Salve, sono un ragazzo di quasi 28 anni, che soffre d'ansia, perchè mi vedo bruttissimo e mostruoso di faccia. Lo penso perchè ancora non ho avuto una storia d'amore con una ragazza. Ho spesso crisi di pianto e pensieri suicidari, perchè ho paura di non piacere a nessuna per la mia faccia. Eppure sono stato da quattro chirurghi plastici, che mi hanno diagnosticato la dismorfofobia, cosí come gli psichiatri e psicologi da cui sono stato. Oltretutto, mi è capitato che alcune ragazze mi abbiano detto che io sia carino e che si siano fatte avanti con me, ma è successo che da un lato alcune non mi siano piaciute, mentre nei confronti di tre o quattro ragazze carine ho avuto paura. Di carattere sono sensibile, dolce ed educato, ma timido e insicuro. Lo psichiatra che mi ha dato la cura farmacologica è di Roma, ma ieri è successa una cosa terribile: sono andato sul "forum dei brutti" per farmi valutare, mi è stato dato un 6, ma due mi hanno detto che io sia stato da chirurghi incapaci, che io abbia gli occhi come difetto principale e che abbia la ptosi palpebrale. Sono andato di corsa da un neuropsichiatra infantile, perchè per l'ansia forte mi sono dato i pugni in testa e che volevo ammazzarmi, che mi ha suggerito una mia a amica, presso il cui studio fa tirocinio, e ho parlato con tre dottoresse, prima di andare dal neuropsichiatra, e tutte e due si sono meravigliate, quando ho detto di avere un volto schifoso e degli occhi orribili. Tutti e tre hanno detto che io abbia un bel volto; addirittura una dottoressa e il neuropsichiatra hanno detto che io sia sull'8 come bellezza. Il neuropsichiatra ha rilevato che la mia dismorfofobia sia la conseguenza di una piccolissima sindrome di Asperger, perchè io abbia un tratto ossessivo della personalità. La mia faccia è orribile? Se no, cosa c'è di bello in essa? Sono io quello nell'avatar. Scusate, se per la terza volta ho aperto questo thread, ma ho notato che nssuno mi rispondesse e che non fossero accettate le foto. Grazie.