Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 30 di 30

Discussione: Oggi ho fatto il pane aproteica nella "machinetta".

  1. Registrato da
    05/03/2005
    Messaggi
    6,445
    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Fata il pane da noi,lo trovi a 1€ il kg!A me interessava proprio il pane fatta con l'amido di frumento!Non si trova in giro.E la ASL mi fornisce,fette tostate,pasta,latte, e la farina per poterlo fare il pane.
    Oggi come oggi la energia elettrica incide molto...anche se la farina costa poco,ma nella macchinetta sei condizionata nel dover non superare la dose di mezzo chilo di farina normale.Che ti rende +/- 800 gr di pane.Mentre se compro l'amido di frumento che pesa solo 250 gr,mi rende una pagnotta da +/- 500 grammi...e costa solo di amido €1.30 +1/2 bustina di lievito liofilizzato,che non ricordo quanto costa...ma se vuoi comprarti un pane speciale di mais per esempio,che è senza glutine,il costo è allucinante...7 o 8 € il kg,come il pane di riso.Stamattina ho fatta prima il pane di semola di grano duro,rimacinata,500 gr+ 1 lievito in polvere...il gusto è buonissimo,è anche lievitata perfettamente,ma si rende pesante....anche se è cmq finito
    l'ho detto piu volte..Il pane da noi costa intorno alle 4 euro al kg...se non di piu' nelle panetterie.. Al super 2,5 o 3,50...dipende dal tipo...
    Comuqneu si risparmia parecchio facendolo in casa.
    Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore...ciò che vuoi,
    Canta, ridi, balla e ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita,
    prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi

  2. # ADS
    Oggi ho fatto il pane aproteica nella "machinetta".
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. patty12 Ospite
    io lo faccio esclusivamente con farina di grano duro, acqua e lievito madre niente macchinetta del pane ed a breve si fara' il forno a legna

  4. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da blondie Visualizza Messaggio
    io lo faccio esclusivamente con farina di grano duro, acqua e lievito madre niente macchinetta del pane ed a breve si fara' il forno a legna
    Beata teforno a legno,lievito madre.Sai Patty,avevo letto che per far entrare alla perfezione le muffa che aiutano a far lievitare il pane,si fa una panetta con 200gr di farina impastata.Lo avvolgi in un canovaccio,lo metti in una ceste sotto un cespuglia nel giardino
    Chi sa cosa c'è di vero.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  5. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da daredevil Visualizza Messaggio
    Ok, domenica lo faccio
    Retifico che ci vuole la farina "aproteica",che è a base amido di frumento.
    Stamattina sono andata a controllare la scatola.
    Copio gli ingredienti di questa farina...amido di frumento*,zucchero,s tabilizzante:gomma di guar(E 412)pectina(E440a)
    La bustina con l'agente lievitante è composta da...glucodeltalatto ne(E575)bicarbonato di sodio(E500)niacinami de,Fe,Tiamina Mononitrato,Piridoss ina Idroclururo,Riboflav ina.
    *Questo ingrediente rispetta il Codex Alimentarius per i prodotti senza glutine.
    Trovare questa farina a base di amido di frumento,non sarà facile....almeno io lo ricevo tramite la ASL locale,nella farmacia dell'ospedale.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  6. patty12 Ospite
    vi posto qui la ricetta per il lievito madre......frede...n on credo perche come vedi ci va una temperatura di 25 gradi circa....a me lo passano il lievito

    200 gr di farina
    90 gr di acqua
    1 cucchiaio di olio
    1 cucchiaio di miele
    Perché il miele? Perché i microorganismi che si formano nel lievito ci cibano, per riprodursi, proprio degli zuccheri contenuti nell’impasto.

    Come si procede:
    impastare tutti gli ingredienti a mano o nella macchina del pane.
    Mettere poi questo panetto in un contenitore con coperchio e lasciare riposare l’impasto ad una temperatura di circa 22-25° per due giorni. L’inverno, con i riscaldamenti accesi nelle nostre case, è il periodo ideale per questo lavoro in quanto in casa c’è di solito questo range di temperatura.

    Una volta trascorsi i due giorni osservate l’impasto: dovrebbe essere raddoppiato di volume ed avere un profumo acido di lievito (acido MA non sgradevole).
    Quindi, rinfrescare l’impasto: prendere 100 gr dell’impasto ed aggiungervi 100 gr di farina e 45 gr di acqua a temperatura ambiente.

    Mescolare bene e richiudere il contenitore. Lasciare riposare altri due giorni.
    Trascorsi questi due giorni rinfrescare nuovamente il lievito nello stesso modo: 100 gr di farina e 45 gr di acqua. Questa volta però, porre in frigo l’impasto e riprenderlo dopo 5 giorni.

  7. patty12 Ospite
    .

    Trascorsi 5 giorni rinfrescare ancora allo stesso modo. Una volta fatta questa operazione altre due volte (per un minino, dunque, di 15 giorni) si potrà utilizzare il lievito per fare pane, brioches, panettoni, ecc.ecc.
    Se ne prende una parte e con l’altra si procede ai rinfreschi fino a…quando volete! Perché il lievito madre è …per sempre!

    Quando utilizzate il lievito madre per panificare ne dovrete inserire circa un terzo rispetto alla farina, quantità che aumenta lievemente se utilizzate farine integrali che lievitano meno facilmente (oppure optare per tempi di lievitazione piu’ lunghi).

  8. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Patty m' hai fatta un regalo enorme...questo lievito madre lo cercavo come...il pane.
    Se non ricordo male,anche Fata cercava la ricetta...Io ora me lo stampo,e lo inserisco tra le mie ricette.
    Bacione
    Sto facendo(sempre con la mia machinetta)il pan briosche...che se faccio il lievito madre,verrà ancora meglio.
    Perchè non ci sarà l'interferenza del sapore di lievito di birra.

    Cmq oggi è la prima volta...stasera saprò dire come è riuscito....io sto al pc,e la macchina lavora per me
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  9. Registrato da
    19/08/2008
    Messaggi
    1,548
    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Non solo quel pane ma anche il pane normale ho fatta.
    Buono tutte due.
    Il pane normale l'ho fatta con la semola rimacinata...non dico che è il massimo,ma si può mangiare.
    Ma il pane aproteica è stata una rivelazione.....buon issimo,fantastico.La pagnotta è volata in tavola
    Ingredienti...
    250 gr di farina aproteica..che è semplicemente l'amido di frumento.
    200dl di acqua tiepida.
    1 cucciaino di olio
    1 cucciaino raso di sale(la regola è senza,ma è troppo immangiabile)
    metà bustina di lievito di birra secca.
    Accendere la macchina,tira fuori il cestello,versare l'acqua,sale,olio e l'amido di frumento,fare un foro nel centro dell'amido,versarci il lievito.
    Il resto lo fa la macchina...
    Il programma è quello rapido di 1 ora.
    Vedendo che la non impastava bene,ho sollevata il coperchio...e con una spatola di plastica spinta dentro l'impasto che girava,l'amido che restava nei angoli e attaccata alla parete.
    A fine cottura ho messa la pagnotta sotto la griglia del forno normale,per far colorare la superfice superiore...che con questo sistema di cottura non si colora...ma roba di 5 minuti.
    Fantastica !!! Vorrei prenderla per Natale e ho visto che ormai ce ne sono parecchie in giro e non saprei che marca prendere. Daro' un'okkiata in giro.

    Domanda secca. Ma si risparmia parecchio con la macchinetta ???

  10. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da superl Visualizza Messaggio
    Fantastica !!! Vorrei prenderla per Natale e ho visto che ormai ce ne sono parecchie in giro e non saprei che marca prendere. Daro' un'okkiata in giro.

    Domanda secca. Ma si risparmia parecchio con la macchinetta ???
    Dipende a quanto lo paghi al kg il pane.Da noi la media è da €1 a €2,30...dipende dal pane e il fornaio.
    Consideri che con la macchinetta puoi anche uscire di casa,fa tutto da sola,ma devi esserci quando è finito.Perchè bisogna levare subito il pane,per farlo aschiugare.Altro neo,ne fa solo 500 gr di farina,che rende 7,50 gr di pane.Ma il giorno dopo è ancora ottimo.
    Oggi ci faccio l'impasto per la pizza,me lo fa anche lievitare...e è favoloso.
    Costo del pane...mezzo chilo di farina per panificazione "0",+/- 0,50 centesimi+ 1 quadrettino di lievito fresco +/- 0,25 centesimi,+0,50 centesimi di elettricità....dicia mo che il pane viene a costare €1,50 il kg.
    Ma il sapore è superiore,perchè i fornai per guadagnare di più,usano "strane miscele"+ fanno uso di coloranti,e qualcuno di conservanti.
    Se fai il pane "speciale"con il latte,invece che acqua.....mangi un pane delizioso...unico... .morbidissimo e bianchissimo.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  11. mi sa di sì daredevil ci vuole la macchina
    Ultima modifica di anna1401; 11/07/2018 alle 21:39
    http://www.saidaespressocialde.com/caffe-borbone-cialde-capsule/

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Quel "quid" che ti ha fatto impazzire :)
    Di niknightfly nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 28/10/2009, 20:16
  2. Pullman si rovescia,autista "fatto"?
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12/05/2007, 11:10
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08/01/2006, 17:36
  4. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04/03/2005, 11:30
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19/07/2004, 16:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online