Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota

Pagina 2 di 11 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 209

Discussione: Affermazioni per l'autoguarigione

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione

    [QUOTE=anna1401;15919 29](Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    ACCETTAZIONE

    Una delle lezioni più difficili della vita è imparare ad accettare le cose così come sono. Quanta energia sprechiamo nel cercare di allontanare l'inevitabile! «Se soltanto questo non fosse accaduto... Se soltanto fossimo arrivati in tempo!». Nella vita, i «se soltanto» e «avrebbe potuto succedere» ci impediscono di confrontarci realisticamente con ciò che è.
    L'accettazione giunge quando diventiamo consapevoli che la realtà si trova nel profondo del nostro essere e che tutto il resto è un sogno. L'accettazione di quell'unica realtà rende accettabile qualsiasi altra cosa.
    Invece di imparare ad affrontare migliaia di singole sfide, fa' quindi il supremo sforzo di accettare incondizionatamente Dio nel tuo cuore.
    Accetta tutto ciò che viene nella vita come se venisse dalle Sue mani. Egli ti darà ciò che è meglio per te, se tu vivrai solo per Lui.


    AFFERMAZIONE

    Accetto con calma imparzialità qualunque cosa giunga sulla mia strada.
    Libero nel mio cuore, non sono condizionato da alcuna circostanza esteriore.



    Preghiera

    Fa' risplendere la Tua luce, che cauterizza l'illusione, nelle nicchie nascoste dei sentimenti del mio cuore, poiché temo che in qualche parte di me, senza esserne pienamente consapevole, io non Ti abbia accettato. Se dovessi sbagliare, dammi la forza di accettare la Tua disciplina, perché solo nella Tua volontà si trova la felicità che cerco.

  2. # ADS
    Affermazioni per l'autoguarigione
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many


     
  3. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione

    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    DEVOZIONE

    Nessun buon fine è mai raggiunto senza devozione. Nessun vero successo è mai ottenuto senza che vengano coinvolti i sentimenti del cuore. La stessa forza di volontà è una combinazione di energia e sentimento, diretti verso il raggiungimento della meta.
    Nella ricerca di Dio, il principale requisito per il successo è il manifestarsi dell'amore naturale del cuore, sotto forma di profonda devozione. Senza devozione, non un solo passo può essere fatto verso di Lui.
    La devozione non è un sentimento: è il profondo desiderio di conoscere e raggiungere l'unione con la sola Realtà che esiste.



    AFFERMAZIONE

    Con la spada della devozione, recido le catene del cuore che mi legano all'illusione.
    Con amore profondo, pongo il mio cuore ai piedi dell'Onnipresenza.




    Preghiera

    Amato Padre, Madre, Dio: sono solo Tuo! Che gli altri Ti cerchino o non Ti cerchino, questo non tocca il mio amore per Te. In tutte le prove della vita, questa è la mia sola preghiera: rivelaTi!

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione

    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    IMMORTALITÀ

    Tu non sei il tuo corpo. Non sei i tuoi pensieri, i tuoi desideri, la tua mutevole personalità.
    Il tuo corpo ha una certa età, ma tu, il tuo vero Sé, non hai età!
    Il tuo corpo può stancarsi o ammalarsi, ma il tuo vero Sé, l'anima instancabile, non può affaticarsi, non può mai conoscere la malattia!
    Di' sempre a te stesso: «Io sono un figlio dell'eternità!». Non identificarti con la tua forma esteriore, né con il cambiamento, ma vivi nell'eternità. È la nostra identificazione con il cambiamento che crea l'illusione del tempo che passa. Percepisci che, attraverso tutti i mutamenti esteriori, tu, l'anima immortale, rimani sempre uguale. Perfino la morte non sarà altro che un ulteriore cambiamento. Non identificarti con essa. Allora, quando la morte verrà, ti eleverai nell'eterna libertà!



    AFFERMAZIONE

    Io sono un figlio dell'eternità! Sono senza età. Sono immortale.
    Sono lo Spirito immutabile nel cuore di tutti i mutamenti!



    Preghiera

    Ovunque vada il mio corpo, fa' che io senta la Tua immutabile presenza nel profondo del mio essere. Ovunque mi portino i miei pensieri, fa' che essi, come il figliol prodigo, tornino sempre a trovare riposo in Te.

  5. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione

    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    POTERE

    Il potere è un aspetto di Dio. Gli esseri umani associano spesso la parola potere alla spietata ambizione e al dominio sugli altri.
    In realtà, quando esercitiamo il potere per scopi egoistici, senza curarci del benessere altrui, ne facciamo un cattivo uso e lo impieghiamo in una direzione sbagliata.
    Se correttamente compreso, il potere è l'abilità di dominare le proprie energie, in primo luogo per la propria trascendenza, ma anche per il bene degli altri. Tale potere è importante per la crescita spirituale.
    Molte persone immaginano che lo sviluppo spirituale si manifesti come una sorta di dolcezza zuccherosa. I santi, tuttavia, sono persone di enorme potere interiore, davanti al quale gli altri spesso tremano! Eppure il loro è solo il potere del bene. Le sue radici affondano nel terreno del puro amore.



    AFFERMAZIONE

    Mio è il potere dell'universo, che canalizzerò per risvegliare me stesso e le altre anime assopite!



    Preghiera

    Aiutami a sentire che il Tuo potere scorre nelle mie vene, pervade i miei pensieri e incendia d'amore per Te i miei nobili sentimenti!

  6. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione

    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    PRATICITÀ

    Molti ricercatori spirituali, e molte persone di elevati ideali, perdono di vista la necessità di rendere pratico il loro idealismo.
    Molti si offendono persino al consiglio di provare a mettere in pratica un ideale - come se, impegnandosi a fare ciò, potessero in qualche modo diminuirne la purezza!
    Dio, però, non è un pigro sognatore! Se l'universo non fosse mantenuto in uno stato di perfetto equilibrio, il caos, non l'armonia, sarebbe la condizione normale.
    Anche noi dovremmo essere pratici nel nostro idealismo. La vita, per essere sempre in espansione, dev'essere una ricerca della verità. «Funzionerà?» è la domanda preliminare a «È vero?».
    Il banco di prova di un ideale è verificare se sia pratico oppure no. Grazie alla praticità, da uno stato di pigro sognare noi maturiamo fino a divenire emissari della verità.



    AFFERMAZIONE

    Sebbene il mio spirito si elevi nei cieli della coscienza, i miei piedi e le mie mani lavorano qui sulla Terra,
    per rendere la verità reale per tutti.



    Preghiera

    Non permettere che i miei pensieri mi portino in alto, fra splendide nuvole di immaginarie possibilità, a meno che Tu non mi dia anche il potere di concretizzare i miei sogni.

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione

    .
    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    LAVORO

    Il lavoro dovrebbe essere svolto con atteggiamento creativo: mai per un guadagno egoistico, ma per le opportunità che ci offre di contribuire alla creazione di un mondo migliore.
    Chi lavora con il pensiero del guadagno vive nel futuro. Perde così l'abitudine di vivere nel momento presente, dove soltanto può essere trovata la vera felicità.
    Il lavoro dovrebbe essere sempre svolto nel miglior modo possibile - non per vanità personale, ma come ringraziamento per il dono gratuito della vita, del sole, dell'acqua e dell'aria - e con gratitudine, semplicemente, per il potere datoci da Dio di essere utili ai nostri simili.



    AFFERMAZIONE

    Farò il mio lavoro, Signore, pensando a Te. Ti offro la parte migliore di me.



    Preghiera

    Non permettere che i miei pensieri mi portino in alto, fra splendide nuvole di immaginarie possibilità, a meno che Tu non mi dia anche il potere di concretizzare i miei sogni.
    Ultima modifica di anna1401; 23/12/2013 alle 16:30

  8. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    UMILTA'

    L'umiltà non è disapprovare se stessi. È dimenticare se stessi! È essere consapevoli che solo Dio è l'Autore di tutto. È realizzare che nulla in questo mondo di apparenze illusorie è poi così importante, eccetto quello che ci porta più vicini al Signore.
    Non definirti mai come peccatore, debole, incompetente o pigro, a meno che questa affermazione non ti aiuti ad arrenderti gioiosamente al potere di Dio. Vivi quindi con quel potere! Non indossare mai la maschera della falsa umiltà. Umiltà è accettazione di se stessi e onestà verso se stessi. Tu hai diritto a tutto il potere, se lo cerchi nell'Infinito e non coltivi mai il pensiero che esso risiede nel tuo piccolo sé.



    AFFERMAZIONE

    Vivo col Tuo potere, o Signore. Ciò che ho è sempre Tuo. È sempre Tuo!



    Preghiera

    Tu sei l'Autore, Signore, non io. Esprimi la Tua perfezione attraverso di me, mentre io mi impegno ardentemente a vivere nella Tua Luce!

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    PRONTEZZA

    Ci sono due correnti nella vita: una ci porta verso il basso, nel subconscio, e l'altra verso l'alto, nella coscienza cosmica.
    La prima è un impulso che nasce dal senso di familiarità col passato. La vita, come un fior di loto, evolve dal fango della coscienza inferiore verso la luce della consapevolezza divina. A livello subconscio, ci sentiamo tranquilli rimanendo negli stadi fin qui attraversati, mentre non sempre siamo pronti all'avventura di un'ulteriore crescita.
    La seconda corrente della vita è l'impulso dell'anima. Non possiamo trovare la felicità quando ci volgiamo di nuovo verso il fango. Troviamo l'appagamento solamente protendendoci verso la perfetta consapevolezza divina.
    Per raggiungerla, dobbiamo essere vigili in tutto ciò che facciamo, perché nel flusso del nostro progressivo risveglio si trova la gioia che noi tutti cerchiamo.



    AFFERMAZIONE

    Sono desto! Energico! Entusiasta! Do la mia piena, vigile attenzione a tutto ciò che faccio, consapevole che nella coscienza assoluta troverò Dio.



    Preghiera

    Fa' che io preghi sempre con attenzione vigile e aperta alla Tua presenza in ascolto, consapevole che Tu percepisci il più lieve sussurro dei miei pensieri.

  10. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    SUCCESSO

    Il vero successo significa trascendenza.
    Significa trovare quello che vogliamo veramente: non le cose esteriori, ma la pace interiore della mente, la comprensione di noi stessi e, soprattutto, la gioia di Dio.
    Anche il successo esteriore, comunque, significa trascendenza.
    Significa ergersi al di sopra delle conquiste passate, per raggiungere traguardi sempre nuovi.
    Il successo può anche voler dire accettare la sconfitta, quando tale accettazione ci aiuta a trascendere una falsa ambizione.
    Ogni caduta, per di più, può diventare un trampolino per raggiungere mete sempre più alte.
    Il successo non dovrebbe essere misurato dalle cose compiute, ma dallo sviluppo della nostra comprensione, delle nostre abilità e del nostro grado di vicinanza a Dio.



    AFFERMAZIONE

    Mi lascio alle spalle fallimenti e realizzazioni.
    Quello che faccio oggi creerà un nuovo e migliore futuro, colmo di gioia interiore.




    Preghiera

    O Creatore delle galassie e delle infinite stelle scintillanti, il potere del grande universo è Tuo! Possa io riflettere quel potere nel piccolo specchio della mia vita e della mia coscienza.

  11. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    FORZA DI VOLONTÀ

    La forza di volontà, e non la vaga astratta fortuna, è il segreto del vero successo.
    A livelli sottili di energia, la forza di volontà genera ciò che appare come fortuna, attirando magneticamente a noi le opportunità.
    La nostra volontà si rafforza rimuovendo dalla mente la tendenza a dire di no: gli ostacoli del dubbio, della pigrizia e della paura, sì, persino la paura del successo!
    La forza di volontà si sviluppa perseverando fino al raggiungimento di ogni meta.
    Si dovrebbe cominciare dapprima con piccole imprese, per procedere poi verso mete più grandi.
    Una forza di volontà infinita si raggiunge unendo la piccola volontà umana all'infinita, onnipotente coscienza di Dio.



    AFFERMAZIONE

    La mia volontà farà ciò che è giusto fare.
    Dividetevi, montagne che vi ergete davanti a me!
    Nulla fermerà il mio progresso!




    Preghiera


    O Potere Infinito, io userò la mia volontà, ma guidala Tu in tutto ciò che compio, perché possa riflettere la Tua volontà.

  12. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    AUTOCONTROLLO

    Se un lago alimenta troppi fiumi, si prosciuga rapidamente.
    Allo stesso modo, se l'energia del cuore nutre innumerevoli rivoli di desideri, alla fine si esaurisce persino la capacità stessa di sentire.
    Sazi di piacere, diveniamo aridi, altezzosi e indifferenti persino alle più grandi meraviglie.
    L'uomo sensuale pensa che rinunciare al piacere sia rinunciare alla felicità.
    In realtà, più si frenano i sensi e si impara a vivere nella pace del proprio Sé interiore, più ci si trova radiosi di felicità, di buona salute e di uno splendido senso di libertà e benessere.


    AFFERMAZIONE

    Sono forte in me stesso. Sono completo nel mio Sé.
    La gioia e la perfezione dell'universo attendono di essere scoperte nel mio Sé interiore!




    Preghiera

    Signore, non desidero nulla di quanto il mondo può darmi.
    O Perfezione Infinita, fammi divenire uno con Te!

  13. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    DISCERNIMENTO

    Come la scienza stima la velocità relativa di qualsiasi oggetto attraverso una costante, la velocità della luce, così il devoto stima la validità di qualsiasi idea attraverso la sola costante assoluta: Dio.
    Il discernimento è chiaro solo quando mette ogni cosa in relazione all'Eterno Assoluto.
    Così, mentre l'intelligenza potrebbe giocare senza fine con le idee, il discernimento chiede: «È saggezza, questa? Proviene da Dio?».
    Il vero discernimento non è neppure il prodotto del ragionamento. È l'intuizione dell'anima.
    Il ragionamento, anche quando proviene dal più alto punto di riferimento, è incerto rispetto alle ispirazioni della supercoscienza.
    Per discernere chiaramente, per prima cosa medita. Chiedi a Dio di guidare la tua comprensione.


    AFFERMAZIONE

    Con risolutezza soffoco le mie inclinazioni, affinché la mia mente sia aperta alla saggia guida della mia anima.


    Preghiera

    Guidami, Signore, affinché in tutte le cose io possa conoscere la Tua volontà, perché soltanto con la Tua volontà tutte le cose sono portate a perfezione.

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    SICUREZZA

    L'uomo lotta tutta la vita per accumulare tesori, per assicurare le sue proprietà contro eventuali perdite e la sua salute contro le devastazioni della malattia.
    Ripone la sua fede nei rimedi esteriori e non vede che avere questo tipo di fede è come chiedere a un'onda di non muoversi!
    La sicurezza è solo di colui, la cui fede riposa in Dio. Il più pratico degli uomini è colui che offre la sua vita a Dio, pregando: «La mia salvezza è responsabilità Tua, Signore».
    Questo non significa che non dovremmo essere coscienziosi. Tuttavia, dopo aver fatto del nostro meglio, dovremmo lasciare le preoccupazioni a Dio!


    AFFERMAZIONE

    Vivo nella fortezza della presenza interiore di Dio.
    Niente e nessuno può frantumare queste mura e nuocermi


    Preghiera

    Accetto qualunque cosa accade, Signore, poiché proviene dalle Tue mani. So che giunge con la Tua benedizione, perché io sono Tuo, come Tu sei sempre mio.

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    CALMA

    La calma perfetta è raggiunta quando la piccola onda della vita viene assorbita dal mare cosmico, nell'estasi divina.
    Anche nella vita quotidiana possiamo raggiungere un certo grado di calma, se manteniamo focalizzata la nostra consapevolezza sulla realtà dello Spirito, che è alla base di tutte le circostanze esteriori.
    La calma viene con la determinazione di vivere sempre felici nell'attimo presente, abbandonando il passato, privi di ansie per il futuro e ponendo fermamente la nostra vita nelle mani di Dio, con la consapevolezza che Egli ne ha il pieno controllo. La calma viene con il non-attaccamento, con la comprensione che nulla a questo mondo è veramente nostro.


    AFFERMAZIONE

    Sebbene i venti delle difficoltà soffino intorno a me, io resto sempre calmo, al centro delle tempeste della vita.


    Preghiera

    Con Te al mio fianco, so che le maree dei guai non potranno mai spazzarmi via. Tieni stretta la mia mano, Signore; non lasciarmi allontanare mai!

  16. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )


    CONDIVISIONE

    La vera felicità non sta nel possedere, ma nel condividere con gli altri ciò che si possiede.
    In questo modo, la nostra identità si espande, man mano che impariamo a vivere, e gustare, una realtà più grande.
    Le persone che, con animo lieto, condividono con gli altri, si sentono inondate da un fiume di costante felicità interiore.
    La condivisione è il varco attraverso il quale l'anima evade dalla prigione delle preoccupazioni personali.
    È uno dei sentieri più diretti verso Dio.



    AFFERMAZIONE

    Ciò che dono agli altri io non lo perdo, poiché nella mia realtà più grande rimane sempre mio.
    Sono felice nella felicità di tutti!




    Preghiera

    O Donatore Infinito, insegnami a trovare la felicità attraverso gli altri.

  17. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )

    GRATITUDINE

    La gratitudine è un modo per dare energia in cambio dell'energia ricevuta.
    Soltanto un ladro prende senza pagare.
    Colui che accetta una gentilezza senza ricambiarla con la gratitudine, come se fosse un suo diritto riceverla, svilisce sia il donatore che se stesso.
    Svilisce il donatore, perché con l'ingratitudine lascia intendere che quella gentilezza era animata da motivi egoistici.
    Svilisce se stesso, perché non dando nulla in cambio, rompe il ciclo della creatività, senza il quale il flusso della prosperità, sia materiale che spirituale, è bloccato.
    Non accettare nulla, interiormente, per te stesso, ma offri ogni cosa a Dio.
    Non lasciarti comperare dalle gentilezze degli altri.
    Sii loro grato soprattutto nella tua anima, benedicendoli e pregando per loro.
    Rivolgi la tua gratitudine prima di tutto a Dio, la sola Fonte di ogni benedizione.


    AFFERMAZIONE

    Rendo grazie al donatore di ogni dono e all'unico Donatore di tutto ciò che ricevo.
    La mia gratitudine si eleva con l'incenso della devozione fino al trono dell'Onnipresenza.



    Preghiera

    Ti ringrazio, Signore, per tutte le Tue benedizioni. Soprattutto, Ti ringrazio per il Tuo amore.

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )

    CONTENTEZZA

    Si dice che la contentezza sia la virtù suprema.
    Contentezza significa vivere pienamente il bene di ogni attimo che passa. Soprattutto, significa vivere al di là del momento attuale, nell'Eterno Presente.
    Quanto perdono nella vita quelle persone che perennemente desiderano che le cose siano diverse da come sono! Che si lamentano incessantemente e dicono a se stesse che il mondo deve loro più di quanto sta dando!
    Dobbiamo sorridere interiormente con Dio, comprendendo che la vita è il Suo sogno.
    La contentezza è la via più sicura per trarre il meglio da ogni circostanza.


    AFFERMAZIONE

    Nelle più forti tempeste della vita, io sono contento, perché porto nel mio cuore la pace di Dio.


    Preghiera

    O Signore, Tu che vivi eternamente in pace in Te stesso, fa' che anche io possa vivere così, sempre contento, per essere degno di vivere nella Tua gioia .

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )

    AMORE

    L'amore non si trova nell'essere amati, ma nell'amare.
    Non potremo mai conoscere l'amore se cerchiamo di attirare a noi gli altri, né potremo trovarlo ponendo il centro del nostro amore in loro.
    L'amore, infatti, è infinito; non è mai qualcosa che noi possiamo creare. Possiamo solo incanalarlo dalla sua sorgente nell'Infinito verso tutti coloro che incontriamo.
    Quanto più dimentichiamo noi stessi nel donare agli altri, tanto più possiamo comprendere ciò che l'amore realmente è.
    E quanto più amiamo come canali dell'amore di Dio, tanto più possiamo comprendere che il Suo è l'unico amore in tutto l'universo.


    AFFERMAZIONE

    Amerò gli altri come estensioni del mio Sé e dell'amore che ricevo da Dio.


    Preghiera

    O Spirito Infinito, rendimi un canale del Tuo amore!
    Tramite me, semina ovunque nei cuori inariditi i semi dell'amore.

  20. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )

    ENTUSIASMO

    L'entusiasmo è lo spirito della gioia espresso attraverso il potere della volontà.
    Se vogliamo conoscere la gioia, dobbiamo sempre vivere nella certezza che essa verrà.
    Neppure la felicità terrena può appartenere a coloro che la richiedono con animo triste o che si sforzano di ottenerla con lo sguardo rivolto a terra.
    Per raggiungere la felicità, dobbiamo lavorare con l'animo già colmo di felicità. Per realizzare la gioia divina, dobbiamo essere profondamente entusiasti nel compiere qualsiasi cosa!
    Non dare mai nulla per scontato. Non ignorare mai quella sottile sensazione di dubbio che accompagna il falso entusiasmo delle emozioni.
    Cerca sempre di permettere alla gioia di Dio di esprimersi attraverso di te. Così il tuo entusiasmo crescerà, fino a divenire la Sua gioia!



    AFFERMAZIONE

    In tutto ciò che faccio, il mio entusiasmo si eleva fino ad abbracciare l'Infinito!



    Preghiera

    O Beatitudine Perfetta, guidami, affinché io possa esprimerTi attraverso ogni mio sentimento.
    Possa il mio entusiasmo essere un canale per la Tua gioia.

  21. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,276

    Re: Affermazioni per l'autoguarigione


    (Frasi tratte dal libro di Swami Kriyananda “Affermazioni per l'autoguarigione” - Ananda Edizioni )

    ISPIRAZIONE

    L'ispirazione è di due tipi: la riscoperta, o riorganizzazione, di pensieri che già esistono nella mente subconscia; oppure l'improvvisa apparizione di nuovi pensieri, o nuove intuizioni, dalla supercoscienza.
    Questa ispirazione più elevata è da desiderarsi certamente più dell'altra, dato che è basata sulla verità e non sull'immaginazione.
    Non è sempre facile, però, riconoscere la differenza fra un'ispirazione inferiore e una superiore, in particolare quando quella inferiore è animata dalle emozioni.
    Quando giunge l'ispirazione, ricevila con calma e amore e osserva se, al riparo dalle emozioni, il suo impulso diventa più forte o più debole. L'amore è l'acqua che dà nutrimento alla vera ispirazione.


    AFFERMAZIONE

    Innalzo i miei pensieri nella calma interiore; nella calma, ricevo l'ispirazione dal mio più alto Sé.



    Preghiera

    O Spirito, Tu sei tutta la verità. In Te si trova la soluzione ad ogni mia esigenza. Ispirami ora, Signore! Mostrami quale sentiero seguire fra i molti che si aprono davanti a me.

Pagina 2 di 11 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online