Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: uno su miliardi

  1. tritratro Ospite

    uno su miliardi

    non so quante persone siano esistite dall'inizio dell'umanità diciamo evoluta, ma considerando che ognuna di queste persone, compreso me o chi sta leggendo ma pure chi non legge , ha ed ha avuto tantissimi pensieri, emozioni, sentimenti\affetti,s ogni, paure, idee ecc... alcune fra queste erano e sono cose da poco anche per chi le prova, ad esempio un contadino dell'antica roma che in un momento della sua vita ha pensato 'quest'abbacchio è proprio buono' forse lo stava mangiando da solo e quel pensiero è rimasta e per sempre rimarra nella testa del contadino... alcune invece sono cose che per la vita di chi le vive hanno più importanza probabilmente il contadino aveva dei sogni, come tutti o quasi, magari voleva diventare senatore o solo avere più terra da coltivare o più abbacchio da mangiare, oppure i suoi sogni con il tempo e l'affetto si erano spostati sulla vita dei propri figli 'vorrei che mio figlio seguisse la mia strada e continuasse il mio lavoro e dopo di lui i miei nipoti' oppure 'vorrei che la mia bambina diventasse' che ne so 'una sacerdotessa' o c'erano le vestali a roma?

  2. # ADS
    uno su miliardi
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. tritratro Ospite

    Riferimento: uno su miliardi

    ma un giorno il suo terreno smise di produrre e i sesterzi a scarseggiare lui a sentire il peso degli anni, magari ammalandosi e andando verso la fine, vedendo il suoi figli costretti dalla vita a prendere strade diverse e peggiori di quelle che lui sognava per loro, il figlio magari si arruolò morendo in battaglia, la moglie a far l'elemosina per poter far mangiare il marito malato e la figlia a prostituirsi sempre per poter far mangiare i vecchi e acciaccati genitori, fino alla fine con il dolore di vedere quelli che erano i suoi affetti distrutti da una serie di eventi del quale ne lui ne loro avevano responsabilità e magari dopo tanto soffrire un giorno dopo aver sentito molte urla qualcuno sfondò la porta e vide dei grossi uomini barbuti che emettendo suoni per lui incomprensibili prendevano quel che gli restava portando via moglie e figlia e lui, malato, non potette opporre resistenza e rimase li a morire di stenti... chissà cosa ha pensato nel tempo che lo separava dalla morte, si sarà chiesto la moglie e la figlia che avrebbe voluto proteggere che fine avrebbero fatto? se sarebbero diventate schiave oppure se sarebbero state uccise o torturate, per lui erano importanti ma nella storia su miliardi e miliardi di persone loro erano uno cosi i pensieri, le emozioni, i sogni, gli affetti\sentimenti e via dicendo che per lui e per loro contavano tanto al punto di essere la vita stessa venivano cancellati per sempre dal mondo senza lasciare alcuna traccia...

  4. tritratro Ospite

    Riferimento: uno su miliardi

    e lo stesso vale per noi, mi auguro con epiloghi meno s****ti, nasciamo cresciamo pensiamo amiamo sognamo ci emozioniamo e poi finiamo e tutto si cancella restando solo una cosa esistita per noi... uno in mezzo a miliardi che ci sono stati, che ci sono e che ci saranno praticamente il nulla

  5. tritratro Ospite

    Riferimento: uno su miliardi

    dovrei scriverci un libro sul povero contadino antico romano sembra la trama di una telenovellas

  6. Registrato da
    21/02/2008
    Messaggi
    1,413

    Riferimento: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    ma un giorno il suo terreno smise di produrre e i sesterzi a scarseggiare lui a sentire il peso degli anni, magari ammalandosi e andando verso la fine, vedendo il suoi figli costretti dalla vita a prendere strade diverse e peggiori di quelle che lui sognava per loro, il figlio magari si arruolò morendo in battaglia, la moglie a far l'elemosina per poter far mangiare il marito malato e la figlia a prostituirsi sempre per poter far mangiare i vecchi e acciaccati genitori, fino alla fine con il dolore di vedere quelli che erano i suoi affetti distrutti da una serie di eventi del quale ne lui ne loro avevano responsabilità e magari dopo tanto soffrire un giorno dopo aver sentito molte urla qualcuno sfondò la porta e vide dei grossi uomini barbuti che emettendo suoni per lui incomprensibili prendevano quel che gli restava portando via moglie e figlia e lui, malato, non potette opporre resistenza e rimase li a morire di stenti... chissà cosa ha pensato nel tempo che lo separava dalla morte, si sarà chiesto la moglie e la figlia che avrebbe voluto proteggere che fine avrebbero fatto? se sarebbero diventate schiave oppure se sarebbero state uccise o torturate, per lui erano importanti ma nella storia su miliardi e miliardi di persone loro erano uno cosi i pensieri, le emozioni, i sogni, gli affetti\sentimenti e via dicendo che per lui e per loro contavano tanto al punto di essere la vita stessa venivano cancellati per sempre dal mondo senza lasciare alcuna traccia...
    E' per caso un racconto di una storiella?
    NEC RECISA RECEDIT

  7. Registrato da
    21/02/2008
    Messaggi
    1,413

    Parlando Riferimento: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    dovrei scriverci un libro sul povero contadino antico romano sembra la trama di una telenovellas
    INfatti, è quello che ho pensato e scritto poco fa
    NEC RECISA RECEDIT

  8. tritratro Ospite

    Riferimento: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da pepitosbay Visualizza Messaggio
    E' per caso un racconto di una storiella?
    eh in effetti non volevo raccontare una specie di telenovelas o come ca... si scrive ma mi sa che ho esagerato un po' con gli esempi

  9. maine Ospite

    Riferimento: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    e lo stesso vale per noi, mi auguro con epiloghi meno s****ti, nasciamo cresciamo pensiamo amiamo sognamo ci emozioniamo e poi finiamo e tutto si cancella restando solo una cosa esistita per noi... uno in mezzo a miliardi che ci sono stati, che ci sono e che ci saranno praticamente il nulla
    Questa è la vita !

  10. Registrato da
    10/02/2005
    Messaggi
    9,395

    Riferimento: uno su miliardi

    Beh, nulla è rimasto di quel contadino e lo stesso dicasi delle Vestali. E che dire di coloro che salivano a Delfi, per onorare dei in cui credettero anche Socrate, Platone ed Aristotele? E ora noi sbeffeggiamo allegramente? Facciamo parte di un pianeta che tra miliardi di anni sarà inglobato nel Sole e poi esploderà con lui. E prima ancora diventerà comunque invivibile ed inabitabile per tante altre ragioni astronomiche, che con l'uomo niente hanno a che fare. E certo che ci si sente piccoli ed insignificanti!!!

  11. Registrato da
    21/02/2008
    Messaggi
    1,413

    Smile Riferimento: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    eh in effetti non volevo raccontare una specie di telenovelas o come ca... si scrive ma mi sa che ho esagerato un po' con gli esempi
    Potresti farne un racconto......
    NEC RECISA RECEDIT

  12. tritratro Ospite

    Riferimento: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da maine Visualizza Messaggio
    Questa è la vita !
    eh si però è triste come cosa

  13. tritratro Ospite

    Riferimento: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da zorik64 Visualizza Messaggio
    Beh, nulla è rimasto di quel contadino e lo stesso dicasi delle Vestali. E che dire di coloro che salivano a Delfi, per onorare dei in cui credettero anche Socrate, Platone ed Aristotele? E ora noi sbeffeggiamo allegramente? Facciamo parte di un pianeta che tra miliardi di anni sarà inglobato nel Sole e poi esploderà con lui. E prima ancora diventerà comunque invivibile ed inabitabile per tante altre ragioni astronomiche, che con l'uomo niente hanno a che fare. E certo che ci si sente piccoli ed insignificanti!!!
    già e le cose che per noi sembrano cosi importanti non sono niente nel tutto

  14. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: uno su miliardi

    ...caspita me lo ero perso sto 3d......
    adesso racconti cag...cavolate più profonde in effetti ...ma sei in silenzio stampa?????????

    ps.sempre in ritardo
    **..sempre. e..comunque... **

  15. Registrato da
    21/05/2015
    Messaggi
    22

    Re: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    ...caspita me lo ero perso sto 3d......
    adesso racconti cag...cavolate più profonde in effetti ...ma sei in silenzio stampa?????????

    ps.sempre in ritardo
    fumavo ancora un sacco ai tempi! cmq ti scrissi ma tu c'hai messo mezz'ora a leggere 'sta perla di 3d

  16. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: uno su miliardi

    immaginavo che qualcosa si impossessasse di te....
    almeno avevi la scusante x certe "perle"
    **..sempre. e..comunque... **

  17. Registrato da
    21/05/2015
    Messaggi
    22

    Re: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    immaginavo che qualcosa si impossessasse di te....
    almeno avevi la scusante x certe "perle"
    ero ancora un giovane virgulto di soli 26 anni e comunque sono cose che fanno riflettere!

  18. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: uno su miliardi

    si si.... moooooooooooooolto riflettere

    vado a fare pennica
    **..sempre. e..comunque... **

  19. Registrato da
    21/05/2015
    Messaggi
    22

    Re: uno su miliardi

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    si si.... moooooooooooooolto riflettere

    vado a fare pennica
    sognerai il contadino romano buon riposssso

  20. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: uno su miliardi

    .
    **..sempre. e..comunque... **

Discussioni Simili

  1. Scudo fiscale. A oggi rientrati 95 miliardi di euro
    Di bakk nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 109
    Ultimo Messaggio: 24/02/2010, 23:43
  2. 4 miliardi alla Sicilia
    Di normanna nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08/08/2009, 17:37
  3. Se avessi mille miliardi di euro...
    Di cianuro nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23/10/2008, 23:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online