Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 56

Discussione: Il PARTO

  1. Registrato da
    20/06/2006
    Messaggi
    15,121

    Faccia Arrossata Il PARTO

    Mi piacerebbe che tutte le mamme che fanno parte di questo forum ci raccontassero la loro esperienza del parto credo sia l esperienza piu' emozionante al mondo
    un sorriso e la persona giusta ti salvano la vita :)

  2. # ADS
    Il PARTO
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    Dunque...da dove cominciare... raccolgo l'invito di Pisolina e racconto volentieri

    Voglio cominciare da un po' prima...il termine per la nascita di Luca era il 29-30 dicembre e noi avevamo sempre detto (io soprattutto) che volevamo fare ancora una cenetta da sposini...il 5 gennaio ci siamo detti: forse è il caso di farla sta cena... a meno di non volerla fare in sala parto direttamente
    Il 5 era sabato..ma di gennaio...due dei ristoranti dove volevamo andare sono chiusi.. alla fine io oltretutto ero molto stanca e rimandiamo... al 6...la befana
    Il 6 sera (domenica) andiamo in un ristorantino molto carino, in centro, trovando anche miracolosamente parcheggio davanti al ristorante (e chi abita a Milano sa che già questo è un bellissimo inizio per la serata )... cenetta ottima..buon vino...dolce... non mi risparmio...dopo tutto è una cena speciale..non considero che negli ultimi 20 giorni precedenti il mio stomaco dopo ogni pasto pesante si era categoricamente rifiutato di farmi digerire... (cont..)
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  4. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    ...
    dopo la fantastica cenetta torniamo a casa e appena mi stendo... TAC di digerire...e dormire... non se ne parla proprio.... passo la notte sul divano mezza seduta addormentandomi alle sette di mattina...
    Alle due ho l'appuntamento in ospedale per il controllo...e per sapere a questo punto quando mi fisseranno la data per l'induzione del parto perchè oramai non si può più aspettare...
    mi accompagna la mia mamma
    ...entro e l'ostetrica, affiancata da una giovane tirocinante, comincia a "ravanare" controllando nel frattempo che ci sia ancora liquido e che il battito sia a posto..
    Dopo che è un po' che traffica..e la cosa mi da alquanto fastidio le chiedo cosa diavolo stia facendo.. "signora le sto facendo lo scollamento delle membrane" eccioèèèèè?????!!! "Tranquilla..è una manovra che induce il parto..." panico..vado in panico..penso che la valigia è a casa, il marito è al lavoro...non sono pronta...
    Mi tranquilliza dicendo che non partorirò in quel momento.. fiuuuuuuu ma l'operazione potrebbe indurre le contrazioni e quindi far iniziare il tutto entro le 24 ore. A fine visita mi fissano l'appuntamento per l'induzione il 9, mercoledì, giorno del mio compleanno...
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  5. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    ..... torno a casa con dolorini simili a quelli del ciclo, chiamo la mia ginecologa che mi conferma quello detto in ospedale e mi dice di stare tranquilla che i dolori potrebbero finire o trasformarsi in contrazioni..
    Alla sera mangio poco...non ho fame...e poi voglio dormire...
    vado a letto....
    ...
    ....
    verso mezzanotte cominciano le contrazioni... perchè quando iniziano le riconosci... (come ci aveva detto il primario... se hai il dubbio di essere in travaglio o meno...bè allora non lo sei...perchè quando arriva te ne accorgi..)

    però...sono abbastanza distanziate.... quindi...conto...con to i minuti...per vedere se si ravvicinano...
    Alle due di notte....è già mezz'ora che sono ogni tre minuti circa: mi sa che ci siamo...
    Sveglio il marito (sì...stava dormendo beato lui ... )...e glielo dico... fa un balzo dicendo "andiamo...preparo.. ."

    ALT!!! io ero calma...incredibilme nte calma.... "fatti un caffè...che in ospedale ci voglio arrivare e intera.. "
    Arriviamo...visita.. .la prima cosa che dico al medico è stata "ho firmato per fare l'epidurale " ...mi ricoverano.....
    e qui devo dire che sono contentissima della scelta dell'ospedale che ho fatto..
    Sala parto tutta per noi...luci soffuse...lettosuper comodo...poltrona... armadio...bagno pulito a specchio...
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  6. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    mi mettono la fascia per monitorare il bimbo... comincio ad essere un po' agitata
    le contazioni continuano.... il bimbo è a posto...si può fare l'epidurale
    fanno uscire il marito... puntura...momenti di tensione... perchè insomma farsi bucare così la schiena...si ha sempre un po' di timore..
    va tutto bene...comincia a fare effetto....mi rilasso...bella stesa sul mio lettino...il marito sempre al mio fianco....
    mi lasciano con a disposizione un "pulsantino" da schiacciare per aumentare la ...DOSE... dell'anestesia...nel caso ne avessi bisogno... ma vaaaa va tutto beneeeeeeeee...
    alle sei e mezza schiaccio... ma secondo me non succede nulla... alle sette rischiaccio... forse si è incantato il pulsante ...

    nel frattempo le visite le fanno ogni due ore per vedere se va tutto bene e la dilatazione a che punto è.... il liquido c'è ancora...niente rottura...
    a questo punto non ricordo benissimo il susseguirsi preciso degli eventi... so che mi hanno bucato il sacco per cercare di accelerare le cose..che andavano per le lunghe...nel frattempo mi si è addormentata completamente la gamba sinistra
    e il marito mi aiuta a cambiare posizione...
    mi alzo in piedi...così la forza di gravità può aiutare... Luca ha deciso che sta bene dove sta.. non ne vuole sapere proprio...
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  7. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    ..continuiamo così...mi danno l'ossitocina per cercare di accelerare..sono distrutta... mi sento svenire ma non ho voglia di mangiare...sento come se dovessi andare in bagno...un bisogno impellente ... mi dicono di andare ma mi rifiuto.... non si sa mai...
    Alle 10 altra visita ancora nulla...ne riparliamo fra due ore .. NON CE LA POSSO FARE! I dolori sono sempre più forti.. e sono stanca.
    Alle 11 finalemnte rientra l'ostetrica: altra visita e SI INIZIA
    Chiedo ora quanto ci vorrà e mi dice un'oretta.. ancora un'ora...mi sento male
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  8. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    eccoci..posizione... ehm .. accucciata.. avete presente..come per fare la pipì... o altro
    Quando arriva la contrazione spinga!! si concentri...si guardi la pancia e spinga...vabbè...gua rdo giù...la pancia, e anche altro. sì perchè hanno messo uno specchietto sotto..ed ho una visuale alquanto strana di me
    Se alzo lo sguardo c'è il marito di fianco (che nel frattempo mi aiuta con la gamba ancora completamente addormentata) che mi dice"guarda la pancia, guarda la pancia"
    uè...ma sei tu o io che deve fare sta cosa...
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  9. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    contrazione su contrazione andiamo avanti così...ad un certo punto l'ostetrica mi fa..ecco si vede la testa! guardo sotto e non vedo nulla io...le urlo..non è vero non vedo niente..mi avrà preso per isterica
    cambiamo posizione, con i piedi "puntati" sui cosi che dovrebbero sostenere le gambe...ultime fasi...un dolore atroce...sì...lo so..coscientemente, che ho provato dolore...ma ormai era la fine...è uscita una testolina..l'ho toccata..(con una certa impressione a dire il vero ) e poi l'ultima spinta e ...
    FLUSH... è uscito... strillante...piccolo ..un po' raggrinzito.. le mie prime parole sono state per chiedere se stava bene...
    il cordone era troppo cordo..non arrivava al seno, ma me l'hanno appoggiato subito addosso, e lui mi ha fatto la cacca addosso!
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  10. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    cacca santa per carità..ma sempre cacca!
    L'hanno preso, misurato, lavato, vestito..ed a questo punto finalmente si è zittito...poi me l'hanno finalmente messo in braccio e io..ingenuamente, ho chiesto: come si fa ora? E l'ostetrica: non si preoccupi, lui lo sa... Ed infatti si è attaccato alla tetta ciucciando beato..
    che dire..in quel momento non so cosa ho provato...davvero non lo so... mentirei se dicessi cose sdolcinate..amore infinito...non è vero...
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  11. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Che bello Deepo e che emozioni..
    Allora tocca a me, inizio col parto di Alessio
    Ale era previsto per il 25 luglio..la sera del 15, domenica ceniamo a casa dei miei, grigliata di pesce, ho mangiato come una maiala ( spigola, gamberi, bruschette come se piovesse, gelato, anguria) tanto alla linea avrei pensato poi..Torniamo a casa, ci mettiamo a letto e quello stuppido di mio marito mi fa una delle sue micidiali battute, io scoppio a ridere e sento le mutandine (diciamo pure mutandoni!) che si inumidiscono. Penso che siano le solite perdite liquidose che avevo l'ultimo periodo e mi alzo scocciata per andare a cambiarmi di nuovo, mi siedo sul water e mi rendo conto che in realtà avevo rotto le acque lo dico al marito che comincia a ridere fierissimo che il suo umorismo avesse sortito simili effetti!
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  12. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    per me era ancora un estraneo, un adorabile, piccolo, meraviglioso estraneo...a cui è ovvio che ho cominciato piano piano a voler bene, ora sì, un bene infinito.
    Comunque lì... l'ho tenuto un po' attaccato, anche perchè per due ore dopo il parto devi restare lì...poi l'ho dato al papà e io sono andata a lavarmi sì, mi sono fatta una bella doccia nel meraviglioso bagnetto...mi sono messa un assorbente che neanche gli elefanti li usano così grandi e abbiamo aspettato che ci chiamassero per trasferirci in camera in reparto
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  13. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Allora comincio a girare per casa alla ricerca dei pannoloni che avevo già messo in valigia lasciandomi dietro una scia acquosa che il marito cercava di asciugare, sembravo una gallina impazzita, giravo giravo appanicata da tutto sto liquido che seminavo e non ci capivo niente. Non ero preparata a quel fiume..Alla fine Alberto mi dice di tornare in bagno che i pannolini li cercava lui Ancora oggi ci ridiamo ripensando a me che giravo come una scema Risolto il problema acque chiamo l'ostetrica che mi dice di andare in clinica, chiamo anche mia sorella (assisterà al parto) che prima pensa che scherzi (erano circa le 2 di notte) e poi salta giù dal letto e sveglia pure i miei. Si parte tutti per la clinica che dista circa mezz'ora da casa nostra. Arrivo e l'ostetrica mi dice che, nonostante il sacco rotto, non c'era ancora travaglio. Mi fa punturone di antibiotico di copertura per Alessio, mi ricovera e rimanda il resto del parentado a casa.
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  14. Registrato da
    23/02/2007
    Messaggi
    8,227

    Re: Il PARTO

    l'ultima cosa da aggiungere... l'istinto materno ancora non c'era..ero felice, ma..frastornata..l'u nica cosa che so è che la notte..mentre non dormivo per l'adrenalina e per il casino della corsia (il bimbo però l'avevo lasciato al nido del reparto, anche se potevo tenerlo in camera...ma avevo bisogno di dormire..che non sono riuscita comunque ) ..bè.. il suo viso l'avevo impresso in mente...e ad un certo punto non stavo più nella pelle per ritrovarmelo fra le braccia
    Così per i primi due giorni..era ancora intontito dal parto e dagli zuccheri della gravidanza...
    Dopo di che...ha smesso di essere l'angioletto silenzioso ed è cominciato il calvario di urla, pianti, poppate, rigurgiti ecc.

    morale... dal 6 gennaio non ho più dormito otto ore di fila (ma neanche sei..) per i successivi cinque mesi
    Luca e Andrea, i miei due cuccioli tenerissimi :10:

  15. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Passo la notte insonne, sempre attenta, con l'orecchio teso (si fa per dire) ad ogni accenno di qualcosa dalle mie parti basse..Mattina ancora nulla, pomeriggio idem, il gine mi visita e mi dice che il battito di Ale comincia ad essere affaticato ormai all'asciutto e che, quindi, procederanno con l'ossitocina
    Allora..parliamone.. l'ossitocina provoca dei dolori fortissimi, il travaglio più forte che ci sia, almeno per te che lo sperimenti Dal nulla piombo all'inferno All'inizio le energie mi aiutano e sopporto stoicamente, poi però la dilatazione più di tanto non andava e così mi fanno provare tutte le posizioni possibili, in piedi, di lato. La mia frustrazione era massima, ero costretta nei movimenti per via della flebo che avevo e quindi non riuscivo a gestirmi la cosa a modo mio..In tutto questo avevo accanto mio marito, mamma e papà e sorella che a turno si avvicendavano nel massaggiarmi la schiena, unica cosa che mi dava vero sollievo. Per fortuna era una nottata tranquilla, ero l'unica partoriente perciò mi permisero di avere con me tutta la tribù
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  16. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Dopo 5 ore finalmente la dilatazione era completa ma Ale non si vedeva proprio, mi portano in sala parto ma io non sentivo davvero nessuna necessità di spingere. Nonostante tutto inizio a spingere come una pazza ma ancora nulla..finchè il gine mi sale sulla pancia e mi fa una manovra per aiutarmi. Ale esce come un razzo Aveva 2 giri di cordone che non gli permettevano di scendere, l'ostetrica abilissima appena è spuntata la testa glieli ha tolti permettendo di liberare anche il resto del corpo. Aaaah finalmente è fatta! E invece no!! Mi fanno vedere Ale che piange come un pazzo ma appena me lo poggiano sulla pancia e lo saluto riconosce la mia voce e smette e mi guarda con quei suoi occhietti che mi levano anche le mutande Lo portano fuori per mostrarlo al papà e ai nonni ( Alberto mi aveva sempre detto che non ce l'avrebbe fatta ad assistere al parto ma era presente per tutto il travaglio ed è stato utilissimo ed affettuoso) quando sento qualcosa di caldo che mi cola tra le gambe..chiedo.Dottor e ma che sto avendo un'emorragia? E lui: ma no signora che va a pensare! Ma vedo che tutti si affannano intorno a me, il gine mi infila il braccio fino al gomito ( si si proprio dove avete capito)
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  17. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Stringendo: stavo avendo un'emorragia dovuta ad un collasso dell'utero per lo stress del travaglio. Da mezzanotte e sette minuti che era nato Ale hanno trafficato nelle mie parti basse fino alle 2 per mettermi punti e bloccare il sangue, alla fine mi hanno lavata come una bimba, messo il mega pannolone e portata finalmente a letto..non mi reggevo in piedi..Ale l'ho rivisto alle sette..Mia sorella mi ha poi detto che avevo perso tantissimo sangue e che lei stessa, con tutta la sua esperienza medica, si era davvero spaventata..Comunque il giorno dopo ero di nuovo in piedi, e chi mi ammazza! Le mie emozioni? Come Deepo anche io ho avuto bisogno di qualche ora per capire che la creatura che avevo portato per 9 mesi era li, quel bimbo biondo che mi succhiava il seno come un idrovora poi però me ne sono innamorata
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  18. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Passiamo a Giulia? Ce la fate?
    La mia cucciola era prevista per il 7 gennaio.
    Il 23 dicembre vado in clinica per un monitoraggio, alla fine di questo l'ostetrica mi fa: guarda ho sentito il gine..hai una dilatazione di 3 cm e la piccola inizia ad essere in sofferenza fetale, non preoccuparti ma è il caso che ti induciamo il parto. Son tornata a casa a prendere la mia valigina e a lasciare Ale dai nonni e con marito e sorella son tornata in clinica. Mi applicano localmente gli ormoni che avrebbero dovuto aiutarmi ad iniziare il travaglio e mi mettono in stanza con una tipa che sembrava uscita da un film di Verdone! Ha passato tutta la notte a parlare al telefono col compagno militare che era di turno di guardia e puzzava come una moffetta Alle sette del mattino ancora nulla (ho scoperto poi che era la mia tiroide ballerina ad impedire che io travagliassi normalmente ma allora non sapevo di avere di questi problemi), allora mi scollano le membrane e di li a poco..iniziamo le danze!! Pian pianino le doglie si avvicendano, 3 cm, 5, 6 e si bloccano li. Nel frattempo in sala travaglio con me arriva una ragazza la cui ostetrica era fissata con i metodi new age e cose del genere che si rifiuta di farle il clistere..
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  19. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Risultato? Mentre inizia a spingere se la fa sotto Poveraccia..Aprono tutte le finestre, vi ricordo che era il 24 dicembre, immaginate il freddo ed io li mezza nuda..l'avrei ammazzata quell'ostetrica
    Intanto io dai 6 cm non mi muovevo quindi chiedo di potermi alzare per aiutare la discesa naturale della piccola, mi mettono una sedia girata dalla parte dello schienale su cui appoggiarmi e mia sorella e l'ostetrica facevano da contrappeso. Senza accorgermene ad ogni doglia inizio a muovermi ondulando il bacino, destra sinistra, l'ennesima contrazione sta finendo ed io mi rilasso quando improvviso sento un dolore che mi squarcia urlo forte spaventando le 2 poverette, non faccio in tempo a riprendermi che inizio a dire: devo spingere devo spingere mi controllano e rimangono stupiti, da 6 cm ero passata a piè pari a 10 cm e Giulia stava uscendo Mi spostano in sala parto ed in pochi minuti la mia patata arriva tra noi, tutta rugosa e dalle manine e piedini feriti, mi spiegano che sono i primi segni di sofferenza, il corpo si tutela abbandonando per primi gli organi periferici e più "inutili" come mani e piedi che erano infatti fortemente disidratati e con pessima circolazione.
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  20. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Era tutta blu, me la mettono sul petto e penso: Ma quanto è brutta!! Dopodichè se la ripigliano, la curano e la mettono per qualche ora in incubatrice, per sicurezza. Stavolta me ne torno in camera con le mie gambe e mi avvento letteralmente sul vassoio del pranzo che mi avevano lasciato..eh lo so non mi smentisco mai Giulia l'ho rivista alle 16, era già di un colorito più umano e mi è sembrata più carina La prendo in braccio, la annuso, metto il naso nel suo collino..mmm non c'è odore più buono al mondo di quello dei neonati! E la riconosco subito come mia E' forse un pò strano da far capire..ma per Ale ci è voluto un pochino a capire che ero mamma, che quel cosino era mio, qualche ora..ma per giulia ero già mamma e quei sentimenti fortissimi e meravigliosi li conoscevo già e quindi, in un modo un pò animalesco ed ancestrale, in quell'annusarla e sentirla mia c'era tutto un mondo, generazioni di donne che avranno fatto lo stesso. In quel momento ho capito una cosa..vi siete mai chieste come fanno le mucche o gli altri animali a riconoscere il proprio cucciolo dagli altri? Io da bambina si..Quando ho tenuto Giulia tra le braccia l'ho capito, solo lei poteva essere la mia bimba..
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

  21. Registrato da
    16/05/2007
    Messaggi
    2,989

    Re: Il PARTO

    Spero di non essere fraintesa, non amo Giulia più di Ale! L'ho solo amata subito proprio perchè avevo imparato con Ale cosa è l'amore per un figlio Ed ora sono le 2 pesti che mi fanno dannare, che riempiono tutte le mie giornate tanto da non avere quasi tempo per me, ma che amo più della vita, vita che non saprei più immaginare senza di loro
    http://salviamoemanuele.blogspot.com

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Parto col folle
    Di stefano28 nel forum Cinema che passione
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08/02/2011, 13:01
  2. Il parto alternativo
    Di deucecoupe nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 25/06/2010, 22:22
  3. Partecipazione al parto
    Di diego70 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 31/01/2008, 11:35
  4. parto
    Di lallla82 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 23/10/2007, 17:26
  5. Il parto
    Di rosina nel forum Mamma e papà - aspiranti e non
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 11/02/2007, 19:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online