Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: Gelosia

  1. Ospite

    Triste Gelosia

    Salve a tutti!
    Non ho mai scritto nè visitato un forum....mah!..Speri amo bene!
    Ho bisogno che qualcuno mi dia una mano per capire cosa mi succede.....

    Ho iniziato circa 20 gg. fa una terapia con i fiori di Bach (aspen, white chestnut, gentian e roch rose)e le reazioni iniziali sono state sconfortanti: tutte le paure si sono amplificate, tutti i dubbi e le mie debolezze triplicate...mi sembrava di impazzire!

    Poi tutto è passato, svanito nel nulla, avvertivo solo una tranquillità interiore sconfinata, ho trascorso una settimana circa, in pieno benessere ed ora sono nuovamente travolta dai miei brutti pensieri! Sarà la vicinanza del ciclo?

    Un'ultima domanda: la gelosia ossessionante si può curare? Sto soffocando ogni atteggiamento che possa nuocere al mio rapporto!

    Grazie di cuore. T.
    Ultima modifica di anna1401; 05/06/2008 alle 17:08

  2. # ADS
    Gelosia
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Ospite
    dovresti consultarti con il floriterapeuta che ti ha prescritto il cocktail, e domandargli perche' non ha incluso la essenza HOLLY, visto la gelosia che ti ritrovi.
    i peggioramenti iniziali sono normali. se però persistono i sintomi iniziali, devi cambiare rotta.
    lg
    Ultima modifica di anna1401; 19/02/2008 alle 22:52

  4. Ospite
    c'è un fiore californiano molto interessante, che tratta la gelosia e contemporaneamente i problemi del ciclo mestruale, "tiger lily".
    lg
    Ultima modifica di anna1401; 19/02/2008 alle 22:55

  5. Registrato da
    26/09/2005
    Messaggi
    375

    gelosia canaglia e fiori di bach

    salve...come ho gia'accennato in altri post sono una persona mooolto gelosa .ho letto che i fiori di bach aiutano a "calmarsi"...ver o???

    grazie

  6. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102
    Nella FLORITERAPIA di Edward Bach il fiore associato al sentimento della gelosia è HOLLY (l'AGRIFOGLIO). I fiori di Bach si preparano disponendo di una bottiglietta da 30 ml con contagocce che si può trovare in farmacia: in questa si versano nel caso si utilizzi un solo fiore 4 gocce dell'essenza originale(in questo caso HOLLY); si aggiungono poi 40 gocce di brandy( o di aceto di mele) e si finisce di riempire con acqua minerale non gasata. Di tale preparazione generalmente si assumono 4 gocce da versare direttamente in bocca 4 volte al giorno, per un periodo di circa due mesi.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di vvalesi; 20/05/2009 alle 09:52

  7. Registrato da
    26/09/2005
    Messaggi
    375

    Faccia Arrossata

    grazie per avermi risposto....ma mi pare di aver letto che puo'far ancora "peggio"...almen o inizialmente???
    secondo lei quante ne dovrei prendere?

  8. Registrato da
    02/08/2008
    Messaggi
    42

    Bambino geloso della sorellina

    Buonasera, sono preoccupata per il comportamento di mio figlio di 10 anni, da quando è nata la sorellina (ora ha 4 anni) è sempre stato un po' geloso, ma la cosa si può dire più che normale tra fratelli, solo che ultimamente ha delle vere e proprie crisi di pianto, la sera durante la cena inizia a dire che non riesce a mangiare, sente dolori al petto e una stretta alla gola, poi con calma riesco a farlo parlare e mi dice che non sopporta più sua sorella, che secondo lui io do sempre ragione a lei...cosa non vera, dato che faccio di tutto per essere più imparziale possibile! Stavo pensando che forse i fiori di Bach potrebbero aiutarlo, ma essendo la prima volta che mi affaccio alla floriterapia, non so a chi rivolgermi, potrei avere un consiglio? Grazie.

  9. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Riferimento: Bambino geloso della sorellina

    Il dottor Edward Bach associava la gelosia al fiore dell'agrifoglio, HOLLY.
    La preparazione della miscela nella cui forma si assumono generalmente i fiori di Bach è spiegata
    sopra nel post n° 5 di questo Thread.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di vvalesi; 20/05/2009 alle 09:53
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  10. Registrato da
    11/12/2006
    Messaggi
    269

    Riferimento: Bambino geloso della sorellina

    Ciao Simmy,

    come ti ha già risposto il dr. Valesi Holly è sicuramente uno dei fiori pià adatti per la gelosia.
    Mi sembra però di capire che nel caso di tuo figlio la situazione sia cambiata ultimamente e allora forse ad Holly potresti abbinare anche Rescue Remedy come rimedio di emergenza vista l'intensità dei sintomi.
    La miscela si prepara mettendo in una boccetta da 30 ml acqua, 4 gocce di Holly, 2 gocce di Rescue Remedy e, visto che si tratta di un bambino, 7 gocce di aceto di mele.
    Se ne assumono 4 gocce sotto la lingua 4 volte al giorno. Io preferisco non mettere troppo aceto di mele perchè ho notato che non piace molto e a volte anche nel caso di bambini metto lo stesso 7 gocce di brandy che danno meno sapore.
    In periodi di così tanto caldo potresti conservare la boccetta in frigorifero.

    Per poterti indicare una miscela di fiori il più possibile adatta al tuo caso però avrei bisogno di qualche informazione in più su tuo figlio e di sapere anche se ti sembra che sia successo qualcosa che potrebbe aver fatto peggiorare la situazione.
    A volta anche degli episodi banali che in un primo tempo non colleghiamo ad altri potrebbero invece essere importanti per chiarire una situazione.
    Ultima modifica di anna1401; 26/05/2009 alle 16:10

  11. Registrato da
    02/08/2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Bambino geloso della sorellina

    Ciao Arev, per qualche informazione in più su mio figlio posso dirti che di base è piuttosto timido, anche se in casa a volte è fin troppo aggressivo, è un tipo piuttosto impaziente, per fare un esempio già un mese prima del Natale non vede l'ora che arrivi, e quando finalmente è passato, già pensa alla Befana! Capisco che ha un estremo bisogno di coccole, ma sembra che quello che faccio non sia mai abbastanza!
    Episodi particolari non penso ce ne siano stati, forse è particolarmente stanco dato che siamo a fine anno scolastico.

    Per quanto riguarda l'assunzione per 4 volte al giorno, pensavo di cominciare una volta finita la scuola, dato che è fuori casa dalle 8 alle 16, altrimenti non sarebbero ben distribuite durante la giornata.
    Spero di esserti stata utile e....grazie!!!
    Ultima modifica di anna1401; 26/05/2009 alle 16:11

  12. Registrato da
    11/12/2006
    Messaggi
    269

    Riferimento: Bambino geloso della sorellina

    Simmy, potresti provare con questa miscela:

    Holly, Impatiens, Chicory, Olive o Elm

    Holly: per la gelosia nei confronti della sorellina e per gli scoppi di rabbia
    Impatiens: è il fiore dell'impazienza anche se quello che riferisci è un atteggiamento un pò tipico dei bambini; in realtà i tipi Impatiens fanno un pò tutto velocemente, non sanno stare fermi, non sopportano i ritmi degli altri perchè li trovano troppi lenti, si spazientiscono spesso se devono aspettare; valuta tu se ci rientra;
    Chicory: si usa con i bambini quando richiedono attenzioni continue, soprattutto dai genitori, e gli sembra di non averne mai abbastanza tanto da "ammalarsi" pur di ottenere le loro attenzioni; non è detto che sia sempre così ma a volte i bambini attraversano fasi di questo genere e un pò di Chicory aiuta;
    Olive: è il fiore della stanchezza sia fisica che mentale
    Elm: anche questo fiore agisce sulla stanchezza ma quella che deriva dai troppi impegni o comunque dalla sensazione di averne troppi e di non riuscire a portarli tutti a termine

    Tra Olive ed Elm valuta quello che ti sembra più adatto a tuo figlio
    Ultima modifica di anna1401; 26/05/2009 alle 16:12

  13. Registrato da
    11/12/2006
    Messaggi
    269

    continua

    Potrebbe essere preso in considerazione anche Larch che è il fiore dell'insicurezza, della paura di non riuscire, del fallimento, dei bambini che si tirano indietro e non provano per paura ma magari in un secondo momento una volta attenuatasi la gelosia

    Quanto ai tempi di somministrazione Bach consigliava di assumerne 4 gocce 4 volte al giorno, ma in realtà si è visto che anche 2 somministrazioni sono sufficienti a fare arrivare il messaggio alla persona e anche il numero preciso di gocce non è rilevante. Io non aspetterei la fine della scuola, anche se ormai manca poco e ti consiglierei di iniziare con 3 volte al giorno: la mattina appena sveglio, al rientro da scuola e la sera prima di andare a letto

    Se hai bisogno di chiarimenti io sono qui e mi raccomando tienimi aggiornata!

  14. Registrato da
    02/08/2008
    Messaggi
    42

    Smile Riferimento: Bambino geloso della sorellina

    Arev, ho letto i tuoi consigli, perciò credo che inizierò subito con tre volte al giorno con questa miscela: Holly, Chicory e Olive.

    Per quanto riguarda Impatiens non penso che faccia al caso suo, dato che è sempre piuttosto lento nelle azioni, ma impaziente quando si devono muovere gli altri!
    Un'ultima domanda, per quanto tempo vanno somministrate le gocce?
    Sai, fra tre settimane partiamo per le vacanze
    E secondo te, devo dirgli a cosa servono le gocce?
    Ho il dubbio che se glielo dico non le vuole prendere!!!
    Scusa se approfitto della tua disponibilità e preparazione....non è che di cognome fai Bach???
    Ultima modifica di anna1401; 26/05/2009 alle 16:14

  15. Registrato da
    11/12/2006
    Messaggi
    269

    Riferimento: Bambino geloso della sorellina

    Di solito una boccetta dura dai 20 ai 30 giorni.
    In realtà non c'è un tempo tecnico di somministrazione. Ad alcune persone bastano 2 settimane per vedere gli effetti e per altre occorrono mesi.
    Di solito i bambini sono molto più ricettivi degli adulti quindi i risultati si vedono già dopo la prima boccetta.

    Ricordati comunque che i fiori di Bach agiscono con delicatezza e accompagnano la persona per mano verso il cambiamento anzi, meglio, l'armonizzazione quindi non aspettarti cambiamenti eclatanti, anche se spesso si vedono.
    Il più delle volte il cambiamento arriva senza neanche rendercene conto, semplicemente sentendoci meglio, che non è poco, anzi!

    Quanto al dirgli a cosa servono le gocce non mentirgli ma non è necessario che tu gli dica proprio tutto.
    Potresti dirgli che lo hai visto un pò più stanco e che questa stanchezza lo porta ad essere un pò più nervoso e allora le goccioline serviranno a farlo sentire meglio.

    Potresti anche inventare insieme a lui un nome da dare alle gocce e magari creare insieme una bella etichetta da attaccare sulla boccetta.
    Mia figlia la prima volta che glieli ho preparati li ha chiamati "Fiori allegri"!

    Per mia esperienza posso dirti che di solito ai bambini piace l'idea e spesso sono loro stessi a prendere le gocce senza il nostro intervento. Siccome se prende una o due gocce in più non succede niente, si può lasciarglielo fare tranquillamente

    Mi fa piacere se posso essere di aiuto e cerco di mettere in pratica gli insegnamenti e la filosofia del Dr. Bach, anche se di cognome non faccio Bach
    Ultima modifica di anna1401; 26/05/2009 alle 16:17

  16. Registrato da
    02/08/2008
    Messaggi
    42

    Riferimento: Bambino geloso della sorellina

    Ciao Arev, ora che mi hai chiarito le idee posso cominciare subito!!! Per adesso ti ringrazio e prometto di farti sapere gli sviluppi
    Ultima modifica di anna1401; 27/05/2009 alle 17:28

  17. Registrato da
    07/07/2009
    Messaggi
    2

    Paranoie e gelosie..

    salve a tutti, sono nuova ma leggendo i vari post ho trovato il forum molto cordiale...

    Ho 25 anni e sono sempre stata una "tosta", tutto quello che ho me lo sono fortissimamente voluto, sono molto socievole, ho tanti amici, interessi e mi ritengono una gran bella ragazza (non per vanità, capitemi, è per spiegare il background...): insomma, nel bene o nel male sono sempre caduta in piedi in ogni situazione.

    Da due anni vivo una storia stupenda che ha rischiato più volte lo sfacelo per colpa mia: sono gelosa all'impossibile di tutto, non solo ragazze, ma anche amici, momenti in solitaria suoi, etcc...
    Vedo sempre il male ("ecco, fai di tutto per allontanarti da me".. per un'ora di sport nel week end) e sono paranoica per molte cose (questo non solo per il mio ragazzo, ma ad esempio se un mio parente mi saluta in modo diverso)
    Lui non mi da modo di essere gelosa, è un angelo...e poi questo mio comportamento l'ho avuto con tutti i miei ex....

    Insomma: paranoica, gelosa e possessiva.. un bel mix vero???
    io so che sto sbagliando, ma quando i pensieri partono...poi divento insopportabile e parte tutto...

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 08/07/2009 alle 17:24

  18. Registrato da
    07/07/2009
    Messaggi
    2
    Penso che questo mio comportamento sia dovuto al cattivo-inesistente rapporto con mia madre: è stata una ragazza madre, assumeva gli stessi miei atteggiamenti nei confronti di mio padre (poi separati perchè era impossibile viverci insieme) e mi ha sempre fatto sentire "di più", riempita di parolacce e di sberle (ha un carattere molto instabile davvero) e non voluta perchè quando è rimasta incinta le ho rovinato la giovinezza..va beh..

    Quindi penso di aver sfogato questo mio rifiuto su ogni persona alla quale tengo...
    Io me la sono messa via, da quando abito fuori casa sono molto tranquilla, ma i problemi sopra elencati... rimangono, a periodi poi...

    Qalche fiore mi può aiutare?
    Abito in un paesino di montagna e non trovo nessun esperto... e i soldi per una terapia "più impegnativa" (psicoterapia etc..) mancano.....

    grazie per l'attenzione
    Ultima modifica di anna1401; 08/07/2009 alle 17:25

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Riferimento: Paranoie e gelosie..

    Cara sple, benvenuta nel nostro "cordiale" forum, come dici tu

    Grazie per averci raccontato la tua storia e per aver specificato parecchi particolari, perchè così i nostri esperti/esperte ti potranno dare qualche indicazione un po' più appropriata, anche se rimane sempre di base la regola che sarebbe meglio rivolgersi di persona ad un floriterapeuta per avere maggior risultato.

    Comunque già qualcosa credo che potesti iniziare ad "assaggiare" facendo delle piccole prove con le indicazioni che ti verranno qui fornite
    Attendiamo info, please

  20. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Riferimento: Paranoie e gelosie..

    Si può essere gelosi per il senso di insicurezza che deriva dalla paura di perdere l'amore, di ripetere l'esperienza del rifiuto, della non accettazione, che ha lasciato una sofferenza nel profondo dell'animo.

    Io credo che in una situazione così complessa possa giovare l'associazione di tre fiori di Bach:
    STAR OF BETHLEHM: sofferenze interiori legate a traumi anche di vecchia data, più o meno sepolti.

    SWEET CHESTNUT: per metabolizzare meglio la possibile sofferenza legata alla mobilizzazione problematiche rimosse.

    HOLLY: il fiore di Bach che spesso si utilizza per la gelosia.

    3 gocce di ognuno in una boccetta da 30 ml con contagocce a cui si aggiungono 40 gocce di distillato di vino o di aceto di mele, finendo poi di riempire con acqua minerale naturale non gasata.

    I fiori di Bach si assumono per un periodo di circa due mesi alla dose di 4 gocce x 4 volte al giorno lontano dai pasti, direttamente sotto la lingua.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 09/07/2009 alle 16:42
    dr. vincenzo valesi sanihelp

Discussioni Simili

  1. gelosia
    Di ferdi nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12/07/2008, 23:42
  2. Gelosia..
    Di cuore89 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 10/04/2008, 14:35
  3. ...gelosia...
    Di INFERMIERINA nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 04/04/2008, 14:01
  4. gelosia
    Di woof nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 51
    Ultimo Messaggio: 14/09/2006, 20:45
  5. gelosia...
    Di nitro nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11/04/2005, 17:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online