Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 234567 UltimaUltima
Risultati da 101 a 120 di 130

Discussione: Fibromialgia

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: Fibromialgia, un aiuto terapeutico

    La tollerabilità da parte dei pazienti si è dimostrata ottimale e di conseguenza anche la compliance, infatti nessun paziente si è ritirato dallo studio.

    Finché non verrà trovata una terapia adeguata per tale patologia, le terapie alternative offrono un’altra possibilità efficace ed economica per alleviare la sintomatologia dolorosa e l’astenia, come il CELLFOOD®.

    In conclusione si ritiene che il CELLFOOD® possa effettivamente fornire un contributo nella gestione sintomatologia del paziente fibromialgico, sia per quanto riguarda il dolore muscolo-scheletrico e le performance neuropsichiche e motorie quali riduzione del senso di stanchezza ed aumento della resistenza degli sforzi muscolari, riducendo la necessità di ricorrere ad associazioni farmacologiche complesse.

    FONTE: http://www.natural-products.it/it/fi...o/dettaglio/30

  2. # ADS
    Fibromialgia
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    30/11/2012
    Messaggi
    8

    Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    ciao a tutti ho letto quasi tutta la discussione però vorrei chiedervi una delucidazione, per l'insonnia sono presenti molte cure: farmacologiche (antidepressivi), agopuntura, e tecniche di rilassamento. ma in omeopatia, o in fitoterapia ovvero con cure naturali come si fa ad aumentare la serotonina (che se non ho capito male ha un deficit di ricapitolazione), io ho provato melatonina con magnesio e vitamina B, iperico e valeriana ma niente... non voglio prendere gli antidepressivi. ho fatto un ciclo di agopuntura ma nulla...c'è qualcosa che non conosco? mi potete aiutare? grazie...
    Ultima modifica di anna1401; 12/01/2013 alle 23:41

  4. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Butto li un idea...se non erro ci sono delle tecniche per rilassarsi.Credo che ANNA ne conosce più di uno...invece di voler interferire con la chimica del tuo corpo...rieducarlo al rilassamento....cred o di aver capito che non hai ancora l'età della menopause...dove è molto frequente.
    Ultima modifica di anna1401; 12/01/2013 alle 23:42
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  5. Registrato da
    30/11/2012
    Messaggi
    8

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    esatto ho 27 anni...quale tecnica di rilassamento?come si fa? io provai EFT...ma boh o non sono capace io o non funziona!!
    Ultima modifica di anna1401; 12/01/2013 alle 23:42

  6. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Di tecniche c'è ne sono tante,scusa se ti consiglio di leggere nel forum le tecniche di yoga o orientali.Ma se ti risponde Anna,lei ti sa indicare.
    Ultima modifica di anna1401; 12/01/2013 alle 23:43
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Ciao flower, ma tu soffri di fibromialgia? Da tanto tempo? Che disturbi hai in particolare? Ti sta seguendo qualche medico? Stai facendo delle cure?

    Per l’insonnia ci sono vari approcci, ne abbiamo parlato in questa discussione
    http://www.sanihelp.it/forum/malatti...-insonnia.html

    E qui abbiamo parlato della serotonina
    http://www.sanihelp.it/forum/malatti...erotonina.html

    Prova a dare uno sguardo, in attesa di sentire un parere del dr Valesi

    segue..

  8. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Ha detto bene frederika, si può lavorare anche con varie tecniche di rilassamento.
    EFT http://www.sanihelp.it/forum/terapie...4734-yoga.html è una tecnica valida per affrontare i più svariati problemi. Dici che su di te non ha funzionato, ma magari non l’hai usata nel modo più corretto… Funziona bene quando si riesce a centrare il “cuore” del problema! Bisogna andare a scavare sempre più in fondo finchè non si arriva al punto giusto, dove come per incanto scatta quel clik che permette di sciogliere la questione principale, che magari apparentemente non c’entra nulla con la problematica di partenza… E' una tecnica veramente interessante, ricca di innumerevoli sfaccettature...


    Poi qui abbiamo parlato anche di Training autogeno
    http://www.sanihelp.it/forum/terapie...assamento.html
    Anche questo rilassamento è facile da applicare e risulta molto utile per tanti aspetti

    La meditazione
    http://www.sanihelp.it/forum/terapie...ditazione.html

    Lo Yoga
    http://www.sanihelp.it/forum/terapie...4734-yoga.html

    La danzaterapia e la musicoterapia
    http://www.sanihelp.it/forum/terapie...coterapia.html

    La riflessologia
    http://www.sanihelp.it/forum/terapie...iede-mano.html

    Il massaggio Shiatsu
    http://www.sanihelp.it/forum/terapie...0-shiatsu.html

  9. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    A quanto già è stato detto in precedenza e in particolare nei link segnalati , dove ci sono già le ripsoste al quesito proposto, voglio aggiungere un'osservazione interessante di carattere dietetico, relativo all'opportunità di praticare, o per lo meno a fare una prova, per un periodo che va dai 10 ai 30 giorni, una alimentazione priva di glutine, comportandosi in pratica come in caso di celiachia. E' chiaro che in caso di miglioramento della sintomatologia, rimarrebbe l'opportunità di protrarre ulteriormente nel tempo tale impostazione dietetica.
    Ultima modifica di anna1401; 14/01/2013 alle 17:20
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  10. Registrato da
    30/11/2012
    Messaggi
    8

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    ciao a tutti e grazie per le risposte.
    A ma il medico di base prima, e il reumatologo poi hanno parlatao di fibromialgiaa 9 mesi fa. Da allora mi sono documentata sulle varie modalità per guarire, dalla dieta senza glutine (che faccio da 4 mesi), dall'assunzione di integratori fondamentali quali calcio, magnesio potassio e vitamina D, ho assunto integratori completi, seguita sempre da un medico.
    Li ho provati tutti...reumatologo, omeopata, agopuntore, omotossicologico ...mi rimane il neurologo che so che prescrive antidepressivi che non vorrei prendere.

    I dolori li tengo sotto controllo, diciamo che la mia vita scorre...ogni tanto con qulache dolore ma va... il sonno è il mio problema, ho fatica ad addormentarmi, e mi risveglio dopo 3, 4 ore...ex vado a dormire alle 10? bene a mezzanotte, l'una mi sveglio, prendo tre gocce di Minias (senza non mi riaddormento) ma mi sveglio alle 4! Poi non riesco più a prendere sonno.
    Vado a dormire a mezzanotte? bene alle 4 sono sveglia... non ce la faccio più...
    Ora leggo le tecniche di rilassamento...ma l'EFT secondo voi va praticato la sera prima di dormire o anche durante il giorno? ...
    Ultima modifica di anna1401; 14/01/2013 alle 17:23

  11. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    EFT può essere praticata anche durante il giorno. Inoltre terrei presente che l'isonnia caratterizzata da risvegli precoci può giovarsi dell'assunzione di MELATONINA, anche associata alla SEROTONINA D6(low dose)
    Ultima modifica di anna1401; 14/01/2013 alle 17:23
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  12. Registrato da
    30/11/2012
    Messaggi
    8

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Parla della Serotonina D6 della Guna? l'avevo comprata ma usata poco perchè senza foglietto illustrativo e senza posologia...in pratica non sapevo come prenderla...mi può consigliare? ma l'Ignatia può essere utile nel mio caso?
    Ultima modifica di anna1401; 14/01/2013 alle 17:24

  13. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Citazione Originariamente Scritto da flower86 Visualizza Messaggio
    ...ma l'EFT secondo voi va praticato la sera prima di dormire o anche durante il giorno? ...
    EFT di solito va praticato per cercare di risolvere il problema.
    A volte basta pochissimo tempo e come per incanto tutto si risolve in un batter d’occhio in una sola applicazione. A volte invece è necessario dedicare più tempo e più sessioni, dipende dalla “ profondità” del disturbo da trattare.

    Si parte comunque col problema principale che si vuole trattare, e cioè l’insonnia nel tuo caso.
    Poi si continua perseverando e cercando di scovare il motivo per cui si soffre di insonnia: durante la stimolazione manuale di alcuni punti di agopuntura stabiliti per questa tecnica, e man mano che alla mente affiorano, in maniera del tutto spontanea, dei pensieri, delle motivazioni, dei dubbi, dei sospetti, delle ipotesi, delle cause, dei rancori, dei ricordi particolari ecc ecc, lavorando su di essi, si risale inconsapevolmente a quelle che potrebbero essere le vere cause di fondo del problema principale, e cioè dell’insonnia in questo caso.

    Se non si riesce a venirne a capo da soli, ci si potrebbe rivolgere a qualche operatore serio certificato, tanto per iniziare e capire bene come adoperare al meglio questa tecnica, poi si può continuare anche da soli a casa propria.

    E’ un po’ come andare da uno “psicologo” (alcuni psicologi comunque integrano anche questa tecnica nei loro programmi), ci si concentra sui propri disturbi/problemi da eviscerare, e intanto che si parla (esponendoli preferibilmente a voce), si stimolano manualmente sul viso e sul corpo le terminazioni superficiali di alcuni punti di agopuntura .
    Non proprio in tutti i casi, ma spesse volte si ottengono successi che sembrano dei veri e propri miracoli …

  14. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Citazione Originariamente Scritto da flower86 Visualizza Messaggio
    Parla della Serotonina D6 della Guna? l'avevo comprata ma usata poco perchè senza foglietto illustrativo e senza posologia...in pratica non sapevo come prenderla...mi può consigliare? ma l'Ignatia può essere utile nel mio caso?
    Il dosaggio della SEROTONINA D6 (GUNASEROTONIN) è 15 gocce x 3 volte al giorno. Anche l'IGNATIA può essere utile soprattutto se c'è una problematica psicoemozioanale di tipo conflittuale che può incidere negativamente sia sul sonno che sulla fibromialgia.
    Ultima modifica di anna1401; 16/01/2013 alle 12:05
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  15. Registrato da
    30/11/2012
    Messaggi
    8

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    grazie per le risposte,
    ri-proverò con eft e con seretonina e ignatia, quest'ultima è un farmaco omeopatico?che diluzione devo prendere e quanti granuli al giorno?

  16. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Fibromialgia, un aiuto per l'insonnia?

    Dal momento che c'è anche una problematica muscolare e che Ignatia si chiama "Strychnos Ignatia", evidenziando la presenza di un principio attivo che agisce anche a livello somatico, la diluizione più idonea è la 5 CH, da assumere in dose di 3 granuli la sera prima di coricarsi.
    Ultima modifica di anna1401; 18/01/2013 alle 17:46
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  17. Registrato da
    21/02/2013
    Messaggi
    24

    Triste Rimedi omotossicologici per dolori fibromialgici?

    dottor Valesi cè un buon prodotto omeopatico che fa effetto contro questi dolori fibromialgici sintomi compresi nausea mal di testa frontali crampi contrattute...io non ne posso piu e poi non voglio prendere quei farmaci che non mi risolvono niente ma solo prodotti omotossicologici perche ho fatto un sacco di cure senza beneficio nemmeno un po ed io cosi crollo sto crollando e poi questa mia ipersensibilità è assurda e non la riesco a sopportare sempre
    Ultima modifica di anna1401; 26/02/2013 alle 15:28

  18. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Rimedi omotossicologici per dolori fibromialgici?

    La fibromialgia è una entità nosologica il cui inquadramento non è ancora chiarissimo, e nel nostro ordinamento sanitario non è ancora riconosciuta come patologia specifica a cui attribuire un codice di invalidità. Questo non significa che la cosa non esista, o che chi ne soffre si inventi i sintomi. Fra le varie possibilità è stata associata alla sindrome da stanchezza cronica, o al virus di Epstein Barr, che a sua volta può essere responsabile anche della sindrome da stanchezza cronica o FATIGUE. Nell'ambito della MTC essendo una problematica muscolotendinea è attribuibile alla loggia del LEGNO, organo fegato e colecisti, e la realtiva emozione associata è la RABBIA. Io trovo molto interessante che tu possa riflettere su questo, e chiederti anche quando e quanto tu provi o hai provato rabbia: prendere atto di questo sentimento emozione, però senza giudicarci, perchè ogni giudizio, che è separazione, ci allontana da noi stessi e da Dio.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  19. Registrato da
    16/12/2013
    Messaggi
    4

    Fibromialgia - integratori

    Buongiorno, mi è stata diagnosticata la fibromialgia e sto cercando di “combatterla col sorriso”. Sto assumendo 1 cp di Flexiban la sera, prescritta dal reumatologo, che non sembra sortire molti effetti.

    Ho aggiunto per un periodo Cuprum Heel (l’ho scoperto sul libro del dott Valesi!) + Arnica Comp Heel (3 cp di ciascuno al dì) e devo dire che la situazione era un po’ migliorata. Ora sto assumento solo Oligo Mag Solgar 3 cp al di (oltre al Flexiban) e i dolori vanno a giornate.

    Mi chiedevo se il Cell Food possa fare al caso mio (ne ho sentito parlare, vado per tentativi) e se posso integrarlo con il Magnesio o col Cuprum; siccome assumo anche Engystol 1 cp al giorno per 5 gg la settimana per stimolare le difese, il Cell Food va a sovrapporsi, e quindi è meglio sospendere Engystol?

    Grazie per l’attenzione (sono anni che leggo, ho deciso di scrivere, e ho scritto un sacco di cose, scusate!)
    Ultima modifica di anna1401; 16/12/2013 alle 17:01

  20. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Fibromialgia - integratori

    Non presumo di proporre una miracolosa cura per la fibromialgia, che secondo la medicina cinese è correlata alla loggia del legno(Fegato e Vescica Biliare), ed emotivamente spesso accompagnata al sentimento della RABBIA. Pertanto in questo caso proporrei l'associazione di NUX VOMICA HOMACCORD 10 gocce mattina e sera con l'essenza floreale australiana DAGGER HAKEA.Non vedo particolare indicazione per ENGYSTOL e CELL FOOD. Utile anche un drenaggio della matrice coi soliti GALIUM,LYMPHOMYOSOT e GUNA SOLIDAGO per abbassare il livello dell'infiammazione. A livello psicologico lavorerei molto su eventuali dinamiche di rabbia reporessa o manifesta.
    Ultima modifica di anna1401; 17/12/2013 alle 23:14
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  21. Registrato da
    16/12/2013
    Messaggi
    4

    Re: Fibromialgia - integratori

    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi Visualizza Messaggio
    Non presumo di proporre una miracolosa cura per la fibromialgia, che secondo la medicina cinese è correlata alla loggia del legno(Fegato e Vescica Biliare), ed emotivamente spesso accompagnata al sentimento della RABBIA. Pertanto in questo caso proporrei l'associazione di NUX VOMICA HOMACCORD 10 gocce mattina e sera con l'essenza floreale australiana DAGGER HAKEA.Non vedo particolare indicazione per ENGYSTOL e CELL FOOD. Utile anche un drenaggio della matrice coi soliti GALIUM,LYMPHOMYOSOT e GUNA SOLIDAGO per abbassare il livello dell'infiammazione. A livello psicologico lavorerei molto su eventuali dinamiche di rabbia reporessa o manifesta.
    Grazie per la sua cortese risposta. In effetti, ascoltandomi meglio, ho della rabbia "sotterranea" che cerco di non far esplodere mai, altrimenti mi sento in colpa...
    Rileggendo le sue precedenti risposte ho visto che può essere coinvolto il virus di Epstein Barr; ho avuto la mononucleosi a 4 anni e l'anno scorso ho avuto un episodio simile (linfonodi ingrossati, ecc), che il mio medico aveva imputato proprio al virus latente.
    Buona giornata

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fibromialgia: diagnosi e cura
    Di margot1982 nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20/08/2009, 00:47
  2. ipotiroidismo autoimmune e fibromialgia
    Di emanuelagiovio nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13/06/2009, 19:53
  3. Emicrania e fibromialgia
    Di sendyourblue nel forum Emicrania
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 28/04/2008, 10:25
  4. Fibromialgia??!!
    Di NATY22 nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 04/11/2007, 13:34
  5. FIBROMIALGIA ora è possibile guarire!
    Di imma nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 14/02/2005, 17:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online