Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234
Risultati da 61 a 67 di 67

Discussione: Possibilità di adozione per le coppie gay.

  1. Kripstak Ospite

    Re: Possibilità di adozione per le coppie gay.

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Chi sono stati i primi single e le prime coppie omosessuali che hanno chiesto di adottare?
    Star, ricchi avvocati... in generale VIPs.
    Ovviamente non saranno solo loro, ma questo ti dà l'idea chi sarà tra loro più propenso all'adozione.

    La situazione nelle coppie eterosessuali è diametralmente opposta.
    Ma l'attuale iter di adozione prevede punti in più in graduatoria a seconda della situazione economica ?
    Perchè se fosse così, anche adesso , ci sarebbero delle assegnazioni prioritarie in base al conto in banca delle coppie etero... invece credo che ci sia sì un controllo, ma in base a requisiti "minimi" , altrimenti ci sarebbero comunque delle preferenze , se una coppia VIP volesse adottare, in base a questo ragionamento, avrebbe comunque delle priorità non giustificate...
    Poi il fatto di avere tanti soldi o di essere VIP non assicura l'idoneità psicologica che andrebbe comunque accertata , e se non ritenuti idonei , scartati a prescindere da sesso e dalla professione agli onori delle cronache.
    Le tre coppie che conosco che hanno adottato bambini (ovviamente stranieri perchè italiani non se ne parla) mi hanno raccontato dell'iter massacrante di indagini psicologiche, e solo del fatto che hanno verificato il contratto a tempo indeterminato di lavoro, la possibilità di mantenere due bambini in base a parametri non ben specificati e lo stato della proprietà della casa di abitazione.
    Sono tutte coppie "normo" stipendiate, tranne una che, paradossalmente, è quella più benestante e che ci ha messo 1 anno in più ad ottenere l'adozione.

  2. # ADS
    Possibilità di adozione per le coppie gay.
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,013

    Re: Possibilità di adozione per le coppie gay.

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Il fatto è che non esiste una commissione, la coppia parla singolarmente con l'assistente sociale, con lo psicologo, con il giudice tutelare.
    Ed è facile per una persona scafata rispondere quello che l'interlocutore si aspetta.
    Trovo che la procedura attuale per verificare l'idoneità degli aspiranti genitori adottivi non sia efficace.
    Sono certo che sia come dici. E sarei molto favorevole ad un miglioramento della procedura.

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Parlavo poco tempo fa con la psicologa di un consultorio della mia città: mi raccontava che alcune coppie adottano bambini africani perchè sono dei bei bambolotti e poi, quando i bambini raggiungono i 10 - 12 anni, hanno una gran voglia di rispedirli al mittente.
    Rispedirei loro al mittente.

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Quanto devastante può essere, per un bambino, essere in un primo tempo accettato e poi respinto?
    Molto devastante. Indicibilmente devastante.

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Se una coppia omosessuale dà maggiori garanzie di affettività, io la preferirei alla coppia etero che vuole solo un cucciolo da accudire per poi stancarsene quando cresce e inizia a rispondere male. E' inutile chiedere agli aspiranti genitori come reagirebbero se il figlio, diventato grandicello, reagisse ad un'imposizione con una frase del tipo "tu non sei mia madre", ogni imbecille sa come rispondere
    Il problema secondo me è mal posto.

    Io preferirei una coppia eterosessuale che offra maggiori garanzie di affettività etc..
    Non si discute infatti dell'affidabilità che comunque sia è un presupposto irrinunciabile. Ma sul fatto che entrambi i sessi siano rappresentati.
    Mescolare le due cose è improprio.

    Non ha alcun senso dire che è meglio che il bambino sia adottato da brave persone, piuttosto che da sadici assassini. E' ovvio.

  4. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,013

    Re: Possibilità di adozione per le coppie gay.

    Citazione Originariamente Scritto da Kripstak Visualizza Messaggio
    Ma l'attuale iter di adozione prevede punti in più in graduatoria a seconda della situazione economica ?
    Perchè se fosse così, anche adesso , ci sarebbero delle assegnazioni prioritarie in base al conto in banca delle coppie etero... invece credo che ci sia sì un controllo, ma in base a requisiti "minimi" , altrimenti ci sarebbero comunque delle preferenze , se una coppia VIP volesse adottare, in base a questo ragionamento, avrebbe comunque delle priorità non giustificate...
    Poi il fatto di avere tanti soldi o di essere VIP non assicura l'idoneità psicologica che andrebbe comunque accertata , e se non ritenuti idonei , scartati a prescindere da sesso e dalla professione agli onori delle cronache.
    Le tre coppie che conosco che hanno adottato bambini (ovviamente stranieri perchè italiani non se ne parla) mi hanno raccontato dell'iter massacrante di indagini psicologiche, e solo del fatto che hanno verificato il contratto a tempo indeterminato di lavoro, la possibilità di mantenere due bambini in base a parametri non ben specificati e lo stato della proprietà della casa di abitazione.
    Sono tutte coppie "normo" stipendiate, tranne una che, paradossalmente, è quella più benestante e che ci ha messo 1 anno in più ad ottenere l'adozione.
    E' ovvio che l'idoneità va comunque valutata, che non ci sia una vera priorità legata al benessere, ma bastino i requisiti minimi anche se poi è già vero ora che, se una coppia è economicamente alla canna del gas, difficilmente si imbarca in un'adozione.

    La mia osservazione è però diversa.
    Io sostengo che le coppie omosessuali e i single che chiederanno l'adozione saranno mediamente più benestanti delle coppie eterosessuali. E sostengo questo perché i primi che si sono mossi, tra gli omosessuali e i single sono guardacaso ricchi o ricchissimi.

  5. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,013

    Re: Possibilità di adozione per le coppie gay.

    Ribadisco poi un concetto che per me dovrebbe fare da guida in questa materia.

    Con l'istituto dell'adozione si cerca di riparare ad un torto subito dal bambino, la mancanza per svariate ragioni dei suoi genitori naturali, che inevitabilmente sono (o erano) un uomo e una donna.
    Perché è così che nascono i bambini. Vengono cocepiti da un uomo e una donna, e vengono partoriti da una donna.

    A questo dovrebbe aspirare l'istituto dell'adozione: ripristinare quella che sarebbe stata la condizione originale, in assenza delle svariate ragioni che hanno prodotto la mancanza.

    Questo diritto è del bambino e non dei potenziali genitori.

    Potendo quindi ripristinare una condizione il più possibile vicina a quella originale, con un padre e una madre, perché mai si dovrebbe scegliere di dare al bambino due madri o due padri, o peggio ancora solo un padre o una madre?
    Per rispettare i diritti di chi?

  6. Lucianina Ospite

    Re: Possibilità di adozione per le coppie gay.

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Potendo quindi ripristinare una condizione il più possibile vicina a quella originale, con un padre e una madre, perché mai si dovrebbe scegliere di dare al bambino due madri o due padri, o peggio ancora solo un padre o una madre?
    Per rispettare i diritti di chi?
    Per rispettare i diritti di tutti i bambini che non hanno più i genitori o qualcuno che si occupi di loro.
    Perchè i bambini non sono tutti belli paffuti e in ottima salute.
    Perchè vengano adottati anche i bambini sieropositivi, quelli un po' più grandini che nessuno vuole, quelli con malattie invalidanti, che non hanno praticamente nessuna speranza di conoscere il calore di una famiglia che li accolga.
    L'affido funziona così: nessuno si scandalizza se ad un single viene affidato un minore.
    L'affido dovrebbe avere durata temporanea, ma non è insolito che venga rinnovato e rinnovato ancora, durando molto più a lungo del previsto.
    Ma se il bambino viene dichiarato adottabile, perchè i genitori naturali decidono di non volere/potere occuparsi di lui, non potrà rimanere col genitore single che lo ha amorevolmente cresciuto. Dovrà essere inserito in una famiglia che per lui è sconosciuta, ma che è composta da un uomo e da una donna ed è in regola con i requisiti per l'adozione

  7. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,013

    Re: Possibilità di adozione per le coppie gay.

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Per rispettare i diritti di tutti i bambini che non hanno più i genitori o qualcuno che si occupi di loro.
    Perchè i bambini non sono tutti belli paffuti e in ottima salute.
    Perchè vengano adottati anche i bambini sieropositivi, quelli un po' più grandini che nessuno vuole, quelli con malattie invalidanti, che non hanno praticamente nessuna speranza di conoscere il calore di una famiglia che li accolga.
    L'affido funziona così: nessuno si scandalizza se ad un single viene affidato un minore.
    L'affido dovrebbe avere durata temporanea, ma non è insolito che venga rinnovato e rinnovato ancora, durando molto più a lungo del previsto.
    Ma se il bambino viene dichiarato adottabile, perchè i genitori naturali decidono di non volere/potere occuparsi di lui, non potrà rimanere col genitore single che lo ha amorevolmente cresciuto. Dovrà essere inserito in una famiglia che per lui è sconosciuta, ma che è composta da un uomo e da una donna ed è in regola con i requisiti per l'adozione
    Questo problema nasce dalle difficoltà insite nella procedura di adozione. Si risolvano queste, senza introdurre ulteriori complicazioni.

    Inoltre è possibile che l'introduzione dell'adozione per single e coppie omosessuali addirittura aggravi il problema, perché una volta ottenuta la possibilità di adottare bambini sani, potrebbero smettere di volere in affido quelli malati.
    Si tornerebbe da capo... e a quel punto a chi li daresti in affido?

    E' come se per risolvere un problema al motore, al posto di riparare il motore, prendessi un'altra macchina per spingere quella con il motore rotto, con il rischio di rompere pure quella o far scendere chi ci sta sopra.

  8. ThickAsABrick Ospite

    Re: Possibilità di adozione per le coppie gay.

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Per rispettare i diritti di tutti i bambini che non hanno più i genitori o qualcuno che si occupi di loro.
    Perchè i bambini non sono tutti belli paffuti e in ottima salute.
    Perchè vengano adottati anche i bambini sieropositivi, quelli un po' più grandini che nessuno vuole, quelli con malattie invalidanti, che non hanno praticamente nessuna speranza di conoscere il calore di una famiglia che li accolga.
    L'affido funziona così: nessuno si scandalizza se ad un single viene affidato un minore.
    L'affido dovrebbe avere durata temporanea, ma non è insolito che venga rinnovato e rinnovato ancora, durando molto più a lungo del previsto.
    E le coppie gay adotterebbero questi bambini che elenchi invece di quelli belli paffuti?
    Assolutamente no, come tutte le coppie convinte che ogni desiderio, ogni aspirazione diventi nella nostra società automaticamente un diritto aspireranno ai bambini più belli, più piccoli possibile, più sani possibile.. questo perchè le regole adozione non è vista come una applicazione del diritto del bambino ma della coppia... non per nulla si parla di diritto dei gay ad adottare.

    L'effetto pratico sarà l'entrata in campo di competitor per l'adozione dei bimbi migliori in una situazione già satura con l'effetto che vincerà questa gara chi, come al solito.. come ovunque, ha più soldi.


    Ma in fondo pensiamoci bene perchè un single (sopratutto single) o una coppia gay dovrebbe togliere la possibilità ad un bambino di avere una mamma ed un papà adottivi con tutte le sue sfumature di completezza e complessità se non per puri desiderio egoistico personale

Pagina 4 di 4 PrimaPrima 1234

Discussioni Simili

  1. Gliela do un'altra possibilità?
    Di interrogativa nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 86
    Ultimo Messaggio: 20/02/2012, 13:30
  2. Jennifer pronta all'adozione
    Di zar2086 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 159
    Ultimo Messaggio: 08/07/2010, 18:11
  3. C'è la possibilità di organizzare un'uscita
    Di tempesta77 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 81
    Ultimo Messaggio: 12/12/2006, 03:51
  4. Matrimonio e adozione per coppie gay
    Di bluerose75 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 319
    Ultimo Messaggio: 18/01/2006, 17:38
  5. adozione per i single
    Di 123stella nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07/12/2005, 11:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online