Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 19 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 366

Discussione: Depressione, Disturbo Bipolare, Manie

  1. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    io, invece, dopo mesi di assunzione di sereupin, non avevo piu' le paure che mi sono, invece, ora tornate.
    il mio attuale psichiatra pensavo mi prescrvesse farmaci per il controllo della rabbia repressa, ma per ora vuole farmi provare ancora sereupin.
    Ultima modifica di diana1; 25/07/2008 alle 11:06
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  2. # ADS
    Depressione, Disturbo Bipolare, Manie
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    ho provato anch'io quella sensazione di mani secche, polverose, col desiderio continuo di tenerle umide da bambino. Mi ricordo che però io le mani le dovevo leccare e non lavare. Mi rendo conto che era un sintomo di ansia o depressione.
    Da bambino ero molto depresso, molto solo. Penso che questo sia stato in parte dovuto a stress post-traumatico.
    Nella culla sono stato vittima di una malattia che mi ha causato una lunga degenza in ospedale, in cui sono stato lasciato a lungo solo, e che mi ha causato dolore intenso protratto per mesi, naturalmente non sedato.
    Ultima modifica di diana1; 25/07/2008 alle 11:08
    I'm on a mission to never agree!

  4. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    avete mai pensato ad una terapia cognitivo-comportamentale?

    Soprattutto per la paura di perdere il controllo o di impazzire ecc. dovrebbe essere buona, no?
    I'm on a mission to never agree!

  5. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da AsiaArgento86 Visualizza Messaggio
    anche la mia amica ne soffre.

    puliva la casa tutto il santo giorno....ossessiona ta da tutto e una motta di farmaci.......

    richarson
    me la mandi a casa...la paghero' bene.credo che dopo tre giorni di fatica la fissa gli passera! tre piani piu' il garage quattro di scale!

  6. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da kia80 Visualizza Messaggio
    quello lo sapevo. ma volevo ASSOLUTAMENTE accelerare il mio dimagrimento......e' possibile 1 ricaduta del genere dopo 3 mesi di sospensione da 1 farmaco come il sereupin (antidepressivo)?
    SE LI Smetti di colpo , si'.sPECIALMENTE SE NON C''E' stata terapia comportamentale e rieducativa.

  7. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    Mio padre ha preso citalopram per un bel pò di tempo, però non ho osservato nessun aumento di peso. A dir la verità nesun effetto collaterale (almeno di cui padre possa parlare ad un figlio).

    Questi psicofarmaci danno reazioni troppo soggettive, il che non depone a loro favore...
    I'm on a mission to never agree!

  8. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da claudio285 Visualizza Messaggio
    Mio padre ha preso citalopram per un bel pò di tempo, però non ho osservato nessun aumento di peso. A dir la verità nesun effetto collaterale (almeno di cui padre possa parlare ad un figlio).

    Questi psicofarmaci danno reazioni troppo soggettive, il che non depone a loro favore...
    mia cugina prende il depas e nemmeno in maniera fissa..solo quando si sente nervosa e credo non abbia effetti collaterali..almeno quando sta con me! che genere di medicinale è?

  9. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    Antidepressivo SSRI.


    Questi antidepressivi mirano tutti alla serotonina (oppure alla serotonina e alla noradrenalina e altre sostanze, ma questo non è poi così importante).

    L'idea che uno stato di fondo come l'umore possa dipendere dalla quantità disponibile di una certa sostanza nei neuroni (quali non l'ho ancora capito) mi sembra, a occhio, ingenua.

    Non v'è processo nel corpo umano che non dipenda minimo da decine e decine di fattori. Come qualcosa di così fondamentale per la sopravvivenza quotidiana come l'umore possa dipendere dalla disponibilità di una o una manciatina di sostanze nel cervelloè una cosa che non mi spiego.

    Che poi la manipolazione di queste sostanze porti ad una recessione dei sintomi o ad un loro lenimento non significa nulla.

    La manipolazione dei neurotrasmettitori porta ad un cambio d'umore, come dimostrano le droghe, ma questo non spiega "come" questi agiscano per manetnere l'umore, o se essi soli agiscano:

    se l'output del processo fisico a-b-c-d-e è Alfa, mentre dovrebbe essere Beta, e io fornisco il farmaco X agente su b e in tale modo causo un cambiamento dell'output da Alfa in Beta, questo non implica, di per sè, che b sia il fattore causante Beta nel processo a-b-c-d-e.

    potrebbe anche essere che agendo su b, per es eccitandolo o inibendolo, io abbia contribuito a causare dei cambiamenti negli altri fattori a-c-d-e tali da ristabilire l'output giusto.
    I'm on a mission to never agree!

  10. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    ma allora quali sarebbero le "cause giuste" da cui dipende l'output Beta? i cambiamenti causati da X a b o i cambiamenti causati da b/modificato ad a-c-d-e?
    I'm on a mission to never agree!

  11. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da claudio285 Visualizza Messaggio
    Mio padre ha preso citalopram per un bel pò di tempo, però non ho osservato nessun aumento di peso. A dir la verità nesun effetto collaterale (almeno di cui padre possa parlare ad un figlio).

    Questi psicofarmaci danno reazioni troppo soggettive, il che non depone a loro favore...


    non dico che sono aumentata di peso solo, ed esclusivamente, per colpa dello psicofarmaco.
    sicuramente, ansia e depressione hanno fatto il resto....
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  12. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    ansia e depressione fanno ingrassare?

    sarà la reazione tua all'ansia e alla depressione, le quali avrebbero dovuto essere curate dal farmaco.
    I'm on a mission to never agree!

  13. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da claudio285 Visualizza Messaggio
    ansia e depressione fanno ingrassare?

    sarà la reazione tua all'ansia e alla depressione, le quali avrebbero dovuto essere curate dal farmaco.

    secondo me, e' 1 circolo vizioso.......
    mangi, in teoria, per riempire 1 vuoto interiore......(sign ificato psicologico del cibo).poi, ti senti in colpa per esssere ingrassta, e cadi di piu' in depressione. comunque, questo e' quello che e' successo a me, e che credo io.
    ognuno e' diverso, e certamente reagisce diversamente alle avversita', e alle situazioni in generale.

    attobre, poi, sono andata da 1 dietologo, il quale mi ha detto che, il sereupin, non mi faceva smaltire cio' che mangiavo.

    da li' a 1 mese, ho deciso di sospendere la cura.
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  14. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    cioè ti rallentava il metabolismo?


    Ma perchè hai sospeso il farmaco, non potevi fartelo cambiare?

    Gli antideoressivi vanno sospesi sotto controllo medico.

    Magari ti dava anche tanta ritenzione e ti faceva aumentare l'appetito.


    Cmq io ho perso 24 kg, e se un giorno dovessi trovarmi nella situazione di dover prendere un farmaco che avesse tra i suoi sides l'ingrasso preferirei cure alternative. Eccheccavolo, io c'ho messo due anni di duro lavoro per perdere tutti sti chili e faccio una fatica bestia per mantenere il peso e poi con due pillole va tutto in fumo....ma anzi faccio l'elettroshock
    I'm on a mission to never agree!

  15. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da claudio285 Visualizza Messaggio
    cioè ti rallentava il metabolismo?


    Ma perchè hai sospeso il farmaco, non potevi fartelo cambiare?

    Gli antideoressivi vanno sospesi sotto controllo medico.

    Magari ti dava anche tanta ritenzione e ti faceva aumentare l'appetito.


    Cmq io ho perso 24 kg, e se un giorno dovessi trovarmi nella situazione di dover prendere un farmaco che avesse tra i suoi sides l'ingrasso preferirei cure alternative. Eccheccavolo, io c'ho messo due anni di duro lavoro per perdere tutti sti chili e faccio una fatica bestia per mantenere il peso e poi con due pillole va tutto in fumo....ma anzi faccio l'elettroshock



    io ne ho persi 26. ma mi e' crollato il mondo addosso, e non sento la terra sotto i piedi......la cosa che mi sembrava assurda, e' essere crollata cosi', di colpo, dopo 3 mesi dalla sospensione. credevo che le ricadute (hanno 1 termine inglese, mi pare......) si manifestassero prima.
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  16. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    E no, dipenderà dall'emivita del farmaco, da quanto ti sta in circolo penso...

    Inciso: pèrchè i medici non spiegano ai pazienti come funzionano i farmaci?

    Soprattutto coi farmaci psicoattivi, che influenzano in pratica completamente tutta la tua vita cosciente (e chissà che fanno a quella inconscia), perchè non spiegano cosa fanno, come lo fanno e come smetterli, soprattutto?
    I'm on a mission to never agree!

  17. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da claudio285 Visualizza Messaggio
    E no, dipenderà dall'emivita del farmaco, da quanto ti sta in circolo penso...

    Inciso: pèrchè i medici non spiegano ai pazienti come funzionano i farmaci?

    Soprattutto coi farmaci psicoattivi, che influenzano in pratica completamente tutta la tua vita cosciente (e chissà che fanno a quella inconscia), perchè non spiegano cosa fanno, come lo fanno e come smetterli, soprattutto?


    e perche' non spiegano queste cose?
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  18. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    Citazione Originariamente Scritto da kia80 Visualizza Messaggio
    e perche' non spiegano queste cose?
    Ma guarda, non lo so. Capirei tu avessi 80 anni, ma ne hai 27. Voglio dire, un minimo di "cultura mentale" uno psichiatra serio dovrebbe passarla ai suoi pazienti.

    Tu immagina se un diabetologo non spiegasse ad un diabetico come funziona la sua malattia quanti casini farebbe con l'insulina.

    ma che vuoi, se stoppi gli antidepre, il massimo che ti capita è una ricaduta.
    I'm on a mission to never agree!

  19. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da claudio285 Visualizza Messaggio
    ma che vuoi, se stoppi gli antidepre, il massimo che ti capita è una ricaduta.



    dici poco......
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  20. Registrato da
    13/09/2004
    Messaggi
    3,741
    Citazione Originariamente Scritto da kia80 Visualizza Messaggio
    dici poco......
    E ma tanto ricadi te mica lui
    I'm on a mission to never agree!

  21. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    ma esiste 1 termine inglese per indicare la ricaduta?
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

Pagina 2 di 19 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La mia storia ( disturbo bipolare)
    Di diana1 nel forum Disturbi dell'Umore
    Risposte: 158
    Ultimo Messaggio: 13/01/2019, 19:51
  2. Ho il disturbo bipolare?
    Di Mariomarioni nel forum Disturbi dell'Umore
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30/08/2014, 12:21
  3. Sospetto ragazza con disturbo bipolare: cosa fare?
    Di wildcri nel forum Disturbi dell'Umore
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05/12/2010, 23:37
  4. Disturbo Bipolare
    Di Acquarelli nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05/12/2010, 13:05
  5. Disturbo bipolare cosa fare?
    Di shake198 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03/09/2009, 22:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online