Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 5 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 81 a 100 di 101

Discussione: Domande sui fiori di Bach

  1. Registrato da
    16/03/2010
    Messaggi
    3

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Buonasera a tutto il forum
    Desideravo fare alcune precisazioni sull'uso dei fiori di Bach:
    I rimedi floreali adatti a ciascuna persona devono essere consigliati da un esperto di floriterapia e mai sceglierli da soli; infatti con i Fiori di Bach può capitare che leggendo i loro nomi e le loro proprietà, ci può sembrare che tutti siano adatti a noi, ma logicamente non è così, infatti a un attento esame del nostro problema presente in quel momento e del nostro stato d’animo, solo un esperto potrà individuare il rimedio o i rimedi di cui abbiamo bisogno.
    Se si vuole approfondire qualche tema di medicina, fitoterapia, omeopatia, floriterapia, medicina estetica visitate il mio blog:
    Un saluto
    Dottore57
    Ultima modifica di francyfre; 18/01/2012 alle 17:58

  2. # ADS
    Domande sui fiori di Bach
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Naturalmente questo concetto non significa che un fiore non opportunamente scelto possa essere nocivo, ma perchè assumendo un qualcosa che non ci giova ci fa ritardare la possibilità di favorire la risoluzione di una dinamica psicoemozionale perturbata. Nello stesso tempo la ricerca personale favorisce uno sforzo di introspezione e di autoconoscenza che di per se stesso può rappresentare un motore dinamico verso la guarigione.
    dr. vincenzo valesi
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  4. Registrato da
    16/03/2010
    Messaggi
    3

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Buon giorno a tutto il forum
    Sono daccordo con il Dott.Vincenzo Valesi
    infatti nel mio messaggio io scrivo di andare da un esperto in floriterapia
    per essere sicuri nella scelta del fiore di Bach, perchè altrimenti un
    fiore scelto a caso, non avrebbe nessun risultato terapeutico.
    Un saluto
    dottore57

  5. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Inoltre l'individuazione del fiore è legata a uno sforzo di comprensione empatico sia del terapeuta, sia del paziente, e questo è un elemento relazionale importante perchè ogni guarigione è favorita dalla comprensione. La comprensione è un atto di amore che il terapeuta offre al paziente, e la presa di coscienza individuale di una dinamica psicoemozionale e' il presupposto necessario per eccettarsi,: e anche questo è un atto di amore, verso noi stessi.
    La maggior parte dei problemi a livello personale, sociale, istituzionale, religioso e culturale derivano dalla non accettazione che rende alieno ciò che ci è simile.
    dr. vincenzo valesi
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  6. Registrato da
    30/04/2010
    Messaggi
    1

    Fiori per stato d'ansia e contratture

    Oggi sono andato in erboristeria e mi sono fatto preparare dei fiori per il mio stato d'ansia e per le contratture che ho al collo
    Vorrei sapere se questi fiori che mi hanno dato vanno bene: ASPEN, MIMULUS, IMPATIENS, CERATO

    Vorrei sapere se vanno bene e il tempo in cui agiscono
    Ultima modifica di anna1401; 27/05/2010 alle 11:33

  7. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    Riferimento: Fiori per stato d'ansia e contratture

    Se vanno bene, questo non lo possiamo sapere.
    Il tempo in cui possono agire, è una variabile in relazione allo spessore e alla connotazione del problema.
    Quello che di sicuro si può dire è che non ci sono effetti collaterali qualora la scelta non fosse la migliore.

    Per il resto ricordo che ASPEN si riferisce a paure e timori mal definiti, MIMULUS a paure e fobie specifiche, IMPATIENS a uno stato di impazienza e CERATO a uno stato di incertezza/conflittualità di fondo.
    Se c'è una conflittualità collegata a incertezza e paure, in un sottofondo di impazienza, possiamo dire che la miscela floreale è indicata: questo secondo una valutazione razionale cognitiva basata sull'utilizzo dell'emisfero sinistro.
    Ovviamente possono esserci altri elementi importanti legati a una percezione empatica derivante da una valutazione interpersonale.

    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di francyfre; 18/01/2012 alle 16:09
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  8. Registrato da
    26/05/2010
    Messaggi
    4

    Un consiglio sull'uso dei fiori di Bach

    Salve mi sono appena iscritta e cerco un consiglio sull'uso dei fiori di Bach.
    Da una veloce documentazione mi sembrano un buon rimedio per stati d'animo controversi.
    Se nel prossimo contatto espongo il mio problema, qualcuno potrà aiutarmi?
    Se è si, ho trovato il forum giusto e mi piacerebbe qualcuno mi consigliasse i fiori giusti per il mio caso.
    Allora a presto, grazie.
    Ultima modifica di anna1401; 27/05/2010 alle 11:37

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,941

    Riferimento: Un consiglio sull'uso dei fiori di Bach

    Ciao robercolor
    Se hai letto gli altri messaggi qui nel forum, avrai capito che per scegliere i fiori più adatti al proprio caso, e quindi una terapia più mirata e conseguentemente più efficace, sarebbe più opportuno fare un approfondito colloquio con un terapeuta esperto in fiori di Bach.
    Però, se te la senti di raccontarci la tua storia personale, che comunque può sempre essere un' interessante e utile esperienza da leggere, anche per gli altri utenti che ci seguono, siamo ben lieti di ascoltarti, e di incominciare a darti delle indicazioni di base.

  10. Registrato da
    26/05/2010
    Messaggi
    4

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    E' molto giusto quello che mi dite, che ci vuole un attento esame della propria situazione;quello che mi spaventa è di non riuscire in pochi messaggi a far capire il mio disagio. Improvvisi rossori mi accendono il viso nelle situazioni più banali di vita quotidiana, quando mi relaziono con gli altri , dal parrucchiere, in coda ad una cassa, assistendo ad una premiazione che ha ricevuto mio figlio. Detto così sembra un banale imbarazzo, ma io ci sto male perchè sono una donna non una ragazzina e prima non mi succedeva , non con questa frequenza. E adesso sto con la paura che mi prende ...ed è quando mi prende!!! Ho fatto un test on.line ed è venuto fuori che dovrei fare una miscela di fiore10 (crub apple) fiore15 (holly) fiore16 (honey suckle) fiore20 (mimmolo) fiore25 (red chestnut). Che significa? Devo trovare delle giustificazioni all'attribuzione di questi fiori? Sicuramente si, mi devo leggere dentro,ho bisogno di capire e di capirmi.
    Il Mimmolo lo sto gia' prendendo , da solo 3 volte al giorno 2 gocce sulla lingua e devo dire che ho provato come una scossa un rimescolamento interno difficile da spiegare , ma sta come "lavorando", lo sto prendendo da pochi giorni, però mi piacerebbe integrare anche con altri fiori (quelli giusti ovviamente) , perchè sento di aver bisogno ancora di qualcosa.
    Se per avere una vostra risposta c'è bisogno di altre mie informazioni , ditemelo, così che io possa portare a galla le ragioni profonde di questo mio malessere.
    Grazie, ciao a tutti

  11. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    I fiori nello specchio

    Naturalmente, sto parlando in linea generale , da quanto esposto nel precedente post l'essenza floreale più indicata sembrerebbe essere MIMULUS.
    Degli altri, in un tentativo di semplificazione estrema posso dire che CRAB APPLE corrisponde alla vergogna di sè, RED CHESTNUT alla preocccupazione ossessiva per la salute dei propri cari,HOLLY a sentimenti negativi quali spesso gelosia e rabbia, HONEYSUCKLE alla nostalgia di chi vive spesso con la testa nel passato e quindi ha difficoltà a vivere la realtà attuale. Se ci si riconosce in questi stati d'animo, tali fiori possono essere indicati. Oltre al loro significato intrinseco, il valore dei fiori di Bach è anche nel riconoscersi in un sentimento, in uno stato d'animo: il solo fatto di riconoscersi, il prendere coscienza di quello che siamo, in una parola la consapevolezza, è il primo passo di un percorso
    di accettazione indispensabile per conciliare il conflitto più importante: quello con noi stessi.
    dr. vincenzo valesi
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  12. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    La linea sottile

    Ogni conflitto, più o meno cosciente, rappresenta un elemento di stress, a cui può seguire un'attivazione cronica dell'asse HPA(HYPOTHALAMIC PITUITARY ADRENAL) cioè dell'asse IPOTALAMO IPOFISI SURRENE, con attivazione di una complessa cascata di reazioni le quali interagiscono con l'attività e molte funzioni del sistema endocrino e immunitario.
    La distinzione fra spirito e materia è una linea di confine molto sottile.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di vvalesi; 28/05/2010 alle 02:54 Motivo: LA LINEA SOTTILE
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  13. Registrato da
    26/05/2010
    Messaggi
    4

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Il fiore che più mi inquieta è il CRAB APPLE perchè il fatto di vergognarsi di sè implica o un fatto di coscienza molto grave oppure una insoddisfazione di se stessi dal punto di vista fisico. Il mio aspetto non mi ha mai dato grandi conferme di compiacimento da parte degli altri e questo è stato per me sempre un motivo di sofferenza. Tendo a parlarne molto poco di queste mie tristezze interne perchè ho paura di annoiare, però puo' essere questo il motivo che mi si attribuisce questo fiore?
    Anche HOLLY può trovare una giustificazione , perchè ho dei risentimenti interni, la vita mi ha tolto e sono rancorosa....è vero.
    Dottore la ringrazio se mi può dare ancora qualche consiglio.

  14. Registrato da
    26/05/2010
    Messaggi
    4

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Salve, evidentemente nutrivo troppe aspettative da un forum che offre veramente poco.
    Mi aspettavo di intrecciare sulla tematica dei fiori di bach una conversazione un po' più utile e fruttuosa. Che facesse bene all'anima e allo spirito e che non si limitasse al consiglio di "vai a farti vedere" e due spiegazioni su un paio di fiori che si trovano su qualsiasi sito o libro sull'argomento.
    Forse l'invito a registrarsi a questi forum ha uno scopo diverso , ma non certo quello di aiutare l'utente a uscire da stuazioni angosciose.
    Il mio ultimo post lasciato inevaso mi ha confermato che questi forum o non fanno per me o non servono a niente. Comunque è stata un'esperienza, saluti.

  15. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Cara Robercolor, capisco l'impazienza legata alla comprensibile premura di risolvere i tuoi problemi, ma ti faccio presente che il tuo ultimo post, a cui fai riferimento, risale a venerdì, sicchè c'è stato di mezzo il week end.
    E che prima,ero intervenuto cercando di dare una correlazione fra spirito e biochimica, perchè quando è possibile è utile capire che se lo spirito e l'anima si incarnano lo fanno comunque utilizzando e avvalendosi di meccanismi legati alle leggi della natura fisica. Altrimenti sarebbero rimasti nel bellissimo mondo delle idee e dei progetti.
    Però come vedi
    essendo oggi lunedì ti rispondo e cerco di dare una spiegazione alle tue istanze.
    E' logico che in un forum, soprattutto per rispetto della persona, si debba rimanere volutamente sul generico,e che più che un consiglio, si parli im maniera aspecifica delle carattteristiche di un a persona. Perchè da un lato siamo noi che ci vediamo in un modo, e dall'altro chi è al di fuori di noi ci vede
    con qualche aspetto diverso, e magari importante, quale si può cogliere da un rapporto interpersonale diretto. E per questo è logico che si consigli di rivolgersi a qualche floriterapeuta dove poter intrecciare un rapporto anche fisico: proprio perchè ci sono degli aspetti importanti della personalità legati alla gestualità, alla mimica, al timbro della voce, che naturalmente possono sfuggire da un rapporto epistolare o questionariale.
    dr.vincenzo valesi
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  16. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    Riferimento: Domande sui fiori di Bach

    Una delle principali cause di sofferenza degli esseri umani è la non
    accettazione, per cui CRABE APPLE lo trovo sicuramente idoneo. Anche il risentimento è in fondo una conseguenza, un modo di reagire a questo tipo di sentimento. Sicuramente è importante risolvere questi nodi,
    e questo richiede, oltre al fiore, la volontà di guardarsi dentro e riconoscersi
    in questa dinamica e nelle circostanze in cui si manifesta. Il fiore è importante se favorisce questa dinamica, che deve pertanto passare anche attraverso un processo di consapevolezza.
    Ultima modifica di anna1401; 15/11/2011 alle 23:52
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  17. Registrato da
    20/02/2012
    Messaggi
    8

    Re: Domande sui fiori di Bach

    vincenzo, non so da dove iniziare per aprire un nuovo post. mica facile capire questo nuovo SH
    Liliana Gimenez Haas
    www.floriterapia.com

  18. Registrato da
    28/10/2015
    Messaggi
    6

    Re: Domande sui fiori di Bach

    ciao a tutti, funzionano anche contro lo stress lavorativo????

  19. Registrato da
    28/10/2015
    Messaggi
    6

    Re: Domande sui fiori di Bach

    leggendovi mi avete quasi convinto a prenderli...io che non sono mai stato a favore di questi rimedi

  20. Registrato da
    18/09/2019
    Messaggi
    1

    Re: Domande sui fiori di Bach

    Ragazzi buongiorno
    Io ho seguito un corso online interessantissimo sui Fiori di Bach. Il docente spiega davvero bene e anche potreste saperne molto di più dopo.
    Spero vi possa essere utile.

    Ciao a tutti
    Ultima modifica di anna1401; 18/09/2019 alle 19:00

  21. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,077

    Re: Domande sui fiori di Bach

    Citazione Originariamente Scritto da sandrocar79 Visualizza Messaggio
    ciao a tutti, funzionano anche contro lo stress lavorativo????
    Si, ma in funzione delle emozioni provocate dallo stress. Il fiore di Bach riequilibra emozioni perturbate che a loro volta sono fonte di conflitti quindi di stress
    dr. vincenzo valesi sanihelp

Pagina 5 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Similitudini tra fiori Australiani (del Bush) e fiori di Bach
    Di cesareago nel forum Fiori Australiani
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 18/05/2019, 13:40
  2. App sui Fiori di Bach
    Di Aleandro81 nel forum Fiori di Bach
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20/12/2014, 02:52
  3. Fiori di Bach e Fiori Australiani: differenza?
    Di nadiuccia nel forum Fiori di Bach
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22/02/2012, 11:13
  4. Fiori australiani e fiori di Bach
    Di nadiuccia nel forum Fiori Australiani
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23/11/2011, 11:36
  5. Fiori di bach
    Di lorycarlo nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02/11/2004, 12:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online