Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: profilassi emicrania

  1. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    9

    profilassi emicrania

    Ciao a tutti. Sono in cura per forti e frequenti attacchi con inderal a 120mg e sandomigran. Gli attacchi sono diminuiti di frequenza e di intensità,anche se i miei 4 al mese non me li leva nessuno più altri giorni con mal di testa postumo a qs attacchi. Con 3 bambini piccoli e un lavoro per me sono comunque tanti. La cosa strana è che sono aumentata di 7 kg pur non avendo avuto un incremento di appetito. Mangio sano e controllato e pratico sport proprio da quando ho saputo degli effetti coll. del sandomigran. Qualcuno sa in che modo agisce qs farmaco sul peso?? Sto soffrendo con qs kg in più e non riesco in nessun modo a buttarli giù.... . Che posso fare?Grazie se qualcuno mi aiuta a capire...

  2. # ADS
    profilassi emicrania
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    13/06/2007
    Messaggi
    216
    Ciao Suri. Ho usato anch'io il Sandomigran ed ero ingrassata 4 chili circa. Non so dirti perchè, forse agisce sull'assimilazione dei cibi o altera il metabolismo, magari un medico ce lo può spiegare. Se ti può consolare quando l'ho interrotto li ho persi nel giro di pochissimo tempo e senza far diete.

  4. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    9
    Grazie Tower, avevo il sospetto! Se lo smetto temo il peggio...Certo che sta diventando un motivo di frustrazione non entrare più nei pantaloni...Ora come ti va? Ciao

  5. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    9

    Smile Mi presento

    Ho 38 anni, 3 figli e un lavoro che mi piace. Mio padre era un cefalgico. Fino a qualche anno fa avevo mdt sporadico. Con la prima gravidanza ha cominciato a picchiare duro, sia durante che dopo (emicrania), ma i trip ho cominciato ad usarli nel 2005, quando gli antinfiammatori hanno smesso di farmi effetto. A giugno 2007 ho cominciato ad avere 3-4 crisi al mese violente, con vomito che si riproponevano per 4-5 giorni di seguito. A sett. visita al centro cefalee di Bolzano: inderal dopo effetti collaterali pesanti con topamax. Ma l'effetto positivo arriva dopo un paio di mesi e nel frattempo mi dicono di non prendere trip. per non vanificare l'effetto della profilassi...un calvario. Gli attacchi diventano quasi 11 al mese e mi viene così terrore del dolore cronico (e di vedere di non riuscire più a seguire la famiglia): ad ogni attacco di emicrania cominciano devastanti attacchi di panico. Dal panico ne sto uscendo pian piano, ora che anche gli attacchi di emicrania con l'aggiunta di sandomigran sono migliorati soprattutto di intensità. Cerco di sopportare il dolore il più possibile perchè sono nauseata dai trip e cerco di prenderli quando sono al limite, ma si fa quel che si può. Adesso mi sembra di avere una vita normale, ma so che il mdt è sempre in agguato e qs mi rende triste, non so se sopporterei quella cronicità dei mesi autunnali. Eppure ho avuto periodi della mia vita di anni liberi dal male e ora tutto è precipitato....
    Scusate se mi sono dilungata. A presto

  6. Registrato da
    13/06/2007
    Messaggi
    216
    Quando lo si smette si sta malissimo, almeno per me è stato così. Ora uso il Laroxyl e va molto meglio. I mal di testa sono diminuiti in frequenza ed intensità. Mi viene ogni tanto ma non vomito più e riesco ad avere una vita normale. Anche per me era frustrante aumentare di peso senza un motivo, ti capisco. Prova a parlarne al neurologo, magari c'è un'altra cura che può andarti bene.

  7. Registrato da
    21/05/2008
    Messaggi
    97

    Per suri

    ciao e benvenuta!
    Certo è che sei una gran donna! 38 anni, 3 figli, lavoro, casa e soffri di mal di testa!
    Io ne soffro da Gennaio, da quando ho deciso di avere un bimbo, è talmente invalidante quando mi capita che mi chiedo se riusciro' a prendermi cura di un bimbo se mai dovesse arrivare. Anche a me capita di avere ansia anticipatoria e penso cjhe andro' a parlarne con uno psicologo.
    Tu ne stai uscendo da sola dagli attacchi di panico? penso ci voglia una grande forza!

    ciao

  8. Registrato da
    04/06/2008
    Messaggi
    106
    Ciao Suri. Fra le tante terapie che ho fatto ho assunto il Sandomigran per quasi un anno. Anch' io ero aumentata ben 7-8 chili ed ero anche contenta visto che sono sempre stata magra, ma non era il mio peso e non mi sentivo a mio agio (oltre al problema di non "entrare" più nei vestiti). Non credo che una dieta serva perchè alcuni farmaci non fanno ingrassare ma gonfiare e solo dopo molto tempo, dopo aver smesso il sandomigran e senza fare diete, sono tornata al mio vecchio peso. Comunque io ho interrotto il sandomigran non perchè mi faceva ingrassare ma perchè, dopo alcuni mesi di beneficio, il mal di testa mi era ricominciato come prima. Se tu stai meglio, ben vengano i chili in più!

  9. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907
    Ciao Suri e benvenuta a bordo dell'Arca Parla del problema peso col tuo medico e vedrai che ti darà un altro farmaco da provare. Se ti deprimi e non ti piaci con dei chili in più non è una buona cosa nemmeno per il mal di testa perchè come sai anche i conflitti contribuiscono al suo arrivo. Coraggio so che non è facile con tre bambini poi....hai tutta la mia comprensione
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  10. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    9

    ciao

    in genere durante la gravidanza so che la maggior parte delle donne ha un notevole miglioramento del male. Comunque la cosa ideale è farsi seguire da un buon centro cefalee e avere un neurologo di riferimento
    per il resto il desiderio deifigli era talemte forte che superava ogni ostacolo. Io ho una sig.ra che mi aiuta i casa, altrimenti tra figli e i loro impegni, lavoro e....animali (ho 2 cani e una gatta) sarei con l'acqua alla gola.. nel senso, ce la farei, anche se a fatica, se non avessi sta piaga dell'emicrania. Il panico: mi hanno prescritto gli antidepressivi in concomitanza con l'aumentare del mal di testa (per aiutarmi a sopportare meglio il dolore) e ansiolitici. Poi vado da una psicoterapeuta regolarmente.Ora dopo 8 mesi ho tolto tutto tranne la psicologa e vediamo. Spero nella profilassi che sto facendo.
    Auguri e non mollare!!

Discussioni Simili

  1. Profilassi emicrania bambini (fluxarten)
    Di anerol nel forum Emicrania bambini e adolescenti
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 18/04/2013, 19:21
  2. Terapia sintomatica e di profilassi
    Di diana1 nel forum Emicrania
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 15/11/2009, 11:31
  3. Oh, oh, l'emicrania
    Di walter64 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05/12/2006, 16:38
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13/02/2006, 12:53
  5. Profilassi
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 17/02/2005, 21:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online