Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 21

Discussione: colonscopia

  1. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    898

    colonscopia

    Dopo mesi e mesi di rinvii alla fine mi sono rassegnata... Fra un mese ho appuntamento per la colonscopia e già sono terrorizzata!! Ho timore anche della preparazione e mi chiedo come farò a bere 4 litri di preparato... Io sono minuta, peso circa 50kg. non fà differenza? Poi posso prendere qualche goccia di valium prima di andare o interferisce con la sedazione? Mi scuso, ma sono una fifona...

  2. # ADS
    colonscopia
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292

    cara normanna

    mi sento proprio di tranquillizzarti perchè io l'ho rimandata per più di 20 anni da tanto ero terrorizzata e due settimane fa mi sono decisa a farla. Ho sentito molte opinioni e mi sono resa conto che è del tutto soggettivo, ma personamente non l'ho trovata un'esperienza così drammatica. Tanto per cominciare, ho preso l'isocolan e non mi è parso nemmeno sgradevole. Ti dico che io sono abituata a bere 2 litri al giorno, forse per quello è andato giù, a mezza bottiglietta ogni 15 min e ho trovato persino "divertenti" le corsette liberatorie in bagno (avendo io di solito difficoltà ). Io peso 8 kg più di te, non sono esile, ma conosco una persona che ne pesa 10 meno di te e ha una rettocolite ulcerosa eppure non ha sofferto particolarmente l'esame. La mattina dell'esame, prima che mi chiamassero, ti confesso che ero molto agitata (ho preso solo rescue remedy e mimulus, non credo sia il caso di prendere calmanti veri e propri, al limite chiedi al reparto dove la fai), il valium o simili che ti danno serve per rimbambirti un po' e soprattutto rilassarti. Non mi sono accorta di niente! A parte i doloretti per l'aria che mi hanno insufflato, non ho davvero sentito niente. La cosa che ho sofferto di più è la fame! A causa della dieta dei giorni precedenti e del digiuno forzato del giorno prima, avevo davvero una fame terribile! Ma stai tranquilla, vedrai che anche tu dopo dirai: tutto qui?!
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrás de un sueño...

  4. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    898
    Lo spero davvero tanto...Grazie per le parole di incoraggiamento, sapere di esperienze tranquillizzanti mi rincuora un pò!!

  5. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da normanna Visualizza Messaggio
    Lo spero davvero tanto...Grazie per le parole di incoraggiamento, sapere di esperienze tranquillizzanti mi rincuora un pò!!
    Io non lo volevo fare,e mi feci prescrivere un altro tipo di esame.Il clisma opaca con doppio contrasto.Esame totalmente indolore,fanno gonfiare la pancia con un gas inerte,e immettono non so che cosa,poi rimane il tubo inserito nel ano,mentre la macchina ti mette in diverse posizioni,e senti il gas gorgoliare in pancia.Il dopo è imbarazzante,perchè tutto quel gas deve uscire.Stavo seduta in una sala d'aspetto le lastre e responso,e mi veniva di fare aria rumorosa.
    Ma è stata utile per conoscere già come era fatta il mio colon.
    Mi è servita nel fare la colonoscopia,perchè si sapeva che avevo un ansa a gomito...dove mi disse il medico avrei sentita dolore,perchè malgrado la dilatazione con quel gas,loro ti lavano pure dentro per vedere bene la parete del intestino.Infatti fece male cane,ma passato il tubicino,finì tutto...e l'uscita del tubicino non si sentiva.
    Il dopo è una facenda altretanto umido e di fuoruscita di quell'acqua e gas.Serve portarti un pacco di assorbenti lunghi della notte...quelli extra doppio..altrimenti ti bagni dopo.
    Non mi sono fatta sedare..ne sono contraria..e poi chi mi portava a casa,ero in macchina.
    Io per la mia età e patologia lo debbo ripetere ogni 3 anni...la mia regione la Puglia non lo fa pagare(finche dura).Fa parte delle prevenzione,come paptest e mammografia....
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  6. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    898
    Vorrei essere così coraggiosa, ma ognuno fà quello che può... Io lo farò in sedazione, anche se non mi piace, ma ho troppa paura del male, poi nel mio ospedale è la prassi.
    Per adesso...incrocio le dita, manca ancora tanto, mi cuocio a fuoco lento!

  7. Registrato da
    07/03/2006
    Messaggi
    3,251
    Ciao normanna,
    visto che anche io ho dovuto fare la rettocolonscopia ti porto la mia esperienza ma prima di dirti com'è andata devo fare una parentesi, secondo me chi ha patologie forse soffre questo esame chi non le ha non sente nulla questo ti fa capire del perchè ad alcune persone l'esame da dolore ad altre no, chiusa parentesi, ti dico per prima cosa il perchè ho dovuto fare questo esame che terrorizzava anche me, all'ospedale mi hanno scoperto una grave Endometriosi, si era appiccicata al tubicino sinistro dell'uretra e l'intestino era coinvolto, con la rettocolonscopia volevano vedere fino a dove l'endometriosi era arrivata.

    Il risultato dell'esame per fortuna è stato negativo, avevo l'intestino salvo e io non mi sono nemmeno accorta di nulla, mi hanno dato valium grazie a Dio, mi sentivo bene rilassata e quando l'esame è finito ho detto: "Già finito?" , non ci credevo.

    Non possiamo di certo assicurarti che anche tu non senti nulla ma tutto dipende credo da individuo a individuo e dal suo problema. Tranquilla e raccontaci poi com'è andata.
    "Nella vita di un uomo l'amore è una cosa a parte. Per una donna è l'intera esistenza".
    (Byron)

  8. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    L'altro ieri ho ripetuto l'esame.Niente da fare,quando arrivano alla mia curva,sento dolore.C'è anche che in questo periodo,la colite spastica è in fase di "ribellione"!
    Cmq,mi hanno fatto un valium(mi figlia è infermiera,e era presente),ma non è che è stato di grande aiuto.Ti senti stordita,ma se tocchi sul vivo...
    C'è un collega di mia figlia che lo fa ogni anno,e lo fa senza problemi,non ha come me strane curve ad U.L'esame non dura molto,ma per fortuna mi è stato detto,che ci vediamo fra 5 anni!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  9. Registrato da
    12/07/2006
    Messaggi
    8,906
    Citazione Originariamente Scritto da normanna Visualizza Messaggio
    Vorrei essere così coraggiosa, ma ognuno fà quello che può... Io lo farò in sedazione, anche se non mi piace, ma ho troppa paura del male, poi nel mio ospedale è la prassi.
    Per adesso...incrocio le dita, manca ancora tanto, mi cuocio a fuoco lento!
    come ti capisco !!! io sono paurosa come te!!! ho una tremenda paura del dolore fisico; quando toccherà a me ....farò la stessa cosa

  10. Registrato da
    04/06/2008
    Messaggi
    106
    Ciao Normanna,
    non vorrei spaventarti ma mi sento in dovere di dirti anche la mia esperienza. Ho fatto la colonscopia un mese fa e già la praparazione con l'Isocolan non l'ho potuta terminare perchè al secondo litro che assumevo mi è preso il vomito. Telefonato a guardia medica, mi ha fatto fare una fiala di Plasil, ma niente, il vomito continuava ed ho dovuto interrompere la preparazione. La mattina successiva (l'esame era per le ore 13.30) ho terminato la preparazione con un clisma e, visto che il mio problema era una diarrea che continuava da due mesi, ero già “naturalmente” ripulita.
    Purtroppo, qualche ora prima dell'esame ho bevuto due bicchieri di acqua (sapevo di dover essere digiuna ma nessuno mi aveva detto che non potevo bere niente) e così non mi hanno potuto fare la sedazione. Il risultato è stato che la colonscopia è stata dolorosissima e mi sono ritrovata ad urlare come non avevo mai fatto in tutta la vita! Alcuni anni fa avevo fatto un altro esame: il clisma opaco per colon ed era stato noioso per tutta l'aria che mettono nella pancia, ma mai terribile come questa ultima colonscopia. Sicuramente tu che farai l'esame in sedazione non avrai problemi ma mi raccomando ricordati di non bere niente. Spero di non averti spaventata ma ci tenevo a dirti di non fare come me. Forse per altri sarà scontato il fatto di non poter bere, ma io non lo sapevo.... Facci poi sapere come è andata.

  11. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    898
    Immagino che dopo avere bevuto i 4 litri del liquido per la preparazione non avrò sete (!!), ma hai fatto benissimo a raccontarmi la tua esperienza, così di sicuro non berrò (in effetti direi che non c'è scritto da nessuna parte...). Siete tutti molto gentili, e leggo con molto interesse ogni esperienza. Poi vi racconterò la mia e intanto incrocio le dita!

  12. Registrato da
    04/06/2008
    Messaggi
    106
    Ciao Normanna, volevo farti un'ulteriore precisazione: i 4 litri (che per me si sono ridotti a 2 causa vomito come ti ho detto) erano nel pomeriggio precedente, quando cioè si comincia anche la dieta alimentare. La mattina dopo, completamente digiuna fino all'ora dell'esame, mio marito mi diceva di bere acqua per vedere se mi ripulivo meglio, visto che non avevo effettuato la preparazione secondo le consuete regole. Puoi immaginare cosa ho pensato quando mi hanno detto che non potevo fare la sedazione. Mio marito si è preso degli insulti (in senso buono) e ho pensato che è sempre meglio fare di testa propria.

  13. Registrato da
    14/10/2008
    Messaggi
    58
    Stai tranquilla ; la preparazione è fastidiosa ma non impossibile , i 4 litri di brodaglia sono in effetti difficili da mandare giù ; io mi otturavo il naso con una molletta per i panni e non sentivo il sapore . L'esame è andato benissimo e non ho fatto neanche la sedazione visto che ero in moto e da solo , è stato un esame tranquillissimo.
    La cosa più fastidiosa ? Il bruciore anale che deriva dalle numerose scariche , comunque un pò di crema e passa.

  14. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    898
    Grazie a tutti...e un'ultima domanda: come vi siete comportati per i giorni di dieta senza frutta e verdura? Immagino non vadano bene nemmeno i legumi... Voi che cosa avete mangiato in pratica?

  15. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Una giornata a pastina in brodo.Ricotta di secondo,budino al posto della frutta.La sera solo pastina,più un tramezzino di pan carrè con formaggino.
    Ma io l'esame l'ho fatta il giorno dopo alle ore 15.Ero secca,e appena finito,mi son bevuta mezzo litro di acquà...che aiuta anche a far uscire tutta l'aria e acqua che ti pompano dentro....ti fanno sentire un "vero pallone gonfiato"!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  16. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    898
    Fatto! Ieri finalmente mi sono tolta il pensiero (non del tutto, a dire il vero, perchè mi hanno trovato un polipino e adesso lo devono esaminare) però ce l'ho fatta... Allora racconto la mia esperienza: dolore assolutamente nulla (ma nella mia asl fanno la sedazione come prassi) però la cosa nel suo insieme non è proprio una passeggiata: sto riprendendomi adesso dallo stordimento (24 ore dopo) e anche la preparazione è stata piuttosto dura... Ma quando si deve fare, si deve fare. E dopo ci si sente meglio!

  17. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292

    brava!

    Hai visto? Ora è tutto passato (vedrai che anche il polipino non è nulla...)
    sono contenta cha anche per te "l'incubo" sia finito bene!
    In bocca al lupo
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrás de un sueño...

  18. billa Ospite

    Riferimento: colonscopia

    Ho letto bene tutte le vostre esperienze perchè il mio ragazzo dovrà farla..gli avevano dato appuntamento fino a luglio ma stiamo cercando prima perchè dovrebbe fare quest'esame dopo una cura con medicinali e non può prenderli per un mese!
    Se avete accorgimenti o consigli di altro genere li raccolgo volentieri da girargli perchè comunque non è contento di far questo esame ma gli tocca..però il medico gli ha sconsigliato un esame peggiore tipo contrasto..quindi ha ripiegato su questo..

  19. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Riferimento: colonscopia

    Citazione Originariamente Scritto da billa Visualizza Messaggio
    Ho letto bene tutte le vostre esperienze perchè il mio ragazzo dovrà farla..gli avevano dato appuntamento fino a luglio ma stiamo cercando prima perchè dovrebbe fare quest'esame dopo una cura con medicinali e non può prenderli per un mese!
    Se avete accorgimenti o consigli di altro genere li raccolgo volentieri da girargli perchè comunque non è contento di far questo esame ma gli tocca..però il medico gli ha sconsigliato un esame peggiore tipo contrasto..quindi ha ripiegato su questo..
    affatto è peggiore fare le lastre con insufflazione di mezzo di contrasto.Perchè non è altro che l'introduzione di un gas inerme color bianco,che viene introdotto tramite l'ano.
    Io non l' ho trovata per nulla noioso...e non si ha nessunissimo dolore.Mentre con la colonoscopia puoi essere un soggetto con un ansa nel colon,dove il tubicino va a finire di battere,e per farlo passare,devono spingere,anche se dilatano l'intestino e spruzzano acqua il dolore viene...e non è un dolorino.
    Io ho ho fatto prima le lastre con mezzi di contrasto...e poi ho già fatta 2 colonoscopie.
    La regione puglia dopo una certa età,non fa pagare la colonoscopia ogni 3 anni...compreso il tempo di prenotazione fa +/-4 anni...perchè fa parte della prevenzione,al pari della mammografia e paptest.
    Ultima modifica di anna1401; 04/06/2018 alle 21:30
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  20. Registrato da
    18/11/2016
    Messaggi
    1

    Re: colonscopia

    Ciao, volevo anch'io condividere la mia esperienza personale. Guarda c'è da capirti, ad esempio per me personalmente non era tanto il problema dell'esame, quanto più che altro il fatto di dover fare la preparazione..con il beverone..per carità! Alla fine ho trovato una soluzione, cioè uno studio qui a Roma dove fanno la colonscopia senza preparazione, la tecnica si chiama Colon Wash - Eccellenza Medica. Per non fare pubblicità al singolo medico, ti dico che se vai su internet ne trovi un po di centri che ne fanno. Vai li, un'ora prima, ti fanno la preparazione con un macchinario, ti lavano il colon, e poi fai l'esame. A me ha risolto la vita . Buonasera a tutti!

    Citazione Originariamente Scritto da normanna Visualizza Messaggio
    Dopo mesi e mesi di rinvii alla fine mi sono rassegnata... Fra un mese ho appuntamento per la colonscopia e già sono terrorizzata!! Ho timore anche della preparazione e mi chiedo come farò a bere 4 litri di preparato... Io sono minuta, peso circa 50kg. non fà differenza? Poi posso prendere qualche goccia di valium prima di andare o interferisce con la sedazione? Mi scuso, ma sono una fifona...

  21. Registrato da
    06/08/2018
    Messaggi
    5

    Re: colonscopia

    Stai tranquilla..
    in molte struttture ospedaliere, ti fanno la colon con la sedazione, e tu non it accorgi di niente.
    Dovro' farla anche io a scopo preventivo, in quanto il mio papa' ha avuto una neoplasia al colon.
    Ti capisco e' un esame fastidiosissimo, spero che in futuro scoprano qualche esame in grado di sostituire la colon.
    In bocca al lupo
    lilo e flavio
    Ultima modifica di anna1401; 10/09/2018 alle 22:42

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. timore colonscopia
    Di kikka1993 nel forum Endoscopia digestiva - Gastroscopia e colonscopia
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 19/09/2019, 18:39
  2. Colonscopia
    Di nadiuccia nel forum Gastroenterologia - Chirurgia colon-proctologica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23/02/2013, 19:57
  3. Colonscopia con videocapsula
    Di anna1401 nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28/01/2010, 16:11
  4. Colonscopia - diagnosi istologica
    Di dania83 nel forum Endoscopia digestiva - Gastroscopia e colonscopia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23/08/2008, 18:37
  5. colonscopia
    Di normanna nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 02/10/2007, 14:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online