Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 38

Discussione: perdita di memoria

  1. Registrato da
    03/10/2007
    Messaggi
    9

    perdita di memoria

    Ciao a tutti.. ultimamente ho un problema che mi st facendo un p preoccupare.. ho dei vuoti di memoria..cio non ricordo di aver fatto delle cose che ho fatto poco prima.. o ripeto la stessa azione perch non ricordavo di averla gi fatta.. ho fatto qualche piccola ricerca e sembra trattarsi di perdita di memoria di fissazione.. qualcuno di voi ha o ha avuto problemi simili?

  2. # ADS
    perdita di memoria
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    17/12/2006
    Messaggi
    237
    CIao silvi84, non ci hai detto di che mal di testa soffri...molti farmaci per le cefalee possono dare come effetti collaterali perdita di memoria...a me era capitato dopo anni di antidepressivi...ho dovuto interromperlo perch la mia memoria era assai presa male...

  4. vafly Ospite
    ciao silvie 84,
    ho il tuo stesso problema riguardo la memoria. nel mio caso credo sia stato a causa di qualche attacco molto forte che ho avuto e che ha provocato un danneggiamento di alcune cellule probabilmente anche nella zona dell'attacco....
    non credo, sempre nel mio caso, sia cmq dovuto ad 1 farmaco.......

  5. vafly Ospite
    l'unica cosa che ti consiglierei di fare e' eventualmente fare un'indagine un po' piu'
    approfondita.

  6. Registrato da
    28/09/2007
    Messaggi
    65
    Qualcuno di voi sa se una cosa simile pu essere causata da un triptano?E' capitato anche a me, ma non gli ho mai dato peso...

  7. vafly Ospite
    e' strano che un triptano possa dare questo effetto....colpire la memoria.....credo sia tipico di chi ha l'emicrania con aurea...un 'apporto di ossigeno al cervello ridotto, nel caso di attacchi forti, potrebbe provocare qualche piccolo foro delle cellule cerebrali, credo, ma in buona sostanza nulla di cui preoccuparsi anche perche' fino ai 50- 60 anni le cellule del tessuto neuronale si rigenerano....anche nel caso accadesse nella zona cerebrale in cui risiede la memoria...ci vuole solo tempo e pazienza.....ho acquistato recentemente un libro che parla di come esercitare la memoria e vari trucchetti...appena lo avro' sotto mano vi comunico il titolo e l'autore precisamente.....non e' niente male.....

  8. Registrato da
    28/09/2007
    Messaggi
    65
    meglio cos...nel mio caso ho sempre dato la colpa alla stanchezza...

  9. vafly Ospite
    la stanchezza sicuramente influisce negativamente sul processo di apprendimento pero' diciamo che convivere con il malditesta puo' provocare sintomi abbastanza comuni negli emicranici tipo: stati confusionali, amnesie, spossatezza, sonno irregolare, disturbi alla vista, leggere afasie......ormai in quanto a disturbi secondari mi sono fatta 1 esperienza.......... .

  10. Registrato da
    28/09/2007
    Messaggi
    65

    Infelice

    Capisco...Leggendo tutti i vostri post mi sto rendendo conto che in questi anni ho preso la ma emicrania forse un po' troppo semplicemente, trascurando molti aspetti. Sto imparando molte cose...

  11. Registrato da
    02/04/2007
    Messaggi
    392
    La perdita di memoria o il non ricordarsi bene le cose una cosa normalissima che capita a moltissime persone (anche sotto i 30 anni). Penso che questo, non sia che l'ultima delle nostre preoccupazioni.
    Non dobbiamo invertarci i problemi che non esistono ed associarsi per forza alla nostra cefalea/emicrania.
    Se poi vi pu essere utile... vero che alcuni farmaci usati nelle terapie di prevenzione, possono provocare: perdita di memoria, difficolt nel linguaggio ecc. ecc...
    Ma anche vero che hanno fatto un piccolo esperimento/sondaggio negli stati uniti qualche mese fa, dove alla fine di questa prova, hanno costatato che gli emicranici mantengono sempre una memoria di ferro, soprattutto nella terza et... alla fine di questo piccolo esperimento, i motivi di questa differenza di memoria, non sono stato scoperti, ma si pensa che l'uso prolungato di triptani nel corso degli anni, vada a preservare certe zone del cervello inerenti alla "memoria".

  12. Registrato da
    17/12/2006
    Messaggi
    237
    straquoto enzo....

  13. Registrato da
    13/06/2007
    Messaggi
    216
    Ciao a tutti. Nel periodo in cui ho avuto attacchi forti e quotidiani anch'io mi sono preoccupata per lasmemoratezza. Io ero abituata a ricordarmi sempre tutto, una vera dote naturale: una memoria di ferro. Tutto d'un tratto mi sembrava che tutto fosse labile e confuso. Non sapevo più dove mettevo le cose, dimenticavo numeri di telefono, dovevo segnarmi gli appuntamenti, ecc. Io ho dato la colpa alla fatica causata dal mal di testa. Ma ora mi sorge il dubbio che, come dice Vafly, possa esserci qualche danno. Secondo voi si vedrà nella Risonanza che farò?

  14. vafly Ospite
    ciao tower,
    piu' che danno diciamo che si tratta semplicemente di un risultato di un'azione secondaria causata da farmaci o da crisi forti ma nulla ci porta a considerare queste situazioni come irreversibili...non ti preoccupare e' solo una conseguenza ...poi il nostro organismo, che cerca di raggiungere una situazione di omeostasi, si adatta e si riorganizza in modo da ripristinare le varie funzionalita'... io, nonostante quello che ho passato e sto passando, cerco di non preoccuparmi e di affrontare una cosa alla volta....ho aspettato la risonanza e poi, in base ai risultati, mi sono mossa....diciamo che e' una sorta di partita in cui ad ogni mossa si risponde con una contromossa....

  15. vafly Ospite
    enzo la tua relazione di cosa parla, se posso chiederti?

  16. Registrato da
    02/04/2007
    Messaggi
    392
    ...di questi anni infernali, ti tutta la roba ho provato e degli esami fatti, con la speranza di trovare qualcosa

  17. vafly Ospite
    mi piacerebbe leggerla se non e' una cosa privata....come posso fare?

  18. Registrato da
    02/04/2007
    Messaggi
    392
    Citazione Originariamente Scritto da vafly Visualizza Messaggio
    mi piacerebbe leggerla se non e' una cosa privata....come posso fare?
    Basta che mi dai il tuo indirizzo e-mail o lo rendi pubblico nel tuo profilo di questo forum, in modo che posso inviarti la relazione sottoforma di allegato.

    P.S. Vorrei anche dire che a me fa piacere poter divulgare questa mia piccola relazione e anche di riceverne delle vostre.

  19. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: perdita di memoria

    anch'io ho questo problema...e mi rendo conto, spaventandomi un p, che la cosa peggiora nel tempo...non ricordo proprio quello che faccio, lo cancello completamente dalla testa..tanto per dire se sposto un oggetto, ricordo solo dov'era prima di spostarlo...oppure sono 2 giorni che apro l'acqua per innaffiare, e dopo pochissimo cancello l'azione fatta...e me ne ricordo solo vedendo aperto il rubinetto, e siccome in casa ora sono sola...non posso essere stata che io...
    Ti amo non tanto per ci che sei, bens per ci che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  20. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Riferimento: perdita di memoria

    Citazione Originariamente Scritto da sweetcat Visualizza Messaggio
    anch'io ho questo problema...e mi rendo conto, spaventandomi un p, che la cosa peggiora nel tempo...non ricordo proprio quello che faccio, lo cancello completamente dalla testa..tanto per dire se sposto un oggetto, ricordo solo dov'era prima di spostarlo...oppure sono 2 giorni che apro l'acqua per innaffiare, e dopo pochissimo cancello l'azione fatta...e me ne ricordo solo vedendo aperto il rubinetto, e siccome in casa ora sono sola...non posso essere stata che io...
    Non mi pare il caso Sweet di spaventarsi troppo, spesso si fanno le cose automaticamente esi pensa ad altro, per questo non ce ne accorgiamo, credo capiti un p a tutti....quello del rubinetto dell'acqua poi un classico.....quante volte lo si dimentica aperto.......
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  21. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: perdita di memoria

    Citazione Originariamente Scritto da diana1 Visualizza Messaggio
    Non mi pare il caso Sweet di spaventarsi troppo, spesso si fanno le cose automaticamente esi pensa ad altro, per questo non ce ne accorgiamo, credo capiti un p a tutti....quello del rubinetto dell'acqua poi un classico.....quante volte lo si dimentica aperto.......
    si diana, lo so, solo che io sto notando un continuo peggioramento...perc h ora mi capita spesso anche quando parlo...come se la mia mente si rifiutasse di usare la memoria cognitiva..o cmq il mio emisfero sinistro stia andando il blackout...ho preso per anni medicinali,ca 7/8 a base di escitalopram e simili...compreso triptofano etc...potrebbe essere che abbiano influito? E se si, visto che ora ca un annetto che non ne assumo pi, potrei tornare come prima?
    Ti amo non tanto per ci che sei, bens per ci che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. perdita di stimolo
    Di ottaviano nel forum Andrologia e urologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22/05/2015, 05:54
  2. Perdita di sensibilit
    Di MaxPlanck nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20/09/2014, 18:32
  3. memoria
    Di Sim75 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13/02/2009, 16:55
  4. Strana perdita...
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13/02/2006, 21:31
  5. perdita capelli
    Di nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15/10/2004, 10:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online