Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 36

Discussione: Asma

  1. Ospite

    Asma

    Dopo l'asma, la raucedine!

    gentile dottor Valesi,
    ho avuto degli attacchi d'asma ravvicinati, e durante parecchi giorni, ma ormai lo stato morboso asmatico è superato, grazie a Dio, anche se mi hanno lasciato una brutta raucedine. Mi puo' indicare un rimedio omeopatico per far tornare la voce prima?
    grazie
    Pupyna
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:44

  2. # ADS
    Asma
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Dopo l'asma, la raucedine!

    ti posso indicare alcuni rimedi per la raucedine:

    - ARGENTUM NITRICUM: aggravata al mattino in una stanza calda e dall'aria pregna di fumo.
    - ARNICA: dovuta ad affaticamento muscolare delle corde vocali
    - ARUM TRYPHILLUM: degli strilloni, oratori, cantanti
    - CALCAREA CARBONICA: indolore dopo un raffreddamento.
    - CAUSTICUM: aggravata il mattino
    - PHOSPHORUS: degli oratori, aggravata la sera.


    Per semplificarti le cose, ti ricordo un complesso omotossicologico della linea Reckeweg denomimato R45 (Arg.Nit. ,Arnica ,Arum, Calc.Carb, Phosph) da assumere alla dose di 15 gocce in un dito d'acqua 3 volte al giorno 10 minuti prima dei pasti.

    vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:46

  4. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Dopo l'asma, la raucedine!

    Un fitoterapico sempre per la raucedine:

    ERYSIMUM TINTURA MADRE (Violaciocca Nana) conosciuto anche come l'"erba dei cantanti")
    alla dose di 30 gocce x 4 volte al giorno.

    vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:50

  5. Ospite

    Re: Dopo l'asma, la raucedine!

    grazie, molto gentile, scusi se non comunico ancora, vorrei, ma non riesco a parlare...
    Pupyna
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:51

  6. Registrato da
    29/11/2004
    Messaggi
    1,808

    Asma

    Io soffro d'asma da quando ero piccola...ho provato vari rimedi, anche omeopatici...ma niente, l'unica cosa che riesce ad arrestare i miei attacchi sono il Ventolin e il Bentelan..
    Premetto che sono allergica all'acaro della polvere... Purtroppo gli acari sono onnipresenti...ho la cameriera che pulisce casa due volte a settimana, ma la mia stanza la pulisco solo io...in inverno sopra al termosifone metto sempre un pentolino con acqua e gocce di lavanda...qualcuno sa darmi altri consigli?
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:29

  7. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Asma

    E' sempre un discorso molto delicato e molto complesso. La cosa più importante è la salute e il benessere del paziente, ottenuta con qualunque metodo che sia etico. In ogni situazione si deve trovare la soluzione per quel problema, perchè ogni individuo vuole star bene. Siccome questo non è un forum di denigrazione della medicina ufficiale non ho nessuna difficoltà ad ammettere che quando è necessario è doveroso ricorrere al farmaco tradizionale.
    Non la considero un'affermazione di inefficacia delle metodiche naturali, ma una conferma del concetto di integrazione, che deve essere inteso nei due sensi, con pari diritti e pari opportunità, che derivano dalla corretta informazione. La proposizione di certi problemi sul tipo di "botta e risposta" non trovo che sia adeguata e comunque non può mai essere proposta in termini di genericità, con tutto il rispetto di chi in buona fede aspira-a buon diritto- a risolvere i suoi problemi.
    v valesi
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:31

  8. Registrato da
    29/11/2004
    Messaggi
    1,808

    Re: Asma

    Ovviamente si possono solo dare risposte generiche e non specifiche sull'argomento...
    io non volevo sapere che farmaci prendre, ma solo dei consigli su come rendere l'ambiente più adatto al mio problema...e poi un forum non è fatto proprio di "domande e risposte"?...
    Ho proposto un argomento su quelli che potevano essere rimedi naturali per purificare l'ambiente dagli acari per chi soffre d'asma, non un consulto medico...altrimenti che senso avrebbe questo forum?
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:32

  9. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Asma

    lo so bene che un forum è fatto di domande e di risposte. Il senso del mio discorso è che la complessità di certi problemi rende opportuno non dare l'mpressione di avere soluzioni miracolistiche per tutto, la dove è chiaro che ci sono dei limiti sia per la medicina ufficiale che per quella naturale: è proprio la coscienza di questi limiti a rilanciare eticamente il concetto di integrazione della medicina, dove c'è metodo e serietà di ricerca.

    Chiariti doverosamente i termini del problema, è utile sapere che ci si può difendere dagli acari in primo luogo allontanandoli dall'ambiente: almeno 2-3 volte la settimana passare il battitappeto(non è il battipanni, ma un accessorio dell'aspirapolvere, fornito anche da una nota marca). E' una soluzione di cui posso dire di avere beneficiato anche per esperienza personale.
    La frequenza di questi passaggi andrà comunque correlata all'impegno della situazione clinica specifica.


    Ps il battitappeto va passato sul materasso, non sui tappeti...
    v valesi
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:35

  10. Ospite

    Asma e fiori di Bach

    Io ne soffro, ora è tutto sotto controllo per fortuna.
    Trovo però grande giovamento respiratorio facendo inalazioni domestiche con i Fiori di Bach adatti alla mia personalità.
    Carol
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:36

  11. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Asma

    tappeti che eviterete accuratamente nell'arredamento della vostra casa, così pure moquettes, pelouches ecc.
    v valesi
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:38

  12. Registrato da
    29/11/2004
    Messaggi
    1,808

    Re: Asma

    Grazie per i consigli e le delucidazioni...ma io uso il matrasso in puro lattice..
    P.S. ma dove si comprano i fiori di Bach? in erboristeria?...
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:39

  13. Ospite

    Re: Asma

    I Fiori di Bach li puoi comprare in farmacia o erboristeria, ma devi arrivarci con la prescrizione fatta dal floriterapeuta. Non è che si scelgono così.
    Carol
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:40

  14. Registrato da
    29/11/2004
    Messaggi
    1,808

    Re: Asma

    Ah capisco...grazie...d evo approfondire l'argomento...ne ho tanto sentito parlare di questi fiori...è interessante
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 14:40

  15. Registrato da
    22/03/2005
    Messaggi
    96

    Asma bronchiale e immersioni.....

    Ciao ragazzi sono zigo, ho un atroce dilemma da risolvere,vorrei veramente tanto poter fare delle immersioni subacquee con bombola ma non so se posso dato che soffro di asma bronchiale.........m i serve aiuto, sono in australia (ancora) e non so se posso praticare.......
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 15:08

  16. pilota83 Ospite

    Re: Asma bronchiale e immersioni.....

    e lo chiedi qua? non ti conviene andare da un medico?
    Io soffro di asma bronchiale allergica (ovvero solo quando entro in contatto con sostanze a cui sono allergico) e quando ho dei dubbi su quello che posso o non posso fare, il medico è sempre più indicato per questo, non un forum o parenti e amici (a meno che son medici, ma mi fido di più comunque del mio medico di famiglia che mi ha seguito da quando son piccino )......chiedi a un medico, con la vita non si scherza
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 15:09

  17. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Asma bronchiale e immersioni.....

    mi associo al consiglio di Pilota: chiedi a un medico che ti può valutare obbiettivamente, o il tuo medico, o uno pneumologo, o un medico sportivo, e se non hai la possibilità di avere un riscontro obiettivo, se non sai cosa fare, astieniti dalle immersioni: anche se sono il primo a dire spesso che bisogna ridere, mi pare che su questi argomenti ci sia ben poco da scherzare.
    dr.vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 15:10

  18. Registrato da
    08/10/2009
    Messaggi
    4

    Asma, gravidanza e medicina omeopatica

    Salve,
    sono una donna di 35 anni che soffre di asma.
    L'anno scorso ho interrotto la normale cura ( montegen, symbcort ( e ventolin all'occorrenza)) perche' rimasi incinta anche se poi non e' andata bene.

    Volendo comunque provare ad avere un bambino ho deciso di non riassumere i farmaci. Adesso pero' gli attacchi notturni sono tornati, difficolta' respiratoria, sibilo e tosse secca. Peggiora quasi sempre quando sto sdraiata
    e migliora quando mi alzo da letto.
    Non vorrei ritornare alla cura precedente ma provare a prevenire questi attacchi.

    Sto cercando di dosare l'umidita' e la temperatura nella mia stanza per vedere di ridurre gli attacchi.
    Ho pensato che potrei anche prendere qualche medicina omeopatica per prevenire questi attacchi.
    Documentandomi su internet ho visto che potrebbe fare al caso mio l'animonium tartaricum oppure Arsenicum album o Ipeca.

    Lei cosa mi consiglia e in che dosaggi?
    Possono essere presi in gravidanza o in previsione di essa?
    Grazie.
    Saluti.
    Ultima modifica di anna1401; 16/10/2009 alle 17:26

  19. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Asma, gravidanza e medicina omeopatica

    Stiamo parlando naturalmente in senso generale, perchè un problema come l'asma bronchiale richiede una vista medica.

    Dei rimedi che hai nominato, ATIMONIUM TARTARICUM è indicato nella bronchite cronica con abbondanti quantità di catarro di difficile emissione
    ARSENICUM ALBUM è l'attacco d'asma delle ore 01-03 del mattino in un soggetto con le caratteristiche biotipologiche di ARSENICUM
    IPECA è indicato per l'attacco d'asma con tosse secca e fini sibili spesso accompagnato da nausea.

    Esistono anche preparati composti omotossicologici quali IMO 9 (VIBURNUM+CUPRUM) da spruzzare nel cavo orale (non devono essere inalati come si fa col VENTOLIN).
    Esiste la possibilità di fare aereosol con R 43 in fiale, PULSATILLA COMPOSITUM in fiale.
    Interessante anche l'uso dell'INTERLEUCHINA 9 alla 15 CH della quale si possono versare 20 gocce in un flaconcino di DROSERA homaccord o di R43, potendo assumere poi 20 gocce x 2-3 volte al giorno di questa preparazione estemporanea.

    Ma, ripeto, l'asma bronchiale è una affezione per cui è opportuno, prima di qualsiasi terapia, un inquadramento medico clinico.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 25/02/2014 alle 15:06
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  20. Registrato da
    24/12/2013
    Messaggi
    2

    Asma bronchiale da allergie

    Scusate non trova il topico esatto allora ho post qua.

    Salve

    Sono Salvatore ho 34 anni, soffro fin da piccolo di Asma Bronchiale provocata dalle mie molteplici allergie. Aspettando la lunga prenotazione per la visita, da prima di Natale sto avendo dolori al petto soprattutto al lato sinistro.
    Da qualche settimana sto avendo anche problemi al naso in particolare dalla narice sinistra, prima con una bolla, adesso soffiandomi il naso, da qualche giorno c’è del sangue nel muco a volte buttando fuori dei muchi dalla gola ce n’è anche lì .

    Prendo delle medicine del tipo Lukasm ed una bomboletta Foster per prevenzione, il dolore al petto come l’asma è sparita momentaneamente però ho ancora il problema al naso.

    La mia domanda è questa: con il naso così posso praticare attività sportive come bike, apnea in maniera non agonistica? In attesa di una risposta vi porgo cordiali saluti. Ah io non fumo!!.

  21. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,085

    Re: Asma bronchiale da allergie

    Per lo meno finchè non si sarà risolto il problema nasale, è sconsigliabile.
    Ultima modifica di anna1401; 28/02/2014 alle 23:06
    dr. vincenzo valesi sanihelp

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Metodo Buteyko per Ipertensione Arteriosa e trattamento dell' Asma
    Di anna1401 nel forum Terapie e Tecniche complementari
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 04/03/2014, 17:33
  2. asma
    Di pandessa nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29/06/2008, 23:11
  3. asma e immersioni.......
    Di zigo nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29/06/2005, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online