Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 67

Discussione: Pillola e problemi collegati

  1. Ospite

    Domanda Pillola e problemi collegati

    Iperico e pillola contraccettiva

    Sono una nuova utente, vado subito a fare la domanda.
    faccio uso del bagno estratto all'Iperico con vitamina E, B5 e papaia.
    Prendo la pillola, cosa può succedere?
    Grazie e buon lavoro
    Ultima modifica di anna1401; 17/02/2009 alle 17:14

  2. # ADS
    Pillola e problemi collegati
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Re: Iperico e pillola contraccettiva

    Meglio evitare

    Cara Teresa, l'interferenza farmacologica dell'iperico o erba di San Giovanni con i preparati estroprogestinici è dovuta a induzione della sintesi da parte del fegato degli enzimi che metabolizzano tali preparati.
    Questo di conseguenza può ridurre la loro presenza farmacologicamente attiva e quindi la loro efficacia.

    Sappiamo altresì che un farmaco o sostanza naturale può essere assorbito anche dalla pelle. Quindi, anche se non mi risulta esistano studi per documentare l'interferenza anche con tale via di somministrazione, non potendosi però escluderla in linea teorica, direi che un atteggiamento prudenziale sia il più opportuno.

    Se assumi la pillola a scopo anticoncezionale è meglio evitare bagni a base di iperico.
    v valesi
    Ultima modifica di anna1401; 17/02/2009 alle 17:16

  4. Ospite

    Iperico e pillola

    Sono una nuova utente e vorrei saper dopo quanti giorni è possibile che l'iperico possa annullare gli effetti della pillola contraccettiva, e se li annulla ricompare sempre il ciclo?
    Ultima modifica di anna1401; 10/09/2008 alle 23:20

  5. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Re: Iperico e pillola

    il massimo dell'effetto di induzione enzimatica di cui si parlava sopra si realizza dopo 2-3 settimane, ma questo non significa che non sia presente anche prima, per cui se vogliamo essere prudenti è meglio non associare le due cose.

    Riguardo alla seconda parte della domanda: "cosa potrebbe succedere se si annullasse l'effetto dei contraccettivi orali", c'è da ritenere in via teorica che si verificherebbero gli stessi fenomeni di adattamento dell'asse ipofiso-utero-ovarico coi tempi e i modi che si verificano quando si decide di sospendere la pillola stessa.

    Dico in via teorica perchè un conto è annullare, cioè azzerare l'effetto, un altro è ridurre l'efficacia: e allora è forse meglio rimanendo nel campo delle ipotesi, limitarsi a essere pratici usando prudenza per evitare gravidanze indesiderate.
    v valesi
    Ultima modifica di anna1401; 17/02/2009 alle 17:18

  6. Ospite

    Iperico omeopatico

    Gentile dott. Valesi, Le volevo porre un quesito circa l'iperico omeopatico: io sto assumendo la pillola contraccetiva e ho assunto un farmaco omeopatico (Arnica Heel) contente 0.66 microlitri di Hypericum Perforatum D2 (su un totale di 2.2ml).
    Ho letto in una discussione precedente che esisteva una differenza tra Iperico (pianta) ed Iperico omeopatico.
    In questo caso avrei interazioni?
    La ringrazio della disponibilità. Cordiali saluti. Susanna
    Ultima modifica di anna1401; 10/09/2008 alle 23:21

  7. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Re: Iperico omeopatico

    Metodo socratico

    La domanda è pertinente: in una D2, e quindi in 0,6 microlitri=0,6 milligrammi (cioè poco più di mezzo milligrammo) c'è ancora del ponderale: tieni presente una cosa, che i dosaggi terapeutici di iperico sono reputati oscillare fra i 300 e i 900 milligrammi al giorno.

    Ora ti faccio un'altra domanda: l'alcool è un tossico e un veleno, particolarmente contro.indicato in caso di insufficienza epatica.
    Con una bottiglia di grappa scolata in 10 minuti puoi anche morire: con una goccia, secondo te, è la stessa cosa?

    N:B: Arnica Heel non contiene Iperico, sicuramente volevi riferirti a ARNICA COMPOSITUM HEEL

    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 17/02/2009 alle 17:19

  8. Ospite

    Smile Re: Iperico omeopatico

    Gentile Dott. Valesi, La ringrazio di aver risposto al mio quesito e, nel farlo, di aver adottato il metodo socratico...devo dire che è sempre molto efficace!!!

    Oltre a ciò mi scuso per l'imprecisione : si tratta infatti del farmaco omeopatico Arnica comp. Heel fiale (2.2ml).

    Volevo inoltre fare i complimenti per la gestione del forum e per la completezza del sito.
    Cordiali saluti. Susanna
    Ultima modifica di anna1401; 17/02/2009 alle 17:21

  9. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    grazie

    grazie, susanna
    v valesi

  10. Registrato da
    04/11/2005
    Messaggi
    5,448

    Pillola e secchezza vaginale

    Gent.le dottore,
    è la prima volta che le scrivo, e vorrei esporle la mia esperienza per avere un suo parere in merito.
    Da 3 mesi assumo la pillola yasmine e a parte i normali effetti collaterali i primi giorni di assunzione, poi non ho più avuto alcun problema fino a quando settimana scorsa ho riscontrato una certa secchezza vaginale che non mi era mai capitata prima d'ora xkè da quel lato non ho mai avuto alcun genere di problema fortunatamente.

    Devo specificarle che prima che mi accorgessi di questa secchezza avevo avuto ripetuti rapporti con il mio partner, ma non mi era mai successa questa cosa.
    Mi sono un po' preoccupata più che altro xkè il mio partner potesse pensare che non avessi desiderio sessuale per lui in quel momento, o che potessi avesse qualche problema a livello ginecologico.
    Quello che vorrei chiederle è, questo sintomo può essere dato dalla pillola stessa o sennò da altri fattori? è un caso sporadico ma cmq voglio tenermi informata e controllata.
    grazie mille
    Stefy
    Ultima modifica di anna1401; 10/09/2008 alle 23:22

  11. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102
    Il consiglio che posso darti è di continuare ancora per capire se è un fenomeno transitorio e fisiologico, e se il fenomeno persiste parlarne con il ginecologo.

  12. Registrato da
    04/11/2005
    Messaggi
    5,448

    grazie

    si infatti è quello che vorrei fare anch'io...e se dovesse capitare anche solo un'altra volta mi rivolgerò al mio ginecologo.Dubito che capterà ancora ma come ho avuto la "sorpresa" questa volta potrei benissimo averla ancora...grazie ancora dottore.

  13. Registrato da
    21/09/2005
    Messaggi
    1,581

    interazioni con pillola

    Chiedo una spiegazione riguardo a possibili interazioni tra le erbe utilizzate nelle tisane in commercio e la pillola anticoncezionale (in particolare Fedra).
    Ci sono delle erbe che assolutamente non vanno utilizzate per garantire l'efficacia della pillola?
    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 10/09/2008 alle 23:23

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Iperico e pillola - interferenze

    Le interazioni possano essere dovute all'attivazione da parte dell'iperico di alcuni enzimi della via metabolica del citocromo P450, che può portare ad una riduzione della concentrazione nel sangue e quindi ad una riduzione dell'effetto terapeutico dei farmaci che vengono metabolizzati da questo sistema.

    I farmaci per i quali esistono segnalazioni di interazione sono i contraccettivi orali, indinavir, warfarin, ciclosporina, digossina e teofillina.

    Da evitare inoltre l'assunzione contemporanea con la maggior parte degli antidepressivi (es. fluoxetina, paroxetina) e i farmaci per l'emicrania (es. sumatriptan, zolmitriptan).

    Per quanto riguarda i contraccettivi orali la raccomandazione del Ministero della Sanità non è di diminuire il dosaggio dell'iperico, ma più semplicemente di evitarne l'uso.
    Sono stati infatti riportati casi di ripresa del ciclo mestruale, con perdita dell'effetto anticoncezionale, quando si assumono prodotti a base di iperico insieme a contraccettivi orali.

    fonte: saninforma.it
    Ultima modifica di anna1401; 17/02/2009 alle 17:23

  15. Registrato da
    22/01/2007
    Messaggi
    3

    Faccia Arrossata la pillola mi ha provocato ritenzione e gonfiori....

    ho 32 anni e dopo aver smesso di allattare mio figlio + piccolo ho ripreso la pillola e + o meno è da 7 mesi che la prendo e anche se è a basso dosaggio e sto attenta al cibo bevo al meno 2 litri al giorno di acqua con pochissimo sodio non sono sovrappeso, anzi sono normale, il mio peso è di 46 kg e sono alta 1,56, mi è comparsa la cellulite con ritenzione idrica alle gambe a volte a sera le ho davvero gonfie e dolenti

    E solo che prenda una lieve botta mi viene un livido enorme, cosa che prima non avevo, e mi si è gonfiata pure la pancia! non vi dico quando finisco per la pausa del ciclo, mi si gonfia la pancia al punto tale che sembro incinta di 4 mesi

    per cortesia mi può consigliare dei prodotti che mi possono aiutare la circolazione linfatica e a essere meno gonfia ?
    Ultima modifica di anna1401; 20/11/2008 alle 17:59

  16. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    24,945
    Citazione Originariamente Scritto da silviab Visualizza Messaggio
    ho 32 anni e dopo aver smesso di allattare mio figlio + piccolo ho ripreso la pillola e ...
    Secondo il mio parere da profana, se un caso classico, di una risposta negativa alla pillola.
    Secondo me dovresti lasciarla, e farti mettere la spirale.
    Dal momento che hai già partorito...va benissimo. Non è per nulla doloroso l'inserimento. Altrimenti passi alla minipillola...che è diversa.
    Cmq,questi problemi si affrontano con l'aiuto di un ginecologo.
    Ultima modifica di anna1401; 20/11/2008 alle 18:01
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  17. Registrato da
    22/01/2007
    Messaggi
    3
    grazie per il consiglio ma devo dirti che non posso usare la spirale sono allergica al lattice, siliconi vari e al rame e non mi sembra proprio il caso mettere la spirale per non parlare del preservativo

  18. Registrato da
    03/01/2007
    Messaggi
    21
    quanto costa?

  19. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102
    Citazione Originariamente Scritto da silviab Visualizza Messaggio
    ho 32 anni e dopo aver smesso di allattare mio figlio + piccolo ho ripreso la pillola ...
    Un preparato omotossicologico che può aiutare ad attenuare questi disturbi legati all'assunzione della pillola estroprogestinica può essere THUYA COMPOSITUM fiale, una fiala sublinguale ogni 15 giorni, all'incirca una fra la 7° e 10° pillola e l'altra quando stai finendo la scatola.
    Ultima modifica di anna1401; 20/11/2008 alle 18:02

  20. Registrato da
    22/01/2007
    Messaggi
    3
    grazie proverò e poi vi farò sapere

  21. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    16

    Smile estrogeni naturali/gonfiore

    avrei due quesiti da sottoporre al dottore.
    1) soffrendo di dolori mestruali molto forti assumo la pillola. vorrei interromperla. Avevo letto che potevano essere di aiuto i fitoestrogeni, non solo nelle donne in menopausa.
    Infatti ho carenza di estrogeni e livelli di progesterone alti (prima della pillola).

    2) con la pillola mi sono gonfiata molto, specie la pancia.
    può essere efficace assumere il prodotto drenax forte?

    Le copio gli ingredienti (Aloe (Aloè Vera) Foglie Succo, Centella Asiatica (Centella Asiatica) Pianta Intera E.I., Cardo Mariano (Silybum Marianum) Frutti E.I., Ginepro (Juniperus Communis) Bacche E.I., Fumaria (Fumaria Officinalis) Parti Aeree E.I., Tè Verde (Camelia Sinensis) Foglie E.I.. Ribes Nero (Ribes Nigrum) Foglie E.I.. Carciofo (Cynara Scolymus) Foglie E.I., Rosmarino (Rosmarinus Officinalis) Foglie E.I., Curcuma (Curcuma Longa) Rizoma E.I., Aroma Ananas. )

    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 10/09/2008 alle 23:26

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Menopausa e problemi collegati
    Di bylalla nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 234
    Ultimo Messaggio: 19/02/2020, 18:15
  2. collegati
    Di richarson nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28/03/2007, 17:20
  3. Problemi
    Di Anonimo nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03/05/2006, 17:52
  4. Sos Problemi
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 31/08/2005, 11:43
  5. Problemi Con La Pillola
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06/05/2004, 19:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online