Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 29 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 565

Discussione: Topamax-Topiramato ( parte prima )

  1. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148
    Una piccola curiosità su questo farmaco dagli effetti collaterali un po insoliti... Ma non è che magari prendendolo c'è la possibilità di impazzire e magari fare del male a qualcuno in preda a qualche strana visione?
    Mi ha fatto impressione "il lancio degli oggetti"... Ma ti rendevi conto che facevi qualcosa di strano e non riuscivi a fermarti, oppure te ne sei resa conto alla fine?
    No perchè se magari uno lo prende per stare meglio e poi diventa celebro leso o scemo, non so se valga la pena...

  2. # ADS
    Topamax-Topiramato ( parte prima )
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    17/12/2006
    Messaggi
    237
    caro roberth..non crea assolutamente danni permanenti di nessun tipo..solo che se hai questi effetti collaterali è a tua discrezione sopportarli o no..bisogna veramente valutare i reali benefici...nel mio caso non sarei mai arrivata ad un dosaggio ottimale perchè avesse un effetto antiemicranico quindi il problema non si poneva...
    per quanto riguarda la tuanormale curiosità..beh..ti redni conto di quello che stai facendo però non riesci a controllarti..è come se ti vedessi da fuori, sai cosa ti succede, ma non riesci a fermarti..e quindi quando mi capitava mi alontanavo da dov'ero e da chiunque finchè mi passava..certo è che non ho potuto lavorare..lavorando con i bambini non me la sentivo..
    però ci sono davvero molte molte persone che non hanno di questi problemi..perdono qualche chilo e non hanno più crisi per mesi..dipende da caso a caso..
    tu che cura stai facendo?devi provare il topi?

  4. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148
    Per il momento non sto seguendo alcuna terapia... Sono andato dal neurologo per il controllo e mi ha diagnosticato una emicrania senza aura (anche se cmq spesso è accompagnata da stanchezza fisica e indisposizione). Ho fatto venti giorni di Mag2 che mi ha migliorato un po la situazione. Però mi rivolgerò sicuramente al centro cefalee. Soffro in media di 3/4 attacchi molto forti al mese. Adesso vediamo che mi diranno. Anche se ho scoperto che l'ansia influisce tantissimo sull'emicrania, e con una buona dose di "metodi anti-ansia" sono riuscito ad emarginare considerevolmente il problema...

  5. Registrato da
    19/12/2006
    Messaggi
    3
    Grazie per l'informazione fornitami, vi auguro un Buon Anno..2007.

  6. Registrato da
    16/01/2007
    Messaggi
    1

    Faccia Arrossata Topamax e Sindrome Dolorosa Centrale

    Ciao a tutti ,

    mi chiamo Massimo , circa 6 anni fa ho subito un intervento in testa , esattamente l'asportazione di un cavernoma tronco encefalico.
    L'intervento e' tecnicamente riuscito , nel senso che sono autonomo , anche se con numerosi problemi , motori e visivi.
    Ma il piu' insopportabile e' una Sindrome Dolorosa di Tipo Centrale , cosi' l'hanno definita i neurologi, praticamente tutta la parte dx del corpo avverte un fortissimo dolore ad ogni contrazione muscolare , anche se minima, che non mi da pause.
    Per attenuarla ho provato tutti i farmaci anti epilettici , associati a vari anti depressivi , in dosaggi molto elevati e con nessun risultato.
    Mi e' rimasto solo piu' da provare il TOPAMAX .
    Volevo sapere se qualcuno e' riuscito ad attenuare dolori simili , sono stufo di assumere farmaci inutili....

    Grazie
    Massimo

  7. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da maxxdgl Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti ,

    mi chiamo Massimo , circa 6 anni fa ho subito un intervento in testa , esattamente l'asportazione di un cavernoma tronco encefalico.
    L'intervento e' tecnicamente riuscito , nel senso che sono autonomo , anche se con numerosi problemi , motori e visivi.
    Ma il piu' insopportabile e' una Sindrome Dolorosa di Tipo Centrale , cosi' l'hanno definita i neurologi, praticamente tutta la parte dx del corpo avverte un fortissimo dolore ad ogni contrazione muscolare , anche se minima, che non mi da pause.
    Per attenuarla ho provato tutti i farmaci anti epilettici , associati a vari anti depressivi , in dosaggi molto elevati e con nessun risultato.
    Mi e' rimasto solo piu' da provare il TOPAMAX .
    Volevo sapere se qualcuno e' riuscito ad attenuare dolori simili , sono stufo di assumere farmaci inutili....

    Grazie
    Massimo
    Difficilmente qualcuno di noi ha le conoscenze sufficente per poterti dare indicazioni appropiati.
    Almeno i frequentatori abituali.Potresti chiedere nella parte di "Di tutto un poco"...perchè ho il vago sospetto che tra gli forumisti,ci sono persone "qualificati"die tro nick da "Lupin" ...ma sono solo sospetti...ma sposti cmq la tua domanda in quella sezione.Non si sa mai!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  8. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Massimo, credo anche io che difficilmente tra i partecipanti al forum,ci sia qualcuno che può rispondere al tuo quesito. Prova ad andare nella home page del sito e troverai Esperto Risponde e chiedi al prof.Antonaci, forse tra i suoi pazienti ha avuto casi come il tuo e ti può dare un consiglio. In bocca al lupo
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  9. Registrato da
    25/01/2007
    Messaggi
    1
    ciao sono nuova,sono riuscita a rispondere!sua figlia prendeva il topemax?mi rispondi per favore su questa email! "non sono tanto esperta del sito!io prendo 150 gr e adesso il dottore me ne ha aggiunti altri 50,grande errore secondo me,xche secondo me questa parsicca mi porta pochi riflessi,poca lucidità e cambiamenti di umore,oltra alla stanchezza o meglio spossataggine...vole vo sapere se lei a smesso x questi motivi !!grazie mille!!!eleonorail mio indirizzo msn è sempre
    Ultima modifica di pippofranco; 28/12/2011 alle 16:44

  10. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Eleonora e benvenuta nel forum, come vedi inserire i messaggi è molto semplice e quindi ti invito a continuare la discussione qui sul forum in modo che possa essere utile anche per chi legge. Può essere che 200 mg di Topamax per te siano troppi, parla col tuo medico e digli che ti sta dando quegli effetti collaterali, così rivedrà il da farsi.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  11. Registrato da
    29/01/2007
    Messaggi
    11
    Io l'ho assunto per un periodo di tempo, però oltre ad avere il problema del formicolio alle mani non mi ha dato nessun beneficio. Infatti il neurologo me l'ha sospeso. Ho avuto il dubbio in compenso che mi abbia scatenato le crisi di panico e l'ansia. Ad una delle ultime visite mi ha detto che sono un osso duro, tanto piacere volevo rispondergli. Adesso comunque non prendo nulla perchè sono in gravidanza, ma di fatto prendevo solo l'Auradol allo scatenarsi della crisi e tengo duro.

  12. Registrato da
    20/03/2007
    Messaggi
    1

    sono nuova e vi parlo del topiramato.....

    ciao a tutti, mi sono appena iscritta dopo aver letto un po' di vostre notizie riguardo al topamax. soffro di emicranie da quando ero ragazzina e ho provato di tutto e di più fino ad oggi che ho 49 anni senza risultati positivi. dal 6 febbraio invece ho iniziato a prendere il topimax 25 mg per 10 giorni e poi 50 mg che sto continuando a prendere e prenderò per 6 mesi. questo sarebbe il programma datomi dalla dottoressa dell'ospedale, la quale ritiene di non aumentare il dosaggio visto che la risposta è stata abbastanza positiva. Infatti dalle 10/12 crisi mensili che avevo ultimamente nel mese di febbraio e adesso a marzo ho avuto solo 3 crisi e neppure particolarmente forti. gli effetti collaterali che sto notando è una depressione che prima non avevo, piango per niente e ho anche degli scatti di nervosismo per dei nonnulla, tanto che mio marito mi ha consigliato di parlarne col medico. bisogna vedere se poi questi effetti poi tendono a scomparire.....

  13. Registrato da
    17/12/2006
    Messaggi
    237
    Benvenuta!
    Col topi è molto soggettiva la cosa..ad alcuni bastano pochi mg ad altri dosi massicce..e lo stesso per gli effetti collaterali...ma son ben contenta che già a dosi cosi basse e dopo cosi poco tempo tu stia meglio!è una pacchia solo tre crisi al mese! speriamo continui cosi!
    facci sapere

  14. Registrato da
    21/03/2007
    Messaggi
    1

    Topamax e curiosità...

    Ciao a tutti,
    vi leggo oggi per la prima volta, e rimango favorevolmente sorpreso dallo scoprire che siamo una comunità; è bello potersi aiutare.
    Veniamo al mio caso: ho 38 anni, soffro di emicrania senz'aura fin da piccolo, credo da prima dell'adolescenza, mi sono sempre curato con antidolorifici.
    Da un anno circa sono in un cura presso un Centro Cefalee; hanno cominciato a propinarmi il Laroxil (ansiolitico) da solo, che non ha sortito effetti.
    In combinazione con lo stesso Laroxil, sono passato all'Inderal (farmaco per la pressione), in modo da regolare la microcircolazione cerebrale. Dopo l'ennesimo insuccesso, eccomi passato al Topamax, 75 mg/die, ma in procinto di passare ai 100 mg, visto che oltre alla comparsa della fastidiosa parestesia, benefici sui 4/5 episodi di emicrania/mese non se ne sono visti. Il mio cruccio è comunque il seguente: con la mia compagna stiamo pensando di avere un bambino, e mi sto chiedendo con proccupazione se e in che modo l'assunzione del Topamax sia dannosa. Grazie a tutti per l'attenzione. Ciao.

  15. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Pisio,la domanda che fai è effettivamente una punto interrogativo.Perchè il topamax è un farmaco di una certa potenza,un sacco di effetti collaterali.Mia figlia la prima volta non ha mai superata la dosa minima,per pochi mesi.
    Dopo 1 anno ha riprovata,e è riuscita a aumentare la dose....ma di poco.Certamente le crisi erano molto di meno.
    Lamentandoci di questo farmaco,dei suoi effetti collaterali pesanti è giusto,ma se prendi ogni giorno 1 triptano,non è che non ci sono effetti spiacevoli.Perchè anche gli triptani tolgono le forze,ti fanno sentirti uno strazio....e di lavorare in quel stato è quasi impossibile....perch è non rendi.
    Lei ha sospesa la cura 2 mesi prima delll'intervento laser agli occhi...questo indica che il farmaco ci mette molto tempo per non lasciare una pur minima traccia.
    Chiedi al tuo neurologo o presso il centro....anche se potresti già cercare qualcosa in rete,sopratutto in qualche sito ginecologico.

  16. Registrato da
    30/06/2006
    Messaggi
    54
    ciao a tutti e' la prima volta che scrivo in questo forum...anche io come molti di voi ho inziato a prendere il topamax su consiglio del neurologo partendo da 25 mg fino alla dose di 75 mg al die.volevo chiedervi dopo quanto tempo potro' cominciare a vedere i primi effetti del farmaco???e'da circa una ventina di gg che lo assumo ma finora zero risultati...

  17. Registrato da
    24/03/2007
    Messaggi
    4
    aiuto sono una nuova di questo si to ma no di mal di testa!!!!!!!!!!!!son o 40 anni che ci convivo anzi che lo subisco sono nuovamente finita in abuso di farmaci antidolorifici e ieri al centro cefslee di PG mi hanno consigliato il Topomax ma io ho paura di iniziare a prenderlo perchè ho letto tutti i suoi effetti collaterali e poi è vero che da fastidio pure alla vista?
    Io ormai da tre mesi sono a circa15 attacchi al mese prima facevo profilassi con il cinazin..... cosa mi consigliate.
    Aiuto aiuto aiuto non ne posso più vorrei tanto stare meglio ma ho paura di complicarmi la vita da un altro lato.

  18. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Sandra e benvenuta nel forum. Per prima cosa se sei in abuso di farmaci prima di cominciare una nuova cura dovresti disintossicarti, altrimenti li assumi per nulla e ti intossichi di più e basta.
    Prova a parlarne col tuo medico.
    Per quanto riguarda il Topamax è difficile dare consigli in quanto poi ognuno di noi reagisce in modo diverso ad un farmaco. Di certo ha molti effetti collaterali pesanti però finchè non lo provi non potrai sapere come agisce su di te.
    Coraggio, quando hai voglia di parlare, siamo qui.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  19. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da nicovarriale Visualizza Messaggio
    ciao a tutti e' la prima volta che scrivo in questo forum...anche io come molti di voi ho inziato a prendere il topamax su consiglio del neurologo partendo da 25 mg fino alla dose di 75 mg al die.volevo chiedervi dopo quanto tempo potro' cominciare a vedere i primi effetti del farmaco???e'da circa una ventina di gg che lo assumo ma finora zero risultati...
    Ciao Nico e benvenuto nel forum. Aspetta ancora un pò, poi senti il tuo medico che magari ti aggiusta il dosaggio.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  20. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da pisio Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    vi leggo oggi per la prima volta, e rimango favorevolmente sorpreso dallo scoprire che siamo una comunità; è bello potersi aiutare.
    Veniamo al mio caso: ho 38 anni, soffro di emicrania senz'aura fin da piccolo, credo da prima dell'adolescenza, mi sono sempre curato con antidolorifici.
    Da un anno circa sono in un cura presso un Centro Cefalee; hanno cominciato a propinarmi il Laroxil (ansiolitico) da solo, che non ha sortito effetti.
    In combinazione con lo stesso Laroxil, sono passato all'Inderal (farmaco per la pressione), in modo da regolare la microcircolazione cerebrale. Dopo l'ennesimo insuccesso, eccomi passato al Topamax, 75 mg/die, ma in procinto di passare ai 100 mg, visto che oltre alla comparsa della fastidiosa parestesia, benefici sui 4/5 episodi di emicrania/mese non se ne sono visti. Il mio cruccio è comunque il seguente: con la mia compagna stiamo pensando di avere un bambino, e mi sto chiedendo con proccupazione se e in che modo l'assunzione del Topamax sia dannosa. Grazie a tutti per l'attenzione. Ciao.
    Ciao Pisio, benvenuto nel forum.....come vedi siamo in tanti davvero e si sa che l'unione fa la forza e qui di forza ce ne vuole..... So che il Topamax deve essere usato con prudenza e sotto controllo medico in gravidanza però se può creare danni al nascituro se assunto dal padre non saprei dirtelo.
    Facci sapere come va col Topamax, a presto
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  21. Registrato da
    26/03/2007
    Messaggi
    26

    ciao

    prima volta che scrivo, buongiorno a tutti
    ho 38 anni e da che ricordi ho sempre sofferto di emicrania con aura e forti nausee.
    nel 96 sono stata ricoverata per disintossicarmi (anche se ero seguita da un centro cefalee )
    l'avvento dei triptani mi ha salvato per un po' ma ultimamente non mi fanno più effetto e di recente le crisi si associano a difficoltà di parola con conseguenze disastrose sul lavoro e anche nella vita personale.
    mi sono decisa a prendere un nuovo appuntamento e presto andrò da una neurologa che, ho sentito, spesso prescrive il topiramato come profilassi.

    avrei alcune domande per chi lo utilizza che mi pare non siano state poste:
    ho letto che la pillola ne annienta l'effetto ma mi pareva fosse il contrario: si possono prendere insieme?
    c'è qualcuno che NON ha avuto effetti collaterali?
    avete effettivamente notato una perdita di peso (questa solo curiosità che non sarebbe nemmeno un problema)

    grazie!

Pagina 2 di 29 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Topamax-Topiramato ( seconda parte )
    Di diana1 nel forum Le cefalee
    Risposte: 163
    Ultimo Messaggio: 11/11/2019, 15:53
  2. milano prima parte
    Di parisi nel forum I love shopping
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07/02/2009, 12:16
  3. Candida Albicans (prima parte)
    Di anna1401 nel forum Candida Albicans
    Risposte: 1783
    Ultimo Messaggio: 08/09/2007, 11:44
  4. Dimensioni del pene/prima volta(Prima parte)
    Di sminoz nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 28/02/2007, 23:44
  5. Durata - prima parte
    Di nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 78
    Ultimo Messaggio: 13/02/2006, 10:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online