Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 16 di 16

Discussione: Bambini, consiglio

  1. Registrato da
    29/11/2004
    Messaggi
    1,808

    Bambini, consiglio

    Ricordate che i bambini fino al settimo anno di età sono come una spugna assorbono tutto e apprendo in modo rapido...ed è proprio in questa età che posso apprendere una seconda lingua in modo perfetto....l'ideale sarebbe avere una domestica straniera e farle parlare tutti i giorni la sua lingua madre col piccolo o avere un genitore straniero....ma si può tentare di rimediare mandando il bimbo a scuola d'inglese o americano o spagnolo o francese o tedesco...

  2. # ADS
    Bambini, consiglio
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. bronty Ospite
    Sono d'accordo con te per insegnare ai bambini una seconda lingua, la lingua inglese e la piu indicata in quanto diventera' la lingua ufficiale europea. Ma per quanto riguarda mandarli ad una seconda scuola no, non so se tu hai figli, ma non credo, hanno gia poco tempo per giocare. La scuola italiana le porta via molto tempo, io sono del parere che i bambini devono giocare, per imparare c'e sempre tempo. Io ai miei,le ho sempre parlato in inglese e adesso da grandi le e tornato utile.

  4. Registrato da
    29/10/2004
    Messaggi
    3,825
    Mah, io a 7 anni andavo al corso d'inglese ed era divertente perché si giocava.
    Credo che l'importante sia non esagerare. Comunque ora l'inglese si studia alle elementari, ed è già un aiuto.
    Se no c'è anche la possibilità di mandarli a una scuola straniera come prima scuola, ma sono scuole private/care e poi secondo me così li emargini un po' dalla vita "normale" con bambini che vanno normalmente nella scuola italiana.

  5. bronty Ospite
    Sinceramente lau, quanto hai imparato a quel corso? probabilmente era un corso privato. I miei probabilmente sono stati fortunati, ma io le ho seguiti parecchio con i compiti della scuola etc.... e ne avevono sempre tantissimi. Lasciamoli giocare anche un pochino, c'e sempre tempo di imparare non credi? La scuola che ho fatto io aveva due lingue ufficiali, inglese e afrikaans....e a casa una terza che era l'italiano. I miei genitori mi hanno sempre parlato in italiano, potevo anche andare al consolato italiano che davono lezioni, ma siccome i miei pensavono che eravamo gia presi troppo con due lingue ufficiali da studiare, mi compravono topolino, e cosi che ho imparato a scriverlo. Nelle scuole italiane, come hai detto tu, c'e gia l'inglese. quindi direi che basta per un bambino cosi piccolo.

  6. Registrato da
    29/10/2004
    Messaggi
    3,825
    Mah,sinceramente io ho un ricordo molto bello di quei corsi. Penso di avere imparato molto, perché poi, nonostante abbia smesso completamente di parlare inglese, ogni volta che devo riprenderlo in mano mi basta poco per rinfrescarmi la memoria. (anche se sinceramente non è una lingua che mi piace) Ora sto facendo un corso, e vedo che le cose mi tornano in mente. E poi d'estate si organizzavano dei corsi di un mese al mare, in cui si giocava, faceva il bagno, cucinava, faceva sport con degli animatori: il tutto però rigorosamente in Inglese e anche di questi ho un ottimo ricordo, tanto che ci sono voluta andare io tre anni di seguito!
    Senza esagerare naturalmente, perché il gioco è la prima cosa, ma una combinazione così io non la trovo malvagia!

  7. Registrato da
    02/11/2001
    Messaggi
    496
    quando avrò dei figli penso che gli parlerò in inglese così cominceranno già da piccoli a familiarizzare con la lingua e poi non ne potranno che trarre vantaggio... è già un pò che ci penso.

  8. Registrato da
    29/10/2004
    Messaggi
    3,825
    Ma tu sei madrelingua inglese?
    se sì fallo senza dubbio!!
    Qui in Germania vedo i bambini bilingue italo-tedeschi, sono impressionanti, parlano perfettamente tutte e due le lingue, e oltretutto sono avvantaggiati nell'apprendimento delle altre!
    Però importante è che ognuno dei genitori parli loro rigorosamente nella sua lingua, senza permettere "mescoloni" tra le due. Ne vale la pena!

  9. Registrato da
    02/11/2001
    Messaggi
    496
    sarebbe bello essere bilingue, secondo me è una fortuna grandissima. Io sono madrelingua italiana, magari essere madrelingua inglese. C'è una ragazza che conosco che è spagnola, il marito è italiano e coi figli parla inglese. Loro capiscono tutte e tre le lingue, è bellissimo. Ci sono libri su libri che parlano di questo argomento

  10. Registrato da
    29/10/2004
    Messaggi
    3,825
    Già, pensa che un mio ex collega, lui è tedesco, la moglie è spagnola, hanno un bimbo di quattro anni con cui ognuno parla la sua lingua e lui quando uno dei genitori non capisce qualcosa dell'altro fa da interprete tra i due!
    Il mio ragazzo è tedesco. Se la storia dovesse mai andare in porto (con 200 punti interrogativi ) la regola per i figli l'abbiamo già rigorosamente fissata!

  11. Registrato da
    02/11/2001
    Messaggi
    496
    e cioè qual è la regola?

  12. Registrato da
    29/10/2004
    Messaggi
    3,825
    di parlare io in italiano e lui in tedesco, in modo che i bambini colleghino la mamma a una lingua e il papà all'altra!

  13. Registrato da
    02/11/2001
    Messaggi
    496
    che bello, è una fortuna immensa, chi è bilingue forse non se ne rende conto, ma crescere già con un bagaglio di due lingue è una cosa che può portare molti vantaggi nella vita. Io penso di poter parlare inglese comunque anche se sono di madrelingua italiana, perchè anche se fossi di madrelingua inglese con gli altri parlerei in italiano. L'importante è parlare col bambino nella lingua

  14. bronty Ospite
    e quello che ho fatto io ragazze, per quello che dicevo che e molto piu semplice se uno dei due parla un altra lingua. Ho una nipotina in sud africa di appena due anni, e sta imparando a parlare, con una noona italiano , con l'altra il potoghese con i genitori inglese e con la tata il zulu....mica male vero?

  15. Registrato da
    02/11/2001
    Messaggi
    496
    che fortuna... che invidia

  16. Registrato da
    29/11/2004
    Messaggi
    1,808
    Si infatti voi siete fortunate...io ad es. nn parlo bene l'inglese...

  17. Registrato da
    20/03/2005
    Messaggi
    1,224
    Anche a me sarebbe piaciuto tanto imparare un'altra lingua contemporaneamente all'italiano, ma non ho avuto la fortuna di avere genitori bilingue, di sicuro con i miei figli sarà diverso.

Discussioni Simili

  1. Bambini in piscina
    Di laurette80 nel forum Il bebè (0 - 12 mesi)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01/08/2014, 20:20
  2. Alimentazione per bambini
    Di diego70 nel forum Junior ( + 3 anni)
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20/03/2012, 13:01
  3. i bambini innamorati!!!
    Di sofix74 nel forum Amore
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 21/04/2009, 17:53
  4. Bambini & seggiolini
    Di diego70 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06/08/2007, 18:04
  5. 6200 bambini
    Di richarson nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29/07/2007, 19:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online