Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 54

Discussione: E.M. Microrganismi Effettivi per la nostra salute

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607

    Pollice in su E.M. Microrganismi Effettivi per la nostra salute

    EM è l’abbreviazione per "MICROORGANISMI EFFETTIVI"
    Si tratta di una coltura mista di ceppi selezionati di microbi, p.es. batteri di acido lattico, lieviti e batteri di fotosintesi.

    Convivono in una coltura fluida e si integrano nella loro attività.
    La maggior parte di questi microorganismi viene usato singolarmente da sempre nella produzione d’alimentazione p.es. pane, crauti, vino, birra.
    Diversi di questi microorganismi, quando sono in contatto con materiale organico, producono sostanze bioattive come vitamine, acido organico, minerali ed antiossidanti.

    EM non è un medicinale, né un prodotto sintetizzato chimicamente. EM non è geneticamente modificato!
    Inizialmente EM era solo previsto come alternativa all’impiego della chimica in agricoltura.
    Attualmente, EM e conosciuta in oltre 140 Stati e trova applicazioni non solo in agricoltura, ma anche nel campo ambientale, industriale e nel campo della salute.

    L’effetto antiossidante di EM passa direttamente nel terreno e/o indirettamente nella pianta e la aiuta a mantenere il giusto rapporto tra azoto e carbonio.

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 13/04/2011 alle 21:55

  2. # ADS
    E.M. Microrganismi Effettivi per la nostra salute
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    Questo processo aumenta il contenuto dell’ humus nel terreno che così è in grado di mantenere sostanzialmente un’ alta qualità produttiva d’alimentazione naturale.
    E’ ormai ampiamente noto e riconosciuto a livello sia scientifico sia politico sia economico l’utilizzo di EM per il miglioramento della qualità ambientale, specialmente in ecosistemi in cui si rende necessario aumentare la diversità biologica dell’ecosistema stesso di terreni, fiumi, laghi, mare e depuratori.
    EM accelera la degradazione dei sedimenti e riduce i cattivi odori.
    Il grado specifico della sporcizia dell’acqua e la destinazione per il riutilizzo stabiliscono il metodo dell’ intervento con EM-Technology.

    segue..

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    EM-Technology permette di ottenere un elevato rapporto tra qualità dei risultati ottenuti e costi sostenuti; tuttavia, in ogni singolo caso di applicazione degli EM stessi, influisce un elevato numero di variabili di ordini ambientali come p.es. l’incremento dei microorganismi utili.

    Questo è necessario per un terreno sano e per la crescita della pianta.
    Cosi diventa possibile avere un ottimo raccolto e piante di una qualità eccezionale.
    EM Technology aiuta a tenere sotto controllo le malattie e crea un ambiente sano, specialmente con una riduzione significativa degli antibiotici e dei prodotti chimici.
    Con l’aggiunta di EM nel mangime e nel bere, si aumenta la salute degli animali.
    Soltanto da animali sani riceviamo carne, latte, uova ecc... di altissima qualità.
    EM Technology riduce anche al minimo i cattivi odori, perché crea un ottimo equilibrio microbiologico.
    Ultima modifica di francyfre; 20/12/2011 alle 11:09

  5. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607

    E.m. Microorganismi effettivi

    I microganismi effettivi o efficaci, in lingua inglese effective microorganism (EM), sono i prodotti e le tecnologie agricole ed ambientali che creano una prevalenza di una specifica combinazione di microorganismi, quali:
    1. i batteri della fotosintesi
    2. i lieviti
    3. i batteri dell'acido lattico


    STORIA

    Sono stati scoperti casualmente dal microbiologo giapponese Teruo Higa analizzando li comportamentto di tali microorganismi, detto principio di prevalenza.
    Il principio di prevalenza proposto dal Dr. Higa è discusso e non pienamente comprovato scientificamente.
    È stata scoperta dal Dr. Teruo Higa l'influenza di una combinazione di alcuni ceppi di microrganismi in ecosistemi come terreni o acque.
    I microrganismi da lui osservati, se posti in maggioranza, influenzano a catena il comportamento di altri microrganismi e stimolano diverse attività biologiche antiossidanti, da lui denominate "rigenerative", che contrastano le attività biologiche ossidative, da lui chiamate "degenerative".

    segue..
    Ultima modifica di francyfre; 20/12/2011 alle 11:09

  6. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    LA TECNOLOGIA EM

    Viene commercializzata principalmente la soluzione madre contente la combinazione di microrganismi EM. L'utilizzo prevede la "moltiplicazione ", da parte dell'utente finale (o di aziende in loco), dei microrganismi EM, con un processo chiamato "attivazione", che ne premette l'utilizzo in grande scala. Altri sistemi di "moltiplicazione " della combinazione di microrganismi EM sono il compostaggio (per terreni) e la preparazione di fanghi attivi EM (per grandi volumi di acqua).


    APPLICAZIONI AGRICOLE

    Sono state il primo utilizzo degli EM.
    n agricoltura biologica ed in agricoltura convenzionale, per mezzo di irrorazione, fertirrigazione, trattamento fogliare, viene indotta una prevalenza di microrganismi EM, che stimola un'attività biologica a catena sugli organismi viventi nel terreno e sulle piante con effetti sulla produzione di nutrienti, e di stimolazione vegetativa.
    Diminuisce anche la proliferazione di parassiti.

    segue..

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    CONCIMAZIONE

    È prevista nella tecnologia EM la produzione in proprio o l'acquisto di un concime speciale chiamato Bokashi.
    Il Bokashi EM viene preparato dalla fermentazione stimolata dall' irrorazione con EM di sostanze organiche (processo equivalente al compostaggio).
    Il prodotto che ne risulta contiene spesso più sostanze nutritive del compost classico e permette anche di riprodurre a basso costo la flora batterica EM in grosse quantità di concime, da poter distribuire su terreni, al posto o in concomitanza con l' EM stesso.


    RISANAMENTO

    L'attività dell' EM su terreni inquinati, o terreni non bilanciati, ne aiuta un risanamento veloce.
    E'usato per trasformare terreni degradati (sabbiosi, argillosi o salmastri), in terreni fertili.


    DEPURAZIONE ACQUA

    Immettendo l'EM liquido in stagni naturali, o impianti di depurazione, o acque bianche, si stimolano dei processi antiossidanti e vengono inibiti processi ossidatividi putrefazione ed eutrofizzazione.
    In alcuni casi è stato possibile trasformare acque reflue in acque bianche.

    segue..

  8. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    LIQUAME ED ALLEVAMENTI

    Al pari di trattamenti con enzimi e disinfettanti, l'EM è adatto al trattamento dei liquami per un miglior smaltimento e alla manutenzione delle stalle.


    EM PER SMALTIMENTO E RECICLO DEI RIFIUTI

    * L'EM come acceleratore compostaggio domestico.
    * Campi di compostaggio inodore della frazione umida dei rifiuti.
    * Abbattimento delle emissioni di gas inquinanti ( H2S ) da discariche.


    FONTI :
    * Guida pratica ai microrganismi effettivi - Anne Lorch - ed. Tecniche Nuove
    * Microrganismi Effettivi - Traduzione del libro "An Earth Saving Revolution" - Terou Higa - - ed. Tecniche Nuove

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607

    E.M. MICROORGANISMI EFFETTIVI altre info

    COSA SONO I MICRORGANISMI
    I microrganismi sono i più piccoli esseri viventi, sono batteri, lieviti, funghi alghe, composti da una o più cellule. Sotto il microscopio sono riconoscibili solo con un ingrandimento di diverse centinaia di volte.

    Sono piccoli, grandi assistenti
    Nei processi necessari per l'esistenza della vita, i microrganismi sono di grande aiuto. Ne esistono milioni di tipi. In un solo grammo di terra vivono miliardi di microrganismi. Trasformano innumerevoli sostanze in nutrimento per le piante, per animali e per l'uomo; in altre parole sono la base della vita.

    Non temiamo i microrganismi "buoni," da tempo sono nostri alleati
    Da sempre i microrganismi ci aiutano: per la produzione del formaggio, per la produzione dello jogurt, per la produzione della birra, per la produzione del pane, per la produzione dei crauti, e di altri prodotti alimentari fermentati. per la fermentazione del vino e di altre bevande alcoliche.

    Caratteristica dei microrganismi:
    - non sono riconoscibili ad occhio nudo (1/1000 mm).
    - solo lo 0.5% di tutti i microrganismi esistenti (2-3 miliardi) sono stati scoperti e classificati
    - i microrganismi rappresentano le radici dell'albero genealogico della vita sulla Terra
    - la maggior parte dei microrganismi non generano delle malattie, bensì sono alla base della salute

    segue..

  10. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    I TRE GRANDI GRUPPI
    I microrganismi si possono organizzare in tre campi d'azione:

    1. I microrganismi degenerativi, distruttivi:
    I loro prodotti metabolici sono ossidazioni. Sono responsabili della putrefazione, decomposizione, degenerazione. Durante questo processo si liberano i radicali (ossigeno aggressivo) responsabili della maggior parte delle malattie.

    2. I microrganismi rigenerativi, costruttivi, fermentativi:
    I loro prodotti metabolici sono antiossidanti, i quali sono alla base della salute del suolo, delle acque, delle piante, degli animali e dell'uomo.

    3. I microrganismi neutri
    I microrganismi neutri rappresentano il maggior gruppo. Questi microrganismi sono opportunisti, adattando il loro carattere metabolico: rigenerativo o degenerativo, a seconda del gruppo dominante.

    segue..

  11. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    IL PRINCIPIO DELLA DOMINANZA DEGLI EM

    In tutti i sistemi biologici esistono i microrganismi rigenerativi "buoni" o degenerativi "cattivi".
    L'obiettivo degli EM sta nel sostegno dei microrganismi rigenerativi "buoni".
    In questo modo si rafforzano i microrganismi generativi "buoni" e s'indeboliscono i microrganismi degenerativi "cattivi".
    Il sistema subisce un ribaltamento: secondo il prof. Higa, ci sono più microrganismi rigenerativi "buoni" che degenerativi "cattivi".
    La gran prevalenza dei microrganismi "opportunisti" si orienta verso il gruppo dominante, sia esso buono o cattivo.
    Qualsiasi possibile spazio vitale viene occupato da microrganismi "buoni" e di conseguenza quelli "cattivi" vengono soppressi, rifiutati.
    EM ostacola l'effetto nocivo dell'ossidazione e produce, tramite un processo fermentativo, prodotti metabolici utili (enzimi, vitamine, ecc.) aiutando a stabilizzare l'ambiente.

    II dosaggio iniziale deve fare in modo che il sistema si ribalti verso il lato positivo.
    Altrimenti detto: il sistema è stabilizzato verso il lato buono aggiungendo EM. Il sistema sopporta di conseguenza meglio situazioni stressanti. Ottime condizioni ambientali (aria, suolo, intestino) comportano un aumento della capacità produttiva.

    segue..

  12. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    Riflessioni
    Prima di proseguire, dobbiamo riflettere su di un fatto molto importante: il processo della digestione e del nutrimento che si verifica nel suolo, è simile a quello degli animali e dell'uomo (intestino). Il suolo è il sistema di digestione delle piante. Questo significa che solo quello che per la propria salute è permesso mangiare, sia per l'uomo che per l'animale, vale anche per il suolo.

    La situazione microbiologica del pianeta
    Attraverso l'inquinamento dell'ambiente, il concime chimico, la lotta chimica antiparassitaria, medicine (soprattutto antibiotici), i microrganismi degenerativi si sono riprodotti in maniera spaventosa.
    Si ritiene oggi che abbiamo il 98% di microrganismi ossidanti e questo grande squilibrio continua a peggiorare.
    Si può affermare che il pianeta, dal punto di vista microbiologico, si avvicina alla fine, vale a dire alla fine della fertilità. Concimi chimici, pesticidi e funghicidi vari non possono aiutare dato che generano proprio l'esatto opposto, ovvero l'attuale situazione precaria.

    segue..

  13. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    COSA SONO GLI EM?

    EM significa: microrganismi efficaci. EM è stato scoperto dal Prof.Dr. Teruo Higa, Professore di giardinaggio presso l'Università di Ryukyus ad Okinawa (Giappone).
    In EM convivono più di 80 tipi di microrganismi (aerobici e anaerobici) in un perfetto equilibrio.
    La loro coesistenza è possibile perché si nutrono di prodotti metabolici gli uni dagli altri.
    Lieviti, acidi lattici e batteri fotosintetici sono la composizione principale.
    Questi microrganismi sono impiegati da tempo nella produzione alimentare di vario tipo e sono, in una composizione ottimale, utilissimi.
    Gli EM sono assolutamente privi di qualsiasi manipolazione di tipo genetico.

    La perfetta simbiosi degli EM produce una forza rigenerativa che in ambienti diversi sviluppa degli effetti sorprendenti.

    L'effetto sensazionale degli EM è l'insieme di 80 svariati microrganismi i quali si comportano in modo rigenerativo, costruttivo e antiossidante. Ne consegue un immediato effetto rigenerativo che trova una vastissima gamma di applicazioni.

    segue..

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    I TRE CAMPI D'AZIONE DEGLI EM

    1) Aumento della popolazione dei microrganismi
    La funzione di mantenere lo spazio: lasciar occupare spazi possibili ai microrganismi efficaci con EM. Seguendo il principio: dove occupo io il posto, non lo può occupare nessun altro.
    In questo modo si crea un ambiente costruttivo, mirato, dato che i germi indesiderati non possono svilupparsi facilmente.
    Questo fenomeno è conosciuto e viene chiamato "esclusione competitiva".

    Questo principio viene sovente seguito dai medici dopo un trattamento con gli antibiotici: questi combattono nello stomaco e nell'intestino germi non desiderati, ma nello stesso tempo vengono distrutti anche tutti i germi utili. Per ristabilire una flora sana nell'intestino si usano acidi lattici per ottenere di nuovo un equilibrio.

    Lo stesso principio si può tradurre in molti sistemi micologici. Per esempio nel compostaggio, dopo la pulizia di una stalla piccola o grande, per combattere la putrefazione, ecc. Significa che i microrganismi già presenti iniziano a lavorare dal momento che vengono in contatto con EM.

    segue..

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    2) La fermentazione (= produzione di Bokashi)
    Scatena una serie di attività di antiossidazione e di rigenerazione nel metabolismo.
    Fermentazione significa: trasformazione microrganica di materiale organico. La fermentazione più frequente è quella dell'acido lattico. I batteri dell'acido lattico trasformano lo zucchero in acido lattico.
    In questo modo scende il valore del pH. Questo è un vecchio metodo per la conservazione di tanti prodotti e cibi.
    Un prodotto molto conosciuto sono i crauti: è un processo di fermentazione d'acido lattico. Nella produzione agricola per gli animali, è il silaggio.

    Una fermentazione acido lattica è completamente anaerobica, vale a dire assolutamente senza ossigeno. I microrganismi effettivi (EM) producono, da sostanze organiche, sostanze molto nutritive, facilmente utilizzabili da altri organismi come per esempio acidi organici e alcolici, zuccheri, aminoacidi, vitamine, sostanze bioattive e antiossidanti (p.es. vitamina E, flavonoide ecc).

    segue..

  16. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    Durante questo processo di trasformazione non si producono sostanze nocive come ammoniaca o solfuro d'idrogeno; vale anche per i gas di depurazione che vengono decomposti.
    Gli EM che sono prodotti da materiale organico che contiene delle sostanze come minerali, vitamine nucleotide, antiossidanti ed enzimi, influenzano altri microrganismi e le loro attività, quindi aumentano la fertilità del suolo, rinforzano le piante e il sistema immunitario, il cibo è assimilabile in modo migliore dagli animali.

    Gli EM, microrganismi costruttivi, producono antiossidanti. Questi antiossidanti rallentano i processi che conducono alla malattia o all'invecchiamento precoce, alla ruggine, tutte conseguenze, queste, dell'ossidazione accelerata.
    Gli EM dirigono il processo biologico verso l'antiossidazione, vale a dire in una direzione rigenerativa con la maggioranza di "operai buoni", attirando i microrganismi neutri.
    Questa sinergia si manifesta sulla crescita, sul rendimento e sulla salute stimolando la vita microrganica nel suolo ed evitando gli odori fastidiosi della putrefazione.

    segue..

  17. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    3) La trasmissione della risonanza magnetica
    Questo effetto esiste in tutti i prodotti EM ed è l'effetto più difficile da rilevare.
    Le ceramiche sono in grado di dirigere la materia verso la rigenerazione con un potenziale che probabilmente non siamo ancora in grado di comprendere. Gli EM producono tramite l'attività metabolica e la risonanza magnetica, un ambiente nel quale i processi rigenerativi aumentano notevolmente.
    Le informazioni positive influenzano in modo straordinario i processi vitali attorno a loro, trasformando i portatori energetici in trasformatori con la stessa risonanza positiva, stimolando così la crescita; ciò è provato già in molteplici campi.

    Per la trasmissione della risonanza magnetica sono stati sviluppati le tecnologie d'EM-X ceramica. Questi prodotti sono usati per la riattivazione energetica delle acque, per la freschezza prolungata di prodotti alimentari, per ambienti piacevoli e salutari, per il sostegno nella crescita di piante e microrganismi e tante altre possibilità.
    Processi analoghi si trovano nell'omeopatia o nella polvere di roccia.

    segue..

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    Riassunto

    Gli EM liberano dalla materia organica delle sostanze bioattive, energetizzate che, reagendo in modo antiossidativo, contribuiscono ad aumentare un'energia corretta, costruttiva, stimolando così la vitalità energetica.
    Evitando in questo modo la putrefazione si favorisce la rigenerazione (fermentazione degli acidi lattici).
    Gli EM equilibrano in modo naturale i microrganismi naturali e positivi. La putrefazione, gli odori sgradevoli, le malattie ed altri processi degenerativi diventano quindi vincibili.
    Con l'aiuto della tecnologia EM non si combatte, ma si influenza l'ambiente in modo tale che il processo rigenerativo e costruttivo può svilupparsi favorevolmente ed agire.

    segue..

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    CHE COSA CAMBIA CON GLI EM
    • Rapporti rigenerativi e costruttivi più incisivi nei confronti dei
    microrganismi degenerativi, distruttivi
    • Struttura del suolo migliorata, aumento della vitalità
    • Humus rigenerato, più morbido, più poroso
    • Aumento dell'accumulazione d'acqua nel suolo
    • Positiva crescita di piante
    • Rafforza la salute delle piante e degli animali
    • Verdure, frutta e carni più gustose
    • Conservazione più durevole per verdure, frutta e carni
    • Aumento di qualità del composto
    • Poca putrefazione
    • Meno odori sgradevoli del liquame e dei processi di decom¬
    posizione
    • Silaggio sicuro e d'alta qualità
    • Capovolgimento dell'entropia (l'entropia è la dispersione dell'ener¬gia in forme sempre più povere)

    segue..

  20. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    Attivazione o risanamento del suolo
    In genere vale il principio che un suolo biologicamente attivo e sano produce piante e frutta sana. Allora, che cosa differenzia un suolo sano da uno malato?
    Se pensiamo al ciclo della sostanza nutritiva, constatiamo che tutti i rifiuti organici finalmente ritornano attraverso il suolo alla natura. E il suolo riproduce, con l'aiuto dei microrganismi, una nuova vita.
    Attualmente si conosce a malapena lo 0.5 % dei microrganismi esistenti, quindi ci sono ancora molti segreti nel suolo per quanto riguarda il processo microbiologico. Per contro, nella digestione/decomposizione si conoscono circa dal 10 al 60 % dei vari microrganismi

    Nel suolo attivo esiste una complessa popolazione di microrganismi. Un intreccio di funghi (Mycorrhiza) - ossia funghi produttori di micosi - che con il loro "peli" (capillari) di assorbimento avvolgono le piante e, nel suolo, le particelle d'argilla.
    Questo modo è attivato il contatto con il suolo. Le informazioni emesse dalla pianta possono, tramite acidi organici, zuccheri, ecc, transitare più facilmente verso i microrganismi nel suolo.
    uesti ultimi preparano le sostanze nutritive necessarie decomponendo le sostanze organiche nel suolo.

    La pianta ordina ai microrganismi nel suolo quale nutrimento devono preparare. La pianta è di conseguenza nutrita in modo ottimale, è più sana e produce una forte capacità d'induzione delle immunità con il risultato che la frutta prodotta della pianta è, per esempio, più aromatica, più gustosa, si conserva più a lungo, ecc

    segue..

  21. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,607
    Questi risultati sono stati provati scientificamente tramite il sistema di misurazione "redox" dal prof. Hoffmann in Germania.

    Un intreccio di funghi produttori di micosi si presenta come un tipo di muco. Con forti piogge, l'acqua entra e passa più veloce nella terra grazie a questo, "muco", oppure - al contrario - durante periodi di siccità, l'acqua non evapora velocemente come nel caso di una terra non equilibrata e la copertura d'erba rimane più a lungo verde.
    Questo suolo sopporta meglio dei pesi, dato che questo "muco" impedisce che singoli elementi d'argilla si appiccicano, cosa che invece succede senza la presenza di questo muco con un peso elevato o carico forte.
    Ravvivando il suolo, si diminuiscono le erosioni e gli indurimenti del suolo stesso.

    segue..

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La grande moria delle api e la nostra salute a rischio
    Di anna1401 nel forum Medicine naturali
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 24/04/2014, 21:28
  2. la nostra storia
    Di moon nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 05/11/2010, 16:16
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13/07/2010, 23:31
  4. La nostra personalita ? ! ? ! ?
    Di maxstaff nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 08/09/2008, 20:43
  5. LA nostra Festa
    Di AsiaArgento86 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08/03/2007, 11:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online