Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: 20 sigarette

  1. lucispente Ospite

    20 sigarette

    ieri per caso ho "beccato" questo film in tv e mi è piaciuto.
    parla dell' attentato del 12 novembre 2003 contro la base militare italiana di Nasiriyya. Quello che mi è piaciuto è stato il punto di vista. in genere i film di guerra parlano della guerra, delle motivazioni e cercano di dire cosa è giusto e cosa non lo è.
    In questo film invece il punto di vista è di un aiuto regista che in attesa di un qualche sperato successo, accetta di accompagnare un regista per girare un film in Iraq e dopo neanche un girono (quindi non ha neanche finito di fumare un pacchetto da 20 sigarette) si ritrova coinvolto nell' attentato.
    Sopravvive ma è completamente ustionato. il dolore è quello che colpisce. è senza pelle e per questo sente addosso cosa è realemente una guerra. la sua totale mancanza di significato a livello umano sia per i vincitori che per i vinti.
    Un ragazzo a cui la guerra non importava molto, un pò come tutti noi che ne siamo sempre moralmente distanti perchè fisicamente distanti, si trova, suo malgrado e con leggerezza, coinvolto.
    un film davvero semplice e secondo il mio punto di vista schietto. Andrebbe visto (anche se alcune scene sono un pò crude), tanto per ricordarsi cosa sia davvero una guerra, morte e dolore, troppo spesso dimenticati.
    qualcuno di voi l' ha visto? io lo consiglio! anche se non sono una critica cinematografica

  2. # ADS
    20 sigarette
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    Re: 20 sigarette

    Ho iniziato a vederlo ma non mi entusiasmava l'inizio e così ho lasciato perdere, ma penso che lo rivedrò a questo punto.
    Quello che mi ha molto scosso come film sulla guerra quando usci è "Salvate il soldato Ryan". Mi ha così impressionato quando uscì che l'ho rivisto al cinema per 2 volte!
    Anch'esso racconta della guerra, facendoti osservare però che cos'è sato dal punto di vista dei soldati, ti dà l'impressione di essere con loro. Soprattutto lo sbarco iniziale ed un altra scena mi hano colpito molto: la seconda è quella del soldato balbuzionte che non capisce il perchè i suoi colleghi tendono ad ammazzare i tedeschi catturati durante le battaglie, lo capirà a spese di un commilitone alla fine del film!

  4. lucispente Ospite

    Re: 20 sigarette

    vero, l' inizio non ha entusiasmato neanche me, poi ho continuato a vederlo e prende piede, dall' attentato in poi.
    per esempio è stato toccante quando un generale va a trovare in ospedale il protagonista sopravvissuto, che è abbastanza scocciato di visite ufficiali, ma la signora con il generale, gli chiede se conosce "max" (ora non vorrei sbagliare nome..mi pare max..) e allora, il protagonista, passa dall' essere scocciato per quella visita a capire chi fossero, e inizia a piangere e a chiedere scusa per il suo pianto..aveva difronte i genitori di un militare che li accompagnava e che era morto. la mamma allora gli dà un bacio sulla fronte, come fosse suo figlio e cerca di calmarlo, di tranquillizzarlo. Non il contrario come ci si immaginerebbe..non la madre disperata, ma il ragazzo a pezzi con una madre che essendo madre, lo consola..
    e davvero è particolare il punto di vista totalmente esterno, non dei militari e neanche della popolazione di nassiriya, ma di una persona totalmente esterna e quasi indifferente come potrebbe essere ognuno di noi. se ti ricapita, vedilo!

  5. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241

    Re: 20 sigarette

    Sicuramente!
    Mi piace molto il cinema in generale, un pò meno le commedie neorealiste e le commedie in generale. Mi piace il modo di girare e raccontare di Woody Allen per esempio, e trovo geniale Martin Scorsese. Ti confesso un piccolo segreto (che ormai diverrà pubblico ma tu sei la persona a cui lo riferisco perciò....) il nickname Nudols deriva dal protagonista, interpretato da Robert DeNiro, in un vecchio film che mi piacque tanto nel 2005 quando lo vidi per la prima volta e lo volli rivedere altre volte: C'era una volta in America. E' un film bellissimo, in cui scenografia e fotografia sono eccellenti, la storia coinvolge, è raccontata sapientemente con "viaggi" avanti e dietro nel tempo ed il finale è geniale! Ebbene siccome il vedere quel film coincideva con i giorni in cui scoprivo questo forum, quando mi iscrissi nel campo nickname ci scrissi Nudols. In realtà si scrive Noodles (tagliatelle) ma me ne piaceva il suono e così lo scrissi per come si pronuncia!

  6. lucispente Ospite

    Re: 20 sigarette

    spiegazione nick! quale onore! io pensavo alludessi alla nudità

  7. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241
    Nooo volgarotto per il mio stile! Il tuo nick invece?
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  8. lucispente Ospite

    Re: 20 sigarette

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Nooo volgarotto per il mio stile! Il tuo nick invece?
    ed io che ne so del "tuo stile"
    il mio nick non ha nulla da essere decifrato..luci/spente perchè quando mi sono iscritta ero un pò spenta, ma anche, come notò sofix, ha una lontana attinenza con il buio e quello che si fa al buio

  9. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241
    Ecco cosa mi attraeva di questo nick!
    Quello che si fa al buio....
    Ed a proposito di Sofia devo chiamarla, è da un po' che non la sento... Sarà al sud!
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  10. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,528

    Re: 20 sigarette

    Citazione Originariamente Scritto da Nudols Visualizza Messaggio
    Ecco cosa mi attraeva di questo nick!
    Quello che si fa al buio....
    .............
    andare a tentoni nella notte ad espletare la minzione!
    ma non usavi il catetere?
    ** relax, take it easy**

  11. Registrato da
    12/07/2013
    Messaggi
    3,241
    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    andare a tentoni nella notte ad espletare la minzione!
    ma non usavi il catetere?
    Parlavo di 60 anni fa quand'ero 40enne
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

Discussioni Simili

  1. sigarette elettroniche
    Di sarettaf nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 24/05/2010, 21:19
  2. 10.000 sigarette
    Di spectrum66 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 14/09/2006, 20:47
  3. Tre Sigarette Al Giorno
    Di nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 10/01/2006, 16:21
  4. Sigarette e sonno
    Di nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09/11/2004, 16:52
  5. 2 sigarette
    Di fatastrega nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 04/11/2004, 17:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online