Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 8 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 155

Discussione: Colesterolo

  1. Ospite

    Colesterolo

    Colesterolo alto

    Salve dott. Valesi,

    i risultati delle mie analisi del sangue mi hanno rattristata molto: oltre alla glicemia (iper) che mi affilgge, adesso anche il colesterolo LDL (quello cattvo) oltre la soglia (molto pericolosa) dei 160...

    Premettendo il fatto che mi piace mangiare (e con cio intendo bene, e tanto...) mi consiglierebbe cibi anti-colesterolo (nel senso che possano aiutarmi ad abbassarne i livelli)???
    La ringrazio tantissimo,

    Luisa.

    Ps. ho 58 anni.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:19

  2. # ADS
    Colesterolo
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    07/06/2005
    Messaggi
    6,412
    beata te.. io ho 210.. :-)) (la soglia è 220 pero'!!)

  4. Registrato da
    29/09/2005
    Messaggi
    3,935
    stockton lei parlava di quello "cattivo", LDL.
    anche io sono sui 210 di colesterolo totale, ed è al limite. aspetto anche io la risposta del dottor vallesi perchè per questo motivo il ginecologo non mi vuole prescrivere la pillola.
    ps. ho 24 anni, sono sottopeso, fumo dieci sigarette la settimana, faccio palestra e non ho un'alimentazione grassa.
    quindi di mio potrei fare ben poco, togliere quelle poche sigarette, eliminare quei pochi formaggi e dolci che mangio... non so che altro fare.
    la causa può non essere nell'alimentazione, ma in me? ne sono preoccupata, perchè sono giovane e preferisco starci attenta.
    grazie

  5. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    io ho 260 totale...ho 25 anni ma sto bene fisicanente

  6. Registrato da
    17/10/2005
    Messaggi
    14
    Signori...

    esistono 3 tipi di colesterolo: LDL (cattivo) HDL (buono) e quello totale.

    se è più alto il livello degli ultimi due, c'è poco da preoccuparsi (per quanto mi riguarda, ho il colesterolo HDL un po altuccio, quindi Stella nn ti preoccupare!!!) mentre la signora Luisa si preoccupa - e fa bene - del suo colesterolo LDL!!!

    Dottore, ci aiuti!!!

    Antonio, 24 anni.

  7. Registrato da
    16/06/2005
    Messaggi
    1,736

    Gli Omega 3

    I cibi che abbassano il livello di LDL (Colesterolo cattivo) e alzano quello buono (HDL) sono tutti quei cibi che contengono OMEGA 3. Quindi tutti i pesci azzurri, salmone in primis.
    Io assumo regolarmente ogni giorno 2,5 gr. di olio di pesce.
    Basta fare un ricerca su internet e capite quanto sia importante assumere olio di pesce ogni giorno.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:21
    Nessuno è morto finchè non è sepolto!

  8. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Omega 3

    Non vorrei rubare la risposta al dottore.Lui è medico,io sono solo una che è molto interessata in tutto ciò che riguarda la nostra salute...il bene più preziosa.
    L'omega 3 è ottimo contro i grassi nel sangue, ma contro il colesterolo mi è stato detto, ci vogliono dosi troppo alti di omega 3.

    Esistono anche le malattie ereditarie, di colesterolemia. In pratica chi ha in eredità quella malattia, o sindrome >> non so per certa come viene definita <<, già da bambino soffre di colesterolo alto.
    Si deve curare da sempre l'alimentazione.... perchè in quelle famiglia ci sono molti casi, di infarti e ictus.
    L'ex di mia figlia proveniva da una famiglia con quel problema, e in pochi anni, abbiamo visti i danni che fa il colesterolo alto, anche in una persona giovane.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:22
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  9. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    regole e strappi

    è corretto che ognuno di noi si responsabilizzi. Non possiamo affermare candidamente che ci piace mangiare tutto quello che ci pare, e poi cercare un "antidoto". Dobbiamo imparare a mangiare in maniera corretta, più naturale. Questo non vuol dire rinunciare ai piaceri della tavola, si può fare anche qualche strappo alla regola, ma non dobbiamo lasciarci andare alla deriva e trasformare la regola in uno strappo.

  10. Registrato da
    17/10/2005
    Messaggi
    14
    x metalindian

    come assumi l'omega 3?
    in pillole, mangiando molto pesce, o cosa?
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:23

  11. Registrato da
    16/06/2005
    Messaggi
    1,736

    Omega 3

    In Pillole, prendo 8 capsule al giorno, per un totale di 2,5 gr.
    Non posso dire la marca per ovvi motivi. 180 capsule costano 45 €, lo so sono tante, ma visto che bisogna prenderle tutti i giorni, bisogna assicurarsi che l'olio sia puro da metalli pesanti e altre immondizie presenti nei nostri mari.
    Quindi devi scegliere un olio di pesce che sia ottenuto per distillazione molecolare.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:23
    Nessuno è morto finchè non è sepolto!

  12. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Farmaci di sintesi e Colesterolo.

    I farmaci di sintesi che attualmente si utilizzano in misura maggiore sono i derivati delle statine.
    Essi inibiscono la sintesi del colesterolo nel fegato bloccano la sintesi delle VLDL (lipoproteine deputate al trasporto dei lipidi nel sangue).
    Gli effetti collaterali di questi farmaci, potenzialmente molto utili, sono purtroppo numerosi ed evidenti. Possono causare nausea, diarrea, disturbi epatici e soprattutto miosite (crampi, debolezza muscolare), con esiti avvolte irreversibili.
    L’uso delle statine deve essere quindi attentamente valutato dal medico.

  13. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Medicine "naturali" e Colesterolo:

    Soia, Carciofo, Garcinia, Aglio, Olio di pesce.

    Contemporaneamente ad un regime dietetico adeguato, ad un’appropriata attività fisica si può pensare di utilizzare sostanze farmacologicamente attive ma di origine naturale.

    Soia

    Numerosi e seri studi scientifici, americani e italiani, hanno ormai affermato con certezza l’efficacia della soia e dei suoi derivati (isovlavoni di soia), nell’abbassare il livello di colesterolo, nel diminuire i disturbi della menopausa e nella prevenzione del tumore al seno.
    La soia svolge un’azione protettiva dei vasi sanguigni, ed agisce come estrogeno naturale, contrastando cosi anche l’arteriosclerosi.

    Carciofo


    È una pianta che ha sempre dimostrato proprietà coleretiche , diuretiche e ipolipemizzanti.
    Si è dimostrato che il carciofo ha un effetto di inibizione della sintesi del colesterolo, inoltre aumenta il livello ematico delle HDL (colesterolo "buono").
    Un recente studio clinico, in doppio cieco, ha permesso di dimostrare che i soggetti che assumevano 1.8 grammi di estratto secco di carciofo, hanno avuto un calo del colesterolo totale del 18,5%, contro l’8,6% di quelli del gruppo placebo.
    l carciofo è normalmente ben tollerato, mentre per il suo sapore se ne sconsiglia l'uso in gravidanza. Potrebbe essere uno dei trattamenti di prima scelta nei pazienti affetti di ipercolesterolemia.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:26

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890
    Garcinia Cambogia

    Sembra più veritiero ed interessante l’impiego di questa pianta come regolatore dell’appetito.

    Aglio

    Questo alimento, che tradizionalmente si pensava avesse solo proprietà ipotensive e antimicrobiche, sta dimostrando di avere anche qualità ipocolesterolemizzan ti.
    Inibisce la sintesi endogena dei grassi.
    Dai vari studi effettuati sembra che questa ultima proprietà si manifesti solo se utilizzato a forti dosi, e con preparati contenenti il principio attivo (allina) ad una concentrazione compresa tra il 5 e il 10%.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:27

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Omega 3 e Omega 6

    I due acidi grassi polinsaturi che non possono essere sintetizzati nel nostro organismo sono: l’acido Omega 3 e Omega 6. Essi sono necessari nella formazione delle membrane cellulari, nella sintesi dell’emoglobina e delle prostaglandine.

    L’Omega 6 (acido linoleico) è contenuto nei semi di Lino, nella Borrago officinalis e nell’Oethera biennis (Primula notturna).
    L’Omega 3, ottenuto da varie specie di pesce azzurro, è ricco di EPA (acido Eicosapentaenoico) e di DHA (acido docasaesaenoico).

    Gli acidi grassi polinsaturi sono indicati per:

    · Evitare l’accumulo di trigliceridi e colesterolo sulle arterie.
    · Fluidificare il sangue, diminuendo cosi i rischi di malattie cardiache.
    · Aumentare le difese immunitarie.
    · Azione antinfiammatoria.

    Un famoso studio Italiano, "Gissi-prevenzione", ha dimostrato che assumendo da 1 a 3 grammi di acidi Omega 3 al giorno, e modificando contemporaneamente in modo opportuno l’alimentazione, si sono ridotte in modo considerevole le morti per arresto cardiaco.

    È stato possibile rilevare che è diminuita del 20% la mortalità totale e del 45% la mortalità improvvisa cardiaca. Ciò ha spinto la Commissione unica del farmaco a indicare questi preparati nella prevenzione secondaria sul paziente con pregresso infarto del miocardio.

    Fonte vitadidonna.it/farmacia
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:30

  16. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Ciao Anna, so che oltre le statine, esistono farmaci a base naturali contro il colesterolo.
    Purtroppo la mia fonte non la riesco ad rintracciare, ma mi ricordo che era un derivato dalla canna di zucchero.

    La notizia me l'aveva fornita un cardiologo in un altro forum, perchè sono allergica alle statine.
    Soffro di crampi muscolari, ma quello che fa più spavento è sentirli al cuore, che è un muscolo.

    Cmq, per far scendere il colesterolo, basta abollire salumi, formaggi, carne grassa....e se non si riesce fare a meno del dolce...gelati a sorbetto alla frutta Una volta settimana, una crostatina alla frutta.
    Anche il latte deve essere magro, come lo yogurt. Attenzione, perchè lo yogurt alla frutta, è ricco di zuccheri e dolcificanti.

    Altro grande imputato sono gli stuzzichini tra un pasto e l'altro.
    In più di mattina il nostro metabolismo, funziona a pieno regime, mentre di sera rallenta.
    La sera si mangia poco...pastina, frutta.

    Per i miei trigliceridi che erano impazziti all'improvviso (colpa delle ore seduta al pc) prendo Omega3 ad alto dosaggio 2 capsule dopo pranzo, e dopo 2 mesi i valori erano nella norma.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:34
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  17. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890
    grazie per la tua collaborazione!
    parli forse di questo?

    UNA SOSTANZA RIVOLUZIONARIA MCE

    è una sigla che nasconde l'ultima novità della ricerca Enervit, un estratto di canna da zucchero proveniente dalle Mauritius. Esso è costituito da sostanze fisiologicamente attive derivate dal "cake", il prodotto che rimane dopo l'estrazione dello zucchero dalla canna.

    Le sostanze attive dell'MCE (contenute in piccole quantità anche nel germe di grano) sono:

    policosanoli (10%), chimicamente definiti alcoli a catena lunga:
    - migliorano i tempi di reazione
    - producono effetti antiossidanti

    fitosteroli (40%), sostanze a molecola complessa:
    - inibiscono l'assorbimento del colesterolo
    - favoriscono il recupero dopo intensi sforzi

    Da un confronto tra vari tipi di canna da zucchero è emerso che quella estratta nelle Isole Mauritius è la migliore sia per l'elevata concentrazione di policosanoli e fitosteroli, sia per la composizione. Il merito è da attribuire alle favorevoli condizioni ambientali: è per questa ragione che, per mantenere intatte tutte le proprietà dell'estratto, la lavorazione del prodotto avviene direttamente alle Mauritius.
    Esaminiamo in dettaglio i benefici prodotti dalle sostanze contenute nell'MCE.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:35

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    continua...

    Miglioramento dei tempi di reazione

    L'assunzione di MCE (una compressa da 40 mg per una settimana) ha consentito a un gruppo di giovani studenti universitari "sedentari" di migliorare sensibilmente i tempi di reazione tra la visione di un'immagine e la pressione di un tasto. Questa ricerca è stata condotta presso l'Istituto di Fisiologia dell'Università di Siena dal gruppo dei professori Carli e Fontani, e pubblicata sulla rivista Neuropsychobiology (anno 2000; 41:158-165).

    Effetto antiossidante

    I policosanoli hanno un effetto antiossidante e quindi servono a combattere i radicali liberi e a proteggere il sistema cardiocircolatorio. Il meccanismo di protezione è stato messo in evidenza in alcuni studi recenti: l'estratto di canna da zucchero contrasta l'azione dei radicali liberi, quindi previene l'ossidazione dell'LDL (azione dei policosanoli) e innalza i livelli dell'HDL (colesterolo "buono"). Da parte loro i fitosteroli inibiscono l'assorbimento del colesterolo a livello intestinale.
    Le sostanze attive dell'MCE agiscono in sinergia e perciò quando sono insieme "lavorano" in maniera più efficace.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:37

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    continua...

    Un recupero più agevole

    Altri studi hanno dimostrato che i fitosteroli migliorano le capacità di recupero negli atleti. Durante allenamenti molti impegnativi, il gruppo di atleti che non assumeva fitosteroli evidenziava un aumento del catabolismo (processo di "distruzione" di tessuto muscolare con aumento del livello di cortisolo nel sangue) e le possibilità di infezioni.
    Nel gruppo che assumeva fitosteroli, i livelli di cortisolo nel sangue erano più contenuti ed erano limitate le cadute immunitarie.

    Efficacia


    L'MCE (estratto di canna da zucchero) è efficace nello sport riducendo i tempi di reazione e facilitando il recupero dopo gli sforzi, e nella vita di tutti i giorni riducendo il rischio di malattie del cuore e del sistema circolatorio.
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:38

  20. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    continua...

    Un po' di storia

    Il primo scienziato a studiare a fondo quarant'anni fa i policosanoli estratti dal germe di grano fu Thomas Cureton, professore dell'Università dell'Illinois. Egli dimostrò che queste sostanze - pur non avendo effetti di tipo farmacologico, ma soltanto di tipo fisiologico - determinavano negli atleti un aumento dell'efficienza e del vigore fisico.

    La possibilità - scoperta più recentemente - di estrarre queste sostanze nella canna da zucchero ha reso disponibili maggiori quantitativi di policosanoli. Questi sono stati dapprima messi in commercio a Cuba; dove l'uso da parte di un gran numero di individui ha evidenziato la capacità di questa sostanza di abbassare il tasso di colesterolo nel sangue. La tradizione popolare attribuisce inoltre al prodotto un effetto positivo sul vigore sessuale, ma studi scientifici in merito non l'hanno confermato.

    Lorenzo Somenzini
    Equipe Enervit

    fonte: enervit.it
    Ultima modifica di anna1401; 23/08/2008 alle 16:39

  21. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    smack .... ti meriti un bacione. Grazie ora ho anche il colpevole...sigh, voglio dire la marca di quel prodotto.
    Non credere che costa meno delle statine,a suo tempo il medico mi disse anche il costo.Che è supergiù uguale come contenuto di compresse in scatola,che come costo.
    Ora bisogna cercare l'altra sostanza....ma la prima cosa è l'alimentazione,e il movimento.
    Ma il movimento a una certa età è più difficile.
    Perchè la famiglia si è ridotta,il lavoro è di meno.
    Oramai si è in pensione,
    Ti si stanca prima...e l'entusiasmo di essere sempre attivi non sempre c'è.
    Ultima modifica di anna1401; 24/04/2008 alle 11:02
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

Pagina 1 di 8 12345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Test gratuiti colesterolo, pressione, ecc...
    Di elisina78 nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06/11/2012, 14:56
  2. problemi di colesterolo
    Di cate83 nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24/06/2010, 07:11
  3. colesterolo
    Di sofix74 nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13/02/2009, 18:50
  4. colesterolo
    Di stella2006 nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23/05/2006, 11:51
  5. colesterolo e trigliceridi
    Di nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 31/03/2005, 23:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online