Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Problemi intestinali con Lymphomyosot e Galium Heel

  1. Registrato da
    10/07/2008
    Messaggi
    7

    Esclamazione Problemi intestinali con Lymphomyosot e Galium Heel

    è solo una mia ipotesi e quindi chiedo gentilmente pareri/conferme:

    lunedì ho iniziato ad assumere Lymphomyosot e Galium Heel. Per motivi vari sono riuscita ad assumerli solo una volta al gg (al mattino, 20 gocce di ognuno in un dito d'acqua). Bevo tra 1,5L e 2L d'acqua.

    Martedì mattina e stanotte ho avuto dei problemi intestinali. forti scariche (senza dolori). pensate possa essere collegato???

  2. # ADS
    Problemi intestinali con Lymphomyosot e Galium Heel
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,079
    Il dosaggio sufficiente è di 10 gocce di ognuno x 3 volte al giorno. Se le prendi solo una volta 20 tutte insieme sono uno spreco, e avrebbe più senso metterle allora nella bottiglia dell'acqua minerale naturale da sorseggiare durante il giorno.
    I sintomi che riferisci sembrerebbero essere quelli di una enterocolite, patologia molto frequente di questi tempi: è opportuno naturalmente che ti veda il medico curante.
    dr. vincenzo valesi
    ____________________ ____________________ ____________________ _____
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  4. Registrato da
    10/07/2008
    Messaggi
    7

    grazie, cambiato dosaggio

    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi Visualizza Messaggio
    Il dosaggio sufficiente è di 10 gocce di ognuno x 3 volte al giorno. Se le prendi solo una volta 20 tutte insieme sono uno spreco, e avrebbe più senso metterle allora nella bottiglia dell'acqua minerale naturale da sorseggiare durante il giorno.
    I sintomi che riferisci sembrerebbero essere quelli di una enterocolite, patologia molto frequente di questi tempi: è opportuno naturalmente che ti veda il medico curante.
    dr. vincenzo valesi
    ____________________ ____________________ ____________________ _____
    grazie per la risposta. ieri ho cambiato dosaggio. 10 gg al mattino e 10 al pomeriggio e nn ho avuto problemi. la terza dose quando andrebbe presa? dopo il pasto serale?se sì, quante ore dopo?

  5. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,079
    Citazione Originariamente Scritto da missyx Visualizza Messaggio
    grazie per la risposta. ieri ho cambiato dosaggio. 10 gg al mattino e 10 al pomeriggio e nn ho avuto problemi. la terza dose quando andrebbe presa? dopo il pasto serale?se sì, quante ore dopo?
    Preferibilmnente lontano dal pasto, o prima di andare a dormire o dieci minuti prima della cena
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  6. Registrato da
    21/08/2010
    Messaggi
    14

    Occorrono delle pause con l'assunzione di questi omotossicologici?

    Buongiorno, ho preso Galium Heel e Lymphomyosot Heel per due mesi e mi sono trovata benissimo, le gambe hanno finalmente iniziato a sgonfiarsi e sono riuscita a perdere 2 kg!
    Vorrei sapere se è possibile continuare o se è meglio fare delle pause, grazie. A presto.
    Ultima modifica di anna1401; 17/06/2012 alle 17:36

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,952

    Re: Occorrono delle pause con l'assunzione di questi omotossicologici?

    Sì, sono davvero degli ottimi composti

    Il drenaggio con questi farmaci omotossicologici, in genere si fa due /tre volte l'anno per un paio di mesi circa ciascuno. Se non ci sono problemi particolari dovuti a qualche malattia specifica, non è indicato fare il trattamento molto prolungato senza le dovute pause dette anche "finestre terapeutiche" Ma aspetta la conferma del dr Valesi.

  8. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,079

    Re: Occorrono delle pause con l'assunzione di questi omotossicologici?

    Visto gli ottimi risultati è senz'altro utile proseguire ancora per un mese, e poi magari sospendere per aprite quelle famose "finestre" che servono a evitare che l'rganismo si abitui allo stimolo, e in cui altre volte si inseriscono altre opzioni terapeutiche.
    Ultima modifica di anna1401; 20/06/2012 alle 23:18
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  9. Registrato da
    21/08/2010
    Messaggi
    14

    Re: Occorrono delle pause con l'assunzione di questi omotossicologici?

    Grazie mille,riprenderò subito l' assunzione. Semmai le volevo chiedere se è possibile includere anche Syzygium per la resistenza insulinica e in quale modalità assumerlo. Grazie ancora per la disponibilità, a presto.
    Ultima modifica di anna1401; 20/06/2012 alle 23:18

  10. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,079

    Re: Occorrono delle pause con l'assunzione di questi omotossicologici?

    Si, preferibilmente stabilito che questa resistenza insulinica ci sia attraverso una vautazione della curva insulinica alla stimolazione glicemica. Il dosaggio del Syzygium Compositum è 10 gocce x 3 volte al giorno
    Ultima modifica di anna1401; 24/06/2012 alle 11:56
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  11. Registrato da
    21/08/2010
    Messaggi
    14

    Re: Occorrono delle pause con l'assunzione di questi omotossicologici?

    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi Visualizza Messaggio
    Si, preferibilmente stabilito che questa resistenza insulinica ci sia attraverso una vautazione della curva insulinica alla stimolazione glicemica. Il dosaggio del Syzygium Compositum è 10 gocce x 3 volte al giorno
    Grazie mille, appena possibile eseguirò la curva glicemica in modo da essere certa sulla possibile assunzione del Syzygium Compositum. A presto !

  12. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,952

    Lymphomyosot e tiroide...

    Citazione Originariamente Scritto da amelialastrega Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    mi chiamo Francesca e anch io sono nuova.
    avrei due domande da fare.
    la mia ginecologa mi ha prescritto 30 gocce di Galium Heel + 30 gocce di Llymphomyosot + 10 gocce di Eubioflor 1 da mettere tutte assieme in una bottiglietta d'acqua da sorseggiare durante il giorno.
    Ho letto che il Lymphomyosot è sconsigliato per chi soffre di tiroide. Io soffro di ipertiroidismo anche se al momento non sono in cura con nessun farmaco perche i valori sono nel range.
    Devo quindi smettere l assunzione del rimedio?

    Seconda domanda: in questi giorni sto soffrendo di emorroidi. Il mio farmacista mi ha dato da prendere 4 pastiglie al giorno di Fitoroid d.
    Posso prenderle senza problemi o con la cura che sto facendo sono sconsigliate?
    Grazie mille. francesca
    Francesca, ho spostato il tuo messaggio in questa discussione dove si parla del Lymphomyosot e la tiroide
    http://www.sanihelp.it/forum/malatti...ml#post1609540
    Il dottor Valesi ti risponderrà lì, ok?

  13. Registrato da
    01/10/2019
    Messaggi
    1

    Domanda Re: dubbio sul dosaggio

    Buongiorno, ho da poco (due settimane) iniziato a prendere lymphomyosot. Mi trovo bene e non ho alcun effetto strano. Ma la mia domanda é questa : leggendo il forum, ed in particolare le vostre risposte, vedo che prendete un dosaggio inferiore a quello che mi ha riferito la farmacista e le informazioni trovate online. Ossia, io ne prendo 20 gocce, lontano dai pasti, per 3 volte al giorno (dunque un totale di 60 gocce giornaliere) in pochissima acqua. Così dice il bugiardino online e la farmacista. Come mai leggo, anche tra voi, che ne prendete solo 20 gocce in un litro o più di acqua e che magari vi dà pure dei problemi? Chiedo perché a questo punto sono confusa su chi stia seguendo il trattamento al meglio. Grazie

  14. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,079

    Re: dubbio sul dosaggio

    La risposta è legata anche alla soggettività, alla reattività individuale e anche al fatto che le diluizioni omotossicologiche agiscono anche in funzione della reiterazione della somministrazione per cui anche una dose più piccola ma ripetuta più frequentemente come quella della bottiglia può ottenere lo stesso effetto di 10 gocce o 20 gocce assunte in tre somministrazioni.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

Discussioni Simili

  1. Galium e Lymphomyosot per cistite
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02/03/2016, 21:45
  2. Tormentilla Heel per disordini intestinali e forte stress..
    Di Valiente nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 27/04/2015, 02:30
  3. Problemi intestinali
    Di redrocky nel forum Gastroenterologia - Chirurgia colon-proctologica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30/10/2012, 11:49
  4. Ansia e problemi intestinali
    Di silvy53 nel forum Fiori di Bach
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03/09/2008, 15:00
  5. Galium Heel e problemi alla gola...
    Di smemorata nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 25/01/2008, 14:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online