Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 4 di 12 PrimaPrima 12345678 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 227

Discussione: Disturbi di Ansia, Attacchi di Panico ( DAP), Fobie varie

  1. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    boh...io sono nittofobico, ho paura del buio, cioè delle tenebre, del buio pesto. Non ci posso stare, se mi addormento e poi qualcuno toglie tutte le fonti di luci ho incubi e mi sveglio urlando.

    Quando ne parlai col mio psicoterapeuta mi lasciò intendere che non c'è granchè da fare. Dormo con la luce accesa o con le tende apertte in modo da avere un pò di luce da fuori e morta lì.
    I'm on a mission to never agree!

  2. # ADS
    Disturbi di Ansia, Attacchi di Panico ( DAP), Fobie varie
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da moon Visualizza Messaggio
    Volevo porre una domanda ma non so se qualcuno in effetti sa rispondermi....il mio ragazzo ha paura dell' altezza, cioè soffre di veretigini, la mia migliore amica e aracnofobica, cioè ha paura dei ragni tanto che se lii vede troppo vicini a sè le viene da piangere, a me è capitato di avere paura del buio, e non rieco a guardare film d'orrore o tipo "il sensto senso" perchè pur sapendo che non sono realistici non riuscirei a dormire.
    Mi domando, tutte queste paure da dove partono? da dove nascono?
    Infanzia? rapporto con i genitori? esperienze isolate che ci hanno segnato?



    non sono 1 esperta del settore, ma credo siano paure che hanno gli uomini da sempre (mi riferisco, per ex, alla paura del buio.....che ho anche io), senza dipendere dall'infanxia, o dal rapporto con i genitori.
    ma questo e' solo il mio pensiero......ripeto , non sono un'esperta
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  4. Registrato da
    18/04/2004
    Messaggi
    2,340
    tranquilla moon, ognuno ha le sue...

  5. Registrato da
    14/02/2005
    Messaggi
    9,201
    Non per sminuire le ansie... Ma in un libro su come evitare le "***** mentali" (sic) l'Autore consiglia di scegliere una parola da usare come mantra. Dev'essere una parola neutra o legata a sensazioni positive, breve - 2 o 3 sillabe - da ripetere con la massima concentrazione quando la mente comincia a girare a vuoto su pensieri negativi.
    Ci si deve allenare fino a poter sostituire il pensiero con la ripetizione di quella parola, fino a poterlo fare contemporaneamente alle normali attività.

    In questo modo il cervello non può focalizzare altro e l'energia si concentra su un'attività neutra, ma per lo meno non negativa e ansiogena.

    Boh, magari serve a qualcosa.

  6. Registrato da
    05/10/2006
    Messaggi
    6,755
    eccolo.............. ..cuore a mille.............ma ni che tremano.........
    scalo un montagna, e distratta dalla musica inciampo su un sassolino...

  7. Registrato da
    05/10/2006
    Messaggi
    6,755
    mi gira la testa mi mancano le forze la respirazione non funziona oddio
    scalo un montagna, e distratta dalla musica inciampo su un sassolino...

  8. Registrato da
    03/03/2007
    Messaggi
    629
    Citazione Originariamente Scritto da AsiaArgento86 Visualizza Messaggio
    Sono alla mia solita scrivania HO da lavorare ho da fare eppure ho il cuore in gola un mare di pensieri negativi e le lacrime non riesco quasi più a trattenerle.

    Mi guardo intorno giro per gli uffici e vedo che sono tutti normali.... nessuno è come me ........possibili tutti siano contenti, che nessuno venga colpito da una sensazione negativa : CHE CAXXO CI FACCIO IO QUI IN STO UFFICIO QUANDO POTREI ESSERE A RILASSARMI O A FARE L'AMORE COL MIO UOMO ?

    fossi perlomeno soddisfatta del mio lavoro...

    beh in sostanza mi chiedo se la vita deve essere così un'incessante aspettare che scocchino le 17 di venerdì per essere LIBERA e partire verso domenica tardo pomeriggio a pensare "domani si deve lavorare..."

    mi rendo conto che è un incubo che mi rovina le giornate....non sempre ok ma spesso.

    purtroppo devo convivere con quest'ansia che mi prende è incredibile ho superato mali ben peggiori e la cosa più stupida mi sta facendo scoppiare.

    questo è più uno sfogo forse che una rihiesta d'aiuto, perchè gli strumenti antiansia ce li ho .

    Ma a volte incerti momenti mi sembra che la vita faccia uno schifo incredibile
    Benvenuta nella normalità fatti coraggio prima o poi si và in ferie

  9. Registrato da
    05/10/2006
    Messaggi
    6,755
    Citazione Originariamente Scritto da marcombk Visualizza Messaggio
    Benvenuta nella normalità fatti coraggio prima o poi si và in ferie
    non sei il primo che mi dice che questa è normalità..... e mi rincuoro in un certo senso.....
    scalo un montagna, e distratta dalla musica inciampo su un sassolino...

  10. Registrato da
    22/06/2007
    Messaggi
    9
    Scusa ma la senzazione negativa come da te appostrofata è una probabile solo senzazione, negativa è se mi permetti la considerazione che dai delle cose in generale della tua vita, perchè poi consideri gli altri non come te per il semplice fatto di vederli in atteggiamenti diversi da te quindi per forza con vite e situazioni diverse o migliori della tua, ne converrai che forse non è detto sia veramente questo, forse è in generale un approccio diverso nelle situazioni quotidiane della vita, quindi perchè tu così (magari ti chiederai) con il pericolo quindi poi che considerazioni del genere portino a un insano convincimento che poi quindi alla fine qualcosa che non va lo tieni davvero, (giro pericolosamente vizioso), può essere che stress (di vario genere) ansie e via dicendo scavino dentro di te pericolose ricerche su ciò che può esserti davvero successo (con ricerca di risposte di ogni tipo), mi limito a consigliarti una vita sana (cibo e sport sono i migliori alleati dello stimolo mentale positivo) tipo erbe tisane miele ecc. ecc. e un approccio meno negativo in generale , credimi io stesso ho vissuto situazioni abbastanza pesanti e critiche (anche mie amiche) e insomma quello che io ti ho consigliato ci è stato di aiuto può sembrare una sciocchezza ma spesso basta poco per riniziare.

  11. Registrato da
    04/07/2007
    Messaggi
    19
    io sono una persona abbastanza negativa e mi lamento spesso di come vorrei la mia vita...ma con il lavoro che faccio sono cambiata. Lavoro con soggetti portatori di handicap e molti di loro lo sono divenati con 1 ictus o con un incidente.Pultroppo noi non riusciamo mai a pensare che abbiamo molte opportunita' e che si potrebbero perdere da 1 momento all'altro.ok nn bisogna solo vedere ilpeggio ma mi sa che nessuno lo vede mai.mah...

  12. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciò che dici Eya è vero. Diamo tutto per scontato, aprire gli occhi la mattina e vederci, scendere dal letto e camminare, poter correre, nuotare, guidare......ci sembra naturale che sia così. Se pensassimo ogni tanto che non è così per tutti, forse ci lamenteremmo di meno e impareremmo a dare il giusto valore alle cose.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  13. Registrato da
    19/02/2007
    Messaggi
    240
    Citazione Originariamente Scritto da diana1 Visualizza Messaggio
    Ciò che dici Eya è vero. Diamo tutto per scontato, aprire gli occhi la mattina e vederci, scendere dal letto e camminare, poter correre, nuotare, guidare......ci sembra naturale che sia così. Se pensassimo ogni tanto che non è così per tutti, forse ci lamenteremmo di meno e impareremmo a dare il giusto valore alle cose.
    Concordo pienamente

  14. Registrato da
    01/07/2007
    Messaggi
    104
    una persona ha un grave incidente, lotta con la vita ma alla fine si salva e torna ad essere come prima. questa è una persona fortunata.


    un'altra persona fa 100 km al giorno e non ha mai un incidente però non si sente fortunato. siamo strani

  15. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da myoho Visualizza Messaggio
    una persona ha un grave incidente, lotta con la vita ma alla fine si salva e torna ad essere come prima. questa è una persona fortunata.


    un'altra persona fa 100 km al giorno e non ha mai un incidente però non si sente fortunato. siamo strani
    per apprezzare la vita spesso dobbimao arrivare quais al punto di perderla...purtroppo si'........
    chi non prova dolore non crede al dolore degli altri, chi non ha visto periodi neri non apprezza i periodi buoni.

  16. Registrato da
    04/09/2006
    Messaggi
    10,318
    Citazione Originariamente Scritto da AsiaArgento86 Visualizza Messaggio
    Ma a volte incerti momenti mi sembra che la vita faccia uno schifo incredibile
    Se fa schifo per te che hai un lavoro, il ricordo del sesso adolescenziale e una relazione con una persona che ami, per me sarebbe meglio nemmeno ci fosse! Contro i pensieri negativi non è giusto fare nulla! Sono giusti, sono l'espressione mentale della vita che fa schifo, l'unica cosa da fare è evitare che la vita faccia troppo schifo è li crei prima che sia troppo tardi!

    BASTA CON LE FAVOLE E LA POSITIVITà A OLTRANZA QUANDO INVECE NON C'ENTRA NULLA!
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  17. Registrato da
    25/11/2006
    Messaggi
    55
    Citazione Originariamente Scritto da AsiaArgento86 Visualizza Messaggio
    Sono alla mia solita scrivania HO da lavorare ho da fare eppure ho il cuore in gola un mare di pensieri negativi e le lacrime non riesco quasi più a trattenerle.

    Mi guardo intorno giro per gli uffici e vedo che sono tutti normali.... nessuno è come me ........possibili tutti siano contenti, che nessuno venga colpito da una sensazione negativa : CHE CAXXO CI FACCIO IO QUI IN STO UFFICIO QUANDO POTREI ESSERE A RILASSARMI O A FARE L'AMORE COL MIO UOMO ?

    fossi perlomeno soddisfatta del mio lavoro...

    beh in sostanza mi chiedo se la vita deve essere così un'incessante aspettare che scocchino le 17 di venerdì per essere LIBERA e partire verso domenica tardo pomeriggio a pensare "domani si deve lavorare..."

    mi rendo conto che è un incubo che mi rovina le giornate....non sempre ok ma spesso.

    purtroppo devo convivere con quest'ansia che mi prende è incredibile ho superato mali ben peggiori e la cosa più stupida mi sta facendo scoppiare.


    mmmmmmmm, tutti uguali siamo

    anche x me è così, o forse peggio.
    i pensieri cattivi mandali via pensando al omino tuo...

    anche se nn andrano via facilmente, te cerca di nn fissarti xkè qst nn è un problema....pensa che nella vita c'è di peggio che avere un lavoro che nn t piace.
    ok?
    ciao ciao..
    (più che a te me le sn ricordate x me qst cose)

  18. Registrato da
    05/10/2006
    Messaggi
    6,755

    Occhiolino aggiornamenti

    il lavoro insoddisfacente e bla bla bla.....


    l'ho lasciato quel lavoro e sto rincorrendo i miei sogni farmi una mia vita avere un lavoro che mi soddisfa e provare a "usare" la danza (mia grossa passione ) come un lavoretto...e se coisì non sarà sarà il mio hobby e "passatempo" migliore

    per luca cerca di pensare che ognuno ha i suoi problemi, togli un pò di "tragedia da te stesso" ! io ho sul cuore un amico che si è tolto la vita, violenze, e la convivenza con un male che S E M B R A V A più forte di me e che ho visto convivere con tanti miei compagni di sventura.

    ognuno ha le sue, basta trovare quella forza in più e crederci e con calma ce la fai.... io ormai ho "mollato" il mio ex convivente....
    scalo un montagna, e distratta dalla musica inciampo su un sassolino...

  19. Registrato da
    08/11/2005
    Messaggi
    17,206
    pensieri negativi...pensare ancora a una persona che nn ti merita...che fare???

  20. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da peperoncino Visualizza Messaggio
    pensieri negativi...pensare ancora a una persona che nn ti merita...che fare???
    Perchè noi siamo cosi...non ci possiamo credere che la tale persona,E'PROPRIO COSI!!!Noi cerchiamo sempre il lato buono nelle persone,ma molte volte di buono in una persona c'è ben poco.
    Solo il tempo,ma molto tempo ci vuole,si fa capire che abbiamo sprecati tempo con chi non meritava.

  21. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    898

    fobia dei ragni

    Forse è una sciocchezza, ma mi piacerebbe sapere se sono in buona compagnia... Io ho da sempre una vera fobia per i ragni, in particolare per quelli neri, grossi e pelosi... Per dire: piuttosto che stare con uno di questi in una stanza dormirei all'addiaccio. Non posso neanche ucciderli, nè guardarli, specialmente se si muovono. Ricordo ancora tutti i luoghi dove ne ho visto uno (ad esempio in cantina) ogni volta che ci passo, a distanza di decenni. Lo racconto qui perchè per la paura che a qualcuno venga in mente di farmi uno scherzo con un ragno finto, non lo dico mai a nessuno. Se succedesse penso che mi verrebbe un infarto!

Pagina 4 di 12 PrimaPrima 12345678 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. ANSIA da varie cause e ATTACCHI DI PANICO
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 787
    Ultimo Messaggio: 22/04/2018, 01:52
  2. Ansia e attacchi di panico
    Di rock nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 21/12/2017, 11:45
  3. Frequenti attacchi di ansia, panico e tristezza
    Di NathanDrake nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 14/08/2012, 15:39
  4. Ansia - Depressione - Attacchi di panico
    Di nel forum Fiori di Bach
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 06/07/2011, 00:00
  5. attacchi di panico
    Di nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05/09/2005, 13:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online