Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: incubo giardia!

  1. Registrato da
    13/04/2005
    Messaggi
    68

    Infelice incubo giardia!

    Intorno a metà settembre ho contratto il parassita intestinale Giardia. Da allora quest'ultimo mi porta crampi e gonfiori intestinali con diarree quasi quotidiane che si verificano per lo più dopo i pasti, con feci non formate, chiare e maleodoranti. Io soffro da sempre di sindrome da colon irritabile, per cui ho sempre avuto a che fare con sintomi molto simili e per questo all'inizio non ho dato molto peso alla cosa. Ma ciò che col passare dei giorni mi ha insospettito e stranito è stata la frequenza degli episodi, che in vita mia non era mai stata così alta; allora ho consultato il mio gastroenterologo, che mi ha consigliato di fare una colonscopia con biopsia ed un esame parassitologico delle feci con ricerca giardia. Dalla colonscopia e relativa biopsia non è venuto fuori niente di negativo, solo un po' di flogosi in alcuni tratti delle pareti intestinali, ma credo sia normale visto il colon irritabile. L'esame parassitologico delle feci, invece, è risultato positivo alla Giardia. Mi ha quindi detto di prendere Flagyl da 250 mg, 3 compresse al giorno per 10 giorni, per debellarlo. Più o meno fino al sesto/settimo giorno non ho notato miglioramenti, poi proprio sul finire della cura ho avuto qualche giorno di tregua. Le feci uscivano di nuovo formate e più scure, anche se sempre morbide. Dopo qualche giorno ho ricominciato a stare male, le scariche di diarrea hanno ripreso a presentarsi con sempre maggior frequenza ed ora ci sono nuovamente dentro fino al collo. Il mio gastroenterologo vorrebbe che io ripetessi l'esame parassitologico delle feci, ma visto come stanno andando le cose credo non serva a molto, perchè la situazione è sempre la stessa: al 90% sono sicuro di essere ancora affetto da Giardia. Chiedo un consiglio perchè non so veramente più cosa fare... questo problema mi pesa da morire, lo ritengo quasi invalidante ed ho anche letto che si potrebbe cronicizzare... questo mi terrorizza! Ringrazio anticipatamente per la risposta.

  2. # ADS
    incubo giardia!
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Re: incubo giardia!

    Ciao Moro e benvenuto nel forum.
    Dieci giorni di Flagyl dovrebbero aver debellato i parassiti per cui ripeti l'esame, può essere benissimo che i distrurbi che hai dipendano sempre dal colon irritato ma per averne la certezza occorre proprio ripetere l'esame.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  4. Registrato da
    14/11/2012
    Messaggi
    1

    Re: incubo giardia!

    nice posts...............
    coool

  5. Re: incubo giardia!

    Buongiorno, l'esame parassitologico che le ha fatto eseguire il suo gastroenterologo è ottimo come esame, in quanto a differenza di una classico esame microbiologico come la coprocultura, con questo esame si hanno maggiori informazione sul batterio che la sta attaccando. Saluti.

Discussioni Simili

  1. L'incubo spesa
    Di sonic nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 170
    Ultimo Messaggio: 29/07/2010, 12:53
  2. Un incubo: il frigo
    Di emma2 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 14/02/2008, 23:39
  3. L’incubo chiamato Natale.
    Di anouk nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 21/12/2007, 17:37
  4. Incubo sigaretta
    Di goccedigiada nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14/04/2006, 16:31
  5. Incubo tabacco
    Di jordan nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01/08/2005, 23:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online