Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 25 di 25 PrimaPrima ... 152122232425
Risultati da 481 a 497 di 497

Discussione: Ciclo irregolare, Pillola, Ovulazione ...

  1. Registrato da
    15/09/2016
    Messaggi
    2

    Interruzione pillola, estrogeno basso, dolori, ciclo scarso

    Gent.mo dr Valesi la disturbo poich sino ad oggi non sono riuscita a trovare un esperto che volesse considerare la mia condizione nel suo insieme.
    Donna di 30 anni, dopo 8 anni di assunzione di pillole(variate a causa di emicranie che non sono passate sino all'abbandono dei farmaci) ne ho definitivamente interrotto l'assunzione.
    Avevo fatto una pausa di 5 mesi nel 2014 dove si erano presentati problemi di acne lieve e importante caduta di capelli (non in zone di alopecia androgenetica ma sulla nuca e sui lati)
    Interrompo definitivamente l'uso dei contraccettivi lo scorso febbraio
    Primo ciclo 65gg, secondo ciclo 55gg.

    Inizio terapia con Hormeel 10gcc 3 v al d e K2F 10 gcc 2 v al d e il ciclo si stabilizza ogni 33 gg.Credo con ovulazione, a giudicare dal muco cervicale ben presente che bruscamente scompare e dopo 14 gg compare il sanguinamento

    Eseguo comunque esami del sangue a luglio, in terza giornata del ciclo; gli esiti:
    TSH 0,7405 microU/ml (0,3500 - 5,5000)
    Prolattina 8,67 ng/ml (5,18 - 26,53)
    FSH 5,45 mU/ml (fase foll.: 3,3 - 8,08)
    LH 7,26 mUI/ml ( fase foll.: 1,80 - 11,78)
    AMH 4,95 ng/ml (et 12-50 anni: 0.14 - 12.6)
    17 beta Estradiolo 13,00 pg/ml (fase foll.: 21-251)

    Sono preoccupata, le chiedo se dagli esami non emerga una condizione di ipoestrogenismo.
    In passato invece, nel periodo di sospensione tra una pillola e l'altra, la gine mi aveva diagnosticato PCOS solo con eco interna,senza altri accertamenti... di questo che si tratta?

    Oggi mi trovo con abbondante caduta dei capelli su nuca e ai lati,colesterolo alto nonostante dieta normale, secchezza vaginale, arrossamenti e dispareunia, disturbi del desiderio(ok solo nel picco pre-ovulatorio)probl comparsi gi con i contraccettivi, mestruazioni scarsissime (2giorni di flusso).

    Il quadro sia complesso ma le chiedo: oltre ad Hormeel e K2F vorrei iniziare a pendere anche Guna Estradiol D6,crede che possa essere un intervento sensato?

    La ringrazio molto.
    Ultima modifica di anna1401; 15/09/2016 alle 21:33

  2. # ADS
    Ciclo irregolare, Pillola, Ovulazione ...
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    Re: Interruzione pillola, estrogeno basso, dolori, ciclo scarso

    L'uso dei contraccettivi orali, pur se assunti per giusta ragione, causa una inibizione nella produzione di gonadotropine, che normalmente determinano l'ovulazione. E' chiaro che quanto pi protratta nel tempo la loro assunzione, tanto maggiore sar questo blocco. Dopo molti anni pu non verificarsi una pronta e auspicabile ripresa del dialogo ipofisi -ovaio responsabile della maturazione del follicolo, dellovulazione, e della produzione di estrogeno ovarico. L'uso dell'ESTRADIOLO D6, del PROGESTERONE D6, dell'HYPOTHALAMUS SUIS INJEEL e dell'OVARIUM SUIS INJEEL si muove nel razionale di favorire il ripristino di questo dialogo.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  4. Registrato da
    15/09/2016
    Messaggi
    2

    Re: Interruzione pillola, estrogeno basso, dolori, ciclo scarso

    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi Visualizza Messaggio
    L'uso dei contraccettivi orali, pur se assunti per giusta ragione, causa una inibizione nella produzione di gonadotropine, che normalmente determinano l'ovulazione. E' chiaro che quanto pi protratta nel tempo la loro assunzione, tanto maggiore sar questo blocco. Dopo molti anni pu non verificarsi una pronta e auspicabile ripresa del dialogo ipofisi -ovaio responsabile della maturazione del follicolo, dellovulazione, e della produzione di estrogeno ovarico. L'uso dell'ESTRADIOLO D6, del PROGESTERONE D6, dell'HYPOTHALAMUS SUIS INJEEL e dell'OVARIUM SUIS INJEEL si muove nel razionale di favorire il ripristino di questo dialogo.
    La ringrazio molto, in attesa di trovare un ginecologo omotossicologo - impresa difficile - modificher la terapia e spero nel tempo in un miglioramento.
    In particolare per la caduta dei capelli pensa che possa prendere qualcosa di specifico? Nonostante la regolarizzazione del ciclo almeno a livello di tempistica (puntuale ogni 33 giorni da alcuni mesi) continuano a caderne tantissimi ed psicologicamente molto stressante.
    La ringrazio molto per la disponobilit

  5. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    Re: Interruzione pillola, estrogeno basso, dolori, ciclo scarso

    Pu essere utile la mesoterapia sul cuoio capelluto con farmaci omotossicologici iniettabili, per es nel caso dell'alopecia androgenetica un aiuto pu venire dal SOLANUM COMPOSITUM HEEL
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  6. Registrato da
    15/04/2017
    Messaggi
    3

    Hormeel per regolarizzare il ciclo

    Buonasera,
    ho 32 anni e ho interrotto l'uso della pillola da 3 mesi dopo pi di 10 anni di assunzione. Ho saltato una mestruazione e da circa un mese ho continuo spotting marrone. Prima della sospensione dall'ecografia non risultavano problemi. Mi stato consigliato l'utilizzo di gemmoderivato di lampone per regolarizzare il ciclo,secondo lei va bene o mi consiglia altro? Ho letto anche dell' Hormeel. Vorrei iniziare la ricerca di una gravidanza. Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 02/10/2018 alle 12:56

  7. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    Re: Hormeel per regolarizzare il ciclo

    E' un problema abbastanza complesso dopo la sospensione del preparato estroprogestinco. Bisogna rieducare l'ipotalamo funzionalmente bloccato da anni e riabilitare il suo dialogo con l'endometrio.Pertant o la soluzione non pu essere riduttiva. In questi casi l'approccio necessariamente di tipo clinico.
    Ultima modifica di anna1401; 02/10/2018 alle 12:57
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  8. Registrato da
    15/04/2017
    Messaggi
    3

    Re: Hormeel per regolarizzare il ciclo

    Grazie per la risposta, dai controlli fatti fino ad ora per risultato tutto a posto, la mia ginecologa dice che 3 mesi sono pochi e devo solo aspettare che tutto torni a funzionare in modo corretto. Volevo solo sapere se e con cosa posso aiutare il corpo a riprendere le normali funzioni ormonali. Hormeel potrebbe essere utile?
    Ultima modifica di anna1401; 02/10/2018 alle 12:58

  9. Registrato da
    15/04/2017
    Messaggi
    3

    C qualcosa che pu aiutarmi nellovulazione?

    Buongiorno dottore,ho sospeso la pillola dopo 15 anni per cercare una gravidanza,ho avuto 5 mesi di amenorrea e dai controlli risultato il valore dellLH alto (che la ginecologa dice sia stato la causa di amenorrea) il resto tutto ok (comprese le tube). Ho sbloccato le mestruazioni con progesterone ma le ovaie continuano ad essere pigre,faccio fatica ad ovulare naturalmente,ci sono riuscita solo con Clomid ma non vorrei bombardarmi di ormoni! C qualcosa che pu aiutarmi nellovulazione? Grazie
    Ultima modifica di anna1401; 02/10/2018 alle 13:00

  10. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    C qualcosa che pu aiutarmi nellovulazione?

    Si,HORMEEL potrebbe essere utile. Nell' AMENORREA POST PILLOLA, pu giovare ancheun intervento finalizzato a recuperare il dialogo fra l'IPOTALAMO, rimasto inibito dall'assunzione di estroprogestinici e pigro a risvegliarsi, e l'OVAIO,: HYPOTHALAMUS SUIS INJEEL associato ad OVARIUM SUIS INJEEL si inseriscono in questo discorso di "riabilitazione" di questo dialogo endocrino.
    Ultima modifica di anna1401; 02/10/2018 alle 13:05
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  11. Registrato da
    02/10/2018
    Messaggi
    2

    Perdite durante la fase luteale

    Salve, da circa sei mesi ho perdite durante la fase luteale... sempre tra il 16/19 giorno e si protrae fino al ciclo.
    Ho effettuato visita ginecologica (ecografia, ecografia trasvaginale) ed tutto ok e mi stato consigliato di iniziare il progesterone, ma in questi due mesi non ha risolto il problema.
    Inoltre il ciclo vero e proprio arriva al 26/28 giorno.
    Cosa potrei provare?
    Grazie.
    Ultima modifica di anna1401; 02/10/2018 alle 13:06

  12. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    Re: Perdite durante la fase luteale

    Per sostenere la fase luteale l'omotossicologia ci propone l'organoterapico CORPUS LUTEUM SUIS INJEEL ogni 5-7 giorni associato al PROGESTERONE D6 in gocce , 10 gocce x 2 volte al giorno dal 10 al 25 giorno del ciclo.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  13. Registrato da
    19/11/2018
    Messaggi
    1

    Problemi di spotting e ciclo irregolare

    Buongiorno dottore,
    ho 34 anni e dai 17 ad aprile dell'anno scorso ho assunto la pillola concezionale per ovaio policistico.
    Ho deciso di interrompere l'assunzione per la ricerca di un figlio; i primi tempi il ciclo era regolarissimo, poi da qualche mese a questa parte ho iniziato ad avere spotting che si e' allungato fino a 10 giorni prima dell'arrivo del vero ciclo!

    Sono stata visitata da 2 ginecologi diversi. Il primo attribuisce lo spotting a livello basso di progesterone.
    La seconda dott.ssa visitandomi ha visto una piccola ciste ovarica da non trattare e temeva l'endometriosi.
    Mi ha fatto eseguire gli esami ormonali, ma avevo il ciclo quel gg e vorrei capire se sono da ripetere (la dottoressa non mi risponde!)

    Nel frattempo sto assumendo da 3 settimane Inofert Combi.
    L'ultimo ciclo e' terminato il 3 novembre e il 17 ho gi iniziato ad avere perdite...
    Sono un po' demotivata anche x la ricerca del bambino oltre a sentirmi molto "scombussolata" a livello ormonale.
    Grazie e buona giornata!
    Ultima modifica di anna1401; 19/11/2018 alle 18:02

  14. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    Re: Problemi di spotting e ciclo irregolare

    Come descrivo anche nel mio libro"I RIMEDI NATURALI DEL MEDICO DI FAMIGLIA" edito da MACROEDIZIONI, una possibile terapia naturale omotossicologica dello spotting intermestruale l'associazione di CHINA 7 CH 5 granuli sublinguali al mattino e METRO INJEEL 1 fiala sublinguale al giorno
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  15. Registrato da
    07/03/2019
    Messaggi
    1

    Ciclo abbondante

    Salve, ho 34 anni e soffro da sempre di ciclo abbondante. Prima durava 35 giorni e le mestruazioni 7-8 giorni.
    Negli ultimi tempi la situazione peggiorata perch devo stare 3 giorni a letto per la quantit, i dolori e gonfiore addominale anche se diventato regolare di 28 giorni. Nei giorni dell'ovulazione sento molto gonfiore e nei giorni precedenti alle mestruazioni un po' di sindrome premestruale.
    Sono normopeso: 55 kg per 164 di altezza Anche mia madre e mia nonna ne soffrivano quindi penso ci sia una predisposizione ereditaria.
    Sto pensando all'omeopatia per risolvere il problema. Mi potrebbe consigliare qualcosa da prendere?

  16. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    Re: Ciclo abbondante

    Puoi provare con MULIMEN 1 cp 3 volte al giorno. Consiglio comunque un trattamento personalizzato per una migliore messa a fuoco e inquadramento diatesico costituzionale.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  17. Registrato da
    14/07/2019
    Messaggi
    2

    Ciclo irregolare da 2 anni

    Dott. Valesi,
    Buonasera sono una ragazza di 45 anni e da 2 anni ho un ciclo irregolare.
    Mi sono rifiutata di assumere la pillola e mi curo solo con l' omeopatia.
    Sono seguita da un omeopata che non e qui ma che viene da Cagliari 1 volta al mese.

    I prodotti che sto utilizzando sono Hormel in fiale 2 a settimana, la melatonina della Guna e siccome 1 mese fa mi stato riscontrato un forte calo degli estrogeni sto assumendo anche Prodig gel.

    Ho un ritardo di 38 gg e non sono in cinta. Ho tutti i sintomi fastidiosi ma non mestruo.
    Altre volte mi e capitato, ma sono riuscita a ristabilire la regolarit, ma questa volta sembra ancora pi difficile.
    Ho accettato di utilizzare degli ovuli agli estrogeni dalla mia ginecologa tradizionale per 6 giorni e ho il timore che abbiano in qualche modo interagito nella maniera sbagliata con la cura che stavo gi facendo.

    Spero che lei possa rispondermi e aiutarmi come ho visto che ha fatto con altre pazienti.
    Grazie in anticipo.
    Simona
    Ultima modifica di anna1401; 14/07/2019 alle 21:17

  18. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,045

    Re: Ciclo irregolare da 2 anni

    Potresti integrare la terapia gi praticata col farmaco omotossicologico composto LILIUM COMPOSITUM HEEL in fiale 1 fiala ogni 5 giorni.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

Pagina 25 di 25 PrimaPrima ... 152122232425

Discussioni Simili

  1. dieta per ciclo irregolare
    Di ally82 nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08/07/2010, 13:00
  2. Maledetto ciclo irregolare
    Di volerevolare1 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 31/05/2008, 15:58
  3. ciclo irregolare
    Di febo nel forum Mamma e pap - aspiranti e non
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 09/02/2007, 11:51
  4. ciclo e pillola...
    Di Lopopo nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 06/07/2006, 11:45
  5. ciclo e pillola (help)
    Di Lopopo nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14/04/2006, 12:21

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online