Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 94

Discussione: l'acne non mi passa mai!!

  1. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    3
    ciao ragazzi
    avete mai pensato che qualche volta le patologie sono il riflesso dei problemi esistenziali.
    L'uso dei farmaci, come roacutan, può essere dannoso se non viene controllato del dermatologo e dal medico specialista in medicina estetica.
    Provate a parlare con un psicologo e usate solo cosmetici se non conoscete l'uso dei farmaci che possono fare "miracoli" ma spesso mal usati creano danni.......ciao

  2. # ADS
    l'acne non mi passa mai!!
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/04/2006
    Messaggi
    14

    per dani80

    ciao!io ho come te 25 anni,acne dall'eta' di 12(circa),le ho provate tutte(creme,antibiot ici,pillola,roaccuta n)senzarisultati apprezzabili....come ti sei trovata con quel nuovo antibiotico?

  4. Registrato da
    28/04/2006
    Messaggi
    1

    roaccutan ovvero aisoskin - fate attenzione!!

    roaccutan e aisoskin: principio attivo e' l'isotretinoina. L'indicazione e' "grave acne cistica resistente ad altre terapie": il farmaco e' stato associato a effetti collaterali - su vari organi e le autorità cercano di non farlo prendere anche a chi soffre di acne lieve o media - per limitare i danni alla salute pubblica. gli effetti collaterali non colpiscono TUTTI i pazienti, solo alcuni.

    roaccutan / aisoskin è stato associato a effeti a carico della psiche. alle autorità sono arrivate segnalazioni di: depressione, anoressia, suicidio.

    ci sono 150 processi contro Roche per questi effetti collaterali. La casa dice che "non è provato il legame di causalità con il farmaco", ma dal 1998 ha accettato che il rischio fosse citato. pure Roche, infatti, ha ricevuto segnalazioni di suicidio.

    i disturbi iniziano con mal di testa, difficoltà di concentrazione e buchi di memoria, spossatezza.

    la Televisione Svizzera Italiana ha mandato in onda un reportage su questo. intervistata una ragazza italiana, che soffre di attacchi di panico da quando ha interrotto la cura.


    dunque.. occhio!!
    Ultima modifica di pippofranco; 13/06/2013 alle 18:21

  5. Registrato da
    28/05/2006
    Messaggi
    1

    acne

    se vi può interessare io ho provato un recente prodotto a bas di acido azelaico che si chiama finacea.
    premetto che io ho un' acne classificata come moderata.
    ho ottenuto buoni risultati e sono contenta anche per il fatto che potrò continuare la terapia quest'estate perchè l'acido azelaico non è fototossico come gli altri prodotti che devono essere sospesi.
    riesco a mettere anche un leggero fondotinta perchè finacea si assorbe subito e non unge.
    all'inizio ha pizzicato un pochino ma col mio dermatologo siamo riusciti a trovare la giusta quantità da applicare per non sentire fastidio.
    buon prodotto. sono contenta. spero di esservi stata utile. ciao.

  6. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da eleonora113
    se vi può interessare io ho provato un recente prodotto a bas di acido azelaico che si chiama finacea.
    premetto che io ho un' acne classificata come moderata.
    ho ottenuto buoni risultati e sono contenta anche per il fatto che potrò continuare la terapia quest'estate perchè l'acido azelaico non è fototossico come gli altri prodotti che devono essere sospesi.
    riesco a mettere anche un leggero fondotinta perchè finacea si assorbe subito e non unge.
    all'inizio ha pizzicato un pochino ma col mio dermatologo siamo riusciti a trovare la giusta quantità da applicare per non sentire fastidio.
    buon prodotto. sono contenta. spero di esservi stata utile. ciao.


    anche io usavo finacea, piu´ mecloderm (e d-seb come sapone). secondo me, sono ottimi prodotti che comunque, a suo tempo, mi aveva prescritto il dermatologo.

    p.s.= finacea brucia 1 casino.....

  7. Registrato da
    13/02/2006
    Messaggi
    2
    ODIO L'ACNE!!!! mi lascia macchie nel viso ke non so come fare sparire.cmq Tiziana,ti consiglio di farti visitare da un medico specialista,vi sono vari tipi di acne e di pelle e ognuno ha bisogno del prodotto adatto per ottenere dei risultati!

  8. Registrato da
    03/06/2006
    Messaggi
    71
    Qualcuno ha mai usato exfoliac (nn so come si scrive)? Sapete poi se ci sono rimedi per le macchie o peggioancora per i segni che lascia un'acne aggressiva?

  9. musica Ospite
    le macchie e le cicatrici possono sparire grazie alla micro-dermo-abrasione, che is fa da uno specialista in dermatologia. si usa anche in caso di acne non grave.
    in quanto a herbalife..... non mi pare carino farsi pubblicità. l'acne non ha nulla a che fare con l'alimentazione ma con con gli ormoni. prima di proporre il prodotto come una panacea dovresti fornire dati medici , non credi?

    ho visto in tv che c'è anche una terapia che utilizza una luce particolare. non ne so un granchè ma veniva proposta come alternativa ai medicinali.

  10. Registrato da
    21/06/2006
    Messaggi
    1

    Arrow

    salve ragazzi... è la prima volta ke scrivo qui...

    dunque... ho fatto per 6 mesi la cura a base di aisoskin (roaccutan)... ora ho un problema...

    questo farmaco durante la cura crea dei problemi alle labbra... le fa arrossire e screpolare... ora ho finito la cura e nn prendo i farmaci da oltre 1 mese e mezzo ma l'effetto collaterale alle labbra continua ad esserci...

    ora vi chiedo... è normale? a voi quando sn finiti gli effetti collaterali?


    grazie a tutt!

  11. Registrato da
    16/01/2007
    Messaggi
    1
    Leggendo i messaggi di circa un anno fa, mi è venuta voglia di sfogarmi un pò. Sono una ragazza di 25 anni che soffre di acne nodulo-cistica solo ed esclusivamente sul viso. Ho sempre avuto un pò di brufoli durante l'adolescenza ma la situazione è peggiorata da ormai 4 anni. Ho provato tantissime cure senza nessun risultato: creme di ogni tipo, antibiotici, pillola fino alla famosa Isotretinoina (Aisoskin preso per 3 mesi con dose di 30 mg al giorno). Ora, da 25 giorni, dopo aver tentato anche la carta "cambiamo dermatologo", ho ripreso la terapia con l'Isotretinoina assocciata ovviamente alla pillola Diane. Speravo fosse la volta buona e, invece, l'acne sta addirittura peggiorando. La situazione è così triste per me che ho anche iniziato ad andare dallo psicologo, sebbene la mia sia una vita oserei dire perfetta: famiglia stupenda, laureata con il massimo dei voti, bel lavoro, fidanzato meraviglioso, ecc. Eppure ogni momento ruota attorno a questo problema che non riesco proprio ad accettare. Volevo chiedere se c'è qualcuno che dopo tanti tentativi è riuscito a guarire, e se sì come.
    Grazie per la risposta, Ely

  12. Registrato da
    05/03/2007
    Messaggi
    6
    Ciao Ely.
    Mi prendo a cuore un pò tutti 25/26 enni che si trascinano da anni il problema.
    Ne ho quasi 26 e non accenna ad andarsene.
    Non voglio descrivere tutto l'escursus adolescenziale di tentativi, ma non ce n'è uno descritto che non abbia tentato, anzi, potrei aggiungerne un paio.
    Uno mi sento di citarlo, perchè lo uso tutt'ora e credo sia l'unico prodotto a tenermi sotto controllo la situazione.
    Zynerit, a livello locale. Ovviamente da sospendere non d'estate, ma 5 o 6 giorni prima di esporsi a lungo a raggi solari (gite, spiaggia ecc...)
    Mi sono ricoperta di fondotinta free oil ecc per anni per la "vergogna", come ogni adolescente che vuole sentirsi più a suo agio. Da un anno ho preso coraggio ed evito ogni tipo di cosmetico che possa occludere la normale traspirazione. Nonostante sia stata attenta alla natura dei prodotti, una pelle libera ringrazia sempre. E devo dire che Zynerit e no-cosmetici sta già dando i suoi frutti.
    In più da un anno prendo anche Diane, e ho fatto gli esami di controllo oggi. (cura che nn vedo l'ora di smettere data la sua aggressività e per il fatto che purtroppo nn so come essere certa del fatto che il problema siua realmente ormonale...)

  13. Registrato da
    05/03/2007
    Messaggi
    6
    Per quanto riguarda l'alimentazione, come si diceva sopra, ho la certezza che non abbia quasi nulla a che fare con l'acne. Ho la classica alimentazione da studente lavoratore, ho portato avanti tipi di alimentazioni differenti nel corso degli anni, senza notare alcuna differenza. Ed è dimostrato.
    Diciamo anche che sono finita due volte nelle mani di dermatologi da denunciare seriamente.
    Perchè è necessario fare attenzione alle risposte preconfezionate. Ognuno ha il suo motivo scatenante e ognuno ha la sua cura. Il classificare un acne in generale è plausibile, ma spesso anche dopo un esame clinico capita chi ti lascino una risposta approssimativa sottovalutando il problema, o peggio, c'è chi si sente autorizzato a sperimentare con la tua faccia, senza considerare quanta fatica a volte facciamo a prendere il coraggio a due mani e a farci visitare seriamente e pagando!
    Lo psicologo può essere davvero utile, non tutti siamo in grado di affrontare il problema autofortificandoci, soprattutto in un epoca e ad un'età in cui pare che il lato estetico equivalga al diritto di rapportarsi bene o male con gli altri.

  14. Registrato da
    05/03/2007
    Messaggi
    6
    Attenzione però, lo psicologo o l'amico fidato non sono il dermatologo di fiducia, ma sono la cura per ritrovare una certa carica e una più che meritata autostima.
    So che spesso ogni gesto o azione viene limitata dal ricordarsi in che condizioni è la ns faccia.
    La COSTANZA e la PAZIENZA sono poi le parole d'ordine.
    Il CORAGGIO di affrontare tutto il resto (prese in giro alle superiori o sicuramente più dura, la prova specchio) lo traete più facilmente dalla consapevolezza di essere in battaglia per risolvere.

  15. Registrato da
    05/03/2007
    Messaggi
    6
    Mia cugina ha risolto con il roaccutan a 26 anni, io non ho visto l'ombra di un miglioramento.
    Solo l'ultimo anno, ho segni rossi e continua rigenerazione di sebo sotto pelle visibile stirando la pelle del viso.
    Di certo un passo in più rispetto alle manifestazioni oscene precedenti, ma non ci siamo ancora, e il lavoro da fare è lungo.
    Prova a sentire più pareri medici. Strano ma vero, nei consultori ad esempio ci sono spesso persone splendide, forse anche pagate meno dei professionisti indipendenti, che si prendono a cuore i problemi come fossero i loro.
    Una volta passato tutto, informati bene. Ci sono regioni che metteno a disposizione un tot di trattamenti gratuiti per il peeling o per la rigenerazione dello strato più danneggiato dai segni delle cicatrici. Un acne che dura da diverso tempo, anche se trattata con le pinze, lascia spesso imperfezioni. E a 26 anni la pelle già fa fatica a rigenerarsi da sola e bene.Un aiuto non si rifiuta.
    Senza contare che con tutto il tempo checi abbiamo dedicato, prima di iniziare a socializzare con le rughe, è lecito goderci il nostro viso senza "imbarazzismi"!! !
    No?

  16. Registrato da
    05/03/2007
    Messaggi
    6
    Una cura non esiste. Ne abbiamo a disposizione diverse.
    Dobbiamo solo avere la voglia di cercare e controllare che ci venga data quella più vicina alle nostre esigenze (ed è possibile farlo anche senza spendere delle cifre improponibili.)
    Per tornare ad Ely, vivo praticamente nella tua stessa condizione (amici, fidanzato, famiglia perfetti) ma affronto stati emotivi che a volte esulano dalla condizione favorevole in cui mi trovo, dovuti anche al mio non essere in pace con questa "condanna".
    Ho ovviamente trovato mille modi per farmi forza, e chi mi sta intorno grazie al cielo sa essere discreto.
    I complimentidalle macchine non mi interessano, per intenderci, è lo specchio che al mattino mi ricorda la situazione. Ma mi ricorda anche se sto facendo o meno del mio meglio.
    Più di questo non è possibile fare. Mi spiace...
    ma considera anche che, nel momento in cui si chiuderà il problema, sarai certo una persona molto più forte.
    Senza considerare che chi soffre di acne ha un tot di percentuale in meno di rischio cancro, "magra" consolazione, lo so, ma non ci manca una mano o un piede, o non siamo ritardati mentali, abbiamo una cosa che col tempo se ne va. E mi piace pensare che in un certo senso mi abbia preservato dal conoscere gente dannosa.

  17. Registrato da
    05/03/2007
    Messaggi
    6
    (per gli admin: in un forum come questo il non poter inserire più di 1500 caratteri è davvero limitante...ci sono format che di certo fanno più al caso vostro)

  18. Registrato da
    05/03/2007
    Messaggi
    1
    salve io sono un ragazzo di 20 anni e sofro da 4 anni di acne.allora avrei una domanda,siccome domani devo comincare ad usare aisoskin perche il medico me l'ha prescritto mi ha scritto che devo prendere in giorno 1 da 10 mg piu' 2 da 20mg.il problema è che non so come prenderli se li devo prendere tutte e tre insieme oppure mattina pranzo e cena?vi prego aiutatemi.

  19. Registrato da
    19/02/2007
    Messaggi
    240
    Telefona al tuo medico e domanda

  20. Registrato da
    25/03/2007
    Messaggi
    16
    io nn saprei cosa dirti, ho 14 anni e nn ho ancora l'acne..
    spero proprio che nn mi venga
    comunque dato che vai già da un dermatologa che t segue e ne sa cert più che me nn so che dirti

    di sicuro nn strizzare i brufoli che poi ti restano i segni
    detergi la pelle e metti creme specifiche
    il trucco aiuta ! esistono prodotti efficaci

  21. Registrato da
    15/04/2007
    Messaggi
    2
    l' acne non passamai!! quanto è vero!!! è la prima volta che mi faccio un giro tra i blog che parlano di acne e roaccutan.... Mi sono sempre ritenuta una specie di caso umano perche non riesco a guarire dall'acne. Ma vedo che non sono l'unica.
    Ho terminato il secondo ciclo di roaccutan da circa 3 settimane e anche questa volta il dermatologo mi ha tristemente annunciato che non ha funzionato!! sono tristissima! sono 6 anni che cerco di guarire, ho usato creme, antibiotici, diane, e roaccutan... nulla!! regredisce per qualche mese e poi ritorna, allungandosi sempre più verso il collo e lasciando lungo il suo passaggio la pelle tutta rovinata... tipo crateri lunari... soluzioni alternative ne conoscete?? soffro di acne nodulo cistica localizzata esclusivamente sul viso!!
    saluti a tutti CiaoCiao

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Acne rosacea - Acne volgare
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 169
    Ultimo Messaggio: 07/02/2017, 19:04
  2. Acne
    Di jackteen nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04/04/2009, 07:17
  3. Acne...
    Di stiffler nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16/07/2008, 00:56
  4. acne
    Di nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 15/05/2006, 14:12
  5. Ma non passa mai?!?
    Di rock nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 10/01/2006, 14:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online