Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 99

Discussione: Cellulite e problemi relativi

  1. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072

    Re: Come assumere i prodotti...

    R 59 puoi prenderlo insieme a GRAPHITES HOMACCORD 10 gocce dell'uno e dell'altro in un dito di minerale naturale 3 volte al giorno.
    PILOSELLA E FUCUS pure insieme ma a parte, due volte al giorno alla dose di 20-25 gocce dell'uno e dell'altro.
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:37

  2. # ADS
    Cellulite e problemi relativi
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    04/02/2005
    Messaggi
    90

    Cellulite e smagliature

    Gentile Dr., vorrei porle qualche domanda e chiederle qualche consiglio.
    Vivo a Napoli e ho problemi di cellulite e qualche smagliature dovuta a rilassamento da vita sedentaria.
    Ho fatto sport x molto tempo, ma nn a livello agonistico e dfin qui' tutto bene.
    Ma avendo smesso da un annetto, ho avuto un rilassamento detonificazione.

    Ho contattato un medico omeopata e motossicologo, il quale mi ha proposto della meso omeopatica associata ad ultrasuoni e acido glicolico x le smagliature sui glutei che non sono tantissime.
    Poi mi ha consigliato (aldila' di un minimo di attivita' fisica e due litri di acqua al giorno) l'associazione di lymphomiosot e gallium gocce per 2/3 mesi.
    Crede che va bene? mi ha diagnosticato cellulite di 2 grado.....

    Un altra domanda. Il mio compagno d'estate soffre di crampi ai polpacci. Esiste qualche rimedio preventivo in merito?

    Grazie e mi scusi per le tante domande....
    Ultima modifica di anna1401; 13/08/2008 alle 12:29
    Emanuela

  4. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072

    Re: Cellulite e smagliature

    Concordo col drenaggio connettivale con Galium e Lymphomyosot abbinati in un adeguato apportoi idrico.

    L'Acido Glicolico indicato per le smagliature, soprattutto nel limitarne l'evoluzione e la formazione di nuove.
    Molto valido anche l'apporccio estetico EUBIOTICO, e consultando il sito della SICE (sice eubiotica.it) puoi trovare qualche estetista eubiotica anche nella tua zona.

    I crampi ai polpacci durante il periodo estivo sono verosimilmente legati a perdita di sali minerali (soprattutto potassio e magnesio) a causa della profusa sudorazione.
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:37

  5. Registrato da
    04/02/2005
    Messaggi
    90

    Re: Cellulite e smagliature

    andrebbe bene anche un prodotto tipo mgkvis?
    e per quanto tempo?
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:38
    Emanuela

  6. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072
    Per il tempo necessario a risolvere il problema, diciamo 10-15 giorni, con la raccomandazione, soprattutto se il disturbo persiste, di rivolgersi anche al medico curante, che potr disporre di eventuali ulteriori accertamenti

  7. Registrato da
    04/02/2005
    Messaggi
    90

    Ritenzione idrica e cellulite

    Gentile Dr. Valesi,
    su una rivista "omeopatica" leggevo questo consiglio per la ritenzione idrica o "cellulite", in merito al quale chiedo una sua opinione o suggerimento.

    per la ritenzione idrica associare una dieta a basso contenuto di carboidrati ad una cura omeopatica classica profonda ( che aiuta a regolare il metabolismo e a detossificare l'organismo) unita ad una quotidiana attivit fisica allenante.

    Le chiedo: vera la storia dei carboidrati?? e se si x essi si intende pasta e pane?
    Quale la cura omeopatica classica profonda?
    Quale tipo di attivita' allenante consigliata per l'argomento?
    La ringrazio se potra' essermi utile.
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:38
    Emanuela

  8. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072

    Re: Ritenzione idrica e cellulite

    Per capire quali sono gli interventi utili bisogna comprendere bene che cosa
    la cosiddetta "CELLULITE"
    su questo molto spesso si fa un p di confusione perch i messaggi commerciali in genere propongono prodotti ma non spiegano di che cosa si tratta veramente, creando equivoci su che cosa ci si pu aspettare.

    E' una malattia, un problema che prende origine dal tessuto adiposo sottocutaneo e infatto si chiama anche PANNIC ULOPATIA FIBROSCLEROTICA
    o LIPOSCLEROSI. Ma a parte le definizioni, cosa succede veramente?

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:39
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  9. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072
    Il tutto prende origine dallla microcircolazione del tessuto adiposo o grasso
    sottocutaneo, dove ritroviamo ARTERIOLE, ARTERIOLE PRECAPILLARI che portano il sangue ai CAPILLARI, e successivamente VENULE e VENE che lo portano via. Quindi una via in entrata e una via in uscita.
    La corretta pressione sanguigna a livello dei capillari, i quali hanno solo uno strato sottile di cellule come parete, determinata dall'equilibrio fra l'afflusso, cio il sangue che arriva, e il deflusso, cio il sangue che esce.

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:40
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  10. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072
    A un certo punto per qualche motivo questo equilibrio viene a rompersi:
    in pratica si realizza una situazione di aumentata pressione all'interno dei capillari con la conseguenza che si ha trasudazione di plasma(la componente liquida del sangue ) dai capillari-->nella matrice o sostanza fondamentale:
    questa alterazione del mezzo extracellulare, oltre essere essa stessa uno stimolo infiammatorio, compromette gli scambi metabolici e la respirazione degli ADIPOCITI,
    e nell'interstizio fuori e intorno agli ADIPOCITI cominciano ad accumularsi
    sostanze prodotti del catabolismo, cio scorie, che alimentano un processo infiammatorio subdolo e progressivo.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:40
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  11. Registrato da
    04/02/2005
    Messaggi
    90

    Re: Ritenzione idrica e cellulite

    quindi.. innanzitutto bisogna andare a "correggere" la microcircolazione, ripulire l'organismo dalle scorie?
    e poi?
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:41
    Emanuela

  12. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072

    Re: Ritenzione idrica e cellulite

    ...poi, col progredire dell'insulto si determina un ulteriore deterioramento vasale
    che pu esprimersi visivamente con telengectasie venose (i cosiddetti "capilla
    ri") e aneurismi superficiali, fino a una vera e propria rottura e fuoriuscita di globuli rossi.

    Naturalmente l'ADIPOCITA che circondato da questi elementi microcircolatori per tutta questa situazione viene a soffrire liberando grassi nello spazio interstiziale fra le cellule e assume un aspetto vacuolizzato.

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:42
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  13. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072
    A sua volta il tessuto interstiziale o matrice o mesenchima che si trova sovraccaricato da tutta questa "monnezza" risponde richiamando gli "spazzini" del nostro organismo, i macrofagi, mentre le cellule di "riparazione", i FIBROBLASTI si mettono a produrre FIBRE RETICOLARI,per cui tutto intorno all'ADIPOCITA cominciano a formarsi i primi MICRONODULI.

    CAPILLARI SANGUIGNI e ADIPOCITI vengono cos a essere invischiati e strozzati da questa reazione fibrosa che non pu fare altro che aggravare la situazione e procedendo il processo porter alla formazione di noduli pi grandi (MACRONODULI) i quali possono essere palpati: ma qui le cose sono gi andate molto avanti...

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:43
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  14. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072
    cause della cellulite

    Per capire quali sono gli interventi che possono essere ragionevolmente portati per migliorare la cellulite dobbiamo quindi avere ben chiari tutti gli elementi causali che concorrono alla sua espressione : elementi che fanno aumentare in maniera eccessiva la pressione arteriolare, la dilatazione con atonia della parete venosa, l'accumulo di metaboliti/sostanze tossiche a livello dell'intesrizio , le difficolt respiratorie e metaboliche delle cellule adipocitarie.

    Fra le varie concause quindi possimao annoverare la tensione psichica, la stitichezza, le temperature elavate, un'iperlordosi lombare che rende meno efficiente la circolazione pelvica, certi abbigliamenti quali jeans stretti,calze, tacchi alti, stivali , eccesso di ormoni tiroidei, progesterone secreto maggiormente nella seconda parte del ciclo e che determina maggiore lassit della parete venosa, gravidanza.
    dr. vincenzo valesi
    ____________________ ____________________ ____________________ __
    Ultima modifica di anna1401; 27/03/2009 alle 19:43
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,899

    Lampadina

    Trattamento mesoterapico della cellulite dura

    Aesculus: stimola l’apparato vascolare
    Lynphomyosot: stimola il drenaggio del connettivo
    Coenzyme compositum : stimola il drenaggio del connettivo
    Hormeel: stimola il sistema ormonale
    Fucus vesicu.losus: stimola la lipolisi
    Graphites: stimola la lipolisi


    Trattamento mesoterapico della cellulite molle


    Aesculus: stimola l’apparato vascolare
    Solanum compositum: stimola l’apparato vascolare
    Lynphomyosot: stimola il drenaggio del connettivo
    Ubichinon compositum: stimola il drenaggio del connettivo
    Hormeel: stimola il sistema ormonale (regola i feed-back tra ipofisi e gonadi,tiroide,surre ni)
    Graphites: stimola la lipolisi
    Thuja compositum: stimola il rassodamento


    FONTE: http://www.ilcamicebianco.com/artico...83014548.lasso

  16. Registrato da
    30/06/2009
    Messaggi
    1

    Cellulite vecchia mai curata

    Ciao,vi scrivo perch mi sono decisa a combattere la cellulite e vorrei qualche consiglio
    Ho 34 anni e ho la cellulite da prima dell'adolescenza perch ho problemi di circolazione (anni fa mi era stato prescritto un ecodoppler alle gambe e visto che c'era da aspettare un anno non l'ho fatto), ho sempre le gambe gonfie e doloranti, al pi piccolo urto mi vengono dei bei lividi e inoltre quando le tocco fanno male.Sono anche in sovrappeso

    Volevo prendere qualche integratore tipo Isocell e mettere Somatoline bustine ma me l'hanno sconsigliato per via della tiroide (ho fatto analisi del sangue ed risultato che ogni tanto ho i valori della tiroide un po' sballati, ma di poco e non sempre.
    Dall'eco risultato che ho tre noduli alla tiroide di pochi millimetri.
    Mi hanno prescritto l'Eutirox. Io dopo qualche mese ho deciso autonomamente di smettere la cura! Da allora (3 anni fa!) non ho pi fatto alcun controllo!)

    A causa di tutto questo mi hanno sconsigliato i prodotti che vi dicevo prima in favore di altri che per non conosco: Aqua Balance Rassodante, Cellulase Gold Drena, Oenobiol Aquadrainant, Rougj Cellugj caps e creme della Lierac..

    Non so proprio cosa fare.
    Cosa mi consigliate di fare? Vorrei avere un risultato "quasi" sicur.. insomma... non mi va di buttare via i soldi per niente!

    Guardando su internet ho letto il messaggio di una ragazza che consiglia il Lymphomyosot .. io potrei prenderlo? Funziona? Lo devo abbinare a creme?
    Per favore, aiutatemi.. non so proprio cosa fare!
    Vi ringrazio!
    Ultima modifica di anna1401; 30/06/2009 alle 18:26

  17. Registrato da
    29/07/2009
    Messaggi
    36

    Ho la cellulite anche se bevo molto

    Salve,
    Premetto che bevo tantissimo e sopratutto d'estate sudo, non fumo, non prendo la pillola, sono astemia, ho praticato danza per un anno e cerco cmq di fare attivit fisica (anche se non tutti i giorni), mangio dolci ma non troppi e non bevo caff e ciononstante ho la cellulite, so che si tratta di fattori ereditari infatti anche mia mamma ha la cellulite ma possono essere anche problemi ormonali (quest'anno mi venuta l'acne) e visto che le creme non fanno molto (ho usato anche quelle pi famose), vorrei sapere se c' un rimedio per combatterla dall'interno.

    Grazie

  18. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072

    Riferimento: Ho la cellulite anche se bevo molto

    La CELLULITE o PANNIC ULOPATIA EDEMATO-FIBRO-SCLEROTICA consiste in una serie di manifestazioni infiammatorie croniche
    che interessano il tessuto adiposo, le quali prendono inizio da una aumentata permeabilit dei vasi capillari del tessuto adiposo stesso.
    In conseguenza di questo aumento della permeabilit si riversano nella matrice (cio nella sostanza fondamentale)del connettivo del tessuto adiposo macromolecole e proteine che normalmente non dovrebbero esserci, le quali vanno a compromettere gli scambi respiratori e metabolici della matrice e innescano una serie di fenomeni infiammatori che portano all'evoluzione , attraverso varie fasi anatomo istopatologi-
    che e cliniche, verso una FIBROSCLEROSI del tessuto adiposo e sofferenza degli ADIPOCITI.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di vvalesi; 28/08/2009 alle 17:12
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  19. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,072

    Riferimento: Ho la cellulite anche se bevo molto

    Ci dobbiamo chiedere allora che cosa che determina questa aumentata permeabilit dei capillari.
    Sono possibili due ordini di cause:
    - Eccessivo afflusso di sangue per una alterata regolazione degli sfinteri precapillari, strutture muscolari lisce che fungono da regolatori di flusso. Si visto che in persone anche molto giovani queste strutture, in persone affette da cellulite, possono andare incontro a sclerosi con perdita della loro capacit contrattile regolativa.
    - Aumento della pressione venosa a livello dell'arto inferiore come per esempio per protratta posizione eretta
    o per l'uso di jeans troppo stretti che fungono praticamente da laccio emostatico con particolare riflessso proprio alivello del circolo capillare.
    dr. vincenzo valesi
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  20. SP@RROW Ospite

    Riferimento: Ho la cellulite anche se bevo molto

    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi Visualizza Messaggio
    Ci dobbiamo chiedere allora che cosa che determina questa aumentata permeabilit dei capillari.
    Sono possibili due ordini di cause:
    - Eccessivo afflusso di sangue per una alterata regolazione degli sfinteri precapillari, strutture muscolari lisce che fungono da regolatori di flusso. Si visto che in persone anche molto giovani queste strutture, in persone affette da cellulite, possono andare incontro a sclerosi con perdita della loro capacit contrattile regolativa.
    - Aumento della pressione venosa a livello dell'arto inferiore come per esempio per protratta posizione eretta
    o per l'uso di jeans troppo stretti che fungono praticamente da laccio emostatico con particolare riflessso proprio alivello del circolo capillare.
    dr. vincenzo valesi
    se fosse effettivamente causata dai Jeans stretti...eliminata la causa.. gli effetti spariscono senza far nulla di pi o ci vuole una qualche tipo di cura?

  21. Registrato da
    15/04/2008
    Messaggi
    4,566

    Riferimento: Ho la cellulite anche se bevo molto

    Citazione Originariamente Scritto da SP@RROW Visualizza Messaggio
    se fosse effettivamente causata dai Jeans stretti...eliminata la causa.. gli effetti spariscono senza far nulla di pi o ci vuole una qualche tipo di cura?
    mai portati jeas o altre stretturie in tutta la mia vita.
    se me li metto magari mi passa.....
    scherzi a parte
    Drenare, in tutti i modi possibili.... che io sappia....

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cellulite...?
    Di EleonoraMaggio nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04/07/2019, 23:46
  2. thermage x la cellulite?
    Di moreagirl nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31/05/2009, 13:44
  3. cellulite
    Di kate60 nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26/01/2008, 09:57
  4. Cellulite e endermologie
    Di monarella nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 05/05/2007, 13:01
  5. cellulite
    Di malvinca1976 nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07/02/2005, 12:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online