Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 34567
Risultati da 121 a 136 di 136

Discussione: Padri separati sotto la soglia di povertà

  1. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,617

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da Kripstak Visualizza Messaggio
    sofi, se ti può essere d'aiuto, certe affermazioni come quelle riportate, spesso diventano un boomerang, perchè un bambino, per quanto possa essere piccolo e privo di malizia, certe cose se le ricorda, e con l'andare degli anni le elabora in base all'esperienza reale ed al suo vissuto, spandere "m" su un genitore è sempre un atteggiamento negativo, e ben presto il bambino se ne accorgerà e farà le sue considerazioni, che non tornano di certo a vantaggio di colui che ha espresso pareri decisamente negativi ed oltraggiosi nei confronti del genitore
    Si è assolutamente vero.
    Il mio figlioccio ha fatto poco tempo fa domande ben precise a suo padre (sul suo mantenimento economico), quando ha avuto determinate risposte è montato su tutte le furie con sua madre.
    La correttezza alla lunga paga. Il suo affetto per te (e soprattutto le cose tangibili che fai per lui) gli faranno capire molte cose.
    Già il fatto che ti abbia chiesto il significato di quelle cose è perchè di te si fida.....
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  2. # ADS
    Padri separati sotto la soglia di povertà
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,507

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Scusa eh ma se me la dici tu che cambia?
    Fa niente comunque
    è vero
    ma siccome la so bene e non sono di parte potevo riportare parola per parola
    dai su amici come prima
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  4. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,507

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Si è assolutamente vero.
    Il mio figlioccio ha fatto poco tempo fa domande ben precise a suo padre (sul suo mantenimento economico), quando ha avuto determinate risposte è montato su tutte le furie con sua madre.
    La correttezza alla lunga paga. Il suo affetto per te (e soprattutto le cose tangibili che fai per lui) gli faranno capire molte cose.
    Già il fatto che ti abbia chiesto il significato di quelle cose è perchè di te si fida.....
    ma si ormai ci rido sopra
    ma ne avrei cose e fatti da narrare che come si dice un romanzo non basta
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  5. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    33,512

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Scusa eh ma se me la dici tu che cambia?
    Fa niente comunque
    perdonami ste, ma chissenefrega.... volgio dire, la sofi ha riportato la sua vicenda non ci deve importare il punto di vista di suo marito perchè qui è la sofi che sta rappresentando il suo e francamente la storia di sofi io l'ho già sentita anche da altre persone perchè ogni separazione è a se stante.... al di là dei protagonisti, della legge e delle diverse situazioni
    ** relax, take it easy**

  6. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,507

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    perdonami ste, ma chissenefrega.... volgio dire, la sofi ha riportato la sua vicenda non ci deve importare il punto di vista di suo marito perchè qui è la sofi che sta rappresentando il suo e francamente la storia di sofi io l'ho già sentita anche da altre persone perchè ogni separazione è a se stante.... al di là dei protagonisti, della legge e delle diverse situazioni
    comunque io davvero penso sempre che una storia bisogna che venga ascoltata da entrambe le parti...
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    33,512

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    comunque io davvero penso sempre che una storia bisogna che venga ascoltata da entrambe le parti...
    si si ok, però chi porta qui le proprie esperienze personali e delicatissime, io credo sia da lodare......per tantissimi motivi
    ** relax, take it easy**

  8. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    perdonami ste, ma chissenefrega.... volgio dire, la sofi ha riportato la sua vicenda non ci deve importare il punto di vista di suo marito perchè qui è la sofi che sta rappresentando il suo
    Sì ma proprio perché una separazione dovrebbe coinvolgere una coppia, il punto di vista di uno solo dei due membri rende comunque incompleta la storia.
    Io mi sono semplicemente limitato a dire che generalmente (o coloro che sono chiamati ad applicarla) tende a favorire la donna, a prescindere dal fatto che essa abbia o meno tutte le ragioni del mondo.

  9. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Bè un attimo. Le spese dei figli si dividono eh... (si dovrebbero, visto il caso di Sofix) Non è il padre a mantenere al 100% tutti....
    Già, il padre infatti sborsa solo l'80%, se ne va sotto i ponti e paga il mutuo per la casa in cui vive la moglie che fa la ***** con altri maschi.

  10. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    la cosa che mi fa più ridere è che si parla per sentito dire e il bello è che si vuole ragione a ogni costo
    da parte mia io la ragione ve la dò e vi lascio nella vostra falsa cultura ignorante
    ahahahahah
    Perchè, tu non vuoi avere ragione, dall'alto della tua falsa cultura ignorante?

  11. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    ste, stai facendo un pò di confusione........

    c'è una data che fa da spartiacque che è quella del 2006..... dopo quella data i figli vengono (o meglio dovrebbero) essere affidati in condivisione......
    la stessa legge del 2006 prevede anche che la casa se affidata alla madre, cessi di rimanere in suo possesso se convivente more uxorio, in pratica se ci entra dentro il nuovo moroso

    p.s.: a proposito la legge del 2006 fu del governo del cavaliere
    Non ci sono metodi per stabilire se ci sia un nuovo inquilino in casa, e che questo sia il nuovo compagno, o che lo sia ma abbia un reddito.
    Poi ad ogni modo se davvero temono ste leggi si fanno sveglie queste arpie: si scopano l'amante ma lo lasciano vivere nella casa di lui, ogni tanto una dormita qua ed una di la.

  12. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Se il mutuo è stato del tutto estinto il problema per l'assegnatario non si pone.
    Se invece è ancora in corso, l'assegnatario paga una parte del mutuo, mentre il non assegnatario, l'altra parte e in più un altro mutuo o affitto di dove va a vivere no?
    il non assegnatario, ossia il MASCHIO, deve sborsare cifre astronomiche infatti, dato che deve pagare due case.
    In più se moglie non ha reddito tutto il mutuo lo deve pagare il marito.
    ahah, e poi ci sono femmine come sofix che tacciano di ignoranza gli altri, solo perchè nel suo caso le cose non funzionano, dato che l'ex marito si è fatto furbo alla faccia delle sentenze di quegli incompetenti dei magistrati rossi e femministi.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    nel mio ufficio, per esempio, c'è l'incredibile caso di una mia collega che non prende neanche 1 penny dal suo ex per il figlio perchè ....udite udite..... lui lavora in nero e lei non è riuscita a dimostrarlo
    Una statua per questo ex marito, un mito!

  13. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    come vedi tu leggi solo quello che vuoi leggere
    io non ho detto che tutte le madri siano sante e tutti i padri stro.nzi
    anzi ci sono padri d'oro e madri inutili anche da sposati
    ma non è questo il punto
    il punto è che nemmeno tu fai statistica dicendo
    "io ne conosco un paio"
    se magari avessi l'umiltà di ammettere che ogni caso è a se forse saresti meno preso in giro
    poi ripeto vuoi ragione te la do a me non costa nulla
    se sei contento a me fa piacere
    La vera casistica riporta che i padri sono sotto la soglia di povertà e le madri si fanno la bella vita.
    Questo fa statistica, se proprio vuoi saperlo.

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    33,512

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da tbag Visualizza Messaggio
    Perchè, tu non vuoi avere ragione, dall'alto della tua falsa cultura ignorante?
    non c'e' bisogno di simili epiteti per esprimere il tuo disaccordo!
    qui ognuno porta la propria esperienza personale, dobbiamo ringraziare la sofi
    che ci ha reso partecipi di quello che e' accaduto a lei e soprattutto non dobbiamo
    permetterci di dubitare in quello che dice.
    ogni storia e' a se ogni persona sa quanto abbia sofferto per una separazione
    ** relax, take it easy**

  15. Registrato da
    03/02/2012
    Messaggi
    3,879

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Ragazzi piccola precisazione:

    CULTURA: "Il concetto moderno si può intendere come quel bagaglio di conoscenze e di pratiche
    acquisite ritenute fondamentali e che vengono trasmesse di generazione in generazione (...) "

    IGNORANTE: "In senso comune il termine ignoranza indica la mancanza di conoscenza e di qualche particolare sapere, inteso in generale o su di un fatto specifico. Questa è l'accezione originaria del termine, che deriva direttamente dal greco gnor-izein (conoscere) attraverso il latino ignorare (in - gnarus, che non sa). Successivamente, l'aggettivo ignorante si è evoluto in senso dispregiativo, indicando coloro i quali sono senza educazione o cultura. (...)"

    (cit. wikipedia)

    Per cui direi che se cadessimo nella trappola dell'ossimoro non ne veniamo più fuori,
    annullando il rapporto "causa-effetto" del concetto nel tentativo di spiegare
    quello che vorremmo provare a definire.
    Per cui, con buona pace di chi ci legge, non facciamoci ingabbiare dal tentativo seduttivo
    di fare il punto sulle questioni direzionando il dito su ciò che una persona "potenzialmente" conosce o non conosce.
    Di fatto siamo tutti acculturati e tutti ignoranti.
    Così facendo non si aggiungono informazioni al dialogo
    rimanendo invischiati nel solito impasse del giudizio screditante.

    (segue)
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

  16. Registrato da
    03/02/2012
    Messaggi
    3,879

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Propongo di pensare e di concentrarci di più sulla specificità dell'argomento
    che non racchiude, inevitabilmente, TUTTI i casi di separazione.
    È ovvio che il vissuto personale è ampiamente e totalmente conosciuto dal singolo
    e, per quanto possa essere condiviso con una collettività, rimane "un caso conosciuto totalmente dal singolo".
    Ci sono padri separati poveri così come madri separate povere o in indigenti condizioni.
    E la tristezza collegata a queste vicende dovrebbe aiutarci a riflettere di più sulla complessità dei rapporti
    e quanto essi possano provocare dolore alla persona e a chi circonda la persona.
    Il dolore è la causa del malessere che porta "la persona" a soffrire e a rinchiudersi nel suo stesso dolore.
    È questo ciò che conta, portare alla luce l'ingiustizia di un gesto e accogliere il dolore con la nostra benevolenza
    e comprensione.
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

  17. GoldonX Ospite

    Re: Padri separati sotto la soglia di povertà

    Citazione Originariamente Scritto da DollyFlyParker Visualizza Messaggio
    Propongo di pensare e di concentrarci di più sulla specificità dell'argomento
    che non racchiude, inevitabilmente, TUTTI i casi di separazione.
    È ovvio che il vissuto personale è ampiamente e totalmente conosciuto dal singolo
    e, per quanto possa essere condiviso con una collettività, rimane "un caso conosciuto totalmente dal singolo".
    Ci sono padri separati poveri così come madri separate povere o in indigenti condizioni.
    E la tristezza collegata a queste vicende dovrebbe aiutarci a riflettere di più sulla complessità dei rapporti
    e quanto essi possano provocare dolore alla persona e a chi circonda la persona.
    Il dolore è la causa del malessere che porta "la persona" a soffrire e a rinchiudersi nel suo stesso dolore.
    È questo ciò che conta, portare alla luce l'ingiustizia di un gesto e accogliere il dolore con la nostra benevolenza
    e comprensione.
    grazie dottoressa sensei del su monito..

    lei c'ha sempre na parola zens per tutti noi!

Pagina 7 di 7 PrimaPrima ... 34567

Discussioni Simili

  1. figli, padri separati ed affido / novità divorzio 2014
    Di ladyblue nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08/01/2014, 12:10
  2. Gli spezzacuori sono buoni padri?
    Di ArthasMenethil nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 19/04/2013, 12:36
  3. 2012: crisi e povertà.
    Di KittyZampeDiVelluto nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 15/11/2012, 08:40
  4. Berluska diserta Summit Onu sulla povertà
    Di la_barrosa nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 24/09/2010, 02:08
  5. Qual è la soglia del tradimento??
    Di anticonformista nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 27/04/2005, 22:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online