Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: emicrania cronica parossistica

  1. Registrato da
    21/04/2008
    Messaggi
    1

    Faccia Arrossata emicrania cronica parossistica

    soffro di mal di testa dall eta di 14 anni ne ho 37 e sinceramente non ne posso piu
    oggi mi hanno diagnosticato questo tipo di emicrania ma dovrebbe essere benigna qualcuno sa spiegarmi .....se dovesse essere maligna cosa significherebbe ho avuto paura a chiederlo al medico grazie

  2. # ADS
    emicrania cronica parossistica
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Elimani e benvenuta a bordo dell'Arca Non so se la diagnosi di emicrania cronica parossistica ti è stata fatta in un centro cefalea o meno e con quali criteri diagnostici, cmq ti riporto qui sotto alcune notizie in merito così puoi vedere se ti riconosci. Non c'è una forma benigna e una maligna, almeno per questo puoi stare tranquilla.

    L'emicrania cronica parossistica è caratterizzata da attacchi plurigiornalieri, di breve durata, e di intensità severa.

    I criteri diagnostici per l'emicrania cronica parossistica secondo la Società Internazionale delle Cefalee (IHS) (Headache Classification Committee of the International Headache Society 1988) sono i seguenti:

    (a) Almeno 50 attacchi che soddisfino i punti b-e.

    (b) attacchi con dolore severo unilaterale, orbitale, sopraorbitale , e/o temporale sempre dallo stesso lato della durata da 2 a 45 minuti.

    (c) Frequenza di attacchi di circa 5 al giorno o più della metà del tempo ( si possono presentare periodi con minore frequenza).

    (d) Il dolore è associato ad almeno uno dei seguenti segni/sintomi dallo stesso lato del dolore: 1) Iniezione congiuntivale; 2) Lacrimazione; 3) Ostruzione nasale; 4) Rinorrea; 5) Ptosi 6) Edema palpebrale;

    (e) Efficacia assoluta dell'indometacina (150 mg /die o meno).
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  4. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    segue

    (f) Almeno uno dei seguenti criteri: 1) L’anamnesi, l’esame obiettivo e l’esame neurologico non suggeriscono altri disturbi da dolori craniofacciali, cefalee organiche, cefalee associate ad astinenza da farmaci, disordini metabolici, etc; 2) L’anamnesi e/o esame obiettivo e/o esame neurologico suggeriscono una di queste patologie, ma che vengono escluse da esami appropriati; 3) E' presente una di queste patologie, ma l'emicrania cronica parossistica non si manifesta per la prima volta in stretta relazione temporale alla patologia di cui sopra.

    Per avere la certezza della diagnosi si richiede l’utilizzo di un test da carico con indometacina (INDOTEST) che interrompe la sequenza di attacchi per un periodo di tempo noto al termine del quale gli attacchi riprendono.

    La cefalea a grappolo rappresenta il problema diagnostico differenziale più importante nei pazienti con emicrania cronica parossistica. La differenza fra le due forme ha dei risvolti prognostici importanti poiché l’emicrania cronica parossistica può essere completamente controllata dalla terapia con indometacina.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  5. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    segue

    Entrambe le forme di cefalea sono unilaterali, con attacchi di dolore estremamente intenso localizzato elettivamente in regione oculare accompagnati da sintomi vegetativi ipsilaterali. L' emicrania cronica parossistica si differenzia, comunque, dalla cefalea a grappolo per diversi aspetti clinici: l’elevata frequenza degli attacchi, la breve durata dell’attacco, e la risposta completa all’indometacina e l’assenza di preponderanza nel maschile. La cefalea a grappolo, al contrario, è una patologia a preponderanza maschile la frequenza delle crisi va da uno a quattro nelle 24 ore, gli attacchi durano più a lungo (da 15 a 60 minuti in media) e non c’è risposta terapeutica all’indometacina.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

Discussioni Simili

  1. Emicrania cronica in adolescenza
    Di anto28 nel forum Emicrania bambini e adolescenti
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 07/03/2019, 16:04
  2. Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 23/10/2018, 16:48
  3. emicrania cronica?
    Di emicranico82 nel forum Emicrania
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18/11/2016, 15:42
  4. Appendicopatia cronica
    Di alessis nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28/06/2011, 23:22
  5. emicrania cronica
    Di tali78 nel forum Emicrania
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 16/04/2009, 00:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online