Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 4 di 8 PrimaPrima 12345678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 158

Discussione: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

  1. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,374

    Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    facciamo finta di intendere che duemaroni volesse dire:
    ma ci pensate che il bambino che nascerà, potrà avere con probabilità
    problemi di ambientazione di identità di adattamento?

    Si è possibile...ma mica per colpa del bambino ne dei suoi genitori,
    bensì per colpa degli imbecilli che non sono in grado di capire il senso delle cose...

    ma ancora di più .... tanto stupidi da non sapere di essere con ogni probabilità
    loro stessi meticci ...

    Già perchè se c'è una nazione che è un grande miscuglio di razze è proprio
    l'italia.... siamo figli di Arabi e longobardi e spagnoli e slavi Normanni e turchi
    che il sangue latino ed etrusco, molto hanno diluito.

    Ma proprio la commistione di tali discendenze hanno creato un grande potenziale
    di geni di artisti di dotati d'ogni capacità.

    Già perchè molto spesso il meticcio raccoglie il meglio in se.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  2. # ADS
    Matrimoni misti, cosa ne pensate?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/05/2008
    Messaggi
    5,394

    Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    facciamo finta di intendere che duemaroni volesse dire:
    ma ci pensate che il bambino che nascerà, potrà avere con probabilità
    problemi di ambientazione di identità di adattamento?

    Si è possibile...ma mica per colpa del bambino ne dei suoi genitori,
    bensì per colpa degli imbecilli che non sono in grado di capire il senso delle cose...

    ma ancora di più .... tanto stupidi da non sapere di essere con ogni probabilità
    loro stessi meticci ...

    Già perchè se c'è una nazione che è un grande miscuglio di razze è proprio
    l'italia.... siamo figli di Arabi e longobardi e spagnoli e slavi Normanni e turchi
    che il sangue latino ed etrusco, molto hanno diluito.

    Ma proprio la commistione di tali discendenze hanno creato un grande potenziale
    di geni di artisti di dotati d'ogni capacità.

    Già perchè molto spesso il meticcio raccoglie il meglio in se.

    Veramente un bel ritratto di un paese multirazziale, le tue convinzioni sono nobili e giuste ma temo che tu abbia una visione un po' troppo poetica del mondo.
    Great minds discuss ideas, average minds discuss events, small minds discuss people. (Eleaonor Roosevelt)

  4. SP@RROW Ospite

    Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    facciamo finta di intendere che duemaroni volesse dire:
    ma ci pensate che il bambino che nascerà, potrà avere con probabilità
    problemi di ambientazione di identità di adattamento?

    Si è possibile...ma mica per colpa del bambino ne dei suoi genitori,
    bensì per colpa degli imbecilli che non sono in grado di capire il senso delle cose...

    ma ancora di più .... tanto stupidi da non sapere di essere con ogni probabilità
    loro stessi meticci ...

    Già perchè se c'è una nazione che è un grande miscuglio di razze è proprio
    l'italia.... siamo figli di Arabi e longobardi e spagnoli e slavi Normanni e turchi
    che il sangue latino ed etrusco, molto hanno diluito.

    Ma proprio la commistione di tali discendenze hanno creato un grande potenziale
    di geni di artisti di dotati d'ogni capacità.

    Già perchè molto spesso il meticcio raccoglie il meglio in se.
    Hai infiorettato molto l'affermazione inequivocabilmente offensiva di duemaroni,
    spero non sia stato fatto allo scopo di lasciar correre.
    Le problematiche di adattamento possono esserci sempre e per molteplici aspetti
    non solo per il colore della pelle o la forma degli occhi, è chiaro che se ci si trova
    in classe con 20 cloni di duemaroni ed un professore che "poeticamente sorvola"
    trovare una soluzione per entrambi di pacifica convivenza diviene quantomeno arduo.

  5. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142

    Smile Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da SP@RROW Visualizza Messaggio


    tutto ok tesoro grazie e tu?
    Non bene affatto caro, intanto voglio sapere se va tutto bene in amore e se ti sei sposato............. .....

  6. SP@RROW Ospite

    Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da godilia Visualizza Messaggio
    Non bene affatto caro, intanto voglio sapere se va tutto bene in amore e se ti sei sposato............. .....
    ..come non bene ?

    si mi sono sposato l'anno scorso e va tutto meglio di come avessi mai potuto immaginare tesoro


  7. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142

    Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    non va bene con mio figlio, non so cosa abbia ho aperto un 3d da giorni

  8. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    329

    Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Ciao Ulisse,

    secondo me si cade spesso nel tranello, e alcuni media possono speculare su questo, cioè quando c'è una tragedia in famiglia, si dà risalto al paese di provenienza della persona, secondo me persone sensibili ed i malati di mente, o i fanatici di qualche ideale esistono dappertutto, e bisognerebbe conoscere bene le esperienze di quella persona che commette atti terribili per capire e prevenire simili azioni in futuro.
    Non generalizziamo considerando in questo modo le persone di altre religioni, sicuramente le nuove generazioni sono più aperte rispetto a quelle del passato, è vero che le persone che hanno una sensibilità e cultura simili, probabilmente possono avere un dialogo più confacente.
    Ma se la domanda è cosa ne pensate delle coppie miste, per me è già sbagliata la parola "mista", in questo caso si presuppone che una persona di un altro paese non faccia parte di questo mondo, mi spiego: se consideriamo il concetto di "misto" solo per la differenza di paese, religione, cultura, siamo tutti coppie miste, perchè ogni persona è diversa dalle altre, (nord, sud, ideali politici, paese e città, povero e ricco, ecc)
    Secondo me dobbiamo imparare a considerare il mondo come un unico paese, all'interno del quale vi sono delle differenze, che ne pensi?

    Ciao da psyche

  9. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142

    Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Non generalizziamo considerando in questo modo le persone di altre religioni, sicuramente le nuove generazioni sono più aperte rispetto a quelle del passato, è vero che le persone che hanno una sensibilità e cultura simili, probabilmente possono avere un dialogo più confacente.
    Ma se la domanda è cosa ne pensate delle coppie miste, per me è già sbagliata la parola "mista", in questo caso si presuppone che una persona di un altro paese non faccia parte di questo mondo, mi spiego: se consideriamo il concetto di "misto" solo per la differenza di paese, religione, cultura, siamo tutti coppie miste, perchè ogni persona è diversa dalle altre, (nord, sud, ideali politici, paese e città, povero e ricco, ecc)
    Secondo me dobbiamo imparare a considerare il mondo come un unico paese, all'interno del quale vi sono delle differenze, che ne pensi?

    Ciao da psyche[/QUOTE]
    Concordo , da noi ci sonomolti matrimoni "misti"(orribil edicitura) e vanno bene o male alla stessa percentuale di chi pensa"moglie e buoi dei paesi tuoi!".
    Inoltre la salute e l'intelligenza dei loro figli e' eccellente perche' si sa che i cormosomi piu' sono distanti e divesi piu' la razza milgiora.
    E' risaputo che le malattie genetiche ed ereditarie e la fragilita' fisica sono maggiori nelle regioni interne o arretrate dove ci sono pochi scambi culturali e pochi incontri con etnie diverse.
    Se si risale all'albero genealogico si scopre in alcuni paesini che son tutti parenti fra di loro.
    interne omaggiori nei eCvvedei loro figli lgi laute dei loro figi e' eccellente !A"la (>"

  10. Registrato da
    07/03/2006
    Messaggi
    3,251

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da maxstaff Visualizza Messaggio
    io personalmente non riuscire a vivere con una donna di nazionalita e quindi cultura e abitudini diverse dalle mie ..... ( nemmeno tra italiani ci capiamo , figuriamoci tra nazionalita diverse ) !
    premetto che non sono razzista , ma ogni uno deve starsene con la propia gente ...... far coppia con un individuo somigliante quanto piu al propio essere ..... !
    poi vi sono eccezioni ( eccezionali ) in cui una coppia mista va avanti fino alla fine superando le diversita ...... ma sono eccezioni ...... ( forse convenienze ? ) .......
    Concordo pienamente con quello che scrive maxstaff, parlo per esperienza personale, ho sposato anni fa un ragazzo straniero era Americano. Persona eccezionale ma la diferente cultura mi portava a sentirmi sola e vuota mi mancava un compagno che parlasse non la mia stessa lungua ma le mie stesse radici e esperienze di vita. Dopo che il mio matrimonio è finito ho cominciato a frequentare gli Italiani e credetemi mi sono sentita risollevata e a casa mia.
    "Nella vita di un uomo l'amore è una cosa a parte. Per una donna è l'intera esistenza".
    (Byron)

  11. Registrato da
    07/03/2006
    Messaggi
    3,251

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    si suppone che se 2 persone si uniscano in matrimonio alla base ci sia l'amore, la passione e la voglia di condividere insieme un percorso di vita, ciò premesso sono persone e non vedo proprio che c'entri la nazionalità piuttosto che la religione o altro
    viva l'amore universale che unisce e ci fa gioire
    Magari bastasse l'amore OGGI GIORNO caro mio....Io mi stavo lasciando con un fidanzato Italiano solo perchè io ho differenti idee sulla religione cattolica da lui...i litigi erano furibondi ma siamo dovuti scendere a dei compromessi e siamo rimasti tranquilli ma sta di fatto che lui ha un abitudine completamente diversa dalla mia sulla religione e questo non fa vivere il rapporto alla perfezione. Quindi pensa tra due di religione diversa che fuochi d'artificio. Proprio per esperienza personale il mio motto è "Donne e buoi dei paesi tuoi". Poi gli altri fanno quello che credono sia meglio per loro.
    "Nella vita di un uomo l'amore è una cosa a parte. Per una donna è l'intera esistenza".
    (Byron)

  12. Registrato da
    07/03/2006
    Messaggi
    3,251

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da nefry75 Visualizza Messaggio
    Decisamente da evitare.....all'iniz io può sembrare tutto rose e fiori ma con il trascorrere degli anni le differenze culturali, ideologiche e religiose si fanno sentire creando grossi problemi.
    Se poi ci sono dei figli la situazione si complica ulteriormente.
    Esattamente !!!!! infatti ogni uno di noi nella propria vita può sposarsi anche un indigeno, siamo tutti liberi, ma credo che sia più facile che in una mano 4 matrimoni tra persone della stessa nazionalità possa andare avanti mentre rischiano di più le coppie di nazionalità diversa. I nodi prima o poi arrivano al pettine. Non è comuncque una regola per tutti.
    "Nella vita di un uomo l'amore è una cosa a parte. Per una donna è l'intera esistenza".
    (Byron)

  13. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da Sabina2006 Visualizza Messaggio
    Esattamente !!!!! infatti ogni uno di noi nella propria vita può sposarsi anche un indigeno, siamo tutti liberi, ma credo che sia più facile che in una mano 4 matrimoni tra persone della stessa nazionalità possa andare avanti mentre rischiano di più le coppie di nazionalità diversa. I nodi prima o poi arrivano al pettine. Non è comuncque una regola per tutti.
    Tutto dipende dalla propria voglia di adattamento.Bisogna imparare ad "osservare" le tradizioni locali,non vuol dire che le condividi,ma le devi rispettare.
    Vivere cmq la tua vita come ti piace...e fregartene della gente.
    Perchè il "Chi sa cosa dice la gente"non ti deve toccare.Devi inserirti,imparare la cucina locale,fare a pettegolezza con le vicine...ma oguno a casa proprio!
    Ma tutto dipende da te,e dall'uomo che trovi.Ma è più che altro una questione di intelligenza.
    E so benissimo di cosa parlo!Io metropoletana nord-Europa,mio marito è di un centro meridionale...dove vivo anch'io da 45 anni!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  14. SP@RROW Ospite

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da Sabina2006 Visualizza Messaggio
    Magari bastasse l'amore OGGI GIORNO caro mio....Io mi stavo lasciando con un fidanzato Italiano solo perchè io ho differenti idee sulla religione cattolica da lui...i litigi erano furibondi ma siamo dovuti scendere a dei compromessi e siamo rimasti tranquilli ma sta di fatto che lui ha un abitudine completamente diversa dalla mia sulla religione e questo non fa vivere il rapporto alla perfezione. Quindi pensa tra due di religione diversa che fuochi d'artificio. Proprio per esperienza personale il mio motto è "Donne e buoi dei paesi tuoi". Poi gli altri fanno quello che credono sia meglio per loro.

    CIAO SABRY

    mi spiace ma io la vedo in modo diverso.. non dobbiamo essere uguali per amarci ma amarci per quello che siamo.

  15. Registrato da
    07/03/2006
    Messaggi
    3,251

    Riferimento: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Ciao carissimo Sp@rrow,
    lo so che non la pensiamo uguale ma la mia idea sul matrimonio di stessa nazionalità nasce dalla mia esperienza poi sai come abbiamo detto tutti non si deve fare di un erba un fascio. Come ripeto ogni uno fa quello che ritiene giusto io ho poca fiducia nel matrimonio misto vista la mia esperienza passata allora ho preferito trascorrere la mia vita futura con uomini della mia stessa cultura e nazionalità. Sono anche queste scelte di vita.
    "Nella vita di un uomo l'amore è una cosa a parte. Per una donna è l'intera esistenza".
    (Byron)

  16. Registrato da
    07/03/2006
    Messaggi
    3,251

    Riferimento: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    un bacio anche a te Sp@rrow ;*
    "Nella vita di un uomo l'amore è una cosa a parte. Per una donna è l'intera esistenza".
    (Byron)

  17. SP@RROW Ospite

    Riferimento: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da Sabina2006 Visualizza Messaggio
    Ciao carissimo Sp@rrow,
    lo so che non la pensiamo uguale ma la mia idea sul matrimonio di stessa nazionalità nasce dalla mia esperienza poi sai come abbiamo detto tutti non si deve fare di un erba un fascio. Come ripeto ogni uno fa quello che ritiene giusto io ho poca fiducia nel matrimonio misto vista la mia esperienza passata allora ho preferito trascorrere la mia vita futura con uomini della mia stessa cultura e nazionalità. Sono anche queste scelte di vita.
    se sono vicolanti è un peccato perchè potrebbero precluderti un futuro che non puoi aspettarti

  18. Registrato da
    07/03/2006
    Messaggi
    3,251

    Riferimento: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da SP@RROW Visualizza Messaggio
    se sono vicolanti è un peccato perchè potrebbero precluderti un futuro che non puoi aspettarti
    Intendi la Nazionalità e la cultura?
    sono vincolanti per una con il mio carattere mentre per altre persone non sono assolutamente vincolanti.

    Esempio stupido...L'american o è abituato a mangiare che ne so panini o fast food giusto? mentre l'italiano è abituato al classico cibo italiano molto curato, primo secondo contorno e dessert per alcuni...bene a questo punto uno che cerca la sua sposa se scegle un americana deve mettere in conto che lei ha questa usanza e se l'italiano che l'ha trovata preferisce la cucina tradizionale Italiana, se riesce scendere a compromessi il martrimonio va avanti altrimenti prima o poi....sempre poi, capitano le rogne, i litigi, i musi, i dissapori e la separazione. Ti ho fatto un esempio sul cibo ma questi problemi ci sono sulla cultura sulla scelta del cibo e mille altre cose. Infatti di solito nella coppia c'è uno che cede sempre. Io per esempio sono contenta che politicamente il mio compagno la pensa come me e vota come me...
    Con questo non voglio dire che una coppia sposata deve avere le stesse idee su tutto ma una mentalità simile è meglio si evitano meno conflitti secondo me.
    "Nella vita di un uomo l'amore è una cosa a parte. Per una donna è l'intera esistenza".
    (Byron)

  19. Registrato da
    25/03/2009
    Messaggi
    1,999

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Tutto dipende dalla propria voglia di adattamento.Bisogna imparare ad "osservare" le tradizioni locali,non vuol dire che le condividi,ma le devi rispettare.
    Vivere cmq la tua vita come ti piace...e fregartene della gente.
    Perchè il "Chi sa cosa dice la gente"non ti deve toccare.Devi inserirti,imparare la cucina locale,fare a pettegolezza con le vicine...ma oguno a casa proprio!
    Ma tutto dipende da te,e dall'uomo che trovi.Ma è più che altro una questione di intelligenza.
    E so benissimo di cosa parlo!Io metropoletana nord-Europa,mio marito è di un centro meridionale...dove vivo anch'io da 45 anni!
    iMMAGINO LE DIFFERENZE CHE HAI NOTATO!

  20. Registrato da
    10/02/2005
    Messaggi
    9,395

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Tutto dipende dalla propria voglia di adattamento.Bisogna imparare ad "osservare" le tradizioni locali,non vuol dire che le condividi,ma le devi rispettare.
    Vivere cmq la tua vita come ti piace...e fregartene della gente.
    Perchè il "Chi sa cosa dice la gente"non ti deve toccare.Devi inserirti,imparare la cucina locale,fare a pettegolezza con le vicine...ma oguno a casa proprio!
    Ma tutto dipende da te,e dall'uomo che trovi.Ma è più che altro una questione di intelligenza.
    E so benissimo di cosa parlo!Io metropoletana nord-Europa,mio marito è di un centro meridionale...dove vivo anch'io da 45 anni!
    Mah, tradizioni locali.... Grazie al cielo, Roma non ne ha nessuna.

  21. Registrato da
    10/02/2005
    Messaggi
    9,395

    Riferimento: Re: Matrimoni misti, cosa ne pensate?

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    facciamo finta di intendere che duemaroni volesse dire:
    ma ci pensate che il bambino che nascerà, potrà avere con probabilità
    problemi di ambientazione di identità di adattamento?

    Si è possibile...ma mica per colpa del bambino ne dei suoi genitori,
    bensì per colpa degli imbecilli che non sono in grado di capire il senso delle cose...

    ma ancora di più .... tanto stupidi da non sapere di essere con ogni probabilità
    loro stessi meticci ...

    Già perchè se c'è una nazione che è un grande miscuglio di razze è proprio
    l'italia.... siamo figli di Arabi e longobardi e spagnoli e slavi Normanni e turchi
    che il sangue latino ed etrusco, molto hanno diluito.

    Ma proprio la commistione di tali discendenze hanno creato un grande potenziale
    di geni di artisti di dotati d'ogni capacità.

    Già perchè molto spesso il meticcio raccoglie il meglio in se.
    Non riesco assolutamente a capire in cosa sia diverso un bambino italo-francese, italo-tedesco, italo-britannico, italo-americano, italo-russo, italo-danese, italo-svedese eccetera rispetto ad uno meramente italiano: ECCEZION FATTA PER LA CIRCOSTANZA DI APPRENDERE IMMEDIATAMENTE DUE LINGUE. Una cosa che, lavorata bene, può garantirti redditi più elevati nella vita!

Pagina 4 di 8 PrimaPrima 12345678 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Voi cosa ne pensate?
    Di pluto2008 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12/01/2008, 18:02
  2. cosa ne pensate d qst..?
    Di camy23 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 27/08/2006, 18:49
  3. Voi cosa pensate?
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 28/06/2005, 09:53
  4. Cosa ne pensate
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 22/06/2005, 17:12
  5. Cosa ne pensate?
    Di bylalla nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 20/09/2004, 11:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online