Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 4 di 27 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 527

Discussione: la Marcia trionfale

  1. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,707

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Quello che ha ucciso solo tre persone sta nel PD, al massimo i cinque stelle hanno rubato una caramella. Questo è rimettere le cose nella giusta prospettiva. In tutto il mondo tutti i candidati fanno promesse azzardate,....
    ma le promesse impossibili secondo me le ha inventate berlusconi
    e il reddito di cittadinanza (che berlusconi ha prontamente copiato) mi pare una cosa del genere
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  2. # ADS
    la Marcia trionfale
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ma le promesse impossibili secondo me le ha inventate berlusconi
    e il reddito di cittadinanza (che berlusconi ha prontamente copiato) mi pare una cosa del genere
    Però le misure in atto per chi perde il lavoro sono insufficienti per avere un minimo di vita decente. Diciamo che è stato facile fare il Jobs act senza un adeguato welfare a fare da contraltare... e questo era il minimo che mi aspettavo da un partito sedicente di sinistra. E non ditemi che è colpa di Alfano o, nel caso specifico, di Sacconi, perché il peso specifico del PD era preponderante, sopratutto nei governi Renzi e Gentiloni.

  4. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,245

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da SabrinaZeni Visualizza Messaggio
    ma certo!
    E' stata gestita malissimo.

    E non sono solo i veneti ad essere irritati, quando si recano sul posto di lavoro ed incontrano mriadi di sfaccendati che per sbarcare il lunario si dedicano allo spaccio oppure a piccoli furti.

    Se poi si vuol far finta che non esistano, facciamo pure. A me non cambia la vita: a me i danni sono stati fatti. Non direttamente a me, ma a mia figlia, totalmente soggiogata da un clandestino senza permesso di soggiorno del quale si è perdutamente innamorata.

    Dovrei odiarli a morte, tutti, ma non ci riesco, Odio solo quello che ha fatto del male a mia figlia e vi assicuro che gliene ha fatto tanto. E aggiungo che mia figlia non è l'unica ragazzina della mia città ad avere perso se stessa, affascinata dalle storie complicate di gente che qui non dovrebbe nemmeno esserci.

    Saluti.
    Il tuo risentimento è comprensibile e il fatto che tu riesca ad indirizzarlo solo verso chi ti ha fatto del male denota una grande maturità.

  5. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,245

    Re: la Marcia trionfale

    Senza alcun dubbio la questione immigrazione è stata gestita male. Ma questo non da ora, non da tre anni, nemmeno da dieci. E' gestita male praticamente da sempre... dalla prima sanatoria sfociata poi nella Bossi-Fini.
    Il fatto che per un certo periodo i migranti non arrivassero, come il fatto che hanno quasi smesso di arrivare ora, non significa che la questione sia stata gestita. Si è semplicemente spostato il problema, mettendo un blocco in Libia, facendo un patto con un dittatore e poi facendo un patto con dei capibanda.

    La questione è molto più generale e complessa ed è questa: quanto dobbiamo farci carico dei problemi in Paesi su cui non abbiamo alcun controllo? In quale misura e con quali mezzi? Fino a dove abbiamo diritto di spostare il confine della nostra azione? Siamo responsabili di quello che avviene in questi Paesi? Quante e quali persone possiamo accogliere? Come le integriamo? Con quali mezzi?

    Fino ad ora nemmeno la destra, quando è stata al potere, ha dato delle risposte chiare a queste domande. Ha solo spostato la frontiera. Ma chi è arrivato è rimasto comunque un corpo estraneo, buono o cattivo che fosse.

  6. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,245

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da SabrinaZeni Visualizza Messaggio
    ... attendo con ansia un certo utente del forum ... che dirà che nessuno ha puntato una pistola alla tempia delle ragazzine per farle cedere ...

    Infatti è così.

    Sono state loro stesse a cedere al fascino dell'uomo con il passato complicato, e vaffan.**** a tutti i genitori che non si sono accorti di nulla. Me stessa in primis.
    Non darti colpe che non hai, Sabri.

  7. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,245

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    è che la democrazia funziona così.

    Il presidente del consiglio non ha potere assoluto, deve sempre passare tutto attraverso le camere
    tutte e due! e bisogna che ci sia la maggioranza.

    Cosa succede quindi?
    anche ammesso che uno parta con la legge più perfetta, per avere i voti necessari di qualche altro partito
    che pensa o dice di pensare diversamente bisogna dare il contentino facendo qualche modifica che viene richiesta
    Dai di qui dai di là ..... quel che era perfetto rimane una mezza schifezzuola.
    Come disse Churchill, la Democrazia è la peggior forma di governo... a parte tutte le altre.

  8. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,245

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Secondo me questo è un discorso che vale in altri Paesi, in cui c'è ancora una certa serietà, e solo in alcuni sporadici casi nella nostra realtà. Mi viene in mente Cacciari, che è un favoloso tecnico politico, quando parla delle situazioni da un punto di vista filosofico è fantastico, ma è evidente che è del tutto scollegato dalle problematiche dalla popolazione. Ma solo lui è così, il nostro problema fondamentale è la giustizia, il fatto che sono tutti dei ladri impuniti. E questo viene prima di qualsiasi decadenza della social democrazia &cc, i nostri non sono decadenti, sono mafiosi. Magari fossero solo decadenti.
    Non sono del tutto d'accordo. Quello di cui parli è senza dubbio uno dei grandi problemi del nostro Paese, ma non è l'unico.
    E' lo stesso errore di quello che dicono che IL problema è l'immigrazione. E' un problema. Non l'unico.

  9. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,245

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Quello che ha ucciso solo tre persone sta nel PD, al massimo i cinque stelle hanno rubato una caramella. Questo è rimettere le cose nella giusta prospettiva. In tutto il mondo tutti i candidati fanno promesse azzardate, non si può davvero imputare questo a qualcuno quando in casa propria si hanno condannati, inquisiti e indagati per mafia, strage, frode fiscale &cc. Ci vuole anche un minimo di buonsenso e di senso della misura e del pudore. Quello delle altre forze politiche verso i cinque stelle è lo stesso senso dell'onore di quell'imputato mafioso (processato perché colpevole di un centinaio di omicidi) che si rifiutava di farsi giudicare dal giudice perché quest'ultimo era divorziato, e quindi non lo riteneva moralmente adatto al ruolo.
    Non ci sono condannati nei 5 stelle perché le condanne non sono ancora in corso. Arriveranno.
    Dove ci sono soldi ci sono ladri. E non penso che nei 5 stelle saranno alla fine di meno di quelli del PD. Meno di quelli di Forza Italia probabilmente sì. Ma Forza Italia è, da questo punto di vista, un'anomalia. Anche quelli della Lega all'inizio erano puri. Ma poi si sono fatti beccare con le dita nella marmellata.
    E' solo una questione di tempo.
    Ad eccezione di Forza Italia (che come ho detto è un'anomalia) questo di per se non dice nulla su una forza politica. La questione morale riguarda tutti.

  10. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Io malignamente sospetto che chi sceglie di lavorare nella pubblica amministrazione
    vuol trovare un posto dove si lavora poco e non si rischia il licenziamento, quindi ..si hai ragione la provenienza conta poco
    è di per sè una bella gara!
    Se sei immanicato ti salvi comunque pubblico o privato che sia.
    Ho un amico che è appena stato vittima di un licenziamento di massa da parte della multinazionale che ha comprato la sua ditta, solo nella loro filiale 17 persone... anzi 16 perché guarda caso chi aveva le terga parate il posto lo ha conservato... E parliamo di privato eh.
    Poi beh che nel mio settore sia difficile il licenziamento si sa, in 18 anni ne ho visto uno solo nel mio ente ed era una cosa parecchio grave.

  11. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Però le misure in atto per chi perde il lavoro sono insufficienti per avere un minimo di vita decente.
    La misura più giusta per chi perde il lavoro sarebbe riuscire a fare in modo che quando accade non debbano passare intere ere geologiche prima di trovarne un altro.
    Il sussidio va bene, ma se il lavoro non lo trovi uguale è solo un placebo.
    Il reddito di cittadinanza poi in Italia vorrebbe dire incoraggiare la gente a essere disoccupata.

  12. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Ci vorrebbe un Putin o, meglio, un Macron.
    Ti faccio notare che Putin E' a tutti gli effetti un dittatore.
    E che anche le repubbliche semipresidenziali come la Francia o presidenziali come gli usa devono comunque passare dal consenso del parlamento.
    Persino il presidente degli Stati Uniti che sembra onnipotente, se si ritrova con il Congresso a maggioranza politica avversa alla sua rimane fregato perché questi gli bocceranno qualsiasi sua proposta di legge che comporti un impegno di spesa.

  13. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    La misura più giusta per chi perde il lavoro sarebbe riuscire a fare in modo che quando accade non debbano passare intere ere geologiche prima di trovarne un altro.
    Il sussidio va bene, ma se il lavoro non lo trovi uguale è solo un placebo.
    Il reddito di cittadinanza poi in Italia vorrebbe dire incoraggiare la gente a essere disoccupata.
    Mi sa che non hai approfondito il reddito di cittadinanza, dato che è legato strettamente ai centri per l'impiego e alla ricerca di lavoro

  14. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Ti faccio notare che Putin E' a tutti gli effetti un dittatore.
    E che anche le repubbliche semipresidenziali come la Francia o presidenziali come gli usa devono comunque passare dal consenso del parlamento.
    Persino il presidente degli Stati Uniti che sembra onnipotente, se si ritrova con il Congresso a maggioranza politica avversa alla sua rimane fregato perché questi gli bocceranno qualsiasi sua proposta di legge che comporti un impegno di spesa.
    Sì ma comunque sono figure più potenti di un presidente del consiglio italiano.
    PS andrei piano a dire che Putin è un dittatore

  15. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    è qui il problema. tu prometti, mi sta anche bene che cerci di rimandare indietro i clandestini, almeno ci provi o lo fai vedere, ma promettere soldi quando non ce ne sono, e con la furbizia che regna sovrana nel ns paese.....la vedo dura
    Hai idea di quanto costa rimandare indietro la gente? Fondamentalmente il problema è il medesimo in entrambi i casi: non ci sono i soldi. Solo che promettere di rimandare a casa i clandestini consente anche di dare una finta idea di sicurezza laddove non è quello il problema, non risolve comunque il problema che si propone di risolvere (qualora fosse possibile farlo) e incentiva all'odio razziale.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  16. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Non ci sono condannati nei 5 stelle perché le condanne non sono ancora in corso. Arriveranno.
    Dove ci sono soldi ci sono ladri. E non penso che nei 5 stelle saranno alla fine di meno di quelli del PD. Meno di quelli di Forza Italia probabilmente sì. Ma Forza Italia è, da questo punto di vista, un'anomalia. Anche quelli della Lega all'inizio erano puri. Ma poi si sono fatti beccare con le dita nella marmellata.
    E' solo una questione di tempo.
    Ad eccezione di Forza Italia (che come ho detto è un'anomalia) questo di per se non dice nulla su una forza politica. La questione morale riguarda tutti.
    Non ci sono e non ci saranno condannati nei cinque stelle, perché qualora ci fossero verrebbero espulsi. E poi se li prenderebbe il PD. Forza Italia sarà pure un'anomalia, ma questa volta il PD ha più mele marce di Forza Italia - io non vedo la grossa differenza tra i due che vedi tu, forse perché non sono affezionato a nessuno dei due schieramenti.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  17. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Mi sa che non hai approfondito il reddito di cittadinanza, dato che è legato strettamente ai centri per l'impiego e alla ricerca di lavoro
    Ripeto nel nostro paese dove vige la regola del "io sono più furbo di te" chi te lo fa fare di lavorare in regola e pagare tasse quando puoi percepire soldi dallo stato e allo stesso tempo lavorare in nero e quindi esentasse?
    Sì ogni tanto puoi accettare qualche lavoretto al collocamento per non perdere il sussidio e poi si ricomincia.

  18. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Sì ma comunque sono figure più potenti di un presidente del consiglio italiano.
    Sono forme di governo diverse, ma i loro vertici incontrano comunque i limiti della legge e del Parlamento.


    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    PS andrei piano a dire che Putin è un dittatore
    Tu come altro lo chiameresti?

  19. Registrato da
    16/03/2012
    Messaggi
    277

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da SabrinaZeni Visualizza Messaggio
    ma certo!
    E' stata gestita malissimo.

    E non sono solo i veneti ad essere irritati, quando si recano sul posto di lavoro ed incontrano mriadi di sfaccendati che per sbarcare il lunario si dedicano allo spaccio oppure a piccoli furti.

    Se poi si vuol far finta che non esistano, facciamo pure. A me non cambia la vita: a me i danni sono stati fatti. Non direttamente a me, ma a mia figlia, totalmente soggiogata da un clandestino senza permesso di soggiorno del quale si è perdutamente innamorata.

    Dovrei odiarli a morte, tutti, ma non ci riesco, Odio solo quello che ha fatto del male a mia figlia e vi assicuro che gliene ha fatto tanto. E aggiungo che mia figlia non è l'unica ragazzina della mia città ad avere perso se stessa, affascinata dalle storie complicate di gente che qui non dovrebbe nemmeno esserci.

    Saluti.
    Appena le orde longobarde occuperanno Al grido di "Marooon...Salvini" Roma Ladrona si provvederà all'immediato castramento di tutti i clandestini per aiutare le povere ragazze padane e le loro famiglie di scroto comunisti buonisti!

  20. Registrato da
    16/03/2012
    Messaggi
    277

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Non ci sono condannati nei 5 stelle perché le condanne non sono ancora in corso. Arriveranno.
    Dove ci sono soldi ci sono ladri. E non penso che nei 5 stelle saranno alla fine di meno di quelli del PD. Meno di quelli di Forza Italia probabilmente sì. Ma Forza Italia è, da questo punto di vista, un'anomalia. Anche quelli della Lega all'inizio erano puri. Ma poi si sono fatti beccare con le dita nella marmellata.
    E' solo una questione di tempo.
    Ad eccezione di Forza Italia (che come ho detto è un'anomalia) questo di per se non dice nulla su una forza politica. La questione morale riguarda tutti.
    "Marooon...Salvini" occupato lo scranno di Mattarella sottoporranno al supplizio della pera per tutti gli scroto comunisti 5 stelle!

  21. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,707

    Re: la Marcia trionfale

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Però le misure in atto per chi perde il lavoro sono insufficienti per avere un minimo di vita decente. Diciamo che è stato facile fare il Jobs act senza un adeguato welfare a fare da contraltare....
    Questo è un concetto basato sull'assistenzialism o totale ...che non può esistere.

    é vero che chi perde il lavoro non ha sufficienti tutele ma il concetto di fondo non è dare tutele maggiori che diventano insostenibili
    e quindi causerebbero il crollo di tutto il sistema.
    Il concetto è dare un'altro lavoro a chi lo perde.

    Riuscirci in Italia in periodo di crisi, con il carico di decenni di politiche del lavoro sbagliate
    è estremamente difficile.... esserci riusciti anche solo una briciola è gran risultato.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

Pagina 4 di 27 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Società marcia
    Di marcombk nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 05/05/2007, 01:10
  2. Una marcia su Roma
    Di nudols nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19/11/2006, 15:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online