Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 678910
Risultati da 181 a 199 di 199

Discussione: Vaccini - DANNI e AUTISMO

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pericoli legati ai vaccini occultati per 30 anni. Ecco i documenti

    .
    (Tratto da: http://laviadiuscita.net/pericoli-co...cco-documenti/)


    --> Ha limitato notevolmente le controindicazioni nei criteri di vaccinazioneal fine di aumentare i tassi di vaccinazione, nonostante notevoli problemi di sicurezza fossero in sospeso e irrisolti.

    --> Ha fatto persistentemente affidamento su studi metodologicamente discutibili, respingendo la ricerca indipendente, per promuovere le politiche di vaccinazione.

    --> Ha persistentemente e categoricamente minimizzato le preoccupazioni relative alla sicurezza mentre ha super-gonfiato i benefici del vaccino.

    --> Ha promosso ed elaborato un piano per l’introduzione di nuovi vaccini di efficacia e sicurezza discutibili nel programma pediatrico di routine, sulla base del presupposto che le autorizzazioni sarebbero state concesse successivamente.

    segue..

  2. # ADS
    Vaccini -  DANNI e  AUTISMO
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pericoli legati ai vaccini occultati per 30 anni. Ecco i documenti

    .
    (Tratto da: http://laviadiuscita.net/pericoli-co...cco-documenti/)


    - Ha scoraggiato attivamente le ricerche sui temi della sicurezza del vaccino.

    - Ha deliberatamente approfittato della fiducia dei genitori e della loro mancanza di conoscenze sulle vaccinazioni, al fine di promuovere un programma di immunizzazione non giustificato scientificamente che potrebbe mettere alcuni bambini a rischio di danni neurologici a lungo termine.


    Negli ultimi 30 anni, il programma di vaccinazione negli Stati Uniti è triplicato, insieme a vari disturbi e malattie.
    Dalla nascita, i bambini vengono bombardati con una varietà di diverse vaccinazioni.
    Come risultato, molti sono morti oppure si sono ammalati ed hanno acquisito una serie di problemi di salute.

    segue

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pericoli legati ai vaccini occultati per 30 anni. Ecco i documenti

    .
    (Tratto da: http://laviadiuscita.net/pericoli-co...cco-documenti/)


    La Legge Nazionale Infanzia Vaccine Injury Act, approvata dal Congresso a seguito di lobbying farmaceutica 1986 protegge le aziende farmaceutiche dagli infortuni e dalle morti causate dai vaccini da essi fabbricati.

    Quindi i produttori di vaccini e le autorità sanitarie sono protetti, a prescindere dal fatto che conoscevano i pericoli associati con i vaccini.

    Miliardi di dollari, soldi dei contribuenti, sono stati elargiti per disturbi e lesioni causate dai vaccini.

    Questo non è un complotto, è una realtà.

    Le autorità sanitarie e i produttori di vaccini commettono una frode scientifica e tengono nascoste le informazioni che potrebbero danneggiare i loro interessi.

    Oltre a queste informazioni, ci sono una serie di studi attendibili che mostrano come i vaccini sono e sono stati dannosi per la salute umana.

    segue

  5. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pericoli legati ai vaccini occultati per 30 anni. Ecco i documenti

    (Tratto da: http://laviadiuscita.net/pericoli-co...cco-documenti/)


    Il fatto che uno studio sponsorizzato dal produttore non identifica problemi relativi al vaccino non significa necessariamente che il vaccino è sicuro.

    In realtà, se si analizzano gli studi dei produttori di vaccini, si vede che spesso non sono progettati per rilevare eventi avversi gravi.

    Ovviamente, non si può trovare ciò che non si cerca!”

    Lucija Tomljenovic



    Fonti:

    http://www.collective-evolution.com/...the-documents/
    (1) http://nsnbc.me/wp-content/uploads/2.../BSEM-2011.pdf
    (2) https://www.youtube.com/watch?v=w5MDipufkYU
    http://www.youtube.com/watch?v=Yi8V6Mw8Hfo

  6. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    DANNI dei VACCINI

    .
    *
    *
    *


    DANNI dei VACCINI



    INTRODUZIONE, Info sui loro GRAVI pericoli

    http://www.mednat.org/vaccini/vaccini_base.htm


    *
    *
    *



  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari


    All’inizio del video, fino al 55° minuto, il Dott. Montanari spiega cosa sono le polveri sottili e i danni che fanno nel corpo.
    E’ importante seguire anche questa prima parte del video per comprendere i danni che queste nanopolveri, contenute anche nei vaccini, possono causare.
    Dal 55° minuto in poi del video, vengono mostrate le prove scientifiche sulla pericolosità delle vaccinazioni e tante altre cose interessanti da sapere.


    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 55 - VACCINI
    Nei vaccini non c’è più il mercurio?
    Non si può fare un vaccino senza sali di mercurio, altrimenti vi si svilupperebbero dei funghi.
    Nei bugiardini infatti c’è scritto che contengono thimerosal.

    Min 1.01.08 DOTT Montanari parla del microbiota (popolazione di batteri che ospitiamo nel nostro organismo) e della sua utilità per la nostra sopravivenza

    Min 1.03.51 spiega perché il bambino, a causa del mercurio, in certi casi potrebbe diventare autistico , irrequieto , o con difficoltà di apprendimento, o violento

    Min 1.06.30 nei vaccini ci sono degli stabilizzanti. Rendono stabile la composizione del vaccino: ad esempio il glutammato monosodico (iniettato è un bel cancerogeno)


    segue
    Ultima modifica di anna1401; 12/02/2019 alle 21:25

  8. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Poi ci sono i conservanti, come ad esempio sodio-etilmercurio-tiosalicilato Thimerosal o Thiomersal .
    Lo si mette quando si fabbrica il vaccino e poi lo si toglie, ma purtroppo per delle ragioni chimiche, non si riesce a toglierlo tutto e quindi rimane traccia.
    Addirittura ne viene aggiunto dell’altro, anche in quantità consistenti, in certi vaccini che devono raggiungere la destinazione di paesi a clima caldo, come ad esempio l’Africa , perché la catena del freddo durante il trasporto non può essere assicurata.

    Poi si mette la formaldeide, un cancerogeno certo, soprattutto per le ossa . E’ vietato in medicina dal 2004

    Poi ci sono degli antibiotici : es canamicina, neomicina

    Poi si inseriscono degli adiuvanti (sali di alluminio) che servono per provocare una reazione di difesa da parte dell’organismo di fronte ai patogeni attenuati iniettati.
    I sali di alluminio sono dei potentissimi adiuvanti che però hanno una grossa tossicità sul cervello, ma possono anche causare tanti altri tipi di malattie, come ad esempio dermatite atopica...


    segue

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 1.13.56 Poi nei vaccini ci sono delle proteine da uova di pollo, di anatra..

    Ci sono delle cellule animali perché si adoperano degli organi di animali per sviluppare dei vaccini

    Ci sono dei globuli rossi, come ad esempio quelli di pollo, di anatra

    Ci sono delle gomme e delle gelatine che sono stabilizzatori termici, per non inficiare la composizione del vaccino

    Ci sono degli Emulsionanti per non far separare, all’interno dei vaccini, le varie fasi (il polisorbato 80 è il più comune emulsionante adoperato). Questo ha anche la caratteristica di aprire la barriera emato-encefalica. Inserito nei vaccini, può permettere il passaggio di tutti questi componenti tossici nel cervello.

    Min 1.16.56 C’è dello squalene: è un triterpene che produciamo anche noi nel nostro corpo, ma se viene iniettato diventa pericoloso.

    C’è il Medium 199 : sostanza non ben definita… ha 11 formulazioni diverse, ma nessuna di queste è approvata per suo umano o animale…

    TUTTE QUESTE SOSTANZE SONO SCRITTE NELLE SCHEDE TECNICHE DEI VACCINI


    segue

  10. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 1.18.55 Due scienziati di Modena, marito e moglie, affermano che nei vaccini non ci sono metalli pesanti, in un’intervista a radio DEE JAY …..

    Min1.19.50 il dott Stefano Montanari e sua moglie, dottoressa Antonietta Gatti, negli ultimi 16 anni hanno analizzato 35 tipi di vaccino. Soltanto uno era “pulito” e non conteneva varie sostanze estranee, era un vaccino per felini…

    Es. ANATETALL (vaccino contro il tetano) il bugiardino dice: sospensione sterile di anatossina tetanica purificata ed absorbita su idrossido di ALLUMINIO. Ogni singola dose vaccinante di 0,5 ml contiene non meno 40 U.I. di anatossina tetanica.
    La slide mostra immagini di particelle di sostanze “estranee” che nel vaccino non dovrebbero esserci

    Min 1.21.19 il dott Montanari spiega, tra l'altro, perché il vaccino contro il tetano è poco utile…

    Seguono slide con foto di particelle estranee contenute nei vaccini analizzati

    Min 1.29.41 dott Montanari spiega la truffa dei vaccini antinfluenzali che, tra l’altro, dice che sono i più sporchi… e parla anche della vaccinazione per gli anziani


    segue

  11. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 1.32.52 Slide con foto di particelle estranee nei vaccini

    Min 1.34.53 vaccino MENINGITEC contro la meningite.
    Sul bugiardino c’è scritto: “non sono stati eseguiti studi prospettici sull’efficacia
    Il meningococco (l’agente patogeno della meningite) esiste in 13 ceppi diversi.
    Il vaccino Meningitec è contro 1 solo ceppo: il ceppo C.
    Poi esiste un altro vaccino che è contro 4 ceppi, compreso il C. Ma i ceppi sono 13

    Inoltre la meningite non viene soltanto dal meningococco, ma anche da batteri che nulla hanno a che vedere col meningococco.
    Può venire da dei funghi, nulla a che vedere col meningococco.
    Può venire anche da alcuni farmaci che hanno come effetto collaterale la meningite

    Min 1.37.43 Nessun vaccino è sperimentato. Per legge, nessun vaccino è sperimentato. Questo perché richiederebbe troppi anni per vedere se funziona oppure no… Fatelo e poi vediamo se funziona...


    segue

  12. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min1.40.01 dott Montanari parla del vaccino GARDASIL (vaccino anti papilloma virus)
    Il papilloma virus esiste in più di 200 ceppi. Il vaccino Gardasil nasce (in maniera un po’ curiosa..) su soltanto 4 sierotipi di cui 2 “potenzialmente” cancerogeni.
    Almeno il 99% delle donne che hanno avuto rapporti sessuali, probabilmente sono state infettate da papilloma virus e sono guarite senza nemmeno essersi accorte di essersi ammalate…
    Ma anche i maschi si ammalano e anche loro guariscono senza averlo saputo.

    Il produttore stesso di questo vaccino scrive che questo vaccino può essere somministrato SOLO a persone che non abbiano avuto rapporti sessuali. E’ per questo motivo che lo si fa alle bambine di 12 anni che non dovrebbero ancora aver avuto rapporti sessuali.
    Chi ha già avuto una conizzazione è chiaro che non ha nessun motivo per vaccinarsi.

    Min 1.46.00 mostra immagini di particelle estranee che contiene anche questo vaccino Gardasil

    Un professore del Karolinska institutet, il prof. Anderson, ha studiato il vaccino Gardasil e non è riuscito a pubblicare i suoi articoli in Europa e nemmeno in America. Ha dovuto pubblicarli su un giornale indiano (è stato nominato in precedenza, nel video)
    Gli articoli dicono che: La vaccinazione HP (Papilloma Virus) "potrebbe" svolgere un ruolo nell’aumento dell’incidenza del cancro cervicale, causando, invece di prevenire, la malattia del cancro cervicale nelle donne precedentemente esposte all’HPV


    segue

  13. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 1.48.55 Il Vaccino contro la poliomielite: veniva coltivato usando il rene della “scimmia verde”
    Questa scimmia conteneva un virus: SV40 (Virus Scimmiesco).
    Questo virus convive con la scimmia da tempo immemorabile senza nuocerle. Questo virus però passa nel vaccino contro la poliomielite e, chi si è vaccinato, si è preso anche il virus SV40.
    Nell’uomo, al contrario di quello che succede nella scimmia, questo virus provoca il cancro delle ossa del cervello, ma non lo fa subito; il virus se ne sta nell’organismo quiescente fino al momento giusto per attivarsi. Potrebbe attivarsi anche dopo 20-40 anni… oppure anche mai. Devono esserci delle combinazioni particolari per cui lui possa attivarsi.


    Min 1.52.21 GLIFOSATO Il glifosato è un cancerogeno.
    In America (soprattutto in Canada) lo usano in abbondanza anche per far seccare il seme del grano prima della mietitura… Il grano duro che noi importiamo per fare la pasta viene in grandissima parte dal Canada ed è pieno di glifosato.

    Il glifosato è un erbicida e viene usato sulle piante OGM. Uccide le erbacce, ma risparmia le OGM.
    I semi di queste piante vengono usati per fare dei mangimi per gli animali, per esempio i mangimi per i maiali.
    La gelatina che si mette nei vaccini è fatta con il maiale ed è piena di glifosato.

    Il glifosato è un chelante (cioè una “pinza chimica” che cattura certi atomi, certe piccole molecole) è una delle sostanze che riescono ad aprire la barriera ematoencefalica permettendo così ai metalli pesanti di passare.


    segue

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 1.57.16 slide: da glifosato ad acido amminometilfosfonico (AMPA) è un prodotto di degradazione del glifosato.
    E' estremamente tossico anche lui ed ha un’ emivita al suolo di 50 giorni. Assieme al glifosato forma un cocktail pericoloso.

    Min 1.58.04 Teofrasto Bombasto Paracelso è stato il fondatore della tossicologia.
    Diceva che è la dose che fa il veleno di una sostanza. In via generale può essere giusto, ma purtroppo non vale per le PARTICELLE perché queste hanno un comportamento totalmente diverso dal prodotto chimico, è un corpo estraneo, possono finire anche nelle cellule.
    Quindi non è dose-dipendente, ma “FORTUNA.DIPENDENTE” .


    segue

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 1.58.47 Cellule fetali per fare i vaccini

    Per fare un po’ più di 20 tipi di vaccini diversi si usano dei feti umani abortiti volontariamente; volontariamente perché il feto deve essere sano.
    Sia negli Stati Uniti che in Sud America ci sono delle donne che 2 volte l’anno abortiscono di mestiere.
    Dopo circa 3 mesi di gravidanza, abortiscono e vendono il feto per fare 24 tipi di vaccini.
    Queste sono cose UFFICIALI.
    Nei siti delle case farmaceutiche si possono trovare gli elenchi dei vaccini che adoperano cellule di feti umani, gli embrioni umani.


    - mostra una slide con immagine di 2 feti abortiti

    - mostra una slide con l’elenco di questi vaccini che adoperano embrioni umani


    segue

  16. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 2.02.27 Effetto gregge - Teoria: c’è una piccola percentuale di persone che non può essere vaccinata per vari motivi. Per evitare che questa percentuale si prenda una malattia … tipo ad esempio il morbillo, allora si vaccina tutto il resto della popolazione...!?


    Min 2.06.07 Effetto gregge - Slide con dati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità : non c’è nessuna differenza tra popolazioni chi si vaccinano e quelle che non si vaccinano.

    Min 2.6.40 slide con comparazione di due popolazioni “simili” tra loro: Austria e Germania
    Es. vaccinazione contro il morbillo: i tedeschi superano di poco il 95% di copertura vaccinale.
    Gli austriaci superano di poco il 70% di copertura vaccinale.
    Risultato: i tedeschi si ammalano molto di più di morbillo rispetto agli austriaci.

    Min 2.08.04 Dati sulle epidemie di morbillo
    La Mongolia è coperta per oltre il 97% con la vaccinazione antimorbillo.
    L’anno scorso c’è stata una delle più gravi epidemie di morbillo della storia…


    segue

  17. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Negli Stati Uniti e in Canada le ultime 6 epidemie di morbillo sono state esclusivamente a carico dei vaccinati.
    Si ammalavano SOLO i vaccinati.
    Allora il CDC che è l’ente americano che si occupa della sicurezza dei farmaci, chiama la ditta produttrice del vaccino ad Atlanta e chiede spiegazioni. Il capo della ricerca medica ammette candidamente che hanno mentito sulle prove di efficacia!

    In Ucraina c’era solo il 31% di copertura contro il morbillo.
    Nel 2017 OMS e UNICEF attivano una CAMPAGNA DI RECUPERO VACCINALE.
    In pochi mesi si arriva a superare il 90% di copertura vaccinale e si va avanti a vaccinare.
    Scoppia un’epidemia con oltre 12.000 casi e 9 morti registrati fino al 27 aprile 2018.
    Perché?
    Perché si mette in circolazione questo VIRUS ATTENUATO, ma è un virus a tutti gli effetti!

    CONCLUSIONE: I VACCINATI SONO FORTEMENTE INFETTIVI per 4-6 settimane, mettendo in circolazione il virus.
    La vaccinazione ha riacceso un’infezione la cui casistica era in forte diminuzione.


    segue

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 2.13.35 Quanto sono efficaci questi vaccini?

    Dati ufficiali:

    Vaccinazione antitetanica
    Dopo la vaccinazione, nessun cambiamento nei grafici. Era già in calo prima e continua con lo stesso andamento.


    Vaccinazione anti pertosse:
    Dopo l’introduzione della vaccinazione, nessun cambiamento e inoltre chi si vaccina rimane un portatore per tutta la vita della malattia e può contagiare chiunque.


    Vaccinazione anti morbillo:
    nessun cambiamento nella curva dopo la vaccinazione


    Vaccinazione anti difterite:
    nessun cambiamento nella curva dopo la vaccinazione


    Vaccinazione antivaiolosa:
    quando è stato introdotto il vaccino obbligatorio in Inghilterra nel 1867, c’è stata una curva pazzesca in salita nei grafici. Chi si era vaccinato, muore!
    C’è stata una rivolta popolare con morti fra i rivoltosi e fra le forze dell’ordine.
    Ma tutto questo non si trova sui libri di storia della medicina perché tutto questo viene cancellato!
    Per sapere la verità bisogna andare a leggere i giornali dell’epoca.

    Min 2.22.28 Nel 1919 anche in Canada ci sono state delle rivolte dopo che viene introdotta la vaccinazione obbligatoria contro il vaiolo e la gente muore. La gente non lo vuole fare e anche lì ci sono delle rivolte. E anche questo non lo si trova nei libri di medicina, bisogna andare a cercarlo sui giornali dell’epoca.

    Min 2.23.40 Dott Montanari mostra una slide per dimostrare come si fa a taroccare dei dati ei gafici : basta “traslare” gli assi con le date…


    segue

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 2.25.10 Gli effetti collaterali delle vaccinazioni?
    Mostra slide con alcuni studi. Risultato: ci si ammala di più e si muore di più, se ci si vaccina di più.


    Min 2.29.38 SIDS,Morte in culla
    Nel 1975 il Giappone dice “non vacciniamo più i bambini prima dei 2 anni perche c’è questo rischio”. La mortalità per morte in culla cala del 75%


    Min 2.30.10 Autismo. Lo scrivono anche i produttori dei vaccini nel BUGIARDINO!
    Es. nel Tripedia della Sanofi Parteur (vaccino contro difterite, tetano, pertosse) c’è scritto: SIDS, AUTISMO, NEUROPATIA, EPILESSIA, ENCEFALOPATIA
    Lo scrive il produttore!


    Min 2.31.14 Vaccinazioni e autismo
    slide che mostra tasso di mortalità infantile sotto i 5 anni per malattie infettive.
    C’è una curva crescente dei grafici per incidenza progressiva dell’autismo in corrispondenza dell’incremento delle vaccinazioni


    Min 2.32.00 slide con dati pubblicati da un ente di ricerca americano pubblico, nel maggio del 2017, sulla sicurezza medica dei bambini, che mette a confronto i bambini non vaccinati con quelli vaccinati, mettendo in evidenza la percentuale di patologie che questi ultimi possono sviluppare rispetto ai primi non vaccinati:

    - i vaccinati si ammalano di malattie croniche per il 240% più dei non vaccinati
    - di eczema del 290% in più
    - di disordini dello sviluppo neurologico del 370% in più
    - di autismo del 420% in più
    - di ADH disturbo dell’attenzione, iperattività ecc 420% in più
    - di difficoltà di apprendimento 520% in più
    - di allergie, comprese riniti croniche, raffreddori ecc 3.010% in più

    segue

  20. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Vaccinazioni: cosa accadrà ai nostri figli?

    VIDEO del dottor Stefano Montanari



    Traccia - riepilogo di alcuni passaggi del video


    Min 2.33.24 La sperimentazione
    Morbillo sperimentato sui topi… ma i topi non si ammalano di morbillo..


    Min 2.34.50 Dengue (malattia tropicale portata dalle zanzare): sono 4 ceppi, 4 sierotipi diversi, malattia raramente mortale.
    Questa malattia esiste fra i due tropici: del cancro e del capricorno, quindi la fascia equatoriale.
    Viene inventato un vaccino DENGVAXIA della Sanofi Parteur
    Viene approvato immediatamente in 11 paesi (Messico, Filippine; Brasile, El Salvador, Costa Rica, Paraguay, Guatemala, Perù, Indonesia, Thailandia e Singapore) e si comincia a vaccinare a raffica.
    3, 4 mesi fa, la Sanofi Pasteur dice: forse è meglio che ci fermiamo un attimo perché chi si vaccina more.
    Ma non muore del ceppo del vaccino, ma degli altri 3 ceppi, perché questi diventando prevalenti, automaticamente diventano più aggressivi. E così si comincia a morire di Dengue per gli altri 3 ceppi.


    Min 2.37.22 slide: Non c’è libertà senza legalità

    La legge Lorenzin va contro 12 articoli della costituzione
    contro 2 articoli del codice penale
    contro una sentenza della corte costituzionale
    contro una marea di accordi internazionali che noi italiani abbiamo firmato a partire dal 1950

    La legge lorenzin dal punto di vista legale è “carta straccia” ma non solo, è stata promulgata da chi non lo poteva fare perché abusivi
    Se noi rispettiamo questa legge è perché siamo noi a volerlo fare



    Min 2.41.00 Slide con Hitler che dice: che pacchia governare un popolo ignorante!
    Ultima modifica di anna1401; 17/03/2019 alle 20:41

Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 678910

Discussioni Simili

  1. I vaccini
    Di leonardo pici nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 198
    Ultimo Messaggio: 09/01/2018, 21:12
  2. Malattie autoimmuni-disintossicazione-vaccini omeopatici
    Di sarabetty nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07/06/2014, 01:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online