Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 2345678 UltimaUltima
Risultati da 101 a 120 di 149

Discussione: Eiaculazione precoce consigli

  1. carmelo Ospite
    Il problema e' fuori dal letto.

  2. # ADS
    Eiaculazione precoce consigli
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    5,187
    Citazione Originariamente Scritto da elena13 Visualizza Messaggio
    al contrario di quello che pensa la maggior parte della gente i preservativi ritardanti non sono più spessi degli altri ma contengono una sostanza leggermente anestetizzante che riduce le sensazioni del pene (ho letto personalmente il foglietto illustrativo!)! comunque se il problema è psicologico possono non servire
    Aggiungo che si può essere allergici alla sostanza in questione e quindi non va preso alla leggera.
    Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

  4. Registrato da
    11/02/2007
    Messaggi
    1,022
    Citazione Originariamente Scritto da carmelo Visualizza Messaggio
    Il problema e' fuori dal letto.
    Fuori dal letto nessuna pietà.....

  5. Registrato da
    06/11/2007
    Messaggi
    2
    Salve vorrei sapere se coloro che soffrono di eiaculazione preoce riescono ad interrompere l' eiaculazione usando i muscoli dell' apparato genitale...per esempio quando uno sente di stare per venire non può semplicemente contrarre i muscoli in modo da ritardare l' eiaculazione?io per ora ci riesco se mi masturbo ma per qunato riguarda i rapporti non riesco neanche a mettermi il preservativo che vengo...non riesco a capire come mai

  6. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    5,187
    Citazione Originariamente Scritto da Marx Visualizza Messaggio
    Salve vorrei sapere se coloro che soffrono di eiaculazione preoce riescono ad interrompere l' eiaculazione usando i muscoli dell' apparato genitale...per esempio quando uno sente di stare per venire non può semplicemente contrarre i muscoli in modo da ritardare l' eiaculazione?io per ora ci riesco se mi masturbo ma per qunato riguarda i rapporti non riesco neanche a mettermi il preservativo che vengo...non riesco a capire come mai

    Sì, si può ma con allenamento. Comunque non avendo il problema non saprei come aiutarti: l'unica volta che sono venuto senza volerlo stavo facendo del petting e mi stavo toccando (in pratica ho un poì esagerato e non sono riuscito a tornare indietro ). Comunque forse dovresti provare a venire prima così da essere un po' svuotato.
    Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

  7. Registrato da
    06/11/2007
    Messaggi
    2
    Grazie per la risposta..perchè qui si parla di eiaculazione preococe ma non si capisce bene cosa provano quelli che ce l' hanno..la jmia è una situazione strana credo che la causa sia organica visto che ho un infiammazione alla prostata che sto curando...non vorrei che però si stia trasformando in un fattore psicologico...all' inizio pensavo fosse un problema di preservativo xkè venivo sempre mentre me lo mettevo...se provassi a farlo senza?

  8. Registrato da
    08/06/2008
    Messaggi
    1

    Soluzioni?

    E' molto che non si parla di questo argomento e lo riporto in quota.
    Anche io penso di avere questo problema, in effetti mi sembra peggiorato da quando la mia ragazza me lo ha fatto notare, forse perchè adesso ogni volta mi sento sotto esame e se penso che non devo venire (come psicologia inversa) vengo immediatamente...
    C'è qualkuno di voi che, a distanza di tempo, si è sottoposto a visite specialistiche o comunque ha avuto un parere di un esperto? Quali sono le soluzioni da adottare?
    Finora leggendo questo forum ho trovato:
    - Fare una leggera pressione alla base del glande quando ci si avvicina al "punto di non ritorno";
    - Allenare il muscolo tra lo scroto e l'ano;
    - Fare una pressione su questo muscolo;

    Altri rimedi pratici approvati da uno specialista o comprovati in qualke maniera?

  9. Registrato da
    22/02/2009
    Messaggi
    2

    re: Eiaculazione precoce consigli

    ero anch'io un EP e quindi con seri problemi con le varie partners, in erboristeria mi hanno preparato delle pillole a base di erbe e debbo dire che i risultati sono stati molto buoni. in pratica questa pianta ( si usa la radice ) da come mi hanno detto- aumenta il livello di serotonina nel sangue. effetti collaterali nessuno per ora , ne prendo due al giorno da 300 mg. 150 di principio attivo e dopo una settimana al 4 rapporto sessuale non sono riuscito ad avere un' orgasmo con un erezione continua. mi hanno detto solo di dosare meglio il quantitativo e quindi di ridurlo . i risultati sono ottimi per ora
    in pratica riesco a decidere io quando raggiungere l'orgasmo aumentato il ritmo , se non aumento il ritmo posso durare per ore penso. forse ho risolto il problema ............... pero' aspettiamo ancora qualche mese di prova per cantare vittoria............

  10. Registrato da
    09/03/2008
    Messaggi
    41

    re: Eiaculazione precoce consigli

    Citazione Originariamente Scritto da orso21 Visualizza Messaggio
    ero anch'io un EP e quindi con seri problemi con le varie partners, in erboristeria mi hanno preparato delle pillole a base di erbe e debbo dire che i risultati sono stati molto buoni. in pratica questa pianta ( si usa la radice ) da come mi hanno detto- aumenta il livello di serotonina nel sangue. effetti collaterali nessuno per ora , ne prendo due al giorno da 300 mg. 150 di principio attivo e dopo una settimana al 4 rapporto sessuale non sono riuscito ad avere un' orgasmo con un erezione continua. mi hanno detto solo di dosare meglio il quantitativo e quindi di ridurlo . i risultati sono ottimi per ora
    in pratica riesco a decidere io quando raggiungere l'orgasmo aumentato il ritmo , se non aumento il ritmo posso durare per ore penso. forse ho risolto il problema ............... pero' aspettiamo ancora qualche mese di prova per cantare vittoria............
    che erbe sarebbero?
    Ultima modifica di francyfre; 15/12/2011 alle 13:49

  11. Registrato da
    24/09/2009
    Messaggi
    1

    Riferimento: Eiaculazione Precoce

    Ciao ti consiglio vivamente dei libri del sessuologo Domenico Iannetti!!!

    Sono in questi giorni in vendita su ebay:

    -Come risolvere l' eiaculazione precoce.

    -Le cause delle difficoltà dell'erezione.

    -Donna: come risolvere il vaginismo e l'anorgasmia.

    Oppure richiedili all'inidirizzo email:

    Sono fantastici, poi mi dirai! a presto!!!
    Ultima modifica di francyfre; 15/12/2011 alle 13:50

  12. Registrato da
    14/08/2009
    Messaggi
    10

    Riferimento: Re: Eiaculazione Precoce

    Citazione Originariamente Scritto da orso21 Visualizza Messaggio
    ero anch'io un EP e quindi con seri problemi con le varie partners, in erboristeria mi hanno preparato delle pillole a base di erbe e debbo dire che i risultati sono stati molto buoni. in pratica questa pianta ( si usa la radice ) da come mi hanno detto- aumenta il livello di serotonina nel sangue. effetti collaterali nessuno per ora , ne prendo due al giorno da 300 mg. 150 di principio attivo e dopo una settimana al 4 rapporto sessuale non sono riuscito ad avere un' orgasmo con un erezione continua. mi hanno detto solo di dosare meglio il quantitativo e quindi di ridurlo . i risultati sono ottimi per ora
    in pratica riesco a decidere io quando raggiungere l'orgasmo aumentato il ritmo , se non aumento il ritmo posso durare per ore penso. forse ho risolto il problema ............... pero' aspettiamo ancora qualche mese di prova per cantare vittoria............
    potresti in qualche modo farmi sapere il nome?t do la mail?
    Ultima modifica di francyfre; 15/12/2011 alle 13:49

  13. Registrato da
    26/10/2009
    Messaggi
    5

    Esercizi Kegel

    Citazione Originariamente Scritto da ;2186
    CIAO A TUTTI VOLEVO QLK CONSIGLIO SULLA MIA EIACULAZIONE PRECOCE ........NONOSTANTE FACCIA SESSO OGNI SERA CON MIA MOGLIE NON RIESCO QUASI MAI A DURAR TANTO .........QLKN SA COSA SI PUO' FARE? GRAZIE
    Conosci gli esercizi Kegel: sono esercizi specifici per controllare i muscoli che controllano l'eiaculazione; una volta controllati questi muscoli imparerai a controllare le tua eiaculazione:
    ti lascio un paio di link per informarti:
    Ultima modifica di francyfre; 15/12/2011 alle 13:50

  14. Registrato da
    31/12/2009
    Messaggi
    1

    Infelice Riferimento: Eiaculazione Precoce

    Ciao a tutti belli e brutti. Ho diciannove anni e ho perso la verginità quando ne avevo 14...Purtroppo, già all'inizio, ho avuto problemi di EP e solo una volta con tre ragazze diverse mi è capitato di eiaculare quando lo desideravo. Le altre volte venivo e continuavo il rapporto sessuale e la cosa non mi ha mai preoccupato tantissimo...ora, mi capita anche con la masturbazione, con un tempo che, sinceramente, ha iniziato a mettermi ansia. Volevo sapere cosa si può fare, perchè evidentemente ci sto pensando troppo e rischio di continuare su questa strada...in internet ho visto delle pillole che si chiamano E-control della Re-vitalis...dicono che sono naturali, approvate dal ministero della salute e che sono prodotti erboristici, quindi a base di piante...Se qualcuno le conoscesse, mi potrebbe gentilmente dire se funzionano realmente? Sinceramente mi imbarazza andare da uno psicologo o un urologo...quindi vorrei cercare un rimedio piu' semplice, se ci fosse. Ho provato anche con gli esercizi di Kegel, ma, a mio avviso, sono un...pacco. (tanto per rimanere in tema.)

  15. Registrato da
    14/08/2009
    Messaggi
    10

    Riferimento: Eiaculazione Precoce

    benvenuto nel club!
    io sono andato da un urologo, dopo avermi fatto provare la pomata anestetizzante "emla" ,che non ha funzionato, mi ha prescritto il priligy, che non ho ancora provato. vi farò sapere, speriamo bene, sarebbe la fine di un vero e proprio incubo

  16. Registrato da
    01/02/2010
    Messaggi
    3

    Occhiolino Riferimento: Eiaculazione Precoce

    Ciao amico,
    il problema dell'eiaculazione precoce comporta ed implica sia cause che conseguenze fisiche e psicologiche. Io da ex eiaculatore precoce posso dirti che spesso il problema non si risolve con i farmaci. Non si possono prendere farmaci per tutta la vita hai mai pensato a questo?!?
    Questo problema va affrontato alla base specie se è psicologico.
    Da quello che leggo il tuo problema mi sembra psicologico quindi conoscendo la tua psiche ed il tuo corpo puoi risolverlo. Così almeno è successo per me.

    Io ho risolto il mio problema con gli esercizi kegel...Ne vuoi sapere di più? fammi sapere

    Spero tu possa risolvere il tuo problema perchè so che non è una bella cosa per il sesso. E so cosa comporta per esperienza personale

    Un saluto a tutti,
    xxxxxxxxxxxxx
    Ultima modifica di georgeclooney; 18/02/2010 alle 11:51 Motivo: niente riferimenti a propri blog, questo è un forum parlatene qui

  17. Registrato da
    14/08/2009
    Messaggi
    10

    Riferimento: Eiaculazione Precoce

    questa moderazione è davvero ridicola, si suppone che un forum sia nato per parlare e permetterci di risolvere un problema, invece ci cesnurate ogni possibile via di contatto che non sia questa e impedite qualsiasi nome di qualsiasi prodotto che può aiutarci, non esiste un sistema di messaggi interni. mi pare evidente vi interessi solamente il numero di ingressi e tenere inchiodati qui gli utenti, ma che razza di etica avete?

  18. Registrato da
    16/04/2010
    Messaggi
    2

    Riferimento: Eiaculazione Precoce

    Ciao , il venire troppo presto e' spesso una condizione psicologica ( scontato vero? ), ma un consiglio pratico vorrei dartelo comunque , probabilmente fare l'amore con la tua lei e' una cosa che ti procura un piacere inconmensurabile , tale da farti provare piacere ... diciamo anche troppo presto , cerca quindi di scaricarti un po' prima ( magari con un po' di coccole ) , in modo da averere un po' di resistenza in piu' subito dopo il natuale periodo refrattario .

  19. Registrato da
    09/11/2010
    Messaggi
    1

    Riferimento: Eiaculazione Precoce

    Salve a tutti, volevo capire se quando si parla di durata della penetrazione si devono considerare anche i momenti di stop x evitare l'orgasmo.

  20. Registrato da
    21/11/2010
    Messaggi
    4

    Riferimento: Eiaculazione Precoce

    ciao pure io entro a far parte del club , da giovane "resistevo" di + ora non so come mai ma sono abbastanza veloce purtroppo.
    Dipende comunque molto dalla posizione che si assume, io se metto la donna alla pecorina sono un flash forse xchè adoro il fondoschiena della mia compagna , mentre altre posizioni rieco a tenere qualche momento in +.
    Se ci sono metodi nuovi per ritardare fate sapere.

  21. Registrato da
    19/11/2010
    Messaggi
    10

    Riferimento: Eiaculazione Precoce

    Qualcuno conosce il libro 'Superare l'eiaculazione precoce'
    com'è?

    Qualche altro libro da suggerire ?

Pagina 6 di 8 PrimaPrima ... 2345678 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Eiaculazione precoce...e già
    Di nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29/05/2018, 12:28
  2. consigli eiaculazione precoce
    Di wasabo nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23/03/2018, 13:51
  3. Eiaculazione precoce
    Di nokiapa nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21/08/2010, 00:38
  4. eiaculazione precoce
    Di ilaria81 nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 18/12/2006, 13:12
  5. eiaculazione precoce???
    Di terryfic1981 nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20/08/2006, 06:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online