Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Disturbo alimentare o no?

  1. Registrato da
    01/04/2010
    Messaggi
    3

    Esclamazione Disturbo alimentare o no?

    In una puntata di Grassi contro Magri la magra pesava 50 kg come me. Solo che lei era 1.69 e io 1.48. Su di me 50 kg sono come 70 su di lei. Ieri mi sono guardata allo specchio senza vestiti e mi facevo schifo, tanto per cambiare. Prima di sposarmi, nel 2010 sono andata dalla nutrizionista: dieta da 1100 calorie come il mio metabolismo basale eliminando i cibi cui ero risultata intollerante e che mi gonfiavano e sono scesa a 42. Durante l'ultimo mese gli impegni di lavoro, l'organizzazione del matrimonio e la dieta che mi negava tantissime cose mi hanno provocato un forte esaurimento nervoso,non mi sentivo in grado neanche di sposarmi; vado soggetta in periodi di stress, agli esaurimenti nervosi, l'ultimo così brutto lo ebbi a 18 anni e mi tenne lontana da scuola. Dopo il viaggio di nozze, spaventata da questa possibilità, ho evitato diete drastiche e il mio peso oscilla tra i 48 e i 50:ma mi trovo orribile e mi vedevo grassa anche quando ne pesavo appena 42. Ho il metabolismo di una bambina e l'appetito di una donna della mia età, l'altezza mette subito in luce ogni etto che prendo. Odio i miei fianchi, cosce, vedo solo un ammasso di cellulite che devo coprire. Il fatto è che per quanto sono alta dovrei pesare 40 kg. Ho eliminato la pasta che mi gonfiava , mangio verdure associate con tonno al naturale o un pezzetto di formaggio (o addirittura solo verdure) a pranzo, uno spuntino ipocalorico a merenda e un secondo piatto con verdura e una piccola fetta di pane a cena. Ogni tanto qualche morso a un dolce . Capisco il dolcetto o la pizza una volta a settimana, più una cena fuori talvolta il sabato, ma non mi sembra molto. Praticamente mi alzo da tavola con la fame allora mi attacco magari al passato di verdure o persino al brodo. Non mangio troppo ma non calo e mi vedo orrenda. Se ceno con un cono gelato o la pizza mi sento in colpa. Vorrei raggiungere i 40. Patire una fame più forte? Ho tentato, ma torna lo spettro dell'esaurimento. Vi prego di darmi un consiglio.

  2. # ADS
    Disturbo alimentare o no?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,344

    Re: Disturbo alimentare o no?

    Intanto, evita di farti venire troppa fame. Poi, da quel che leggo, credo che un nutrizionista non basti. Devi cercare di superare gli stress e vederti bella se inizi a perdere chili... io quando sono andato sotto gli 80 (temo che non succederà mai più) ero molto contento

  4. Registrato da
    05/12/2010
    Messaggi
    5,222

    Re: Disturbo alimentare o no?

    Ciao, Moira, e benvenuta sul forum.

    Per quello che ho sperimentato sul campo, non si deve patire una fame continua, ma solo riattivare un metabolismo pigro, almeno nella maggior parte dei casi, se non ci sono altre peoblematiche.

    E per far questo non ci si deve affidare a un qualsiasi dietologo, ma da un medico bravo, e in genere associare alla dieta l'esercizio fisico. Le regole poi più o meno son sempre le stesse, e se ce l'ho fatta io a perdere 30kg, che ho la volontà di un gattino, ( e pure barando un poco ) ce la possono fare tutti, ci vuole solo il dovuto tempo e volontà. E tanta costanza.
    Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

  5. Registrato da
    05/12/2010
    Messaggi
    5,222

    Re: Disturbo alimentare o no?

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Intanto, evita di farti venire troppa fame. Poi, da quel che leggo, credo che un nutrizionista non basti. Devi cercare di superare gli stress e vederti bella se inizi a perdere chili... io quando sono andato sotto gli 80 (temo che non succederà mai più) ero molto contento
    Io quando scesi a due cifre da tre che ero volevo festeggiare con una bella cena!

    Poi dissi.... ma che sto facendo?????

    Festeggiai con un bel giro in bici, alla fine!
    Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

  6. Registrato da
    01/04/2010
    Messaggi
    3

    Re: Disturbo alimentare o no?

    Citazione Originariamente Scritto da lonelyheart Visualizza Messaggio
    Ciao, Moira, e benvenuta sul forum.

    Per quello che ho sperimentato sul campo, non si deve patire una fame continua, ma solo riattivare un metabolismo pigro, almeno nella maggior parte dei casi, se non ci sono altre peoblematiche.

    E per far questo non ci si deve affidare a un qualsiasi dietologo, ma da un medico bravo, e in genere associare alla dieta l'esercizio fisico. Le regole poi più o meno son sempre le stesse, e se ce l'ho fatta io a perdere 30kg, che ho la volontà di un gattino, ( e pure barando un poco ) ce la possono fare tutti, ci vuole solo il dovuto tempo e volontà. E tanta costanza.
    Sì, molto probabilmente è una questione di metabolismo... ma faccio un lavoro sedentario al telefono e ho provato in tutti i modi a fare esercizio fisico facendomelo piacere.... ora sto provando con la cyclette davanti alla tv. Per quanto riguarda i medici ne ho cambiati tanti: dietologi, nutrizionisti... l'ultima che mi ha fatto la dieta diceva che era preoccupata dal mio amore verso la pizza e paragonava un cucchiaino di nutella ogni tanto ad un assaggio di droga!
    Insomma, da chi dovrei andare per avere VERI risultati senza soffrire e farmi tornare l'esaurimento?

  7. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,344

    Re: Disturbo alimentare o no?

    Devi mangiare di tutto, ma poco, senza precluderti cibi. Questo secondo me. Però è vero che i cibi tanto calorici, tipo nutella, sarebbero da evitare

  8. Registrato da
    01/04/2010
    Messaggi
    3

    Re: Disturbo alimentare o no?

    La nutella l'assaggerò un volta ogni due mesi, se va bene... e comunque sto cercando di fare il pieno di verdure e acqua in questi giorni, per eliminare la ritenzione idrica, e mi sento molto debole. Sarà normale, penso, ho anche la pressione bassa.

  9. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,344

    Re: Disturbo alimentare o no?

    Non mangiare solo acqua e verdura, altrimenti per forza ti senti debole
    Ultima modifica di anna1401; 10/07/2018 alle 23:41

Discussioni Simili

  1. Histaminum fiale per intolleranza all'istamina a livello alimentare
    Di stessyreb nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24/12/2013, 16:13
  2. consiglio alimentare x bimba con rene unico
    Di mammataus nel forum Andrologia e urologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 25/08/2012, 23:12
  3. Allergia alimentare al nichel
    Di alessis nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09/07/2010, 01:52
  4. ho un disturbo alimentare?
    Di afra77 nel forum Alimentazione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26/11/2009, 09:14
  5. Perche Non Si Fa Prevenzione Alimentare?????
    Di essere nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16/02/2005, 11:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online