Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: emicrania

  1. Registrato da
    15/04/2005
    Messaggi
    24

    emicrania

    buonasera a tutti
    ho 19 anni e da quando ero piccola soffro di emicrania con la frequenza di un'attacco ogni due settimane...non è un problema di vista ne un problema dentistico.all'inizi o prendevo l'aspirina e mi passava,poi non faceva più effetto e sono passata alla tachipirina,poi al moment,al sinflex,novalgina e ora da qualche mese sono allo stadio aulin o nimesulide che dir si voglia ma sento che mi sta abbandonando anche lui...
    è possibile che alla mia età debba essere schiava di un medicinale?
    ho fatto diverse analisi ma non c'è nessuna motivazione apparente...almeno così mi ha detto il mio medico... l'uomo può andare sulla luna ma non riuscire a curare il mal di testa? fino a che punto la tecnologia ed il progresso sono al servizio dell'uomo e non delle case farmaceutiche....
    mi sento assuefatta dai medicinali ma non posso rinunciarvi perchè quando mi viene una crisi se non si calma arrivo al punto di vomitare.... che schifo

  2. # ADS
    emicrania
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Cara Rika....aspetti a giudicare il medico.Magari non è competente.Se soffri di mal di schiena,non vai dal otorino,ma dal ortopedico.
    Questa spiegazione è per renderti l'idea.
    Descrivi di più i tuoi sintomi....vedi mosche volanti,ti cola il naso,dove inizia il dolore,senti il collo teso dolorante?
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  4. Registrato da
    15/04/2005
    Messaggi
    24
    il dolore parte inizialmente in sordina nella parte centrale dell'emisfero sinistro ,poi man mano aumenta di intensità e raggiunge la fronte,poi l'occhio,lo zigomo ed infine le gengive.... durate ciò ho una forte nausea e ora che me lo fai notare mi cola il naso...

  5. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    niente mosce volante..lampi, flash,macchie oscuro prima dell'attacco...anche 1 o 2 giorni?
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  6. Registrato da
    15/04/2005
    Messaggi
    24
    no,nulla di tutto ciò per fortuna... che strana coincidenza,ho letto che sei di amsterdam,io ci vado la settimana prossima!

  7. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Porti l'ombrello e una giacca antivento/pioggia col cappuccio....perchè il tempo cambia anche 6/7 x al giorno.
    Di nuovo a noi....è vero quello che hai notata.I farmaci dopo un poco che li assumi,non ti fanno più nulla .Perchè il nostro organismo le consuderà sostanza che già conosce,quasi come se fosse una sostanza che appartiene al nostro organismo.Questo è la ragione,perchè non reagisce più a tale sostanza.Diventa anche inutile aumentare la dose.Ricordati sempre,che gli antiinfiammatori(aul in,aspirina,ecc)ledo no lo stomaco.Fanno scattenare gastriti,che se vengono trascurati,ti viene fuori l'ulcera e esofagiti(quando ti sale facilmente l'acido dallo stomaco,e fa un male cane).
    Cmq ti serve un neurologo,specializz ato in cefalee.
    Lui deve trovarti la cura preventiva....in modo che le crisi non ti vengono più.
    Approposito....prend i la pillola?
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  8. Registrato da
    15/04/2005
    Messaggi
    24
    no,non prendo la pillola ma avevo intenzione di iniziarla...perchè?
    grazie mille dei consigli

  9. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Pollice in su

    Ciao Rika,quando leggo messaggi di ragazze giovani come te che soffrono già di emicrania vorrei avere la bacchetta magica per farvelo passare perchè è ingiusto che quella che dovrebbe essere l'età della spensieratezza è invece l'età della sofferenza.Spesso l'emicrania inizia già quando si è bambini (e tu ne sei una prova) e purtroppo spesso nemmeno i familiari danno peso a questo malessere e a volte lo scambiano per una scusa, ad esempio per non volere andare a scuola o non avere voglia di fare una determinata cosa ( come vedi si è incompresi fin da piccoli......).
    Che tipo di esami hai fatto e che tipo di emicrania ti è stata diagnosticata ?
    Lo stress, l'ansia, lo stile di vita, l'alimentazione ( per alcuni ), la pillola, la carenza di magnesio, i fattori ormonali, influiscono molto sull'emicrania.
    Prova a pensare se c'è qualcosa nella tua vita che ti da ansia o qualcosa che assumi che ti può favorire gli attacchi.
    Se ancora non l'hai fatto potresti rivolgerti ad un centro cefalea e sentire cosa ti dicono, sai loro sono specialisti in quel campo e possono farti una diagnosi easatta. Per quanto riguarda la cura o la prevenzione sarebbe un discorso lungo e forse non è il caso di farlo ora.
    Resto a tua disposizione per parlare e ti abbraccio forte

  10. Registrato da
    15/04/2005
    Messaggi
    24
    io abito vicino a savona,sapresti indicarmi il centro specializzato più vicino? la mia famiglia ha sempre pensato che fosse una scusa per non andare a scuola dato che NESSUNO di loro soffre di emicrania,poi quando mi hanno visto vomitare hanno iniziato a capire

  11. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Messaggio

    Se i tuoi genitori possono accompagnarti, ti consiglierei di andare al Mondino di Pavia, sono molto bravi e umani e conosco gente che abita nel sud Italia che ci va, nonostante la lontananza, proprio per questo motivo.
    Per te sarebbe un viaggio breve e se puoi, te lo consiglio.
    Ti posto i recapiti qui sotto, ciao

    IRCCS Fondazione Istituto Neurologico "C. Mondino", Università di Pavia
    Via Palestro, 3 - 27100 Pavia
    Visite pubbliche e private; ricoveri in regime di degenza ordianria e Day Hospital.
    Ambulatori speciali: Cefalea a grappolo (specificare al momento della prenotazione), Emicrania mestruale, Ambulatorio Percorso "Care" (cefalee croniche con abuso di farmaci).
    L'attività ambulatoriale è stata trasferita nella nuova sede della Fondazione Istituto Neurologico "C. Mondino" in via Mondino 2 (ex Via Ferrata), Pavia (zona Ospedali-Istituti Universitari).
    Prenotazioni CUP: Telefono 0382 380232 / 380315 da lunedì a venerdì ore 10.00-12.30 e 13.30-16.00; tramite e-mail: prenotazioni@mondino .it
    Informazioni: fax 0382 380369; e-mail: ccefalee@mondino.it
    Responsabile Clinico: dott.ssa Grazia Sances
    Responsabile Scientifico: prof. Giorgio Sandrini

  12. Registrato da
    15/04/2005
    Messaggi
    24
    ok grazie.... sei stata gentilissima!

Discussioni Simili

  1. COME ho RISOLTO la mia EMICRANIA
    Di NewAlex88 nel forum Emicrania
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24/01/2018, 23:40
  2. Vento ed emicrania.
    Di destiny fly nel forum Emicrania
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12/12/2010, 12:41
  3. Emicrania tremenda
    Di debby666 nel forum Emicrania
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 03/11/2007, 13:02
  4. Oh, oh, l'emicrania
    Di walter64 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05/12/2006, 17:38
  5. Emicrania e Obesità
    Di diana1 nel forum Emicrania
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09/07/2006, 01:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online