Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 36

Discussione: mia figlia non vuole studiare

  1. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    14

    mia figlia non vuole studiare

    Salve a tutte, ho un problema che da un pò non so come risolvere, vorrei un vostro consiglio. Io ho una figlia di quasi 5 anni che frequenta l'asilo, è una bimba molto sveglia, ha un buon rapporto coi compagni e con le maestre ma ha un grande difetto; non vuole studiare. Si distrae presto, non si interessa a quello che le maestre dicono, non riesce a stare ferma su un banco per più di cinque minuti...Ho provato a cercare nuovi metodi più creativi, cercare di farla divertire studiando a casa ed infatti è andata meglio...ne ho parlato con le maestre ma non sanno cosa fare più di quello che fanno ed io non posso seguirla a scuola.
    Non mi piace sgridarla ma non vorrei che rimanesse indietro rispetto ai suoi coetanei...
    avete consigli?? help!

  2. # ADS
    mia figlia non vuole studiare
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    studiare e' un termine grosso per quella eta' , diciamo che non si concentra nelle attivita' ludiche di apprendimento prescolare!se sei piu' chiara e le maestre si spiegano meglio posso esserti di aiuto in questo settore, ma cosi' non posso azzardare ipotesi.

  4. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    9

    Smile

    Sono d'accordo con Godilia: "studiare" è un termine azzardato per la loro età
    Che approccio usano le maestre? Le fanno fare attività che lei trova poco stimolanti? La bambina ha espresso dei desideri di fare qualcosa di diverso?
    Non so...le piace maggiormente disegnare, o colorare, o fare i lavoretti con il punteruolo??
    Capendo il problema e capendo i bisogni della bimba, forse potremmo azzardare dei consigli

    Cristina.

  5. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    14
    Si, avete ragione in effetti studiare non è proprio il termine più appropriato. Il problema è che lei semplicemente non si appassiona a quello che le maestre le dicono di fare. Di solito a scuola disegna coi pastelli oppure gioca con gli altri bambini, al massimo cantano qualche canzone. Non è che a lei non piaccia è solo che ormai, facendo sempre questo non trova più stimoli nel farlo. Mi dice "mamma mi annoio di andare a scuola, facciamo sempre le stesse cose."
    A volte mi fa tenerezza... Comunque parlando con due amiche che hanno le figlie nella stessa classe della mia ho scoperto che anche loro hanno i miei stessi dubbi.
    Io stavo pensando a qualcosa come l'iserimento di personaggi animati che sono gli idoli dei bambini per rendere le attività scolastiche più stimolanti, per fare in modo che i bambini imparino divertendosi...
    Ho visto tre giorni fa un kit della disney che avrebbe proprio questo scopo, qualcuno lo conosce?
    Secondo voi potrebbe essere utile? Non vorrei proporre qualcosa di sbagliato alle maestre.

  6. anouk Ospite
    Kahila hai mai sentito parlare di iperattività?

  7. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    PRIMA PERO' BIOSGNA VEDERE come lavorano ascuola e se in classe amgari ci sono alunnin piu' piccoli per cui il lavoro magari per tua figlia è troppo scontato.
    Per parlare di s.di iperattivita' bisogn aguardare coe la bimba si comporta in tutti gli ambienti..specie a casa, se è calma , se esegue fino alla fine un gioco con percorso educativo o pedagogioc o loesce tanto per e poi lasciarlo ameta' e chiedere un'altra cosa..se è ordinata nelle sue cose e se esegue piccole commissioni, se praticamente è propensa all'ascolto o invece vive un mondo tutto suo disinteressandosi di quello ch esuccede intorno anche se piacevole.

  8. carmelo Ospite
    Cara kahaila, effettivamente cio' che dice anouk non e' da sottovalutare. L'iperattivita' e' un disturbo del comportamento che colpisce circa il 5-6% dei bambini nell'eta' scolare. E' anche conosciuto con il nome di ADHD. Se ne e' parlato molto in America negli ultimi anni.
    Sta tranquilla. Non ti preoccupare.
    ma prendilo in considerazione. Io ne so qualcosa. Ciao

  9. emma2000 Ospite
    A me sembra che il problema non sia di tua figlia, ma delle maestre che non sanno fare il loro lavoro. L'ipotesi di iperattività va tenuta in seria considerazione, ma valuta bene se il difetto non sia proprio delle maestre ...

  10. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    9

    Faccia Arrossata

    Da come descrive il problema Kahila sono propensa a pensare anche io che sia una questione più delle maestre che dell'iperattività.
    Potresti provare a parlare direttamente con le maestre per entrare proprio nel merito di ciò che fanno a scuola e comunicare questa insofferenza della bimba e degli altri bambini (se ho capito, anche le altre mamme lamentano la stessa situazione).

    Il kit Disney che vorresti proporre in cosa consisterebbe?

    Cristina

  11. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    14
    Grazie mille per l'interessamento
    Nn escludo nulla, se mia figlia ha un problema di natura "psicologica", sempre se così si possa definire, voglio capirlo e aiutarla...
    Vi faccio un esempio così potete darmi il vostro parere.
    Proprio oggi sn andata a prendere prima mia figlia perchè avevamo appuntamento dal dentista. Arrivata lì ho visto i bimbi seduti ai banchetti a colorare degli albi(già tutti scribacchiati e colorati da altri bambini che son venuti prima di loro :|),mia figlia si era presa la sediolina e si era allontanata un pò dal banchetto e giocava con una bambola.Non le interessava l'attività che gli altri bambini (ancora più annoiati di lei)stavano svolgendo.La cosa che mi ha dato fastidio è che la maestra non la spronava a partecipare!
    Però a casa non è così, ieri ad esempio, abbiamo preparato la pasta per la pizza, lei nn l'aveva mai fatta così l'ho fatta un pò pasticciare con la farina,fatto forme, le ho insegnato così anche alcune forme geometriche, lei era molto interessata, mi guardava con quegli occhioni vispi...
    Ecco, da profana e ignorante in materia, a me non sembra una bambina iperattiva ma solo una bambina che ha voglia di fare cose stimolanti.
    Per questo avevo pensato all'inserimento del kit disney a scuola, che è un kit con cd musicali, poster, con vari personaggi ed altre cose, che però aveva anche una valenza didattica ed era gratuito (visto che non spendono nemmeno per nuovi albi da colorare)
    Aspetto il vostro parere!

  12. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    9
    Non hai detto niente alle maestre vedendo tale situazione?
    Non li lasciano fare disegno libero, se gli albi sono già scribacchiati?
    E' un po' inquietante come situazione...ma c'è di buono che, a questo punto, potresti escludere problemi insiti in tua figlia.
    Se il kit è effettivamente gratuito puoi tranquillamente proporlo alle insegnanti: non hanno nulla da perdere.
    L'importante è che non sia solo un ammasso di pubblicità

  13. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    14
    Purtroppo non ho potuto approfondire con le maestre in quanto eravamo già in ritardo col dentista...ne ho parlato anche ad altre due mamme e ci siamo accordate ad andare insieme a scuola a cercare di capire meglio la situazione.
    Ho intenzione di parlare domani con le maestre e di proprorre anche il kit. Io non so di preciso se sia valido o meno...visitando il sito mi sembra di si comunque. Appena ho maggiori informazioni ti faccio sapere!

  14. Registrato da
    18/04/2004
    Messaggi
    2,340
    i bambini devono imparare divertendosi... solo così si appassionano allo studio... devono poter avere stimoli e poter esplorarli da soli e in compagnia, facendo domande e tentando diverse soluzioni... il rpoblema è che la scuola italiana è indietro anni luce e spesso gli insegnanti sono maldestri e demotivati... Ormai per bimbi fanno cose bellissime: libri, video, corsi di lingua interattivi... se si hanno un po' di soldi e soprattutto tempo da passare coi bimbi, secondo me possono ottenersi risultati strabilianti... poi perchè non porti tua figlia a teatro? magari a vedere i burattini... o un balletto classico... per Natale c'è lo Schiaccianoci... rimarrà incantata, vedrai!

  15. Registrato da
    28/07/2006
    Messaggi
    542
    [QUOTE=kahila; Io ho una figlia di quasi 5 anni che frequenta l'asilo, è una bimba molto sveglia, non vuole studiare. Si distrae presto, non si interessa a quello che le maestre dicono, non riesce a stare ferma su un banco per più di cinque minuti...([/QUOTE]

    CIAO
    che parolona "studiare" ...a 5 anni .
    Intanto non mi sembra il caso di preocuparsi più di tanto...a quest'età si gioca ..si impara .
    Ti racconto quello che è successo a mio figlio: in 1 elementare (6anni)era molto irrequieto..come dici tù..non riusciva a stare fermo ed attento alla lezione, poi un giorno facendogli fare un controllo agli occhi ...il medico si è accorto chi il bambino usava solo un'occhio per focalizzare(probabil giàdalla nascita)
    per questo motivo si stancava e non riusciva a seguire la lezione...il medico mi disse :"ma si rende conto della fatica che fà il bambino usando solo 1 occhio ???".
    conclusione.. ha portato gli occhiali per correggere il difetto ..facendo anche degli esercizi ortottici..ora è grande e il problema si è risolto dopo pochi anni.(non porta più gli occhiali da parecchio)
    Con questo non dico che sia lo stesso problema ...ma magari prendila in considerazione

    AUGURI e vedrai che la tua bimba diventerà grande e brava a scuola

  16. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    9
    Citazione Originariamente Scritto da bau Visualizza Messaggio
    i bambini devono imparare divertendosi... solo così si appassionano allo studio... devono poter avere stimoli e poter esplorarli da soli e in compagnia, facendo domande e tentando diverse soluzioni... il rpoblema è che la scuola italiana è indietro anni luce e spesso gli insegnanti sono maldestri e demotivati... Ormai per bimbi fanno cose bellissime: libri, video, corsi di lingua interattivi... se si hanno un po' di soldi e soprattutto tempo da passare coi bimbi, secondo me possono ottenersi risultati strabilianti... poi perchè non porti tua figlia a teatro? magari a vedere i burattini... o un balletto classico... per Natale c'è lo Schiaccianoci... rimarrà incantata, vedrai!
    Sono perfettamente d'accordo con questa impostazione.
    Lo Schiaccianoci incanterebbe chiunque, figuriamoci i bambini!
    E poi i bambini si divertono con poco...non è necessario spendere soldi. Non mi piace pensare in modo troppo consumistico :P

    Certo è che se le maestre sono demotivate e non vogliono coinvolgere i bambini, mi sa che non c'è kit che tenga...

  17. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    14
    Che bello lo schiaccianoci, grazie bau per il suggerimento. L'anno scorso la portai a vedere il musical pinocchio e non vi dico come si divertì ci divertimmo tutti tantissimo quella sera.
    Sonne, grazie anche a te per il suggerimento ma escluderi un problema di vista perchè ha fatto la visita dall'oculista a luglio e non ha alcun problema.
    Chiti il problema è che le maestre sono adagiate, è come se ormai non dovessero più combattere perchè tanto hanno già un posto di lavoro che nessuno può toglierle, molte di loro sono anche un pò avanti con gli anni...quindi praticamente apertura mentale pari a zero.
    Comunque prima di parlare con loro stò raccogliendo maggiori informazioni riguardo al kit, spero solo che essendo gratuito facciano almeno un tentativo.
    Altrimenti l'anno prossimo le faccio cambiare scuola

  18. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    9
    Da come descrivi la situazione, credo proprio che l'unica soluzione sia far cambiarle scuola. La mancanza di apertura mentale può far rigettare loro qualsiasi suggerimento in merito. Non riuscite, voi genitori, a parlare direttamente con il dirigente scolastico? Insomma, questi bambini, vanno messi in primo piano!

  19. Registrato da
    30/11/2006
    Messaggi
    14
    Chiti avevo pensato anche di farle cambiare scuola, ma la prendo in considerazione proprio come ultima ipotesi, ho paura che per lei potrebbe essere fonte di stress prenderla e metterla in una scuola nuova all'improvviso, ad anno scolastico già ampiamente iniziato... chiedo a voi che ne sapete di certo più di me, non sarebbe deleterio un cambio di classe adesso?
    help

  20. carmelo Ospite
    Cara kahila, ciao. A quell'eta' non credo ci siano seri problemi di stare al passo con gli studi. Forse tra un paio d'anni si' sara' il caso di esaminare il progresso intellettivo e culturale. La cosa principale e' valutare lo stato d'animo della tua bambina. Cerca di indagare meglio in lei. Come mai si annoia cosi' tanto? Cosa le piacerebbe fare? Cosa ne pensa lei delle maestre e dei compagni? Tirale fuori tutte le sue perplessita'.
    Fai molto bene a confrontarti con gli altri genitori. Vi consiglio, se lo ritieni il caso, di proporre una riunione tra genitori ed insegnanti in cui verra' evidenziato il problema. L'incontro dovra' essere costruttivo (esaminare, giudicare e proporre). Non insulti che possono creare discriminazioni che si potrebbero ripercuotere sui poveri bambini. Ciao

  21. carmelo Ospite
    Dimenticavo:
    Il cambio di scuola rappresenta un grande fattore di stress che potrebbe influenzare non poco la vita di un bambino (sia in meglio che in peggio). Ti suggerisco di evitare a meno che tu ti accorga che la situazione stia peggiorando sensibilmente.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Mia figlia di 13 anni non vuole piu andare a scuola.
    Di anouk nel forum Junior ( + 3 anni)
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 19/07/2013, 19:19
  2. Vergini: chi vuole e chi non vuole.
    Di stefano28 nel forum Verginità e psicologia
    Risposte: 194
    Ultimo Messaggio: 29/01/2010, 20:17
  3. mia figlia sta con un mussulmano
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 84
    Ultimo Messaggio: 20/07/2009, 16:42
  4. cefalea di mia figlia
    Di marcombk nel forum Emicrania bambini e adolescenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10/03/2007, 23:33
  5. Secondo Fini....studiare il corano a scuola.
    Di frederika nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24/11/2006, 01:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online