Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Ambliopia-"Occhio pigro"

  1. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Ambliopia-"Occhio pigro"

    L AMBLIOPIA più comunemente nota come "Occhio pigro"è quella condizione per cui un occhio,per essendo anatomicamente normale,vede meno dell'altro e non migliora malgrado la correzione con occhiali.
    Tale condizione si instaura nei primi anni di vita del bambino,quindi nel periodo plastico della visione,per varie cause:le più comuni sono strabismo e l'anisometropia(un differente difetto visivo tra i due occhi).
    Non è possibile per i genitori rendersi conto se c'è un occhio pigro perchè il bambino utilizza per la visione l'altro occhio e solo una visita oculistica-ortottica può svelarne la presenza.
    ATTENZIONE!SE L'OCCHIO PIGRO VIENE SCOPERTO DOPPO I SETTE ANNI(ETA' CRITICA)NON E' PIù POSSIBILE GUARIRLO E PERTANTO VEDRA' POCCHISSIMO PER TUTTA LA VITA'.
    La prevenzione attraverso una visita è l'unico mezzo per la diagnosi precoce ed il consequente recupero.All'età di 3/4 anni quindi.tutti i bambini dovrebbero essere sottoposti ad una prima visita oculistica-ortottica ed eventualmente ripeterla a 6 anni.

  2. # ADS
    Ambliopia-"Occhio pigro"
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    22/09/2006
    Messaggi
    3,526
    come mai ci hai illuminati su quest' argomento?

  4. Registrato da
    20/06/2006
    Messaggi
    15,121
    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    L AMBLIOPIA più comunemente nota come "Occhio pigro"è quella condizione per cui un occhio,per essendo anatomicamente normale,vede meno dell'altro e non migliora malgrado la correzione con occhiali.
    Tale condizione si instaura nei primi anni di vita del bambino,quindi nel periodo plastico della visione,per varie cause:le più comuni sono strabismo e l'anisometropia(un differente difetto visivo tra i due occhi).
    Non è possibile per i genitori rendersi conto se c'è un occhio pigro perchè il bambino utilizza per la visione l'altro occhio e solo una visita oculistica-ortottica può svelarne la presenza.
    ATTENZIONE!SE L'OCCHIO PIGRO VIENE SCOPERTO DOPPO I SETTE ANNI(ETA' CRITICA)NON E' PIù POSSIBILE GUARIRLO E PERTANTO VEDRA' POCCHISSIMO PER TUTTA LA VITA'.
    La prevenzione attraverso una visita è l'unico mezzo per la diagnosi precoce ed il consequente recupero.All'età di 3/4 anni quindi.tutti i bambini dovrebbero essere sottoposti ad una prima visita oculistica-ortottica ed eventualmente ripeterla a 6 anni.
    ciao buon inizio settimana frederika... ... il problema di cui parli oggi viene corretto con il laser se non riconosciuto da piccoli e corretto .. e il problema cmq se pure scoperto da piccoli (ad esempio mio marito lo ha .. ) non sono riusciti a correggerglielo nonostante le mille attenzioni e terapie usate...
    un bacio e credo che con i bambini ci sono mille e mille attenzioni da usare .. che difficile .. un bacio ciao

  5. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da maril76 Visualizza Messaggio
    come mai ci hai illuminati su quest' argomento?
    Mia figlia si è operata al primo occhio tramite laserterapia,ha 37 anni.Tra 1 mese,farà anche l'altr'occhio.Ora lei era/è miope+astigmatica.
    Quando avava 6 anni,il controllo sanitario scolastico mi mando il consiglio,di far controllare gli occhi a mia figlia da un oculista.Perchè aveva difficoltà nel leggere sulla lavagna.
    Andando dall'oculista,lui la diagnosticò un "occhio pigro".
    STOP.Secondo lui,non si poteva fare nulla,bastava controllare dopo 1 anno.
    Dopo 1 anno,andai da un altro oculista,perchè l'altro se ne era andata in pensione,e perchè mia figlia aveva sempre difficoltà.
    L'altro oculista disse che era miope e astigmatico,le prescrisse occhiali,e visita dopo 1 anno.

  6. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    In famiglia abbiamo casi di miopia,astigmatismo. ..per me era tutto nella norma.Altri figli,compresi me,siamo miope,ma mia figlia dal medico che l'ha operato,ebbe questo opuscolo,che io ho copiato letteralmente ieri(25 marzo).Perchè lei ha 2 figli di 6/7 anni,che il medico ha consigliato di visitare,per vedere se hanno anche loro due,quel famoso occhio pigro.
    Perchè come è ovvio,io ora avro sempre il dubbio,che tanti anni fa,l'oculista da me interpretata poteva fare qualcosa?
    Perchè ricordo che il mio medico di casa,aveva in cura le sue figli,presso un oculista di Bari,mica si era rivolto a un oculista cittadino o dell'ospedale dove svolgeva il suo lavoro.
    Le sue figlie per anni,sono andate in giro con qualche occhio bendato...una volta era la tecnica bendare 1 occhio,per sforzare l'altr'occhio a fare il suo lavoro.
    Oggi non ne vedo più bimbi con un occhio bendato.
    Occhio bendato,voglio dire,delle lente degli occhiali 1 lente veniva chiuso con dei cerotti.
    Intervenire troppo precocemente col laser non si possono fare,perchè se non erro,gli occhi fin a 18 anni sono in evoluzione.

  7. Registrato da
    20/06/2006
    Messaggi
    15,121
    pure mio marito per anni è andato in giro con la benda nell occhio ma non è servito praticamente a nulla.. pure io che gli interventi non possono essere effettuati prima dei 18/20 anni perchè si rischierebbe di non ottenere i risultati ottimali e di dovere eventualmente ripetere l intervento con notevoli rischi.
    ho la convinzione, magari sbagliata , che sia un fatto ereditario questo problema, quindi se avrò figli credo che sia una delle prime visite specialistiche da effettuare appena possibile.
    tua figlia ha avuti risultati ottimali dall intervento? mio marito ha molti timori (come tutti gli uomini ) la zia ha fatto l intervento ma ha avuto una lunghissima ripresa e cmq non ha avuto grandi risultati

  8. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da pisolina Visualizza Messaggio
    pure mio marito per anni è andato in giro con la benda nell occhio ma non è servito praticamente a nulla.. pure io che gli interventi non possono essere effettuati prima dei 18/20 anni perchè si rischierebbe di non ottenere i risultati ottimali e di dovere eventualmente ripetere l intervento con notevoli rischi.
    ho la convinzione, magari sbagliata , che sia un fatto ereditario questo problema, quindi se avrò figli credo che sia una delle prime visite specialistiche da effettuare appena possibile.
    tua figlia ha avuti risultati ottimali dall intervento? mio marito ha molti timori (come tutti gli uomini ) la zia ha fatto l intervento ma ha avuto una lunghissima ripresa e cmq non ha avuto grandi risultati
    Si l'occhio era l'occhio più difficile,perchè era di 7,5°,ora è 0,25!!!!Ha detto l'oculista,che può diventare anche perfetto,10 su 10.Cmq lei ha fatta appena 6 settimane fa l'intervento.
    Mio figlio si era operato 5 anni fa,un occhio da 5,5°,è rimasto 0,25,l'altro occhio da 3,5° è 10 su 10.Eppure si è rimesso gli occhiali,perchè quel poco di 0,25 a lungo andare si stanca la vista...lavora molto di fronte a un monitor,che è una fonte luminosa.
    Altro difetto ha mio figlio,la giuda notturna...vede alloni attorno alle luce delle macchine che gli vengono di fronte.
    Ma lui ha l'fatto un altro tipo di laser,mia figlia l'ha fatta con un laser più aggiornata.
    Ma se mio figlio pagò un ticket di £70.000 per occhio,mia figlia non ha pagata nessun ticket.

  9. Registrato da
    20/06/2006
    Messaggi
    15,121
    qui da noi ci sono pochissimi centri specializzati e sicuri ... con liste d attesa ovviamente chilometriche.. vedremo come fare ma mio marito ha rimandato tanto e non credo potrà farlo ancora per molto perchè sta continuando a peggiorare l altro di occhio ...

  10. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da pisolina Visualizza Messaggio
    qui da noi ci sono pochissimi centri specializzati e sicuri ... con liste d attesa ovviamente chilometriche.. vedremo come fare ma mio marito ha rimandato tanto e non credo potrà farlo ancora per molto perchè sta continuando a peggiorare l altro di occhio ...
    Mio figlio si è operata a Foggia,dove opera un certo prof,Della Noce...che è un asso.
    Mia figlia ha trovata una lista d'attesa di +/-5 mesi,ma l'ha fatta a Chieti,con un primario che è un nostro cittadino Prof.Leonardo Mastropasqua.
    Non so di dove sei?Diciamo che Chieti,è centro Italia!

  11. Registrato da
    20/06/2006
    Messaggi
    15,121
    sardegna .. quindi qualsiasi posto che nn sia nella nostra isola alla fine è uguale.. grazie per le notizie... ci dobbiamo informare e prendere una decisione

  12. Registrato da
    22/09/2006
    Messaggi
    3,526
    anche mio marito da piccolo ha tentato di curare il famigerato occhio pigro. ha fatto le elementari con la benda. è lievemente migliorato a dire il vero, ma non ha recuparato gradi, ha solo raddrizzato l'okkio.

    la nostra oculista di fiducia ci ha già confermato che per un buon 75% il difetto si trasmetterà ad un eventuale figlio (magari arrivasse), ma ci ha anche rassicurati dicendo che ormai il problema è facilmente risolvibile. ci vorrà tempo ma di certo si eviteranno problemi grossi

  13. Registrato da
    25/07/2013
    Messaggi
    10

    Re: Ambliopia-"Occhio pigro"

    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    L AMBLIOPIA più comunemente nota come "Occhio pigro"è quella condizione per cui un occhio,per essendo anatomicamente normale,vede meno dell'altro e non migliora malgrado la correzione con occhiali.
    Tale condizione si instaura nei primi anni di vita del bambino,quindi nel periodo plastico della visione,per varie cause:le più comuni sono strabismo e l'anisometropia(un differente difetto visivo tra i due occhi).
    Non è possibile per i genitori rendersi conto se c'è un occhio pigro perchè il bambino utilizza per la visione l'altro occhio e solo una visita oculistica-ortottica può svelarne la presenza.
    ATTENZIONE!SE L'OCCHIO PIGRO VIENE SCOPERTO DOPPO I SETTE ANNI(ETA' CRITICA)NON E' PIù POSSIBILE GUARIRLO E PERTANTO VEDRA' POCCHISSIMO PER TUTTA LA VITA'.
    La prevenzione attraverso una visita è l'unico mezzo per la diagnosi precoce ed il consequente recupero.All'età di 3/4 anni quindi.tutti i bambini dovrebbero essere sottoposti ad una prima visita oculistica-ortottica ed eventualmente ripeterla a 6 anni.
    Io ho un bimbo di 4 anni, ho evitato il bendaggio grazie alla prevenzione,ho portato il mio bimbo a fare la prima visita oculistica quando non aveva compiuto ancora 3 anni ed effettivamente uscì il problema dell'occhio pigro. Gli abbiamo messo subito l occhiale e grazie a Dio abbiamo risolto il tutto senza fare il bendaggio. L'occhio ora è guarito e adesso stiamo pian piano togliendo l'occhiale Quindi consiglio a tutte di far fare la prima visita a 3 anni circa... la prevenzione è importantissima.

Discussioni Simili

  1. "I" in vacanza e "G" che ci prova?
    Di gold nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 02/07/2007, 16:20
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22/01/2007, 22:33
  3. "Ideale" vs. "reale"
    Di moonnight nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 11/01/2007, 02:45
  4. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25/09/2006, 19:57
  5. Il nostro "cavo"principe ha "fregato" i giudici francesi!
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11/09/2006, 22:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online