Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 127

Discussione: ADOZIONE -- Il diritto di starci male

  1. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292

    Domanda

    Sono decisamente in difficolt. La mia dott.ssa mi ha chiamato oggi per dirmi alcune cose che mi hanno lasciata a dir poco perplessa e non hanno certo contribuito a sollevarmi il morale. Prima di tutto mi ha detto che DEVO fare altri esami diagnostici (defecografia, manometria rettale, ecc) e questo gi mi ha buttato a terra. Si dice certa che il mio problema sia psico/neurologico ma importante la diagnosi medica. S, va bene, teoricamente ci pu stare, ma non adesso. E in pi ha premesso: da ginecologa le devo dire che la dose di raggi altissima e quindi deve evitare una gravidanza per un po' anche dopo l'esame. Ma come? Se c' una cosa che mi tiene a galla in questo periodo il filo di pur remota speranza di una inattesa gravidanza e lei mi dice che devo dimenticarmela PER UN PO'? ma se ho 39 anni!!!! Tra qualche anno, forse se ne potr parlare, quando avr appeso definitivamente la mia (teorica) fertilit al chiodo...ma adesso NO!
    Vorrebbe dire tirarmi il colpo di grazia...
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrs de un sueo...

  2. # ADS
    ADOZIONE -- Il diritto di starci male
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292

    ...

    E poi, mi dice che io non ho idea di quante cose peggiori della mia ci sono in giro, e che devo smettere di fare la vittima!!!! E' cos che devono lavorare gli psicoterapeuti? Posso essere poco obiettiva nel giudicare me stessa, ma non cos tanto da non vedere che se c' una cosa che ho evitato accuratamente di fare in tutti questi anni piangermi addosso. Sono cresciuta con una madre lamentosa che fa la vittima per ogni cosa e ho presente ogni giorno tutto quello che di brutto accade a questo mondo. Il mio problema proprio il contrario: che non mi lamento mai, che tengo dentro ...lei dice che faccio la vittima quando sto con me stessa ed questo che lei deve e vuole curare...
    sinceramente, sono perplessa. Ho riposto in lei la mia fiducia e vorrei arrivare fino in fondo (altra critica che mi muove: non finisco mai quello che comincio. ), ma finora non mi ha fatto stare meglio...
    consigli? suggerimenti? Accetto anche altre bastonate se pu essere davvero questa la strada...
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrs de un sueo...

  4. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    326
    Ciao apemaya,

    se non ti trovi con questa psicoterapeuta, cambiala, non solo per vedere se con un'altra ti trovi bene, se hai un feeling (in psicologia "un buon transfert e controtransfert"), ma per vedere se quello che ti dice ma in cui non credi ti verr ripetuto.

    ciao da psyche
    Ultima modifica di francyfre; 29/12/2011 alle 11:16

  5. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907
    Cara Apemaya mi incuriosisce un p questa tua dottoressa "tuttofare", gastroenterologa, ginecologa, psicologa....Immagin o come ti senti all'idea di dover fare quegli esami e rimandare ancora la speranza di rimanere incinta ma credo che proprio per poter vivere un'eventuale gravidanza nel migliore dei modi sia per te che per il tuo bambino meglio se prima risolvi i tuoi problemi.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  6. vafly2 Ospite
    Ciao apemaya....ogni psicologo ha il suo orientamento che pu non andare a collimare con il paziente nella fase di transfert e controtransfer come dicava per l'appunto psyche. prova a pensare di cambiare terapeuta......

  7. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292
    Citazione Originariamente Scritto da diana1 Visualizza Messaggio
    Cara Apemaya mi incuriosisce un p questa tua dottoressa "tuttofare", gastroenterologa, ginecologa, psicologa....Immagin o come ti senti all'idea di dover fare quegli esami e rimandare ancora la speranza di rimanere incinta ma credo che proprio per poter vivere un'eventuale gravidanza nel migliore dei modi sia per te che per il tuo bambino meglio se prima risolvi i tuoi problemi.
    In realt lei non gastroenterologa. Io mi sono rivolta a lei proprio per evitare un approccio "tradizionale". Tutto quello che mi ha detto ieri io gi lo sapevo...bastava cercare in rete con google (e onestamente credo che sia quello che ha fatto anche lei, dal momento che un caso come il mio non le era mai capitato). Da lei mi aspettavo di pi. Mi aspettavo attenzione per l'aspetto psicologico.
    Da una parte hai ragione sull'opportunit di risolvere i miei problemi prima di un'eventuale gravidanza, ma ti dir...cercando in rete non esiste nessuno in grado di guarire quello che ho io n qualcuno che sia guarito...credo che l'unica strada sia contenere il problema e imparare a conviverci. E in questo momento della mia vita ho bisogno di "curare" altre ferite, tra cui accettare che una gravidanza non ci sar mai...

    Grazie dei vostri consigli. Una cosa che far certamente cercare un'altra terapeuta, e qui vicino a casa...
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrs de un sueo...

  8. emma2 Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da apemaya69 Visualizza Messaggio
    Da una parte hai ragione sull'opportunit di risolvere i miei problemi prima di un'eventuale gravidanza, ma ti dir...cercando in rete non esiste nessuno in grado di guarire quello che ho io n qualcuno che sia guarito...credo che l'unica strada sia contenere il problema e imparare a conviverci. E in questo momento della mia vita ho bisogno di "curare" altre ferite, tra cui accettare che una gravidanza non ci sar mai...

    Grazie dei vostri consigli. Una cosa che far certamente cercare un'altra terapeuta, e qui vicino a casa...
    Cara apemaia, come al solito ho potuto leggere il tutto solo molto di fretta, ma come sai perch te l'ho gi detto la tua storia mi ha molto colpita: ecco, la tua storia... io credo che tu abbia dentro una storia che preme perch vuol essere raccontata, ma non riesci a farlo, un po' perch ti manca, per cos dire, il primo capitolo, quello dal quale iniziare e un po' soprattutto perch una storia da raccontare presuppone qualcuno che la voglia ascoltare, senza dire poi che fai la vittima, che non ascoltare ma giudicare, che tutta un'altra cosa, direi il suo opposto. Fai molto bene, secondo me, a volerti cercare una psicoterapeuta "a portata di mano", che ti sia vicina, geograficamente ma anche spiritualmente... Questo solo un forum, e quello che si pu fare ha degli evidenti limiti, per, se vuoi, gi te l'ho detto: io sono qui e per quanto posso non mi sottrarr!

  9. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907

    Pollice in su

    Buon Compleanno Apemaya



    che la vita ti sia pi leggera e tu possa viverla con gioia e serenit
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  10. emma2 Ospite
    urca: buon compleanno!!! Ma qui bisogna subito aprire l'apposito 3d... corro!!!

  11. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    326
    Ciao a tutti.

    uno speciale augurio di buon compleanno a Apemaya,

    volevo sapere se secondo voi se un medico, un dentista, una ginecologa, deve dare attenzione per l'aspetto psicologico come chiede giustamente Apemaya, secondo me SI.

    Anzi l'aspetto Psicologico determinante spesso verso la guarigione e la prevenzione di disagi futuri psicologici o organici, perch la mente e il corpo interagiscono tra loro e si influenzano a vicenda

    ciao da psyche

  12. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907
    Sarebbe auspicabile che i medici dessero attenzione anche al lato psicologico della persona invece di considerare il corpo in compartimenti stagni, perch sappiamo ormai tutti che i disagi interiori si ripercuotono anche a livello fisico.
    Per bisognerebbe che i medici fossero preparati in psicologia per fare questo e purtroppo i medici tradizionali non lo sono.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  13. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292

    grazieeeee!

    Che sorpresa trovare i vostri auguri!

    Riguardo a quanto dice psiche, penso che sia davvero fondamentale per ogni medico non perdere di vista l'unicit della persona. Forse dovrebbe cambiare l'approccio dall'inizio, cio dalla formazione nelle universit introducendo la visione psicosomatica, che ancora diversa dalla psicologia vera e propria. In fondo per Ippocrate la medicina era questo: curare corpo e spirito...

    Un'altra cosa: come ho condiviso i pensieri meno belli, oggi voglio condividere un momento di serenit e di gioia. Il mio compleanno l'ho sempre vissuto un po' male, e mi sembrava di non sapere bene perch. Questo il primo compleanno che vivo con la lucida consapevolezza di festeggiare quello che "anche" il giorno dell'abbandono. E forse proprio la consapevolezza, l'aver finalmente dato un nome alle cose che mi fa sentire pi serena e dovete saperlo perch anche merito vostro!
    Grazie e un bacio a tutti
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrs de un sueo...

  14. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    326
    Ciao ragazzi,

    volevo sapere che rapporto avete con la vostra autostima, penso che questo elemento della mente sia molto importante ed influisca molto nella nostra vita non trovate?

    ciao da psyche

  15. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,004
    Citazione Originariamente Scritto da psyche Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi,

    volevo sapere che rapporto avete con la vostra autostima, penso che questo elemento della mente sia molto importante ed influisca molto nella nostra vita non trovate?

    ciao da psyche
    ...no
    Ti amo non tanto per ci che sei, bens per ci che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  16. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    326
    Ciao sweetcat,

    vuoi approfondire la tua situazione dicendo il perch?

    ciao da psyche

  17. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292
    Citazione Originariamente Scritto da psyche Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi,

    volevo sapere che rapporto avete con la vostra autostima, penso che questo elemento della mente sia molto importante ed influisca molto nella nostra vita non trovate?

    ciao da psyche
    Io penso che sia il cuore di tutto, ma non facile neppure capire quanta autostima abbiamo...lo scorso giugno ho fatto un corso sull'autostima a Riza (tra l'altro il docente era Renato Trinca, autore e comico di Zelig! Fortissimo!) e ho avuto modo di riflettere su alcune cose per nulla banali.
    Caro psyche, perch non ci fai un corso on line?
    Credo che per molti (mi ci metto anch'io) sia ancora poco chiaro cosa sia l'autostima e come si pu migliorare.
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrs de un sueo...

  18. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    326
    Ciao Apemaya,

    non sarebbe male un corso online, e sul forum sarebbe una cosa innovativa o sperimentale.
    Ti posso dire che l'Autostima nasce o molto collegata al rapporto che abbiamo avuto da piccoli con i nostri genitori, ad esempio:
    - Se la mamma o il pap ci ha elogiato spesso, aveva stima di noi, ci diceva che saremmo riusciti in tutto, queste affermazioni vengono "Assorbite" dal bambino che di conseguenza crea un Immagine di S Fortissima, Inattaccabile, Energica, Crede in S stesso, e l'Autostima si rafforza sempre piu'

    Al contrario se i genitori denigrano i figli, se danno loro spesso risposte negative o non credono in loro, questo viene recepito dai figli come una negativit e l'immagine che si crea col tempo di una persona con insuccesso.

    Coloro che per hanno un forte carattere e degli aspetti positivi insiti in s riescono col tempo a superare questa condizione di inadeguatezza, anche con l'aiuto di una analisi profonda con l'aiuto di uno psicologo

    Fine della prima lezione

    ciao da psyche

  19. pak_80 Ospite
    Ciao psyche,ho una domanda a proposito della tua prima lezione.
    E se i nostri genitori ci hanno elogiato,creduto nelle nostre capacit e nonostante ci non si riesce ad avere una buona autostima?Un figlio potrebbe pensare che i genitori non sono obiettivi,che sono comunque influenzati dall'affetto e non vedano i limiti del proprio figlio o che siano troppo indulgenti verso di lui?Magari a volte credere troppo in se stessi e avere un riscontro diverso con il mondo al di fuori della famiglia pu portare a un crollo di tutto quello che si era creduto vero poich detto da un genitore?

  20. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    326
    Ciao Pak_80,

    da un certo punto di vista la tua affermazione puo' risultare vera, per per capire cosa succede in un figlio quando un genitore crede in lui e lo stimola verso il successo, dobbiamo immaginare come ci si Sente Interiormente in quella situazione, non di cosa si Pensa o si Riflette sull'educazione ricevuta.

    Un figlio Sente Profondamente DENTRO S cio' che gli ha trasmesso uno o tutte e due i genitori, ad esempio un figlio/a sentir dentro di se':

    - l'amore e l'affetto
    - l'indifferenza che sentir attraverso il dolore o un vuoto interiore
    - la rabbia verso un genitore che lo ostacola spesso
    - amore e rabbia assieme verso un genitore che lo ama ma che opprimente
    - dolore e angoscia verso un genitore che lo denigra,ecc

    Come vedi cio' che risulta durante l'educazione, non cio' che il figlio pensa ma cio' che Sente dentro se' stesso, cio le sue Emozioni, i suoi Sentimenti, il suo Dolore, la sua Angoscia, la sua Felicit, sono queste Emozioni Consce e Inconsce che lo aiutano a Crescere e a reagire di conseguenza nella vita

    ciao da psyche

  21. Registrato da
    29/12/2006
    Messaggi
    292

    E se...

    i genitori crescono un figlio facendogli credere di essere un dio in terra e invece il figlio un mediocre assoluto? E se il figlio ci crede e quindi di autostima ne ha troppa?

    Scusa la domanda un po' acida, ma io di gente cos in giro ne vedo un sacco...e ( sicuramente un mio limite) mi fanno incaxxxxare come una belva (e poi la rabbia fa male solo a me)
    Muere lentamente quien no arriesga lo cierto por lo incierto para ir detrs de un sueo...

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Possibilit di adozione per le coppie gay.
    Di frederika nel forum Matrimonio
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 19/07/2013, 13:28
  2. Male sempre piu male ,come si fa piacere quando non si piace?
    Di niko2005 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 23/04/2012, 13:01
  3. Jennifer pronta all'adozione
    Di zar2086 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 159
    Ultimo Messaggio: 08/07/2010, 17:11
  4. Matrimonio e adozione per coppie gay
    Di bluerose75 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 319
    Ultimo Messaggio: 18/01/2006, 16:38
  5. adozione per i single
    Di 123stella nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07/12/2005, 10:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online