Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Pagina 5 di 5 PrimaPrima 12345
Risultati da 81 a 88 di 88

Discussione: Linfociti - valore leggermente alto

  1. #81
    Data Registrazione
    01/12/2012
    Messaggi
    4

    Re: Alcuni valori sballati

    Buona sera dottore
    Ho rifatto gli esami e sono risultati uguali a quelli precedentemente elencati (valori da anemia e linfociti alti con neutrofili bassi) il mio dottore pensa a una forma virale come detto anche da lei.
    Può essere quindi dovuta al fatto che ho l'HPV? Mi chiedo anche se come infezione virale potrebbe essere anche HIV?...mi spiego: ho avuto un evento a rischio in luglio e uno a fine settembre..

    Il 30 di ottobre ho fatto il test HIV ed è risultato negativo; so che il test è certo solo dopo il periodo finestra (quindi mentre è praticamente certo che non ho contratto il virus in luglio, per settembre dovrò ripetere il test più avanti) ma la mia domanda è questa: è possibile che avessi da poco preso l'HIV quando ho fatto l'esame del sangue del 22 di settembre e che i linfociti alti fossero dovuti a quello, ma che il test HIV fatto più di un mese dopo non abbia rilevato anticorpi HIV?

    Che quindi l'esame del sangue del 22 abbia rilevato un'alterazione dei linfociti data dall'HIV mentre il test HIV, fatto un mese dopo, non abbia rilevato nulla?
    La ringrazio molto dell'attenzione!
    Ultima modifica di anna1401; 06/12/2012 alle 17:31

  2. # ADS
    Google Adsense Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. #82
    Data Registrazione
    07/04/2004
    Messaggi
    5,914

    Re: Alcuni valori sballati

    Tutto è possibile cara amica, ma queste sono solo congetture, non necessariamente suffrragate dalla sostanza delle cose : nessuno può mai avere la certezza di niente, nè in più, nè in meno. Ma continuare a costruire il castello delle ipotesi è come girare in cerchio per ritrovarsi sempre allo stesso punto. La cosa migliore che puoi fare in questo momento è avere fiducia nell'Universo e cercare di valutare le cose con un certo ottimismo . Anche la tua definizione di rapporto a rischio può essere riconsiderata, perchè c'è rischio e rischio: un rischio generico e un rischio sicuro( che comunque nemmeno quello è certezza) E naturalemente, per tua massima tranquillità, ripetere il test fra un paio di mesi. Ma senza angosciarsi nel frattempo.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  4. #83
    Data Registrazione
    01/12/2012
    Messaggi
    4

    Re: Alcuni valori sballati

    Dovrei effettivamente restare calma ma per ogni cosa faccio mille congetture. Ieri infatti ho visto sulla punta della lingua due striscia bianche,premetto che ho la lingua biancastra da quando sono piccola ma queste macchie allungate mi hanno ricordato foto viste della leucoplachia capelluta che è sintomo di hiv e sono andata in agitazione nuovamente. Ho letto per che questo tipo di leucoplachia non si toglie sfregando con lo spazzolino,invece le mie macchie sono quasi del tutto scomparse usandolo..e ho letto anche che sono un sintomo di hiv già a stadi molto gravi della malattia e io ho fatto un test il 30 ottobre (anche se ancora dentro il periodo finestra quindi non certo) ed era negativo, quindi mi chiedo se possa essere avvenuta la sieroconversione e esser gia cosi grave l'infezione in soli due mesi di distanza e se possa esser L.capelluta togliendosi con lo spazzolino?
    E avendo appena fatto un esame del sangue e trovato i linfociti aumentati mi chiedevo anche se è possibile che una persona già a uno stadio avanzato di hiv possa avere i linfociti alti cioè se possano essergli calati drasticamente i cd4 ma aumentati tutti gli altri da risultare nell'esame un complessivo aumento dei linfociti?

  5. #84
    Data Registrazione
    07/04/2004
    Messaggi
    5,914

    Re: Alcuni valori sballati

    Ripeti pure naturalmente il test hiv dopo il periodo finestra, ma effettivamente come tu stessa hai modo di dedurre è poco verosimile che dopo un periodo così breve, ammesso che ci sia stato un contagio, si possa avere un danneggiamento del sistema immunitario, che sicuramente richiede più tempo. I sintomoi che descrivi quindi sono quasi sicuramente da riferire ad altre cause, e quella patina bianca sulla lingua potrebbe per esempio essere dovuta a un a candidosi orale. Falla vedere comunque a un medico, perchè queste cose vanno viste e non si possono fare diagnosi per sentito dire.Non costruire castelli...
    Ultima modifica di anna1401; 23/03/2013 alle 22:19
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  6. #85
    Data Registrazione
    08/10/2012
    Messaggi
    9

    Re: Valori invertiti dal 2006 e adesso nel 2013 sono ancora così....

    Citazione Originariamente Scritto da helencurtis Visualizza Messaggio
    DAL REFERTO DEGLI ESAMI EMATOLOGICI FATTI IL 29/09/2012):

    Note: Discreta linfocitosi, relativa e non assoluta, con profilo immunofenotipico linfocitario caratterizzato da fisiologici valori, percentuali e assoluti, delle principali sottopopolazioni.
    Salve Dott. Valesi: sono passati 5 mesi da queste analisi che le avevo fatto vedere qualche mese fa. Ho fatto la visita ematologica e mi hanno rifatto fare gli esami ematologici (con data 27/02/2013)

    Risultato Valore% V.Rif.% Valore Assoluto (V.Rif. Assoluto)

    T Linfocitosi totali (CD3+) 76,25% <65 - 82> 2196 cell/uL <980 - 2180>
    CD3+/CD4+ (Linfociti T helper) 42,04% <32 - 60> 1211 cell/uL <710 - 1200>
    CD£+/CD8+ (Linfociti T Citotossici) 33,09% <18 - 30> 953 cell/uL <300 - 720>
    CD3-/CD56+ (Linfociti NK) 15,55% < 6 - 21> 448 cell/uL <110 - 400>
    CD19+ (Linfociti B) 7,12% <7 - 21> 205 cell/uL <110 - 450>
    Rapporto CD4:CD8 1,27 <1,2 - 3>
    Immunosomma (T+B+NK) 98,92 <95 - 105>

    NOTE: Spiccata Linfocitosi relativa ma con profilo immunofenotipico caratterizzato da fisiologiche percentuali delle principali sottoppopolazioni. Da segnalare nell'ambito del comparto T (CD3+) l'incremento relativo (ed assoluto) del subset CD8+ (Citotossici) con rapporto CD4/CD8 ai limiti inferiori della norma.

    Me lo può interpretare Dott. Valesi? mi devo preoccupare? stanno peggiorando questi valori? cosa può essere?
    Ultima modifica di anna1401; 23/03/2013 alle 22:31

  7. #86
    Data Registrazione
    07/04/2004
    Messaggi
    5,914

    Re: Valori invertiti dal 2006 e adesso nel 2013 sono ancora così....

    Premessa in questi casi l'opportunità di una visita ematologica, in assenza di altri riscontri, il fenomeno può essere interpretato come una reazione immunologica a una virosi, e può giovare l'utilizzo di FUCUS COMPOSITUM.
    Ultima modifica di anna1401; 28/03/2013 alle 16:34
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  8. #87
    Data Registrazione
    08/10/2012
    Messaggi
    9

    Re: Valori invertiti dal 2006 e adesso nel 2013 sono ancora così....

    Grazie Dr. Valesi: è stato l'ematologo a farmi fare questi nuovi analisi che le ho fatto vedere, ma siccome lui non ha ancora espresso nessun parere al riguardo, ho deciso di scrivere di nuovo su questo forum. Domani ho appuntamento da lui e glieli porterò a far vedere... gli farò presente anche i suoi commenti dr Valesi.

    Grazie della disponibilità, la terrò informata.

    Buon lavoro.
    Ultima modifica di anna1401; 28/03/2013 alle 16:35

  9. #88
    Data Registrazione
    07/04/2004
    Messaggi
    5,914

    Re: Valori invertiti dal 2006 e adesso nel 2013 sono ancora così....

    Per semplificare i concetti, se c'è in corso una sospetta reazione a una virosi, qualunque essa sia, che si esprime con una inversione della formula leucocitaria(cioè un aumento percentuale dei linfociti rispetto ai granulociti neutrofili), può avere un suo razionale l'utilizzo di un farmaco omotossicologico come il FUCUS COMPOSITUM, perchè stimola le difese di tipo Th1, finalizzate a un controllo delle problematiche virali.
    Ultima modifica di anna1401; 01/04/2013 alle 22:24
    dr. vincenzo valesi sanihelp

Pagina 5 di 5 PrimaPrima 12345

Discussioni Simili

  1. prostata leggermente infiammata e calcificazioni dei canali
    Di idea66 nel forum Andrologia e urologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31/03/2009, 16:08
  2. FSH Alto
    Di vingigia nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19/04/2007, 01:06
  3. CLEANANCE K e crema leggermente abbronzante
    Di Non registrato nel forum Consigli di bellezza
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/06/2006, 21:19
  4. Glucosio valore alto
    Di alexraptor nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24/04/2005, 02:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online