Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 51

Discussione: Nux Vomica

  1. Registrato da
    29/07/2009
    Messaggi
    36

    Nux Vomica

    Salve,
    assumo Nux Vomica Heel perch soffro da un p di anni di colon irritabile.
    Per un p ho sofferto anche di reflusso gastroesofageo. Ho anche altri sintomi come sapore amaro in bocca e nausea soprattutto al mattino e inoltre sono intollerante ai latticini.

    Allora ho iniziato ad assumere una compressa dieci minuti prima dei tre pasti, gi da tre settimane che sto facendo la cura e non solo non vedo miglioramenti ma sono peggiorata, la nausea al mattino molto pi forte del solito e mi perseguita anche dopo i pasti, ho pi spesso anche mal di pancia, so che normalmente all'inizio si peggiora, ma ormai sono gi passate tre settimane.

    Lla dose mi stata consigliata dal farmacista/omeopata, forse devo aumentarla?
    Sono meglio le gocce delle compresse?
    C' qualche altro farmaco omeopatico che mi pu aiutare per questi problemi?

    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 04/08/2009 alle 15:07

  2. # ADS
    Nux Vomica
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Riferimento: Nux Vomica

    mai affidarsi ai miracoli

    Non dobbiamo cadere nell'errore di pensare che la medicina naturale sia una cosa magica per cui basta dare un qualsiasi prodotto purche' si fregi dell'attributo di omeopatico e omotossicologico e si verifichi sempre un miracolo: pensare questo "giustamente" relegherebbe queste medicine nel limbo della stregoneria e legittimerebbe ogni critica.
    Un conto l'automedicazione per brevi periodi, un altro
    una patologia digestiva che soprattutto non risolvendosi anzi aggravandosi suggerisce la necessit di un approfondimento diagnostico con una vista medica e un medico che ti visiti, ti tocchi la pancia, ti palpi e ti percuota l'addome e i visceri.
    Prima la diagnosi, su base clinica, strumentale, di laboratorio: poi si pu parlare di fiori, di omeopatia, di omotossicologia e quant'altro, convenzionale o meno.

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 04/08/2009 alle 15:08
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  4. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098
    Quindi va benissimo affidarsi anche all'automedicazione, soprattutto per patologie minori e se le cose si risolvono nel breve termine.
    Ma tenere sempre presente questi due punti:

    1) Non esiste la medicina dei miracoli

    2) Ogni problema richiede una diagnosi e, soprattutto in quest'era dove gli strumenti diagnostici non mancano e sono di facile accessibilit, non pi possibile affidarsi unicamente alla legge del simile.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 04/08/2009 alle 15:09
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  5. Registrato da
    04/08/2009
    Messaggi
    2

    Nux Vomica Hell in gocce, dosaggio?

    Soffro da anni di colite e intolleranza ai latticini, quest'anno ho sofferto anche di reflusso gastroesofageo e spesso ho nausea al mattino, pancia gonfia dopo i pasti e sapore amaro in bocca.

    Ho letto su Internet che molte persone hanno assunto Nux Vomica Homaccord e sono guarite da questo tipo di disturbi, per volevo sapere le dosi e se le gocce vanno assunte prima o dopo i pasti.

    Secondo lei dr Valesi, dovrei integrarla con altre cure omeopatiche o con piante curative come l'Aloe per avere maggiori risultati?

    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 04/08/2009 alle 15:11

  6. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Riferimento: Nux Vomica Hell in gocce, dosaggio?

    NUX VOMICA HOMACCORD pu giovare in questi disturbi perch contiene anche LYCOPODIUM - in bassa, media, e alta potenza- il quale corrisponde come orario di aggravamento e sintomatologia.

    Di solito si assume 3 volte al giorno 10 gocce 10 minuti prima dei 3 pasti.

    Secondo me NUX VOMICA HOMACCORD pu essere sufficiente da sola, o al massimo associata a NUX VOMICA Heel soprattutto se presente anche una sintomatologia fisica o se comunque non ci fosse giovamento solo con l'HOMACCORD.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 04/08/2009 alle 15:13
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  7. Registrato da
    04/08/2009
    Messaggi
    2

    Riferimento: Nux Vomica Hell in gocce, dosaggio?

    La ringrazio, volevo solamente sapere dato che si parla dei tre pasti significa che non necessario assumerle prima di mangiare a met pomeriggio (non sempre mangio a met pomeriggio ma a volte mi capita) oppure meglio non mangiare a met pomeriggio?

    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 10/08/2009 alle 17:12

  8. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Riferimento: Nux Vomica Hell in gocce, dosaggio?

    Si pu anche mangiare a met pomeriggio se d'abitudine.
    L'importante che l'assunzione dei rimedi avvenga un p lontano dai pasti, almeno 10 minuti prima; se uno salta il pasto pu assumere lo stesso il rimedio.
    dr. vincenzo valesi
    Ultima modifica di anna1401; 10/08/2009 alle 17:12
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  9. Registrato da
    17/03/2007
    Messaggi
    77

    Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    Salve a tutti,
    ho una domanda per il gentile Dott. Valesi.
    Per problemi di disbiosi e infiammazione intestinale mi stato prescritto Nux Vomica Homaccord. Nel quadro dei miei problemi c' una scarsa produzione di HCL nello stomaco e ho notato che questo rimedio sembra acuire la ipocloridria...
    Ho chiesto al mio medico ed rimasto stupito. Mi ha consigliato di diminuire un p le dosi. (da 3 volte a 1-2 al giorno)

    Dottore, lei ne s qualcosa? Pu avere un effetto d'inibizione sul HCL?
    Per quanto ho potuto capire leggendo in merito dovrebbe essere un rimedio regolatore, quindi sia per i casi di ipo che iper acidit.

    Sarebbe un peccato doverlo sospendere perch mi pare un ottimo prodotto. Per al momento mi sta causando queste difficolt. Che ne pensa?

    Estendo la domanda anche a tutti i partecipanti del forum che abbiano avuto un'esperienza simile.

    Grazie in anticipo per l'attenzione.

    Piero
    Ultima modifica di anna1401; 07/07/2011 alle 23:33

  10. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    La NUX VOMICA HOMACCORD un composto che contiene diluizioni scalari basse medie e alte di NUX VOMICA, LYCOPODIUM BRYONIA e COLOCYNTHIS. La NUX VOMICA cura le gastriti, caratterizzate da ipercloridria. Pertanto la riduzione della secrezione gastrica acida va considerata un effetto terapeutico, e non un evento sfavorevole.
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:03
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  11. Registrato da
    17/03/2007
    Messaggi
    77

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    Molto chiaro, come sempre, grazie.
    In effetti "gastrite" molto generico e non la prima volta che vado a "sbattere" contro la cura sbagliata per disattenzione del medico.
    Si figuri che mi avevano anche proposto un basicizzante tipo Basenpulver!

    La "normale" Nux Vomica in granuli (5CH) mi aiuta abbastanza e non interferisce con l'ipocloridria.
    Avrebbe altri suggerimenti per sostenere/regolarizzare l'acidit gastrica?
    Mi hanno consigliato la Betaina HCL in farmacia ma temo sia troppo "strong" per l'intestino (bellamente infiammato)

    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:05

  12. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    Dal momento che non sappiamo come potresti reagire, e che soffri di gastrite, mi sempra un p azzardato cercare cose che aumentano l'acidit. Pertanto il consiglio di gestire il problema o con la 5 CH dell'unitario, oppure riducendo il numero di gocce, per es 5 invece di 10, o di portare le somministrazione a due invece di 5), dell'Homaccord,in cui comunque dovrebbe essere pi bilanciata la regolazione della secrezione. per ripeto, non siamo tutti uguali, e gli individui possono avere una particolare diversa sensibilit verso medesimi messaggi terapeutici.
    Ultima modifica di vvalesi; 08/07/2011 alle 14:58
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  13. Registrato da
    17/03/2007
    Messaggi
    77

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    Ok, grazie per il consiglio!
    Quando diceva che Nux Vomica un rimedio per gastriti da ipercloridria si riferiva al prodotto Heel o al rimedio specifico?
    In tal caso il rischio che io stia continuando ad inibire l'acidit anche con la + diluita versione a 5CH... che ne pensa?
    Forse farei bene a interrompere per 4-5gg o pi e vedere come evolve.
    Ho cercato parecchio su Nux Vomica, sia su internet che sui testi di omeopatia ma non mi del tutto chiaro il suo spettro di applicazione per quanto riguarda l'ipocloridria
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:06

  14. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    NUX VOMICA una cosa, NUX VOMICA HOMACCORD un'altra, il nome p solo di comodo, potrebbe chiamarsi xyzj: quello che conta la composizione e il razionale terapeutico: pur essendo finalizzata a curare una gastrite che generalmente un evento iperacido, delle tre diluizioni presenti in contempiranea l'organismo tende a risuonare con quella di cui luii ha pi bisogno. E' una caratteristica degli Homaccord, inventati da Reckeweg, che essendo anche un musicista, amava armonizzare fra loro le frequenze.
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:08
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  15. Registrato da
    17/03/2007
    Messaggi
    77

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    Grazie.
    Conosco un p la storia di Reckeweg e sto cercando di impararne di pi per curiosit personale.
    La mia domanda, chiedo scusa per la chiarezza non sufficiente, era diretta al rimedio singolo Nux Vomica di cui su vari testi nonsono riuscito a capire se sia indicato per ipocloridria.

    "Il soggetto Nux Vomica un iperattivo, irritabile, impulsivo, con scatti di collera... fa magari uso eccessivo di vari stimolanti (t, caff, alcool) etc... quindi tipicamente propenso a irritazioni da eccesso di HCL, fino all'ulcera etc."

    Io mi ritrovo bene sul piano psichico col rimedio, ma non faccio uso di caff/alcool/fumo e i problemi gastrici sono sull'altro fronte dello spettro: insufficienza gastrica anzich eccesso.

    Mi chiedevo solo se in questo caso il rimedio fosse controindicato o se fosse sbagliata la potenza (5CH)

    Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:10

  16. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    Se invece parliamo di NUX VOMICA (Strychnos Nux Vomica, famiglia delle Loganiacee) come rimedio biotipologico, cosiddetto unitario, dobbiamo considerare l'azione tossicologica della Nux Vomica ponderale a dosi subtossiche, la quale causa fra le altre cose una dispepsia acida ipersecretiva. Secondo la legge della similitudine omeopatica, la stessa sostanza diluita e dinamizzata curer sintomi simili presenti in una persona ammalata, anche non necessariamente provocati dalla Nux Vomica: sintomi simili significa appunto questo. Ma esiste anche un'altra legge , quella che dice che per curare la sostanza deve essere diluita e dinamizzata: questo fenomeno per cui una sostanza pu cambiare la sua azione in base alla diluizione oggi chiamato anche ORME'SI. Ebbene, per molte sostanze non sappiamo a che diluizione questo si verifica, potendo dipendere anche dalla sensibilit individuale. Generalmente comunque le diluizioni pi basse , pi vicine all'effetto della sostanza ponderale- e una 6 CH corrispondendo
    a una DH12, contiene ancora sostanza nell'ordine di picogrammi che equivale a 0,000000000001 grammi- hanno pi probabilit di mimare l'effetto della sostanza ponderale; le pi alte tendono a bloccare, quelle intermedie si mantengono in un'area funzionale pi modulatoria.
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:12
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  17. Registrato da
    17/03/2007
    Messaggi
    77

    Re: Nux Vomica Homaccord e ipocloridria

    Grazie per la risposta. Mi chiarisce molti dubbi.
    Andando a vedere la composizione di Nux Vomica Homaccord le diluizioni del nosode sono parecchio alte. Si arriva a DH30, DH200 e DH1000 che quindi sarebbero CH15, CH100, CH500(!).
    Da cui si pu presumere derivi l'azione anti-acida (che probabilmente anche rinforzata da Lycopodium)
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:14

  18. Registrato da
    25/09/2012
    Messaggi
    4

    Nux Vomica e Omeprazolo per problemi di reflusso

    Buona sera guardando su internet ho scoperto questa medicina: il Nux Vomica che a qunaot pare a molti ha risolto il problema di reflusso che mi stato diagnosticato dovuto al fatto che ho il cardias lievemente beante...

    quindi vorrei provarlo per per adesso non mi va anche di smettere l'Omeprazolo... possibile prendere tutti e due o ci sono controindicazioni?

    come dosi mi hanno consigliato 10 goccie per 3 volte al di prima dei pasti...
    Ultima modifica di anna1401; 26/09/2012 alle 00:06

  19. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Nux Vomica e Omeprazolo per problemi di reflusso

    E' possibile tutto, l'importante star bene. Nux Vomica Homaccord 10 gocce 10 minuti prima dei tre pasti principali., versate in un p di acqua minerale naturale.
    Ultima modifica di anna1401; 27/09/2012 alle 00:07
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  20. Registrato da
    25/09/2012
    Messaggi
    4

    Re: Nux Vomica e Omeprazolo per problemi di reflusso

    grazie mille per la riposta... nel caso vedessi pochi effetti si puo aumentare la dose? ho letto di persone che ne prendono anche 30 gocce..
    Ultima modifica di anna1401; 11/09/2013 alle 23:16

  21. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,098

    Re: Nux Vomica e Omeprazolo per problemi di reflusso

    Si, possibile, il numero delle gocce pu essere aumentato.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online