Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 3 di 10 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 194

Discussione: Si o no?

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da the_wasp Visualizza Messaggio
    Voto SI.

    Questo non preclude la possibilità di migliorare la riforma e di riproporre il referendum ad altri partiti.
    Questo è uno dei tanti ERRORI da parte dei sostenitori del SI
    Voto SI tanto poi la riforma si può migliorare!
    SBAGLIATO, stiamo parlando della Costituzione non di una leggina qualunque
    La Costituzione si può naturalmente cambiare, ma il cambiamento deve essere perfetto
    e non circa, altrimenti meglio lasciarla com’è
    anche per questo motivo
    NO
    tutta la vita perché la riforma non solo è “circa” ma addirittura peggiorativa
    ** relax, take it easy**

  2. # ADS
    Si o no?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    NO
    tutta la vita perché la riforma non solo è “circa” ma addirittura peggiorativa
    ovviamente questo, che dici, è indubitabile
    poiché lo afferma il tuo guru!


    vedi la grossa differenza?
    io non ho fede in Renzi, ma posso decidere con la mia testa e votare comunque SI
    altri credono e seguono ciecamente il loro guru.

    sai come si riconosce chi è sottomesso al proprio guru?
    lo riconosci perché parla per slogan, o pensieri semplici semplici,
    non sa esporre o seguire ragionamenti articolati.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ovviamente questo, che dici, è indubitabile
    poiché lo afferma il tuo guru!


    vedi la grossa differenza?
    io non ho fede in Renzi, ma posso decidere con la mia testa e votare comunque SI
    altri credono e seguono ciecamente il loro guru.

    sai come si riconosce chi è sottomesso al proprio guru?
    lo riconosci perché parla per slogan, o pensieri semplici semplici,
    non sa esporre o seguire ragionamenti articolati.
    Che la riforma fosse “circa” lo fa intendere lo stesso thewasp, ed è infatti a lui che rispondevo
    Ovvero, lo so che potrà essere migliorata ma intento la faccio passare……..
    Se si trattasse di una legge tutto questo ci potrebbe stare tranquillamente, ma NON con la
    Costituzione: la Costituzione per definizione deve nascere o essere modificata in modo perfetto
    Quindi voto NO

    p.s.: non ho guru, semplicemente ho fatto un percorso di studi che comprendeva il diritto
    ** relax, take it easy**

  5. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    Che la riforma fosse “circa” lo fa intendere lo stesso thewasp, ed è infatti a lui che rispondevo
    Ovvero, lo so che potrà essere migliorata ma intento la faccio passare……..
    Se si trattasse di una legge tutto questo ci potrebbe stare tranquillamente, ma NON con la
    Costituzione: la Costituzione per definizione deve nascere o essere modificata in modo perfetto
    Quindi voto NO

    p.s.: non ho guru, semplicemente ho fatto un percorso di studi che comprendeva il diritto
    si hai imparato bene a svicolare infatti

    ma basta poco a non lasciarsi distrarre

    se vuoi notare io non ho citato tutta la tua risposta,
    io in particolare ho citato la tua affermazione che la riforma secondo te è addirittura peggiorativa.
    questo lo hai scritto tu.

    nota bene:
    è del tutto lecito che tu lo creda e lo dica,
    però nonostante i tuoi studi non vedo analisi e spiegazioni razionali del perché tu la pensi così
    l'unico tuo pensiero che ho trovato non fosse uno slogan era nel fatto che il nuovo testo è più complicato.
    Il che è strano da uno che conosce la materia visto che a me sembra solo necessariamente più specifico .
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  6. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    io non sono nato con l'idea di approvare la riforma della costituzione,

    Quando mi sono posto la questione ho cercato solo di essere logico e razionale,
    la mia analisi razionale ha trovato alcune ragioni che ritengo valide per il si (necessità del cambiamento, riduzione della politica, governabilità.. )
    e per contro non ho trovato valide ragioni per il no.

    In particolare non ho trovato nessun sostenitore del no che non sprizzasse odio per Renzi, da cui la mia conclusione è che
    il no non ha alcuna motivazione valida se non un cieco antirenzismo.

    Se però dovessi trovare argomenti logici ben spiegati che stanno in piedi a sostegno del no
    posso sempre cambiare idea.

    nessuna mia idea è e sarà mai "per tutta la vita" solo gli innamorati persi, pensano che sia per tutta la vita.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    se vuoi notare io non ho citato tutta la tua risposta,
    io in particolare ho citato la tua affermazione che la riforma secondo te è addirittura peggiorativa.
    questo lo hai scritto tu.

    nota bene:
    è del tutto lecito che tu lo creda e lo dica,
    però nonostante i tuoi studi non vedo analisi e spiegazioni razionali del perché tu la pensi così
    l'unico tuo pensiero che ho trovato non fosse uno slogan era nel fatto che il nuovo testo è più complicato.
    Il che è strano da uno che conosce la materia visto che a me sembra solo necessariamente più specifico .
    Affermi che le ragioni del NO stanno tutte nel “voto NO così mando via Renzi”, francamente da uno che ha dichiarato di essersi informato prima di decidere cosa votare trovo l’argomentazione che hai portato a favore del NO addirittura imbarazzante
    Quindi non posso altro che dedurre che sei tu ad esprimerti per slogan per tenere il punto.
    Ciò premesso, oltre ad averti portato il guazzabuglio della riforma dell’art 70 (guazzabuglio non lo dice george bensì fior fiore di costituzionalisti, ma d’altronde basterebbe aver fatto un percorso di studi che includa il diritto per rendersene conto), ti posso portare altri esempi, come la dichiarata eliminazione del senato: FALSO, eliminano solo il diritto di voto dei cittadini a votare per il senato perché i senatori li eleggerà il segretario dei partiti; velocità nel promulgare leggi: FALSO proprio a causa del citato art. 70 che genererà ricorsi a non finire riuscendo addirittura ad impantanare le leggi (la legge fornero con la costituzione attuale fu promulgata in 18 giorni); renzi dichiara di risparmiare 500 mln: FALSO, la stessa ragioneria dello stato ha calcolato che il risparmio invece è di 38 milioni, perché TUTTO l’apparato del senato rimane in piedi; abolizione del CNEL: FALSO, perché verrà nominato un commissario addetto a pensare come eliminare il CNEL che in soldoni significa MAI……………………
    ** relax, take it easy**

  8. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    si hai imparato bene a svicolare infatti

    ma basta poco a non lasciarsi distrarre

    se vuoi notare io non ho citato tutta la tua risposta,
    io in particolare ho citato la tua affermazione che la riforma secondo te è addirittura peggiorativa.
    questo lo hai scritto tu.

    nota bene:
    è del tutto lecito che tu lo creda e lo dica,
    però nonostante i tuoi studi non vedo analisi e spiegazioni razionali del perché tu la pensi così
    l'unico tuo pensiero che ho trovato non fosse uno slogan era nel fatto che il nuovo testo è più complicato.
    Il che è strano da uno che conosce la materia visto che a me sembra solo necessariamente più specifico .
    Io per esempio ho seguito il dibattito Renzi-Zagrebelsky sulla riforma, puoi trovarlo su YouTube, dici che anche Zagrebelsky non conosce la costituzione e non sa di cosa sta parlando? No perché io non sono un sostenitore di Zagrebelsky ma l'ho trovato convincente... Come lo spieghi?
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  9. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    l'unico tuo pensiero che ho trovato non fosse uno slogan era nel fatto che il nuovo testo è più complicato.
    Il che è strano da uno che conosce la materia visto che a me sembra solo necessariamente più specifico .
    Solo più specifico? Io voterò sì, ma sono il primo a dire che nel nuovo articolo che supererà il bicameralismo perfetto si capisce poco o niente.

  10. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,290

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio

    In particolare non ho trovato nessun sostenitore del no che non sprizzasse odio per Renzi, da cui la mia conclusione è che
    il no non ha alcuna motivazione valida se non un cieco antirenzismo.
    Guarda che è colpa di Renzi se i sostenitori del no sono tutti contro di lui. Ha legato l'esito del referendum alla tenuta del suo governo. Poi ha ritrattato, ma ormai era troppo tardi. Chi è causa del suo mal, pianga se stesso.

  11. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Guarda che è colpa di Renzi se i sostenitori del no sono tutti contro di lui. Ha legato l'esito del referendum alla tenuta del suo governo. Poi ha ritrattato, ma ormai era troppo tardi. Chi è causa del suo mal, pianga se stesso.
    come ho già detto, per me dopo aver fatto un tale errore Renzi, dovrebbe dimettersi subito...adesso!

    Perchè il male non è per lui ma per noi.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  12. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Solo più specifico? Io voterò sì, ma sono il primo a dire che nel nuovo articolo che supererà il bicameralismo perfetto si capisce poco o niente.
    in realtà se si stringono i concetti è abbastanza chiaro, come è chiaro che prima era più semplice (ma non implica migliore)
    daltronde è facile dire che in due si fanno le stesse identiche cose,

    ben più articolato è esprimere come si dividono i compiti e come si collabora su cose di maggior peso.

    Questo è ciò che fa in nuovo articolo.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  13. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    prendo la prima cosa che mi balza all'occhio:

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    ... come la dichiarata eliminazione del senato: FALSO,
    ecco ...a me non risulta affatto sia dichiarata l'eliminazione del senato, è dichiarata LA RIDUZIONE e l'assegnamento di diversi incarichi.

    trovo difficile e inutile il confronto con chi afferma cose errate.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  14. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    Io per esempio ho seguito il dibattito Renzi-Zagrebelsky
    io non sono un sostenitore di Zagrebelsky ma l'ho trovato convincente... Come lo spieghi?
    non lo spiego ..ognuno si fa convincere da ciò che vuole,
    o da ciò che conferma le sue convinzioni preconcettuali.

    Io di Zagrebelsky ho letto i 15 punti per dire no alla riforma, e di convincente non ci ho trovato nulla,
    mi sembra soltanto la posizione di un 73enne che non ama alcun cambiamento in ciò che conosce.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    Io per esempio ho seguito il dibattito Renzi-Zagrebelsky sulla riforma, puoi trovarlo su YouTube, dici che anche Zagrebelsky non conosce la costituzione e non sa di cosa sta parlando? No perché io non sono un sostenitore di Zagrebelsky ma l'ho trovato convincente... Come lo spieghi?
    Nemmeno a me piace zagrebelsky
    Ma a renzi gliele “ha suonate”
    Per non parlare di Demita, altro che non sopporto………………. ma a Renzi l’ha fatto nuovo
    In sintesi, le motivazioni del si, si aggrappano solo allo slogan “cambiare vuol dire essere giovane”
    o “meglio cambiare che non fare nulla”
    questi politici, invece, dove toccano fanno danni….. qualche esempio?
    La legge fornero
    Il jobs act
    L’abolizione dell’art. 18
    La buona squola (la q è voluta)
    L’APE…………………. Ma lo sapete cos’è l’APE??????????? ???
    Dingo dovrebbe saperlo visto che sta ad un passo dalla pensione

    #IoDicoNO
    ** relax, take it easy**

  16. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    questi politici, invece, dove toccano fanno danni….. qualche esempio?
    La legge fornero
    Il jobs act
    L’abolizione dell’art. 18
    La buona squola (la q è voluta)
    L’APE…………………. Ma lo sapete cos’è l’APE??????????? ???
    la legge Fornero? ....
    cosa centra con questi politici? era sotto il governo Monti se ben ricordo.

    Jobs Act e abolizione dell'articolo 18 (che è compreso nel jobs act)
    tu sei certo sia stato un danno? se è così buon per te che hai delle certezze, in realtà credo sia un fatto controverso
    ma di sicuro ho constatato di persona che ha smosso il mondo del lavoro dove prima non si trovava nulla, dopo molti hanno trovato opportunità.
    è meglio non lavorare che lavorare col rischio di essere licenziati? ... ognuno risponde per sé.

    La buona scuola .... il guaio è che nessuno vuol tornare alla scuola di...30 o 40 anni fa quando era buona davvero
    ma i danni veri sono stati fatti da governi precedenti
    Incolpare i politici di oggi che provano a mettere qualche cerotto delle colpe del passato è disonestà intellettuale.
    (e comunque mi risulta abbiano dato ruolo a tantissimi precari che attendevano da molti governi)

    APE ... sperimentale fino al 2018 e comunque non obbligatoria.
    Anche qui le pensioni sono un disastro che deriva dagli anni passati dalle leggi e dai governi che furono .... dalle cose che tu non vuoi cambiare.

    Io non so se il cambiamento sarà buono o no,
    ma sono sicuro che il passato è stato pessimo, quindi voglio cambiare!

    continuando ad agitarci in queste sabbie mobili abbiamo continuato a sprofondare sempre di più, e non c'è speranza di cavarcisi fuori,
    cambiando lo scenario può anche essere che ci ritroviamo totalmente immersi in acqua... ma potremo comunque almeno nuotare verso riva.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  17. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,324

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    non lo spiego ..ognuno si fa convincere da ciò che vuole,
    o da ciò che conferma le sue convinzioni preconcettuali.

    Io di Zagrebelsky ho letto i 15 punti per dire no alla riforma, e di convincente non ci ho trovato nulla,
    mi sembra soltanto la posizione di un 73enne che non ama alcun cambiamento in ciò che conosce.
    https://comitatodemocraziacostituzio...agrebelsky.pdf

    Sei sicuro di aver letto bene i punti?
    Perché anche io posso dire di te che ti fai convincere da quello che vuoi (in questo caso Renzi) ma quando si parla di DATI oggettivi, le cose sono per forza in un modo!

    Io credo che la paura dell'instabilità politica, del governo che salta, sia solamente un buon modo per far presa su chi ha veramente paura del cambiamento...

    Quanto ancora devono subire gli italiani? Quante scelte fatte passare come "ragion di stato" devono subire prima che gli sia di nuovo riconsegnata la sovranità del loro paese?

    Tranquillo! Tanto in Italia, uno come Trump non c'è (e che ne dicano, non l'abbiamo mai avuto!).
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    la legge Fornero? ....
    cosa centra con questi politici? era sotto il governo Monti se ben ricordo.

    .................
    Ah già, dimenticavo che la legge fornero non l’ha votata il PD ma mio zio
    ** relax, take it easy**

  19. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    Ah già, dimenticavo che la legge fornero non l’ha votata il PD ma mio zio
    beh... se vuoi metterla così.... allora dobbiamo completare il passo...
    e siccome a mettere il PD nella posizione di votare la legge fornero sono stati gli italiani allora ne consegue che
    tu, in quanto italiano hai voluto la fornaro!

    P.S:
    Non stare a dire io no ho votato ecc .... che tanto non si può sapere,
    sei italiano, come Renzi è del PD quindi tu ne sei responsabile
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  20. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da luca468 Visualizza Messaggio
    https://comitatodemocraziacostituzio...agrebelsky.pdf

    Sei sicuro di aver letto bene i punti?
    Perché anche io posso dire di te che ti fai convincere da quello che vuoi (in questo caso Renzi) ma quando si parla di DATI oggettivi, le cose sono per forza in un modo!.
    Dati? ... scusa ma ti ribalto la domanda ....hai letto bene i punti? davvero ci trovi dei dati oggettivi?

    vediamo .... si inizia con:
    Citazione Originariamente Scritto da proNO
    Diranno che siamo per l'immobilismo.
    Rispondiamo: non accollate alla Carta responsabilità che sono di una classe politica corrotta e inadeguata.
    Io sono d'accordo con l'asserzione in risposta .... Ma non c'è nesso logico è una palese svicolata demagogica che in quanto tale
    prende per il kulo la gente.
    Citazione Originariamente Scritto da proNO
    Vi diranno non va bene neppure l'abolizione del Cnel?
    ma chi l'ha detto?
    Citazione Originariamente Scritto da proNO
    Il popolo sovrano è stato spodestato
    questa è una palla colossale.
    è esattamente l'opposto.
    Oggi la teorica parità tra camera e senato è una fregatura, perchè i votanti validi sono diversi, i più giovani non votano per il senato,
    succede così che gli equilibri già difficili non sono uguali e così se una legga andasse per vie democratiche non sarebbe mai approvata.
    In pratica succede che tu voti qualcuno perchè vuoi che faccia le cose che propone,
    ma OGGI il tuo voto non vale nulla perchè quando il tuo eletto va al governo non ha il potere di fare quello per cui lo hai votato!
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  21. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,722

    Re: Si o no?

    Citazione Originariamente Scritto da proNO
    Diranno che gli italiani aspettano queste riforme da vent'anni o trenta....
    Noi diciamo che da quando è stata approvata la Costituzione -democrazia e lavoro- c'è chi non l'ha mai accettata e ha cercato in ogni modo lecito o illecito di cambiarla....
    modi illeciti per cambiarla vengono solo a seguito di un colpo di stato ... ecco ancora la solita demagogia,
    per il resto che ci sia chi la vorrebbe diversa .....E' DEMOCRAZIA !
    Questa costituzione è uscita alla fine di una guerra orrenda che ha messo il potere nelle mani di una sinistra partigiana e con concetti democratici
    piuttosto primitivi.
    il mondo intanto è cambiato le sinistre sono crollate e sparite, e la Carta ha mostrato mille volte la propria inadeguatezza ai tempi...
    gli italiani non è che le aspettano .... ne hanno bisogno.

    Citazione Originariamente Scritto da proNO
    diranno ce lo chiede l'europa
    ma quando mai?
    se davvero vien fuori che lo chiede l'europa voto no!
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

Pagina 3 di 10 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online