Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Perchè non fare facile,mentre è tutto difficile?

  1. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    24,945

    Perchè non fare facile,mentre è tutto difficile?

    La burocrazia a noi poveri cittadini ci fa perdere tempo,ma quanto tempo!
    Se vi serve una visità per lo specialista,bisogna fare la fila dal medico di casa,per essere prescritto un altra visità,dopo la prima,seconda,e via di seguito.
    Perchè lo specialista vi fissa l'appuntamento,ma la visità non lo prescrive.
    Uscite dall'ospedale?Con delle prescrizioni dei farmaci....bisogna andare dal medico curante,in modo che te li prescrive.
    Uscite di domenica dall'ospedale...è una vera tragedia.Perchè il medico non è in ambulatorio,la guardia medica non può prescrivere i farmaci....bisogna trovare un farmacista che vi da i farmaci,e voi anticipate il costo dei farmaci,o lasciate una caparra di garanzia...per la ricetta.
    Visità specialistica in ospedale.Il più delle volte il medico prescrive i farmaci su una ricetta bianca...e vi tocca di andare al medico di famiglia.
    Se si chiede perchè lui/lei non ci fa la prescrizione sul ricetteraio rosso,in modo che non ci tocca di fare altre ore di attesa,presso il medico di famiglia,per la ricetta "giusta".
    Il più delle volte,ti rispondono che ne sono sprovvisti,non so se è colpa delle caposale,o che il primario del reparto non fa rispettare le regole.....che sono in fondo i nostri diritti.
    I problemi sono maggiore per chi è più debole e vunerabile...che è la nostra popolazione degli anziani soli.

  2. # ADS
    Perchè non fare facile,mentre è tutto difficile?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,026
    Cara calimero non mi trovo d'accordo sulle tue affermazioni.
    Allora, ti spiego come funziona da me, Emilia Romagna...
    Il dottore mi da la ricetta, vado a prenotarla, tempo di attesa dello sportello: 4 minuti circa. Tempo di attesa per la visita: dai 15 ai 35 giorni. dipende dalla specialità.
    in caso di ricovero, mi rilasciano il foglio di dimissione su cui c'è scritta la terapia che mi ha dato l'ospedale da seguire a casa, passi dalla farmacia ospedaliera, e se è chiusa passo il giorno dopo intanto che il reparto mi da quelle che mi permettono di arrivare al giorno dopo. Comunque, si passa dalla farmacia ospedaliera, do il foglio di dimissione e mi danno le medicine che mi prescrive l'ospedale. Tutte, 1 confezione per tipo, e totalemente gratuitamente.
    Il medico che mi visita in ospedale non mi ha mai fatto andare via con una ricetta bianca.
    Scrive il suo referto sul foglio che hanno loro intestato e via dicendo, che io riporto fedelmente al mio doctor di fiducia per farmi prescrivere ciò che lo specialista intende farmi fare.
    Forse è anche un modo per seguire meglio - o ci provano insomma - i pazienti, di modo che il medico di base sia sempre e comunque a conoscenza di ciò che sta facendo un suo assistito.
    La burocrazia che c'è qui è del tutto o quasi efficente, dopo bisogna vedere la qualità dei medici, oltre la burocrazia, ma questa è un'altra storia!

  4. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    24,945
    Cara Rosy,purtroppo anche in questo è diviso l'Italia.Ti posso confidare un segreto(in pubblico,sai che segreto!!)ho una parente che lavora in ospedale,mi ha riferita che dipende dalla caposala del reparto,che non fornisce i medici del ricettario rosso.Tutto li.Anche il primario non si sforza più di tanto,perchè la gente si adegua...per forza di circostanza...andand o dal medico di famiglia.
    Che l'Italia è divisa,lo nota anche mia figlia,che si è trasferita a Forli(la tua regione)dove si telefona al medico di famiglia,nel caso di neccesità di una ricetta per un farmaco...che tu paziente troverai in una casettta dietro la sua porta.Niente file d'attesa.Anche la visita si prenota.Mentre noi andiamo alle 8 dal medico,per uscire magari dopo 3 ore.Perchè ogni 3 pazienti c'è un rappresentante di qualche casa farmaceutico...che se ti va bene,ci mette 15 minuti.Perchè il medico prende il tempo che gli fa comodo,e il rappresentante pure.Non è una accusa alla categoria,per carita,ma è tutto il sistema che è "antica"...va bene magari per gente che non lavora.

  5. Registrato da
    07/05/2005
    Messaggi
    1
    Citazione Originariamente Scritto da rosina
    Allora, ti spiego come funziona da me, Emilia Romagna...
    ma guarda... e di dove saresti? lo chiedo perchè anche io sono emiliana, ma proprio questo genere di trattamento non l'ho quasi mai ricevuto... e mi sarebbe piaciuto. le molte esperienze che ho avuto io sono in tutto e per tutto simili a quelle di calimero...

  6. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    24,945
    Citazione Originariamente Scritto da znk
    ma guarda... e di dove saresti? lo chiedo perchè anche io sono emiliana, ma proprio questo genere di trattamento non l'ho quasi mai ricevuto... e mi sarebbe piaciuto. le molte esperienze che ho avuto io sono in tutto e per tutto simili a quelle di calimero...
    Io parlo per il nord-Barese,ma in Puglia funziona tutto cosi.

Discussioni Simili

  1. Non fumo da 5 giorni...tutto troppo facile?
    Di fafazaza nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 03/02/2015, 09:24
  2. Periodo non facile... che fare?
    Di azzurra59 nel forum Fiori di Bach
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09/03/2010, 13:40
  3. Perchè è così difficile accettare la diversità
    Di luca468 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 120
    Ultimo Messaggio: 23/12/2006, 09:56
  4. Orgasmo:perchè così difficile???
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 29/12/2004, 16:37
  5. perche crediamo che sia difficile....
    Di flackie nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 02/08/2004, 23:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online