiducia non richiede cultura non richiede di sapere o di non sapere, richiede di valutare le persone, la moralità delle persone in particolare.
    Mi spiace ma io per principio non mi fido di NESSUNO (soprattutto in ambito politico), quindi preferisco usare esclusivamente la mia testa per decidere, tanto appunto a sbagliare sono bravissimo anche da solo.

  12. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    .. una delle bassezze più grosse che ho visto è la finta lite con Monti che adesso sostiene di votare no perché si è visto che la maggior parte degli italiani ce l'ha con lui e dicendo di votare no molti voteranno si... ..
    secondo me
    dovresti farti meno film ...
    Monti che è senatore a vita dal 2011 con la riforma rischia di vedersi sottratta la poltrona .. ovvio che è per il no
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  13. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,289

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    secondo me
    dovresti farti meno film ...
    Monti che è senatore a vita dal 2011 con la riforma rischia di vedersi sottratta la poltrona .. ovvio che è per il no
    Ragionamento molto renziano e demagogico

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    secondo me
    dovresti farti meno film ...
    Monti che è senatore a vita dal 2011 con la riforma rischia di vedersi sottratta la poltrona .. ovvio che è per il no
    Nella riforma della Costituzione c’è una norma che è stata studiata da Napolitano e cioè i senatori a vita rimangono a vita, norma quindi che vale anche per Monti….. mica m.o.n.a l’ex presidente della repubblica
    ** relax, take it easy**

  15. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    Nella riforma della Costituzione c’è una norma che è stata studiata da Napolitano e cioè i senatori a vita rimangono a vita, norma quindi che vale anche per Monti….. mica m.o.n.a l’ex presidente della repubblica
    In verità con la riforma i soli senatori a vita sarebbero gli ex presidenti della repubblica,
    non ci sarebbero più quindi i senatori nominati come Monti.
    Al momento però è previsto che i senatori a vita per nomina gia' in carica restino ...salvo qualche aggiustamento successivo.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 678910

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online