Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 135

Discussione: un futuro senza lavoro

  1. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    magari non così tanti .... ma è vero .... miliari di persone non sopravviverebbero ....
    e non è detto che saremmo noi tra i sopravvissuti.
    Non solo non è detto, ma è probabile che non saremo noi a sopravvivere. Siamo troppo fragili. Abbiamo poche risorse naturali e un industria in declino.
    L'unica cosa che un po' ci salva è il risparmio privato. Ma siamo sostanzialmente incapaci di mettere assieme politiche coerenti, perché la nostra classe dirigente (tutta, non solo quella politica) e imprenditoriale è mediocre.


    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ma l'alternativa possibile ...sempre più possibile ...è che solo qualche migliaio siano i sopravvissuti
    e in quel caso è quasi certo che noi non ci saremmo.....
    è addirittura possibile che noi soccombiamo molto prima del resto del mondo.
    Non di coronavirus, però.

  2. # ADS
    un futuro senza lavoro
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Chi è sceso dal Titanic prima degli altri è morto congelato.
    Li vedo anche io i rischi del sistema economico attuale. Deve assolutamente essere cambiato. Ma isolarsi ora non serve a nulla, solo ad accelerare la nostra fine.
    ma io non dico mica di tuffarsi nudi nell'oceano...
    io dico prendiamo la scialuppa (intanto che c'è ancora)
    tu obietti che resteremmo isolati nell'oceano al freddo e con pochi viveri .... hai ragione
    ma domani quelli sul Titanic staranno peggio!
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  4. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Non di coronavirus, però.
    credo di no .... troppo poco letale ....
    sembra quasi stiano tarando lo strumento ......
    prima arrivò HIV ma era poco contagioso e con incubazione troppo lunga e lunga sopravvivenza,
    comparve poi la SARS abbastanza letale ma poco contagiosa,
    comparve quindi Ebola molto letale ... forse troppo per riuscire a diffondersi abbastanza
    H1N1 l'influenza suina sembrava quasi un compromesso tra letalità e periodo di incubazione ma forse non era abbastanza contagiosa
    Ora il coronavirus sembra molto contagioso e si va diffondendo, ma relativamente poco letale

    Magari sarà il prossimo ceppo quello che ci stermina tutti
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  5. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Il punto è che le tue idee in materia sono idee del caxxo.
    Non adularmi così che non lo merito...

    più o meno mi dici quello che è stato detto ai più grandi ...ma io non merito tanto
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  6. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ma io non dico mica di tuffarsi nudi nell'oceano...
    io dico prendiamo la scialuppa (intanto che c'è ancora)
    tu obietti che resteremmo isolati nell'oceano al freddo e con pochi viveri .... hai ragione
    ma domani quelli sul Titanic staranno peggio!
    No, io obietto che non c'è nessuna scialuppa. Le proposte che fai non hanno senso economico, perché implicano o un isolamento che non è possibile realizzare o, in mancanza di questo isolamento, non hanno alcun effetto. Non c'è NESSUNA scialuppa, Dingo. E' solo nella tua testa.

  7. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    credo di no .... troppo poco letale ....
    sembra quasi stiano tarando lo strumento ......
    prima arrivò HIV ma era poco contagioso e con incubazione troppo lunga e lunga sopravvivenza,
    comparve poi la SARS abbastanza letale ma poco contagiosa,
    comparve quindi Ebola molto letale ... forse troppo per riuscire a diffondersi abbastanza
    H1N1 l'influenza suina sembrava quasi un compromesso tra letalità e periodo di incubazione ma forse non era abbastanza contagiosa
    Ora il coronavirus sembra molto contagioso e si va diffondendo, ma relativamente poco letale

    Magari sarà il prossimo ceppo quello che ci stermina tutti
    Stiano tarando... chi?
    Non fare allusioni, se sai qualcosa dillo.

  8. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Non adularmi così che non lo merito...

    più o meno mi dici quello che è stato detto ai più grandi ...ma io non merito tanto
    Questa è una leggenda metropolitana, tipo che Einstein fosse una pippa in matematica. Non era propriamente un matematico e si è fatto aiutare con il calcolo tensoriale, ma non è che fosse una pippa.

    Se tutti ti (ti impersonale, non riferito a te) dicono che stai dicendo una cazzata, nel 99,9% dei casi è proprio così. E nel restante 0,1% (almeno in ambito scientifico) gli altri dopo un po' cambiano idea.
    L'economia e soprattutto le dinamiche sociali sono un po' più complesse, quindi è possibile che alcune idee particolarmente innovative siano poco considerate. Ma non è il tuo caso, semplicemente perché le tue idee non sono affatto innovative,

  9. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Se tutti ti dicono che stai dicendo una cazzata, nel 99,9% dei casi è proprio così. E nel restante 0,1% (almeno in ambito scientifico) gli altri dopo un po' cambiano idea.
    , semplicemente perché le tue idee non sono affatto innovative,
    chissà perchè i wright testardi non hanno dato ascolto a tutti quelli che li consideravano dei folli... in fondo era una vecchia idea risalente ad Icaro poi Leonardo e che non aveva mai funzionato ...
    lo stesso c'è da dire di Pasteur ostracizzato addirittura dai suoi colleghi scienziati
    giusto per citarne un paio su due piedi ...
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  10. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,577

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Stiano tarando... chi?
    Non fare allusioni, se sai qualcosa dillo.
    secondo me voleva dire che l'Italia ha allertato e chiuso troppo, ne paga le conseguenze ora.
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  11. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,577

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Non adularmi così che non lo merito...

    più o meno mi dici quello che è stato detto ai più grandi ...ma io non merito tanto
    questo è amore
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  12. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    chissà perchè i wright testardi non hanno dato ascolto a tutti quelli che li consideravano dei folli... in fondo era una vecchia idea risalente ad Icaro poi Leonardo e che non aveva mai funzionato ...
    lo stesso c'è da dire di Pasteur ostracizzato addirittura dai suoi colleghi scienziati
    giusto per citarne un paio su due piedi ...
    E' la stessa cosa che ho detto io. C'è un piccolissimo numero di idee geniali che sono inizialmente state osteggiate. La stragrande maggioranza delle idee che la comunità scientifica sostiene siano ca_zzatae, sono effettivamente ca_zzate.

  13. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    secondo me voleva dire che l'Italia ha allertato e chiuso troppo, ne paga le conseguenze ora.
    La comunicazione in Italia da parte delle Istituzioni è stata pessima. Incoerenza e pochissima chiarezza.
    Ma non sono d'accordo sul fatto che si è allertato e chiuso troppo.
    Il danno peggiore è stato fatto tra l'altro da tecnico, la Gismondo, che in un twitt ha definito questa malattia poco più di una banale influenza, cosa che magari tecnicamente è vera, perché questo virus non ha di certo la mortalità dell'Ebola e nemmeno della SARS, ma che ha fornito un'arma micidiale a chi sta remando contro le misure di contenimento adottate e necessarie.
    C'è appena stata la conferenza stampa in Regione Lombardia e tutti, dico TUTTI, concordano sulla necessità di contenere il virus, altrimenti il Sistema Sanitario collasserebbe.

  14. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,344

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Non cogli le cose oltre la punta del naso!
    in un certo senso è quello che dico io .... ma tu non tieni conto del fatto che nel mondo globale non puoi farlo..
    ci sarà sempre chi tenendo basso il costo del lavoro sarà più concorrenziale.

    Restando aperti al mondo globale non c'è scampo..... o ti illudi davvero che in soli 100 o 200 anni riuscirai ad avere regole mondiali uniformi?
    No ma se rimaniamo povera italietta contro i mastodonti come Cina e USA sarà sempre peggio

  15. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,344

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Questo è vero solo in parte. Le centrali sono più sicure, ma essendo aumentati enormemente i costi per renderle sicure, ne hanno dovuto aumentare enormemente le dimensioni per rendere economicamente sostenibili. Al netto dei costi assicurativi non lo sarebbero lo stesso, ma ci sono Nazioni a cui ancora conviene avere una tecnologia nucleare e per questo si accollano questi costi.
    Una cosa però non è sicuramente cambiata dall'86 a oggi, la stupidità umana,
    Il fatto è anche che noi non le abbiamo ma sfruttiamo quelle in Francia...

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Come ho già detto, non concordo. Per come la vedo io una soluzione, forse l'unica percorribile, è la riduzione delle ore di lavoro. Il reddito di cittadinanza (ammesso che venga realizzato per davvero) è socialmente negativo. perché spacca la società in due, quelli che lavorano e quelli che sono mantenuti.
    Molto meglio che tutti lavorino di meno.
    Sì potrebbe funzionare ma non credo che funzionerà nel lungo periodo. Forse la soluzione sta nel mezzo, fare di tutto per mantenere un alto livello di occupazione e nel contempo creare un'UNICO (e lo sottolineo) reddito di disoccupazione. Anche se il vero reddito di cittadinanza sarebbe un minimo, metti sui 300 € al mese, per tutti.

  16. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,344

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Secondo me è la scelta sbagliata in ogni caso. Anche se fosse dato a persone serie. Perché spacca la società in due e crea un conflitto insanabile.
    Non ha senso che uno si ammazzi di lavoro e l'altro stia a casa.
    Ripeto quanto appena scritto, il vero reddito di cittadinanza sarebbe per tutti, magari è un'utopia ma così è

  17. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Ripeto quanto appena scritto, il vero reddito di cittadinanza sarebbe per tutti, magari è un'utopia ma così è
    ecco questo sarebbe corretto,
    però dovrebbe essere una cifra che consenta a tutti di vivere, sia pur all'essenziale, poi chi volesse di più o volesse sfizi dovrebbe trovare il modo di guadagnarli.
    questo sarebbe giusto posso anche essere d'accordo ..... ma credo appunto che sia u'utopia praticamente non realizzabile.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  18. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Stiano tarando... chi?
    Non fare allusioni, se sai qualcosa dillo.
    Non è qualcosa che stà alla luce del sole è qualcosa di oscuro ... come un buco nero
    e come un buco nero non si può osservare direttamente
    però osservando come orbitano o precipitano corpi celesti in una certa zona si può dedurre la presenza di una grande massa non visibile.

    Allo stesso modo osservando come negli ultimi decenni siano apparsi virus sempre nuovi
    la cui origine è sempre attribuita a qualche animale selvatico .... come se i nostri antenati non avessero mai a che fare con gli animai selvatici
    allo stesso modo si può dedurre una manipolazione ..... ma ancora non si vede il buco nero.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  19. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Il fatto è anche che noi non le abbiamo ma sfruttiamo quelle in Francia...
    Sarebbe sciocco con farlo, visto che ormai ci sono.
    In tutta onestà e non solo per questioni di sicurezza, non mi metterei a costruirne di nuove. In Europa, di fatto. solo la Francia ne sta costruendo una, ma è più che altro per non far fallire l'Areva.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Sì potrebbe funzionare ma non credo che funzionerà nel lungo periodo. Forse la soluzione sta nel mezzo, fare di tutto per mantenere un alto livello di occupazione e nel contempo creare un'UNICO (e lo sottolineo) reddito di disoccupazione. Anche se il vero reddito di cittadinanza sarebbe un minimo, metti sui 300 € al mese, per tutti.
    Sono favorevole ad un sussidio di disoccupazione, ma eviterei proprio di chiamarlo reddito di cittadinanza, perché mi sembra una grandissima presa in giro.

  20. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Sulla sostenibilità di una drastica riduzione oraria, in passato qualche conto l'ho fatto e i risultati erano sorprendenti. Si ha l'impressione che non sia possibile lavorare la metà a parità di salario per il semplice fatto che la concorrenza ammazzerebbe qualunque azienda cominciasse a farlo da sola. Ma è ovvio che così non può funzionare. E' il sistema che deve cambiare in modo armonico. A quel punto se si considerano i progressi tecnologici che ci sono stati negli ultimi 50 anni, è facile rendersi conto che, se non fossero stati tutti indirizzati per aumentare la produzione, facendo crescere la concentrazione di ricchezza, ma fossero stati indirizzati almeno in gran parte per ridurre l'orario di lavoro aumentando di solo la metà la produzione, noi già lavoreremmo meno della metà.

    Banalmente, quanti contabili servivano prima dell'avvento dei computer per fare un bilancio? Quanti ne servono ora?
    La scelta è sempre stata quella di massimizzare i profitti, riducendo il personale, non quella di mantenere stabili i profitti e il personale.
    Questo è stato l'errore. Ma è una scelta. Non deve per forza essere così.

  21. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: un futuro senza lavoro

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Ripeto quanto appena scritto, il vero reddito di cittadinanza sarebbe per tutti, magari è un'utopia ma così è
    E' un'utopia e per come è fatto l'animo umano, secondo me nemmeno tanto bella.

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sigarette Senza Tabacco E Senza Nicotina
    Di simyna nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08/09/2017, 23:52
  2. Il futuro....
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 19/05/2013, 22:59
  3. Il mio futuro
    Di niko2005 nel forum Verginità e psicologia
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 18/01/2012, 11:06
  4. Il Futuro
    Di niko2005 nel forum Verginità e psicologia
    Risposte: 54
    Ultimo Messaggio: 18/02/2011, 00:32
  5. Ti offro un lavoro,ma che lavoro!!!!
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22/09/2005, 19:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online