Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 67

Discussione: Vitamine dell'anima - Floriterapia

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Fiori di Bach e Psicoterapia

    Questa fruttuosa combinazione a volte rappresenta la svolta decisiva, perché le cause profonde della malattia diventino interiormente accessibili al paziente.

  2. # ADS
    Vitamine dell'anima - Floriterapia
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Finalità della terapia floreale:

    lo scopo non è il cambiamento, ma lo sviluppo della personalità.
    Il metodo siispira al messaggio: "sii te stesso, diventa chi sei".

    L'obiettivo è quello di superare i blocchi spirituali per ristabilire la comunicazione con la parola anima, altrimenti detta IO SUPERIORE, scintilla divina o medico interiore, attraverso: la riarmonizzazione degli schemi di comportamento negativi, per esempio passando dall'irritabilità alla pazienza, allo scopo di ottenere la riattivazione delle capacità di autoguarigione psichiche e fisiche, in base al principio "guarisci te stesso".

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Le indicazioni terapeutiche dei Rimedi Floreali

    sono sicuramente ed in prima istanza, indicazioni volte a correggere il disagio emotivo. I Rimedi sono consigliati per le crisi d’ansia, per la depressione di grado lieve-moderato, per alcune forme di fobia, per l’insonnia ed i disturbi psicosomatici.

  5. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Ma anche molto interessanti sono gli effetti di riequilibrio

    che i Rimedi Floreali esprimono sui disagi emotivi e sui sentimenti reattivi ad importanti problematiche organiche.
    Ultimamente si stanno inoltre scoprendo molte applicazioni di natura strettamente e primariamente fisica nell’ambito dell’utilizzo dei Rimedi Floreali: cura del dolore, delle infiammazioni, delle reazioni allergiche, del prurito e così via. Oltre ad agire profondamente sulla mente, numerosi rimedi floreali hanno infatti, anche effetti fisici interessanti; ci sono dei Fiori ed effetto revulsivo sui traumi o sulle infiammazioni, altri rimedi che agiscono sugli eczemi allergici o sulla tosse, altri ancora sul raffreddore o sulla cellulite.


    fonte: floriterapia.com/bachitalian/vit_anima

  6. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    118

    Dove?

    Citazione Originariamente Scritto da anna1401
    è stata annessa fra le Medicine Alternative dall'OMS dal 1976. Rappresenta una branca emergente della medicina biologica, che si avvale di una serie di essenze naturali preparate a partire da fiori silvestri.

    Lo studio delle proprietà curative dei fiori, patrimonio di antiche tradizioni mediche di diverse parti del mondo, fu particolarmente curato, per la prima volta in chiave moderna ed originale, dal medico gallese Edward Bach, fra gli anni 1926 e 1934.
    Anna, potresti gentilmente indicarmi in quale documento dell'OMS si cita la floriterapia secondo il metodo proposto da Edward Bach? Vorrei capire con chiarezza quali indicazioni vengono date in merito.
    Naturalmente la domanda è rivolta anche a Valesi che forse ha strumenti e mezzi per poter rispondere prima e meglio.
    Grazie.

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993
    ... mi spiace, ma io non saprei indicartelo

  8. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    118

    Aspetto ...

    Citazione Originariamente Scritto da anna1401
    ... mi spiace, ma io non saprei indicartelo
    Aspetto fiducioso in Valesi o perchè no in Herb!!!
    Grazie

  9. Registrato da
    07/04/2005
    Messaggi
    47
    Mi spiace ilsanta, ma non ho alcuna documentazione da fornirti. Anzi, dubito fortemente che l'OMS (o meglio la WHO, come è conosciuta internazionalmente) abbia riconosciuto una terapia di cui non c'è alcuna evidenza scientifica.
    Se invece ci fosse sarei molto curioso anch'io di leggerla.
    Ultima modifica di vvalesi; 13/02/2006 alle 14:51

  10. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    118

    Grazie!

    Citazione Originariamente Scritto da herb
    Mi spiace ilsanta, ma non ho alcuna documentazione da fornirti. Anzi, dubito fortemente che l'OMS (o meglio la WHO, come è conosciuta internazionalmente) abbia riconosciuto una terapia di cui non c'è alcuna evidenza scientifica.
    Se invece ci fosse sarei molto curioso anch'io di leggerla.
    Grazie Herb per la conferma.
    Inoltre riporto come curiosità il fatto che digitando su GOOGLE "fiori bach oms" escono decine di siti che ripropongono la notizia (a quanto pare non vera) riportata da Anna, mentre facendo la stessa ricerca in lingua inglese "flowers bach who" non si trova alcun riferimento alla notizia citata che evidentemente è stata coniata solo per gli italiani. Misteri ... come i iori di Bach.

  11. Registrato da
    03/04/2005
    Messaggi
    200
    ette pareva, come che ssi volevasi dimostrare chell'herbe der vicino è sempre la mejo erb, me possino...
    monny

  12. Registrato da
    03/10/2005
    Messaggi
    6

    fiori di Bach

    Ho fatto uso in passato i fiori di Bach e devo dire che ho risolto una situazione piuttosto critica . Mi sono curata per un periodo abbastanza lungo con l’aiuto di una brava floriterapeuta che mi ha guidato a risolvere i miei problemi. Nel mio caso devo dire che questi fiori hanno funzionato molto bene.

  13. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    118

    Sono contento per te.

    E' ovviamente positivo che tu stia meglio, qualsiasi sia il mezzo che ti è servito per raggiungere lo scopo.
    Il punto è che anche l'effetto placebo fa "guarire" ed è a questo effetto che possono essere ascrivibili i tuoi risultati. C'è inoltre la possibilità che tu sia guarita spontaneamente o che i sintomi siano regrediti e che pertanto tu non li rilevi più.
    Per questi motivi si dovrebbe chiedere a qualsiasi terapia di dimostrare di essere più efficaci del "placebo" ossia di essere più efficaci del pur efficace effetto psicologico che induce il paziente a sentirsi meglio.
    La medicina prende in seria considerazione l'effetto placebo tanto che i test sui farmaci, come già detto, devono tener conto di questo fattore.
    L'effetto placebo infine, non è per nulla legato alla stupidità/ignoranza del paziente, ovvimente chi vuol far credere il contrario è in malafede.
    Ciao

  14. Registrato da
    03/04/2005
    Messaggi
    200
    assàn, ette parli cosìbbene chemme pare nlibrostrampato, allanimaccia, ce possino, eccia rraggione ecche ppuò esse, esto pracebbo, ecce da stare attenti che ce possimo sentimmejo pure col a forzader pensiero, nun se sammai

  15. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    118
    Citazione Originariamente Scritto da monny1
    assàn, ette parli cosìbbene chemme pare nlibrostrampato, allanimaccia, ce possino, eccia rraggione ecche ppuò esse, esto pracebbo, ecce da stare attenti che ce possimo sentimmejo pure col a forzader pensiero, nun se sammai
    La forza del pensiero è pure gratis, pensa al risparmio!!!

  16. Registrato da
    03/04/2005
    Messaggi
    200
    aggratisse na mazza assan, eppure er cervello va nnutrito

  17. Registrato da
    14/01/2007
    Messaggi
    2
    Ho trovato un articolo molto interessante sull'effetto placebo:
    saluti a tutti, un abbraccio a pupi
    Peaton
    Ultima modifica di francyfre; 16/01/2012 alle 18:42

  18. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    melius est benedicere quam maledicere

    l'effetto placebo consiste nella capacità di favorire liberazione di neurotrasmettitori e interleuchine con metodiche non farmacologiche , comprese le benedizioni.
    Il problema è che non tutti sono capaci di farlo
    Ci sono parole che possono darti la vita, e altre che possono uccidere.
    Succede sia con la penicillina che con l'omeopatia, che con la floriterapia. Non è una colpa. Caso mai potrebbe essere una colpa innescare l'effetto contrario, il cosiddetto"nocebo".. .

  19. Registrato da
    14/01/2007
    Messaggi
    2
    mi benedica, la prego, dottore, mi benedica!
    ;-)))
    peaton

  20. Registrato da
    14/02/2007
    Messaggi
    36
    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi Visualizza Messaggio
    CUT
    Succede sia con la penicillina che con l'omeopatia, che con la floriterapia. Non è una colpa. Caso mai potrebbe essere una colpa innescare l'effetto contrario, il cosiddetto"nocebo".. .
    Concordo che non sia una colpa se all'effetto farmacologico di una cura si aggiunge anche l'effetto placebo, così come non è colpevole chi con pratiche religiose, mistiche o ... (metteteci ciò che volete) aiuta grazie all'effetto placebo la guarigione delle persone.
    Ma siamo proprio sicuri che chi utilizza il placebo spacciando ciò che fà per pratica medica sia così innocente? Un prete/santone che dica di guarire con la sola imposizione delle mani è "innocente" perchè qualcuno è effettivamente guarito anche se solo per effetto placebo?
    Vendere un prodotto privo di attività farmacologica/biologica spacciandolo per efficace perchè "la gente dice che funzioni" senza considerare il placebo è corretto?
    Qual'è il confine fra il voler fare "del bene" e l'illudere le persone? E' accettebile che un medico diventi, sia pur a fin di bene, un guaritore/sciamano/prete?
    La mia idea in merito la conoscete, se vi fa piacere dire la vostra...

  21. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    amare e illudere

    La pratica medica è definita non dal mezzo ma dal fine, dal metodo, dalla competenza. Il medico che pratica le medicine non convenzionali esprime ai pazienti che alcune di tali pratiche possono non avere un riconoscimento ufficiale da parte della medicina cosiddetta scientifica, e che non hanno subito le metanalisi e la pubblicazione su autorevoli riviste della scienza ufficiale. Questo i pazienti lo sanno, anche perchè leggono, e il medico ha il dovere di farlo presente. Volere fare del bene è il primum movens di ogni persona che sia ispirata da un'etica universale secondo la logica prioritaria dell'amore,non è una peculiarità dei laureati in medicina; illusione sta nel fare delle promesse sui risultati: il medico onesto può promettere solo di impegnare tutta la sua preparazione e la sua esperienza (documentate dai titoli di studio e dal suo curriculum) nella cura del malato, e comunque ha il dovere di tenere sempre alta la capacità di reazione e lo stato d'animo del paziente, perchè questo è un elemento importantissimo per ottenere una risposta a qualsiasi cura, chimica farmacologica o naturale. Se perseguire questo fine è effetto placebo, allora l'effetto placebo diventa un obbligo.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Le vitamine
    Di anna1401 nel forum Alimentazione
    Risposte: 80
    Ultimo Messaggio: 09/12/2016, 23:24
  2. Un male dell'anima
    Di sonic nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 30/01/2012, 15:43
  3. sull'esistenza dell'anima
    Di arteclitoridea nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 65
    Ultimo Messaggio: 31/01/2007, 20:57
  4. Floriterapia
    Di nel forum Fiori di Bach
    Risposte: 107
    Ultimo Messaggio: 06/05/2005, 15:51
  5. Come assumere vitamine
    Di maz nel forum Medicine naturali
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 14/02/2005, 16:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online