Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Presunta gastrite non mi fa vivere

  1. Registrato da
    25/06/2013
    Messaggi
    3

    Presunta gastrite non mi fa vivere

    Salve a tutti,
    Ho 22 anni e ho sofferto di bulimia quando ne avevo 16..dopo aver risolto questo problema non ho più avuto problemi con il cibo se non una forte allergia a pesce e sedano che mi ha fatto perdere qualche kg. Da due mesi soffro di gastrite. A breve andrò a fare una gastroscopia ma ho paura trovino qualcosa a di più grave ma mangiare e diventato un incubo, gonfiore, crampi e dolori dopo i pasti, continue eruttazioni che cercò di trattenere. Anche uscire con il fidanzato o amici a cena e diventato un incubo. Per non parlare del sabato sera dove si va a ballare e bere cocktail, mi basta un dorso di drink per stare male tutta la notte. C'è qualche rimedio? A settembre partirò per il Brasile e se non risolverò questo problema sarò costretta a rinunciare.

  2. # ADS
    Presunta gastrite non mi fa vivere
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    Incomminci a regolarti l'alimentazione.
    Soffri di una gastrite?Allora sono in assoluto veleno per te le bevande gelide...i coctails sono da scartare in assoluto...solo acqua A TEMPERATURA AMBIENTE!
    Quandi sei nella fase critica...niente caffè,tè,salsa di pomodoro che vuol dire che la pizza deve essere in bianco e senza olio...niente fritture,c'è chi viene vietato persino il pane,perché è fatto con una sostanza lievitante,quale è il lievito di birra...fa gonfiare.
    Vietati patate lessi e fritti,banane,agrumi e pomodori.
    Permesso...filetto di pollo a bagno maria,verdure lessi,al di fuori del genere cavoli/verza/broccoli....minestre di verdure,riso in bianco,omogeinizzati ...mela grattugiata.
    Ma per i farmaci ti li deve prescrivere il medico che ti fa la gastroscopia...
    La gastrite richiede dormire non troppo in basso,in modo che non salgono i succhi gastrici.Non farti strane idee,la gastrite può dare dolori molto forte...e si mangia con terrore per la digestione dolorosa.
    Ma ricordi sempre...che è primo colpevole è la dietà sbagliata.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  4. Registrato da
    25/06/2013
    Messaggi
    3

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    Grazie dei suggerimenti..la gastrite si guarisce o è una malattia cronica?sopratutto mi domando perché mi sia venuta!! Ho 22 anni e mi terrorizza l idea di dover convivere per il resto della mia vita con dolori allo stomaco e l'ansia di viaggiare e mangiare in altri paesi o semplicemente al ristorante, non posso nemmeno mangiare più ciò che voglio e uscire a bere qualcosa perché sto male, mi sta distruggendo e sto dimagrendo a vista d'occhio. Penso sia per tutti così, non voglio fare la melodrammatica c'è sicuramente di peggio ma è seccante, insomma non si può evitare di mangiare :S

  5. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    Citazione Originariamente Scritto da Serena91 Visualizza Messaggio
    Grazie dei suggerimenti..la gastrite si guarisce o è una malattia cronica?sopratutto mi domando perché mi sia venuta!! Ho 22 anni e mi terrorizza l idea di dover convivere per il resto della mia vita con dolori allo stomaco e l'ansia di viaggiare e mangiare in altri paesi o semplicemente al ristorante, non posso nemmeno mangiare più ciò che voglio e uscire a bere qualcosa perché sto male, mi sta distruggendo e sto dimagrendo a vista d'occhio. Penso sia per tutti così, non voglio fare la melodrammatica c'è sicuramente di peggio ma è seccante, insomma non si può evitare di mangiare :S
    Non sono un medico,e non so se si guarisce dalla gastrite.Quello che vedo io è che la vita stressante che facciamo oggi,i cibi zeppi di conservanti,persino frutta e verdure difficilmente vengono coltivati in terreni modificati dal troppo sfruttamento...terre ni sottoposti a una esagerata fertilizzazione...Og gi è una agricoltura industriale,non più si rispettano i ritmi del meritato riposo dei terreni.
    L'acqua che beviamo oggi,è certamente molto più inquinata e con valoro totalmente diversi di 50 anni fa.
    Oggi tutto concorda in una perenna aggressione al nostro organismo,umano e animale.
    Se oggi le api muoiono,è indice di un campanello d'allarme che sta suonando.
    Tu dici...ma dove cavoli vai cercando il mio malessere!!!Che c'entra tutto questo con la mia gastrite!
    Eppure c'entra...è uno delle tante cause che ci circondano.
    Hai parlato di bulimia...giusto in quella età che si è in conflitto con se stessi,con il mondo intero...e indice di una persona che fa uso fin troppo bene del proprio cervello..Solo chi è molto sensibile soffre di una personale guerra con il cibo.
    Ma credo che per esserne uscita,sarai stata assistita da qualcuno...ma resti sempre una persona sensibile.
    Non mi voglio prolungare troppo...sembra che ti sto facendo la predica...roba pallosa...
    Insieme alle medicine che aiutano fisicamente,devi trovare il tuo centro di gravità....
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  6. Registrato da
    25/06/2013
    Messaggi
    3

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    Non è una predica hai centrato il punto! purtroppo e così..e ogni corpo reagisce a modo suo. Il mondo sta risentendo del male che l uomo gli ha fatto, e a sua volta ne risentiamo anche noi. Speriamo che con le cure giuste si possa alleviare il dolore di stomaco

  7. Registrato da
    29/08/2013
    Messaggi
    1

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    questo problema sarò costretta a rinunciare.
    pass4sure 220-802 [url=http://www.pass-4sure.de]pass4sure 220-802[/url]

  8. Registrato da
    10/11/2013
    Messaggi
    3

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    La gastrite è una manifestazione emblematica dello stato proinfiammatorio.

    Federika invece io dico che hai centrato in pieno la situazione.

    La gente spesso realmente si convince che sfruttare la natura non avrà ripercussioni sulla propria esistenza, purtroppo in molti si stanno accorgendo che non è così.

    Comunque io farei il tampone per l'Helycobacter pilory per vedere se è presente o meno, e cambierei decisamente la dieta, ha sempre un peso notevole sulla persona.
    Il mio sito: http://www.omeostatica.eu

  9. Registrato da
    07/01/2014
    Messaggi
    1

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    Io ti consiglio di fare un lavoro con l'aloe. è basica e contiene acemannani. aiuterebbe a migliorare le condizioni del tuo stomaco. Sarebbe un percorso naturale

  10. Registrato da
    17/02/2014
    Messaggi
    20

    Re: Presunta gastrite non mi fa vivere

    Citazione Originariamente Scritto da Andreaforever87 Visualizza Messaggio
    Io ti consiglio di fare un lavoro con l'aloe. è basica e contiene acemannani. aiuterebbe a migliorare le condizioni del tuo stomaco. Sarebbe un percorso naturale
    Ma dici aloe vera o arborescens?

Discussioni Simili

  1. Gastrite
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 07/05/2014, 15:37
  2. DA.... Una presunta bella giornata - ALL'inferno
    Di niko2005 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 240
    Ultimo Messaggio: 16/03/2012, 21:34
  3. La mia (presunta) ipocrisia
    Di mathman nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 207
    Ultimo Messaggio: 11/01/2012, 17:46
  4. Fumo e Gastrite
    Di aleras nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17/08/2007, 23:50
  5. presunta fimosi
    Di french81 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30/04/2007, 17:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online