Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 16 di 16

Discussione: Cercasi esperto della tiroide

  1. russelpro Ospite

    Cercasi esperto della tiroide

    Salve, sarei grato se cortesemente qualcuno potesse darmi delle info e dritte sul come curare, se e' possibile farlo, la tiroide.
    Una mia conoscente ha seri problemi tiroidei che si porta avanti da qualche anno, negli ultimi periodi il problema si fa sempre piu' manifesto ed evidente.
    La tiroide non ha la tipica forma di gozzo fuoriuscente ma si incomincia a notare un gonfiore nella zona del collo.
    Spesso prende chili e si gonfia come un pallone nel giro di ventiquattro ore, non mangia male, fa un po' di ginnastica ma nulla da fare, la faccia si gonfia, le braccia e le gambe aumentano di volume, in pratica tutto aumenta di volume. Purtroppo lei non accetta il fatto di avere un problema e dice che e' solo un problema di costanza e dieta, io invece vedo un problema serio che rischia di diventare enorme.
    Cosa posso fare, non sono un esperto in materia.
    E' possibile curarsi ?

  2. # ADS
    Cercasi esperto della tiroide
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,848
    ciao russel. ho letto con interesse e ti pregherei di mandare subito la tua conoscente da uno specialista, un endocrinologo, che la possa aiutare a risolvere i suoi problemi. ciò di cui tu parli si tratta quasi sicuramente di ipotiroidismo.
    l'aumento di peso quindi purtroppo per lei non è dovuto ad una dieta disattenta bensi a scompensi ormonali.
    dille di farsi fare un ceck up degli esami del sangue dal suo medico, includendo anche tutti i controlli della tiroide (tsh, ft3, ft4) e già solo con quelli si può capire che tipo di problema abbia.
    nel caso soffrisse dei problemi sopra elencati, la cura c'è e la tiroide si sistema nel giro di un tempo ragionevole. ma solo controllando e curandosi che si può stare bene.
    I problemi che può dare una tiroide impazzita solo chi ne soffre o ne ha sofferto li può sapere e fidati che non sono simpatici. oltre ad essere una propria sconfitta (soprasopratutto insorge una sensazione di tradimento dato da noi stessi... ), oltre a credere che ci si è ammalati di qualcosa, possono esserci dei seri sbalzi di umore e di depressione, palpitazioni, e disagi diversi.
    quindi ti pregherei di accogliere il mio invito e sollecitarla a curarsi, in fretta.
    ciao e facci sapere.
    Ultima modifica di pippofranco; 14/12/2009 alle 11:54
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  4. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142

    Svelti!!!

    LA tiroide e' tutto e niente. Tutto il male che puo' farti se non la curi e ninete di male se la curi.
    E' come l'ago della bilancia....da equilibrio s efunziona bene e spesso azzeccare il giusto funzionamente è difficile ma si deve.Non so dove risiede la tua amica ..ma dovebbe darsi un amoss as enon vuole trovarsi altri organi compromessi tipo le paratiroidi che producono calcio per le ossa o le corde vicali o la compressione dell'esofago, etc. etc.
    Io ne so qualcosa.
    AL nord c'e' il centro di PIsa ..eccellente..poi ad Ancona e a Bari ..ma non c''e bisogno di preoccuparsi di trovare chissa' quale luminare..ormai le toroiditi sono all'ordine del giorno e si sa come curarle...le analisi parlano chiaro ..il resto dipende dalla ns costanza e volonta' ad ascoltare i medici.

  5. billa Ospite
    io purtroppo ne so qualcosa quindi l'unico consiglio che puoi dare a questa persona(e mi chiedo come mai lei stessa per prima non si sia rivolta a qualcuno) è di farsi seguire.non sempre è possibile curare con il farmaco a volte bisogna seguire l'andamento della tiroide e dei valori degli esami che ti hanno indicato giustamente.ma almeno farsi seguire è già un primo importante passo soprattutto se dovesse avere familiarità!

  6. russelpro Ospite
    lei ha gia' consultato un endocrinologo che le ha detto che gli esami ormanali sono nella norma ma la tiroide e' molto ingrossata, adesso e' stabile ma per un periodo tendeva a cresce all'interno col rischio di creare complicanze respiratorie.
    Al momento la crescita sembra stabil e non preoccupa in modo particolare anche se rimangno i problemi sopracitati

  7. billa Ospite
    guarda che mia mamma è stata operata e anche con un po' di fretta proprio perchè le si stava ingrossando all'interno e rischiava di soffocare nel sonno senza accorgersene..io direi di consultare altri specialisti che quando si parla di salute non si scherza mai!

  8. russelpro Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da billa Visualizza Messaggio
    guarda che mia mamma è stata operata e anche con un po' di fretta proprio perchè le si stava ingrossando all'interno e rischiava di soffocare nel sonno senza accorgersene..io direi di consultare altri specialisti che quando si parla di salute non si scherza mai!
    Senza dubbio la sollecitero' a consultare rapidamente altri specialisti, tra l'altro lei e' originaria di un paese in linea d'aria abbastanza vicino da chernobil e non si esclude il collegamento tiroide/disastro nucleare, nel suo paese il problema e' parecchio diffuso.

  9. Registrato da
    01/06/2006
    Messaggi
    2,645
    la tiroide va tenuta sotto controllo perchè può creare parecchi disagi e cmq si, si può curare solitamente.
    anche io ho fatto le analisi qualche mese fa (x prendere la pillola) ed è apparso un valore tiroideo un po' alterato così la ginecologa me ne ha prescritte di più approfondite a livello tiroideo e da queste però è apparso tutto nella norma. Non so che pensare...
    Nn leggiamo e scriviamo poesie xké è bello ma xké apparteniamo alla razza umana,e la razza umana è piena d passione.Medicina,diritto,ingegneria son nobili occupazioni;ma la poesia,il romanticismo,l'amore qste son cose x cui viviamo

  10. Registrato da
    01/04/2008
    Messaggi
    22
    Gentili Signori,
    La Patologia Tiroidea E' Molto Piu' Diffusa Di Quanto Si Creda. In Caso Di Dubbi E' Indicato Premurarsi Di Eseguire Una Ecografia Del Collo Ed I Dosaggi Ormonali Specifici.
    L'endocrinologo E' Comunque Lo Specialista Competente Ed Il Chirurgo Subentra Solo Su Sua Indicazione .
    Cordiali Saluti

  11. Registrato da
    01/04/2008
    Messaggi
    22

    Cosa Fare Nelle Malattie Della Tiroide ?

    Gentili Signori,
    La Patologia Tiroidea E' Molto Piu' Diffusa Di Quanto Si Creda.
    In Caso Di Dubbi E' Indicato Premurarsi Di Eseguire Una Ecografia Del Collo Ed I Dosaggi Ormonali Specifici.
    L'endocrinologo E' Comunque Lo Specialista Competente Ed Il Chirurgo Subentra Solo Su Sua Indicazione .
    Cordiali Saluti
    Prof. S. Lucchese
    ROMA

  12. Registrato da
    01/04/2008
    Messaggi
    22

    Cosa Fare Nelle Malattie Della Tiroide ?

    Gentili Signori,
    La Patologia Tiroidea E' Molto Piu' Diffusa Di Quanto Si Creda.
    In Caso Di Dubbi E' Indicato Premurarsi Di Eseguire Una Ecografia Del Collo Ed I Dosaggi Ormonali Specifici.
    Talvolta può essere molto complesso inquadrare correttamente una eventuale malattia della tiroide.
    L'endocrinologo E' Comunque Lo Specialista Competente Ed Il Chirurgo Subentra Solo Su Sua Indicazione .
    Cordiali Saluti
    Prof. S. Lucchese
    ROMA

  13. russelpro Ospite
    grazie per la risposta Dott. essendo residente all'estero (GB) mi chiedevo se lei sapesse indicarmi un centro specifico fra glasgow ed edimburgo.
    Ho sentito parlare molto bene di Bupa ad Edimburgo, pensavo di rivolgermi a loro.

    grazie.

  14. Registrato da
    04/03/2005
    Messaggi
    3,493
    Citazione Originariamente Scritto da russelpro Visualizza Messaggio
    Salve, sarei grato se cortesemente qualcuno potesse darmi delle info e dritte sul come curare, se e' possibile farlo, la tiroide.
    Una mia conoscente ha seri problemi tiroidei che si porta avanti da qualche anno, negli ultimi periodi il problema si fa sempre piu' manifesto ed evidente.
    La tiroide non ha la tipica forma di gozzo fuoriuscente ma si incomincia a notare un gonfiore nella zona del collo.
    Spesso prende chili e si gonfia come un pallone nel giro di ventiquattro ore, non mangia male, fa un po' di ginnastica ma nulla da fare, la faccia si gonfia, le braccia e le gambe aumentano di volume, in pratica tutto aumenta di volume. Purtroppo lei non accetta il fatto di avere un problema e dice che e' solo un problema di costanza e dieta, io invece vedo un problema serio che rischia di diventare enorme.
    Cosa posso fare, non sono un esperto in materia.
    E' possibile curarsi ?
    Uno dei migliori centri pubblici è la clinica di Endocrinologia (primario. Prof. Pinchera) dell'Ospedale Pisanello di Pisa.
    Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

  15. Registrato da
    30/12/2008
    Messaggi
    8

    Tiroidite autoimmune ed eutiroidismo

    Buonasera, vi scrivo per porvi alcuni quesiti a cui non ho trovato una risposta chiara nelle ultime visite specialistiche da me fatte.
    Presento una tiroidite autoimmune (Hashimoto?), in quadro di eutiroidismo, ma dolorosa. Vorrei sapere se la tiroidite si cura solo in presenza di gozzo o di ipotiroidismo o va curata in ogni caso. Se va comunque curata, la terapia è sempre a base di immunosoppressori e ormoni tiroidei?
    Perché gli immunosoppressori non vengono sempre consigliati? Quali con****ndicazioni hanno?
    Cosa differenzia la tiroidite di Hashimoto e quella subacuta da altre tiroiditi autoimmuni? E come si diagnosticano?
    Cos’è esattamente il gozzo? C’è solo se la tiroide è molto grande?

  16. Registrato da
    03/09/2012
    Messaggi
    1

    Re: Svelti!!!

    Sono una donna di 48 anni da due sono affetta da Morbo di Basedow che il mio endocrinologo ha tentato di curare con il tapazole. Dico ha tentato perchè ora che sono in fase di riduzione del farmaco (1/2 pasticca a giorni alterni) comincio a non sentirmi più bene come quando assumevo per due gg mezza pasticca ed un giorno nulla. Il 14 settembre farò gli esami di routine e il 24 avrò la visita ma so già che non andranno bene e mi prospetterà la radioiodio terapia e "grazie" all'esoftalmo all'occhio sinistro probabile cortisone. Sono proprio giù. Aiuto!!!

  17. Registrato da
    09/09/2014
    Messaggi
    1

    Re: Cercasi esperto della tiroide

    grazie per la risposta Dott. grazie grazie
    prodotti anticaduta capelli, novita prodotti per capelli, perdita capelli, http://paulglamhair.com/

Discussioni Simili

  1. Disfunzioni della tiroide
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 373
    Ultimo Messaggio: 16/08/2019, 10:08
  2. mi serve un esperto!
    Di sonic nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 20/03/2013, 22:14
  3. Consigli di un esperto x i vergini
    Di boy84_vergine nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 24/10/2006, 10:53
  4. cercasi consiglio esperto su alimentazione e sport
    Di pinuccio00 nel forum Medicine naturali
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 09/01/2006, 19:47
  5. Aiuto! cercasi esperto in ginecologia!
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 12/10/2004, 11:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online