Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 12 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 224

Discussione: Capelli - problemi vari

  1. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    per emanuela 36

    Si può essere allergici a tutto ciò che è ponderale: in ogni caso i problemi seri riguardo alle alergie si hanno in caso di somministrazione per via iniettiva.
    Il FERRUM DUE non causa i disturbi che può causare il ferro ponderale.
    E' con****ndicato lo Iodio oligoelemento in caso di ipertiroidismo conosciuto, per gli altri oligoelementi non susistono particolari problemi. Riguardo ai suoi lievi dolori addominali con scariche(se si esclude una forma virale che può dare questi
    sintomi tutt'ora in circolazione), un aumentato transito intestinale può esprimere un attività di depurazione. Opportuno consultare il medico di famiglia se i sintomi persistono, idratarsi adeguatamente, un paio di litri di acqua minerale non gasata a basso residuo nelle 24 ore.
    v valesi

  2. # ADS
    Capelli - problemi vari
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    04/02/2005
    Messaggi
    90

    x il dr. valesi

    La ringrazio tanto x la celerita' della sua risposta.
    Aggiungo in merito alle "scariche" che spesso ne ho sofferto, ma nn sono gravi....Inziano con un dolore colicistico e si verificano dopo pranzo(circa mezz'ora/1 ora dopo)...Tempo fa feci una ecografia alle vie biliari e mi fu diagnosticata una colecisti discinetica. Poi spesso vado dal mio medico curante il quale è gastroenerologo e mi prescive sempre debritat ed enterogermina che puntualemnt eio nn prendo e aspetto che passi da sola.
    Cmq da quando ho inziato a bere 1 litro e mezzo di acqua a basso residuo fisso e ho inziato a fare depurazione e a ridurre le sigarette da 20 al giorno a 3....è come se il mio organismo stesse "mmuovendosi".
    Magari aspetto un altra decina di giorni(do tempo alla depurazioen di fare il suo corso) e poi magari andro' dal medico di famiglia..crede che debba inziarmi a preoocupare'? Sa'...sono ansiosa e il solo pensiero di avere qualcosa che nn va..mi fa stare in tensione........
    Grazie
    Emanuela

  4. Ospite

    I nemici dei capelli

    I segreti del ciclo vitale

    Sono tantissimi i fattori che influenzano la salute della capigliatura e la sua capacità di rinnovarsi. Tra quelli positivi c'è la corretta alimentazione, in particolare le vitamine, tra quelli negativi lo stress.

    Qualche perdita è naturale, troppe "cadute" no. Stiamo parlando dei capelli, considerati fonte di fascino, bellezza e salute. Trovare qualche capello impigliato nella spazzola o nel pettine è normale: ogni giorno ne cadono mediamente tra i cinquanta e i cento.Un fenomeno naturale, dato che anche i capelli hanno un loro ciclo vitale, secondo un ritmo che subisce influenze stagionali e che varia da individuo a individuo.
    Il continuo rinnovamento dei capelli è segnato dalla fase di crescita (detta anagen), quindi la crescita si interrompe e il bulbo di atrofizza (catagen), segue la fase telogen, dove il capello cessa ogni attività vitale ed è pronto a cadere. Passeranno tre mesi prima che la papilla cominci a produrre ancora le cellule per un nuovo capello.

  5. Ospite
    Recentemente è stata identificata anche una nuova fase del ciclo, chiamata "kenogen", quando il follicolo rimane vuoto tra la caduta del capello e la successiva ricrescita . Ma se per i motivi più diversi il ciclo vitale si altera, i capelli iniziano a cadere in misura maggiore del normale ricambio. La capigliatura subisce infatti molte aggressioni: esterne, dovute a fattori come lo smog o il clima eccessivamente secco. Dannose anche abitudini come legare i capelli strettamente, spazzolarli con troppa energia, sottoporli a fonti di calore eccessivo (phon troppo forti). Influiscono sulla salute del capello anche l'uso di detergenti aggressivi, colorazioni permanenti o prodotti cosmetici inadatti. Responsabili dell'eccessiva caduta di capelli sono inoltre fattori come lo stress, le diete squilibrate, il fumo, l'assunzione di determinati farmaci, l'eccesso di sebo, e nelle donne le alterazioni ormonali di particolari momenti come gravidanza, allattamento, menopausa.

  6. Ospite
    Esistono poi forme più gravi, provocate in genere da particolari malattie. C'è l'alopecia cicatriziale, caratterizzata dalla distruzione del follicolo pilifero, distinta in due gruppi: quando la malattia colpisce direttamente il follicolo, in questo caso la mancanza di capelli è limitata alle zone interessate-. Oppure l'alopecia cicatriziale che colpisce tutto il derma. Tra le malattie responsabili di questa forma ci sono alcuni tumori, alcune malattie infettive e l'esposizione a radiazioni.
    Un'anormale caduta dei capelli può essere provocata anche dall'assunzione di particolari farmaci. I loro principi attivi interferiscono con il ciclo del follicolo determinandone la perdita. Solitamente però il problema scompare appena si smette di prendere quel determinato medicinale. Tra i farmaci "responsabili" ci sono, ad esempio, i chemioterapici, alcuni antipertensivi, retinoidi aromatici, interferoni, mercurio, litio, ciclosporina A.

  7. Ospite
    Una causa meno nota di perdita è la continua e ossessiva manipolazione di una o più ciocche di capelli (chiamata "tricotillomania "). Un'abitudine quasi solo femminile, sintomo di problemi di natura psicologica e nei casi più gravi psichiatrica. La perdita può avvenire anche a chiazze: una o più zone delimitate appaiono prive di capelli e leggermente arrossate. In questi casi si parla di alopecia areata. Nelle aree colpite il normale ciclo del follicolo è profondamente alterato, la crescita si interrompe e il follicolo entra prematuramente in fase di riposo. Di recente è stata individuata una particolare forma, detta alopecia areata incognita, dove la caduta dei capelli è sporadica e non a chiazze.Le cause che la determinano non sono ben note: oltre allo stress si pensa a qualche fenomeno di tipo autoimmune.

  8. Ospite
    Cadute copiose e improvvise, fino a 600 capelli al giorno, a volte accompagnate da una sensazione di bruciore: il fenomeno si chiama "effluvium telogenetico" e può colpire entrambi i sessi e a qualsiasi età. Solitamente si tratta di un fenomeno temporaneo, causato da squilibri organici e psicosomatici (stress, mancanza di ferro, problemi alla tiroide, eccetera).
    C'è infine l'alopecia androgenetica, estremamente diffusa. Rappresenta la grande maggioranza dei casi di calvizie maschile, in qualche caso più raro colpisce anche le donne.
    I capelli al vertice della testa e all'attaccatura della fronte si "miniaturizzano" , ricrescono cioè sempre più sottili, i follicoli si atrofizzano progressivamente lasciando, così, spazio alla calvizie.

    tratto da repubblica.it (di Alessandra Margreth)

  9. Registrato da
    12/05/2005
    Messaggi
    989

    capelli

    salve, il mio amoruccio ha un problema: si lava i capelli e dopo poche ore già ritornano unti e con un cattivo odore... ci sta qualche shampoo che magari glieli fa rimanere puliti più a lungo? ma è normale questa cosa o deriva da qualcos'altro?

  10. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    bellezza/salute

    cosmetologicamente parlando può essere una cosa fastidiosa (anche se non è una malattia): un aumento della secrezione sebacea delle ghiandole omonime, è un incremento di una normale produzione che omotossicologicament e parlando
    equivale alla possibilità di eliminare per tale via "rifiuti" tossici, perchè probabilmente le vie ordinarie sono sovraccaricate. Come vanno la funzione intestinale, epatica, renale?

  11. Registrato da
    12/05/2005
    Messaggi
    989
    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi
    Come vanno la funzione intestinale, epatica, renale?
    non ha problemi... poi se è qualcosa che si vede dalle analisi non lo so... ma c'è qualche prodotto che può provare?

  12. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    detossificazione

    GALIUM HEEL+LYMPHOMYOSOT+ R7: 10 gocce di ognuno in una bottiglia da 1 litro e mezzo di acqua minerale naturale a basso residuo fisso(sotto i 50) da bere nel corso della giornata; a giorni alterni aggiungere ai precedenti una fiala di MUCOSA COMPOSITUM. Il tutto per due mesi.

  13. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    matematica e opinioni

    Dopo di che può essere razionale procedere con interventi più specifici
    se no è fare come quelli che usano il profumo per coprire i cattivi odori
    quando il buon senso ci suggerisce di fare prima una bella doccia, e vista in quest'ottica (che condivido) anche una seborrea può essere vissuta positivamente. Pulirsi deve essere interpretato con un significato estensivo: può significare anche cambiare le proprie abitudini di vita, alimentari, voluttuarie, fare attività fisica, coltivare pensieri positivi e costruttivi, essere sinceri con sè stessi. E' più facile vedere la soluzione di ogni problemi in una pillola che riuscire a diventare padroni della nostra VITA e della nostra SALUTE, termini di un'equazione che può quadrare solo se risolviamo tutte le incognite.

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Capelli e cuoio capelluto

    I capelli sono vivi e sono composti da un midollo centrale costituito da grosse cellule e circondato dalla corteccia, da cui dipende la resistenza, l’elasticità e la forma del capello stesso. La corteccia contiene i pigmenti melaninici che determinano il colore dei capelli.
    La parte più esterna dei capelli è formata dalle squame. Tali squame, su un capello sano, sono sovrapposte ordinatamente e formano una superficie liscia e compatta che riflette molto bene la luce; se invece sono aperte, il capello diventa ruvido e sfibrato con conseguente perdita di lucentezza. Tra le principali cause che provocano l’apertura delle squame: shampoo troppo aggressivi, spazzolature violente, tinture dei capelli di scarsa qualità.

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Capelli grassi

    Questo fenomeno è dovuto a una abbondante secrezione sebacea: in generale è un problema di natura costituzionale ma può essere il risultato di una vita stressante per i capelli: alimentazione disordinata e inquinamento ambientale. Chi ha questi capelli tende a lavarli molto spesso, anche tutti i giorni: attenzione troppo sapone potrebbe provocare un peggioramento della situazione.

  16. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    I prodotti da usare

    sono specifici per capelli grassi e lavaggi frequenti. Se il disturbo reca un particolare disagio ci si può rivolgere al dermatologo, che deciderà per un trattamento personalizzato.

    Un infuso di salvia da versare sui capelli, prima dell'ultimo risciacquo, ha proprietà antisettiche. Mentre l'essenza di cipresso aggiunta allo shampoo riequilibra lo stato del cuoio capelluto.
    Fonte: salute.virgilio.it

  17. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Come si presenta un capello grasso?

    Unto, spento e pesante. Normalmente le ghiandole sebacee del cuoio capelluto secernono la quantità di grasso occorrente per una buona lubrificazione del capello. Ma quando entrano in gioco fattori diversi, come alterazioni lipidiche o squilibri ormonali, la secrezione diventa eccessiva facendo apparire i capelli grassi.
    Per combattere il problema, bisogna intervenire con prodotti ricchi di sostanze astringenti, poco aggressive, che possano riequilibrare almeno temporaneamente la secrezione di sebo. Gli shampoo migliori sono quelli a base d’ortica o d’argilla. L'igiene del cuoio capelluto, fondamentale quando i capelli sono grassi, può essere curata anche con impacchi di noce e ippocastano.
    I capelli grassi rappresentano un disagio da un punto di vista estetico, ma anche una delle principali cause di caduta dei capelli e di alopecia seborroica.
    Fonte: .farmacia.it

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Pregiudizi E Credenze Errate

    Si crede comunemente che tagliando di frequente i capelli questi crescano più forti e robusti.
    Il taglio frequente non facilita affatto la ricrescita, perché questa interessa la radice dei capelli e non il fusto, sul quale è inutile qualunque azione di miglioramento.

    Si crede che lasciar stare tranquilli i capelli sia la cosa migliore.
    In realtà un buon massaggio di mobilizzazione del cuoio capelluto è molto utile. Occorre a questo scopo incrociare le due mani, in modo da formare una specie di casco che aderisca perfettamente al cuoio capelluto, imprimendo un movimento di va e vieni in qualsiasi direzione. Il massaggio determina un richiamo di sangue utile alla salute dei capelli.

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Consigli Per La Pulizia Dei Capelli

    Per avere una capigliatura sana bisogna mantenerla pulita bene. La pulizia corretta si basa sulle seguenti operazioni fondamentali:

  20. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Spazzolatura

    Per eliminare la polvere e le cellule morte, che sono soltanto scorie inutili depositate sul cuoio capelluto, per omogenizzare lo strato di grasso lungo i capelli e per la sua azione stimolante sulla circolazione del sangue a livello della radice capillare. L'uso della spazzola, preferibilmente di setola di maiale e nylon arrotondato, è indispensabile per sgombrare il terreno del cuoio capelluto da forfora e da eccesso di grasso e per eliminare capelli morti e altre impurità.

  21. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Detersione

    Il lavaggio ha lo scopo fondamentale di eliminare l'eccesso di film grasso dai capelli e di detergerli completamente dalle impurità. Dopo il lavaggio i capelli non devono rimanere troppo aridi e secchi quindi, per evitare questi inconvenienti, si devono usare detergenti di buona qualità. Per i capelli normali basta un lavaggio ogni 10 giorni, per quelli grassi ne occorre 1 alla settimana e per i secchi 1 ogni 15 giorni. La scelta di buoni prodotti detergenti è di fondamentale importanza per mantenere sani e morbidi i capelli.

Pagina 2 di 12 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. DENTI - problemi vari
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 110
    Ultimo Messaggio: 02/11/2013, 07:38
  2. Problemi vari, reflusso e fango biliare
    Di Cvalarani nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17/07/2013, 18:12
  3. Pelle: problemi vari...
    Di shnic80 nel forum Estetica
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 12/07/2010, 14:57
  4. Unghie : problemi vari
    Di lau77 nel forum Estetica
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 30/01/2006, 00:07
  5. problemi vari sul pene
    Di ospite111 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 30/08/2005, 23:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online